Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Licei sportivi, curvature sportive &c

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
Sinn Féin



Messaggi : 222
Data d'iscrizione : 06.05.18

MessaggioTitolo: Licei sportivi, curvature sportive &c   Gio Giu 14, 2018 6:41 pm

Promemoria primo messaggio :

Premetto che del calcio non me ne frega nulla.
Da anni ci triturano gli zebedei con i licei sportivi, perché "bisogna valorizzare i futuri campioni"
Da anni si inseriscono curvature sportive in ogni dove, perché "saranno futuri campioni, si allenano tutti i giorni e bisogna assecondare questo impegno"
Da anni si esonerano da studio , frequenza scolastica e voti negativi i "futuri campioni" che "fanno sport a livello agonistico" su documentazione delle società sportive.
Da anni si assiste ad un proliferare di club di calcio, di sci e di ogni disciplina sportiva in cui si inizia sempre più da bimbi e ci si allena con sempre maggiore intensità.
Bene, a fronte di tali favolose aspettative vediamo la realtà :
-dopo le figure di m. degli scorsi mondiali, quest anno, per la prima volta da 60 anni, l Italia del calcio, l unica ragione di vita dEl 98,99% degli italiani, non si è nemmeno qualificata per partecipare.
-campioni come Bugno, cipollini, moser, Tomba, simeoni, chechi non più pervenuti da secoli.
Quindi, mentre si fa sempre più sport, i risultati a livello agonistico nazionale ed internazionale sono sempre più scarsi.
Detto questo, la prossima prof di ginnastica che ai cdc ce la mena con i "futuri campioni" che poverini non hanno tempo di studiare, si becchera' dal sottoscritto una sonora pernacchia..
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
paniscus_2.1



Messaggi : 928
Data d'iscrizione : 31.10.17

MessaggioTitolo: Re: Licei sportivi, curvature sportive &c   Gio Giu 21, 2018 8:11 pm

Ragazzi che devono tenere nascosto di praticare sport per paura di essere presi di mira dai docenti?

Ma su quale pianeta?

Praticare sport a livello agonistico diventa immediatamente un'ottima motivazione per avere un mucchio di facilitazioni, di deroghe sul numero di assenze, di rinvii delle verifiche e altri trattamenti agevolati, senza che nessuno si sogni di negarglieli!

E infatti, a fronte di una piccola minoranza di atleti veri che praticano agonismo di livello elevato e che hanno le loro buone ragioni per cercare un compromesso tra sport e studio... è pieno di ragazzi che ne approfittano, cioè che pretendono tali trattamenti agevolati anche senza averne realmente bisogno, perché non è vero che fanno agonismo a livello alto, ma semplicemente praticano sport in maniera ordinaria, senza impegni gravosi e senza raggiungere particolari eccellenze.
Torna in alto Andare in basso
Online
deboel75



Messaggi : 1149
Data d'iscrizione : 10.08.15

MessaggioTitolo: Re: Licei sportivi, curvature sportive &c   Gio Giu 21, 2018 8:51 pm

Purtroppo è quello che ho visto. Probabilmente i pochi seri,pagano le furberie dei molti...si potrebbe chiedere un attestato di frequenza alle società sportive (che devono essere agonistiche e non dilettantistiche) in modo da verificare la realtà. Allenarsi dal lunedì al venerdì per quasi 2 ore al giorno, non è lo stesso che allenarsi 2 o 3 volte alla settimana. Partecipare a gare provinciali, regionali o nazionali,non è lo stesso che fare il torneo dell'oratorio...
Torna in alto Andare in basso
deboel75



Messaggi : 1149
Data d'iscrizione : 10.08.15

MessaggioTitolo: Re: Licei sportivi, curvature sportive &c   Gio Giu 21, 2018 8:57 pm

E poi, queste "agevolazioni" potrebbero essere eventualmente concesse, in casi particolari,solo a chi dimostra e ha risultati scolastici di un certo livello, non a chiunque
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Licei sportivi, curvature sportive &c   Ven Giu 22, 2018 12:07 am

Sinn Féin ha scritto:
(...)
Da anni si esonerano da studio , frequenza scolastica e voti  negativi i "futuri campioni" che "fanno sport a livello agonistico" su documentazione delle società sportive.
(...)

ma guarda che già dall'inizio si menzionava tale documentazione. Il punto era un altro, e cioè se spesso il gioco valga la candela e tutto quell'agonismo produca in effetti veri campioni.

Ma poi di che ti preoccupi? Tuo figlio eccelle a scuola, no? Allora mi pare che il problema non si pone.
Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 1951
Data d'iscrizione : 14.11.14

MessaggioTitolo: Re: Licei sportivi, curvature sportive &c   Ven Giu 22, 2018 12:34 am

Stai rispondendo ad un utente che non può controbattere: non vale:)
Torna in alto Andare in basso
deboel75



Messaggi : 1149
Data d'iscrizione : 10.08.15

MessaggioTitolo: Re: Licei sportivi, curvature sportive &c   Ven Giu 22, 2018 12:36 am

Non mi preoccupo...mi dispiace solo sentire che il liceo sportivo sembra essere una cosa poco seria e quindi a questo punto da non prendere in considerazione. Per la questione dei campioni, è piuttosto normale che pochi lo diventino ma un campione non è tale immediatamente...lo si diventa con anni di tutto quell’agonismo di cui parli, durante i quali non sei nessuno ma provi ad impegnarti al massimo. Se poi i risultati importanti non arrivano, pazienza, ci hai provato ma soprattutto non è tempo buttato via (almeno in salute ne guadagni per gli anni a venire).
Torna in alto Andare in basso
deboel75



Messaggi : 1149
Data d'iscrizione : 10.08.15

MessaggioTitolo: Re: Licei sportivi, curvature sportive &c   Ven Giu 22, 2018 12:47 am

Visto che il post iniziale è partito dalla constatazione che grandi campioni sportivi attualmente non ce ne sono e visto che ho fatto particolare riferimento al nuoto, non mi sembra invece che in questo settore manchino i campioni italiani ; )
Torna in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 2051
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 59
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Licei sportivi, curvature sportive &c   Ven Giu 22, 2018 8:35 am

donadoni ha scritto:
Amelia come fate a fare selezione in entrata? La scuola statale non puo' rifiutare le iscrizioni...si violerebbe il diritto allo studio, e non puo'nemmeno dire che se ci sono richieste maggiori del numero concesso si procede a selezionare con il voto di uscita delle medie, l' unica cosa che si puo' fare e' bloccare le iscrizioni quando si e' raggiunto il n quindi una selezione sulla velocita' di iscrizione
Prima della campagna iscrizioni, la scuola mette in chiaro i criteri di selezione per l'accesso alla sezione sportiva. Tra i criteri ci sono il voto di uscita dalla scuola media, l'appartenenza ai comuni limitrofi (cofinanziatori delle attività), meriti sportivi e poco altro. Tutti gli studenti che chiedono l'iscrizione alla sezione sportiva devono mettere anche una seconda possibilità (scientifico normale o opzione scienze applicate) e quelli che non sono selezionati per la sezione sportiva passano all'altra richiesta, ma più spesso cambiano scuola. L'USP non ci concede un'ulteriore classe nella sezione sportiva perché siamo un po' a corto di spazi. Quello che non capisco è perché poi ce la concedano alle scienze applicate, visto che il problema è lo stesso: ci mancano le aule. Non solo, l'USP sta pressando perché la scuola si renda disponibile anche per il liceo classico, ma gli spazi sempre quelli sono.
Torna in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.1



Messaggi : 928
Data d'iscrizione : 31.10.17

MessaggioTitolo: Re: Licei sportivi, curvature sportive &c   Ven Giu 22, 2018 8:56 am

Boh, continuo a non capire per quale motivo l'apertura di una classe in più di un certo indirizzo debba passare per l'autorizzazione dell'USP, se si tratta di articolazioni interne allo stesso corso generale. Come ho già detto, nella mia scuola si formano di volta in volta un numero diverso di prime di liceo ordinario o di scienze applicate, in base alle richieste pervenute anno per anno, non mi risulta che si debba chiedere il permesso dell'USP per suddividerle in maniera diversa rispetto all'anno prima. Mi risulta che se si volessero aprire sezioni di un nuovo indirizzo completamente diverso, che so, il classico, o il linguistico, devono essere concesse dall'USP, ma la suddivisione interna tra aricolazioni dello stesso corso è in capo all'autonomia della scuola...
Torna in alto Andare in basso
Online
@melia

avatar

Messaggi : 2051
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 59
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Licei sportivi, curvature sportive &c   Ven Giu 22, 2018 9:43 am

Prova ad andarci a parlare tu, magari sai cose che noi non sappiamo o sai fare cose che non siamo capaci di fare. Non so che cosa dirti, fatto sta che quest'anno le richieste erano per 70 iscrizioni, concessa una sola classe di 30, degli altri 40, 20 sono rimasti da noi e altri 20 sono andati altrove.
Torna in alto Andare in basso
Online
sempreconfusa1



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Licei sportivi, curvature sportive &c   Ven Giu 22, 2018 12:01 pm

deboel75 ha scritto:
Non mi preoccupo...mi dispiace solo sentire che il liceo sportivo sembra essere una cosa poco seria e quindi a questo punto da non prendere in considerazione. Per la questione dei campioni, è piuttosto normale che pochi lo diventino ma un campione non è tale immediatamente...lo si diventa con anni di tutto quell’agonismo di cui parli, durante i quali non sei nessuno ma provi ad impegnarti al massimo. Se poi i risultati importanti non arrivano, pazienza, ci hai provato ma soprattutto non è tempo buttato via (almeno in salute ne guadagni per gli anni a venire).

Infatti il problema era a considerabile a livello statistico, in generale, non riferendosi al caso singolo del ragazzo meritevole.
Così pure le documentazioni, quando vengono utilizzate nel modo scorretto, solo per ottenere agevolazioni senza tanti scrupoli.

Per quanto mi riguarda, invece, penso che anche fare semplice allenamento fisico regolare possa bastare per giovarne in salute, non serve l'agonismo per quello.
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Licei sportivi, curvature sportive &c   Ven Giu 22, 2018 12:06 pm

franco71 ha scritto:
Stai rispondendo ad un utente che non può controbattere: non vale:)

non io, che riportavo solo un punto che volevo sottolineare
Torna in alto Andare in basso
Antinoo1977



Messaggi : 378
Data d'iscrizione : 04.07.13

MessaggioTitolo: Re: Licei sportivi, curvature sportive &c   Ven Giu 22, 2018 12:54 pm

Insegno anch'io al Liceo sportivo, materia Scienze naturali. Anzitutto una precisazione, l'USP non concede una seconda sezione di Liceo sportivo perché la legge non lo permette: è prevista, nel decreto di istituzione della sezione sportiva dei Licei scientifici, al massimo una sezione di Liceo sportivo statale per provincia (limite non posto per le scuole private). Lo trovo un limite assurdo, soprattutto considerando che ci sono province che per estensione, orografia e/o numero di abitanti (la mia ha tutti questi fattori) si trovano veramente in difficoltà in tal senso, ma come si dice "dura lex, sed lex". In vero ci sono USP che hanno concesso una seconda sezione, non so però quali escamotage legislativi abbiano trovato. Alcune scuole hanno attivato delle sperimentazioni sportive, facendo uso dell'autonomia e della flessibilità, ma queste NON sono le sezioni ordinarie di quello che viene definito Liceo scientifico sezione ad indirizzo sportivo. Nella mia scuola l'anno scorso, a fronte di un elevato numero di richieste, l'USP ha concesso una seconda classe, ma articolata con lo scientifico tradizionale, non una vera seconda sezione.
Per quanto riguarda la scientificità del Liceo sportivo (vero) non ho nulla da eccepire: stesso programma e numero di ore del Liceo scientifico "tradizionale" per quanto riguarda Matematica e Fisica (fra l'altro la seconda prova alla maturità sarà la stessa), due ore in più di Scienze naturali nel biennio, che ben coordinandomi con Discipline sportive (il cui programma include già anatomia e fisiologia), mi permette di sviluppare meglio il programma (dedicare più tempo ad argomenti particolarmente ostici, approfondire alcuni argomenti, ecc.), rispetto al Liceo tradizionale. Certo manca il latino (da sempre un efficiente setaccio per selezionare i più adatti al liceo), ma lo stesso problema si presenta, ad esempio, anche alle Scienze applicate.
Per quanto riguarda l'utenza, a fronte di alcuni ragazzi che potrebbero benissimo affrontare il Liceo tradizionale senza problemi e di alcuni veri campioncini (due mie studenti sono nella nazionale di atletica, hanno partecipato agli Europei e sono in quota Olimpiadi e altri non sono di livello così alto, ma sono comunque sopra la media) che necessitano di "agevolazioni" (non sconti di programma, ma flessibilità nel programmare verifiche e interrogazioni) per conciliare gli impegni sportivi e lo studio, non posso negare che vi siano ragazzi che hanno effettivamente sbagliato scuola, leggendo solo la dicitura sportivo e non quella Liceo scientifico. A quest'ultima categoria appartengono soprattutto i calciatori, ma non voglio aprire una polemica sul mondo del calcio. Fra colleghi ci interroghiamo quasi quotidianamente su come gestire al meglio queste situazioni e se nelle classi più vecchie (le attuali 4^ e 3^), pur essendo stata fatta selezione in passato, i problemi restano, ho notato che già nelle due (e mezzo) classi del biennio il livello medio è più alto: nella mia attuale prima di 28 solo uno ha completamente sbagliato scuola (e difatti non è stato promosso) e altri 4-5 zoppicano un po' (più per scarso impegno, che per carenze nelle capacità), i restanti potrebbero tutti affrontare il liceo tradizionale (chi eccellendo, chi con un po' di fatica). Questo Liceo sportivo gelminiano è giovane, sta anche a noi docenti renderlo una sezione di eccellenza (come sarebbe sulla carta) e non il rifugium peccatorum per tutti quelli che non sono in grado di affrontare uno scientifico tradizionale.
Torna in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 2051
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 59
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Licei sportivi, curvature sportive &c   Ven Giu 22, 2018 1:10 pm

Con il contributo di Antinoo1977 forse posso chiarire il mistero della sezione unica di sportivo: la provincia di Venezia è riuscita ad avere due licei con la sezione sportiva (uno centrale e il nostro, molto periferico, perché promotore dell'attività e polo per il Nord-Est), ma entrambi sono vincolati ad un solo corso.
Torna in alto Andare in basso
Online
franco71



Messaggi : 1951
Data d'iscrizione : 14.11.14

MessaggioTitolo: Re: Licei sportivi, curvature sportive &c   Ven Giu 22, 2018 10:57 pm

Sinn Féin ha scritto:
...
-campioni come Bugno,  cipollini,  moser,  Tomba,  simeoni,  chechi non più pervenuti da secoli.
Quindi, mentre si fa sempre più sport,  i risultati a livello agonistico nazionale ed internazionale sono sempre più scarsi.
...
Se Sinn Fein ci legge:
http://www.repubblica.it/sport/vari/2018/06/22/news/tortu_batte_record_mennea-199765057/?ref=RHPPRT-BS-I0-C4-P1-S1.4-T1
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Licei sportivi, curvature sportive &c   Sab Giu 23, 2018 12:53 am

franco71 ha scritto:

Se Sinn Fein ci legge:
http://www.repubblica.it/sport/vari/2018/06/22/news/tortu_batte_record_mennea-199765057/?ref=RHPPRT-BS-I0-C4-P1-S1.4-T1

Galeotta fu la cina, anche per le sorti di "sin fin" che una fine l'ebbe...leggo infatti che a Madrid è stato battuto solo dal cinese "su bingtian", che tra l'altro potrebbe essere anche un nome semisardo ;-)
Torna in alto Andare in basso
Tiria



Messaggi : 534
Data d'iscrizione : 21.06.17

MessaggioTitolo: Re: Licei sportivi, curvature sportive &c   Sab Giu 23, 2018 7:14 am

sempreconfusa1 ha scritto:
franco71 ha scritto:

Se Sinn Fein ci legge:
http://www.repubblica.it/sport/vari/2018/06/22/news/tortu_batte_record_mennea-199765057/?ref=RHPPRT-BS-I0-C4-P1-S1.4-T1

Galeotta fu la cina, anche per le sorti di "sin fin" che una fine l'ebbe...leggo infatti che a  Madrid è stato battuto solo dal cinese "su bingtian", che tra l'altro potrebbe essere anche un nome semisardo ;-)
E perché non semimilanese? Mi risulta che alcuni nomi cinesi sono molto più abbondanti, in anagrafe, dell'autoctono "Brambilla" :-D
Torna in alto Andare in basso
Online
mac67



Messaggi : 6015
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioTitolo: Re: Licei sportivi, curvature sportive &c   Sab Giu 23, 2018 11:03 am

@melia ha scritto:
Prova ad andarci a parlare tu, magari sai cose che noi non sappiamo o sai fare cose che non siamo capaci di fare. Non so che cosa dirti, fatto sta che quest'anno le richieste erano per 70 iscrizioni, concessa una sola classe di 30, degli altri 40, 20 sono rimasti da noi e altri 20 sono andati altrove.

Anche da me il numero di sezioni dello sportivo e di scienze applicate è fissato dall'USR. Dirò di più: abbiamo dovuto lottare 3-4 anni per avere una sezione di scienze applicate. Dicono che fosse perché un DS importante di una scuola vicina aveva la sezione scienze applicate e riusciva a non farcela avere per mantenere i suoi iscritti. Vero o no che sia, questo ci ricorda che le decisioni spesso sono solo il frutto di rapporti di forza.
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Licei sportivi, curvature sportive &c   Sab Giu 23, 2018 11:52 am

Tiria ha scritto:
sempreconfusa1 ha scritto:
franco71 ha scritto:

Se Sinn Fein ci legge:
http://www.repubblica.it/sport/vari/2018/06/22/news/tortu_batte_record_mennea-199765057/?ref=RHPPRT-BS-I0-C4-P1-S1.4-T1

Galeotta fu la cina, anche per le sorti di "sin fin" che una fine l'ebbe...leggo infatti che a  Madrid è stato battuto solo dal cinese "su bingtian", che tra l'altro potrebbe essere anche un nome semisardo ;-)
E perché non semimilanese? Mi risulta che alcuni nomi cinesi sono molto più abbondanti, in anagrafe, dell'autoctono "Brambilla" :-D

infatti, come la giri la giri, è prova di ormai evidente colonizzazione ;-D
Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 1951
Data d'iscrizione : 14.11.14

MessaggioTitolo: Re: Licei sportivi, curvature sportive &c   Sab Giu 23, 2018 1:11 pm

Tiria ha scritto:
sempreconfusa1 ha scritto:
franco71 ha scritto:

Se Sinn Fein ci legge:
http://www.repubblica.it/sport/vari/2018/06/22/news/tortu_batte_record_mennea-199765057/?ref=RHPPRT-BS-I0-C4-P1-S1.4-T1

Galeotta fu la cina, anche per le sorti di "sin fin" che una fine l'ebbe...leggo infatti che a  Madrid è stato battuto solo dal cinese "su bingtian", che tra l'altro potrebbe essere anche un nome semisardo ;-)
E perché non semimilanese? Mi risulta che alcuni nomi cinesi sono molto più abbondanti, in anagrafe, dell'autoctono "Brambilla" :-D

Hu. Il cognome più diffuso a Milano.
http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2016-08-21/a-milano-cognome-piu-diffuso-gli-uomini-e-hu-le-donne-rossi-145537.shtml?uuid=ADCciH8&refresh_ce=1
Torna in alto Andare in basso
 
Licei sportivi, curvature sportive &c
Torna in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» chimica nei licei?
» AO50: posso insegnare ai licei?
» Storie di fratelli famosi
» classe A047 nei licei scientifici
» accantonamento Liceo Musicale

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: