Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» Posti lasciati liberi da trasfer interprovinciali
Oggi alle 7:47 pm Da michetta

» GAE contro GMR
Oggi alle 7:44 pm Da Dec

» ricostruire la carriera
Oggi alle 7:42 pm Da Dec

» Esito mobilità dirigenti scolastici
Oggi alle 7:42 pm Da verdeacqua

» E dopo il colloquio?!
Oggi alle 7:40 pm Da Dec

» Ruolo A012-A022 Campania
Oggi alle 7:39 pm Da Dec

» Mobilità II grado,nessun trucchetto???
Oggi alle 7:38 pm Da Torchemada

» A-19 BERGAMO IMMISSIONI
Oggi alle 7:36 pm Da Dec

» Tempi/modalità immissioni in ruolo
Oggi alle 7:15 pm Da Dec

Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Permesso retribuito art.15

Andare in basso 
AutoreMessaggio
fedros



Messaggi : 633
Data d'iscrizione : 07.11.10

MessaggioTitolo: Permesso retribuito art.15   Mar Giu 19, 2018 5:48 pm

Ciao, nella domanda di permesso ho scritto che richiedo il permesso per motivi familiari, devo specificarlo in modo dettagliato o bastano i motivi i familiari? grazie
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 62185
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Permesso retribuito art.15   Mar Giu 19, 2018 8:12 pm

Devi scrivere una motivazione: motivi familiari non è sufficiente.
Torna in alto Andare in basso
fedros



Messaggi : 633
Data d'iscrizione : 07.11.10

MessaggioTitolo: Re: Permesso retribuito art.15   Mar Giu 19, 2018 8:54 pm

ok, grazie Dec
Torna in alto Andare in basso
elena m.



Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 15.05.16

MessaggioTitolo: Re: Permesso retribuito art.15   Sab Giu 23, 2018 4:35 pm

Salve! finalmente la fruizione dei permessi retribuiti art. 15 comma 2 e  i successivi 6 giorni, con l'inserimento del codice SIDI, sono riconosciuti come un diritto e non una concessione. Adesso però l'attenzione è sul come documentarli, o meglio, il DS della scuola , vuole un' autocertificazione  nella quale riporta oltre agli articoli 46 e 47, sulle dichiarazioni sostitutive,  anche art. 71  DPR 445/200 relativo ai controlli.
Sulla base di quest'ultimo articolo, alla presentazione di richiesta di due giorni  di permesso ( dei 3) al rientro mi è stato richiesto verbalmente , e se non corrispondo, sarà per iscritto, di presentare i documenti comprovanti la mia autocertificazione, o meglio documento sostitutivo di atto notorio ( per uno dei due, preso a campione , l'altro per assistenza a mio padre)nello specifico scrivevo: "necessita di fruire di un giorno per esigenze personali legate al disbrigo pratiche, presso poste Italiane e propria Assicurazione".
Bene il DS vuole " le pezze di appoggio" cosi da lui definite, perché  è tenuto (a campione) ,  fare controlli considerato che molti insegnanti a fine Giugno chiedono questi permessi e a lui risulta strano
( parliamo del 20 giugno , senza alunni e in servizio a svolgere un  lavoro che non è neanche  inserito nel Piano Annuale delle attività!!)
In buona sostanza è in attesa che gli faccia avere le fotocopie sia del pagamento versato all'Assicurazione che di quello fatto alla posta!!
Vorrei capire cosa devo fare , perché se non fornisco le pezze ( che HO!) mi fa richiesta scritta. La modalità adottata è perché vuole evitare che vengano presi, ha detto che dobbiamo chiedere e vedere se ci sono altre soluzioni, tipo permesso breve …( in particolare durante l'anno perché si creno problemi con sostituzioni) Possibile mai che non arrivino comunicazioni in merito ai Dirigenti e ogni volta è un problema di Stato?!! Parliamo di un diritto che non riesce nonostante tutto ad essere rispettato...sinceramente non capisco, i motivi sono generici però si devono dettagliare tutte cose ed avere le " pezze"!!!Grazie spero in una risposta in tempi brevi!
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 62185
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Permesso retribuito art.15   Sab Giu 23, 2018 4:45 pm

La pretesa del Dirigente è infondata, ma vista la situazione o gli fai vedere queste ricevute o ti rivolgi ad un sindacato.
Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1842
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: Permesso retribuito art.15   Dom Giu 24, 2018 10:56 am

elena m. ha scritto:
Salve! finalmente la fruizione dei permessi retribuiti art. 15 comma 2 e   i successivi 6 giorni,  con l'inserimento del codice SIDI, sono riconosciuti come un diritto e non una concessione. Adesso però l'attenzione è sul come documentarli, o meglio, il DS della scuola , vuole un' autocertificazione  nella quale riporta oltre agli articoli 46 e 47, sulle dichiarazioni sostitutive,  anche art. 71  DPR 445/200 relativo ai controlli.
Sulla base di quest'ultimo articolo, alla presentazione di richiesta di due giorni  di permesso ( dei 3) al rientro mi è stato richiesto verbalmente , e se non corrispondo, sarà per iscritto, di presentare i documenti comprovanti la mia autocertificazione, o meglio documento sostitutivo di atto notorio ( per uno dei due, preso a campione , l'altro per assistenza a mio padre)nello specifico scrivevo: "necessita di fruire di un giorno per esigenze personali legate al disbrigo pratiche, presso poste Italiane e propria Assicurazione".
Bene il DS vuole " le pezze di appoggio" cosi da lui definite, perché  è tenuto (a campione) ,  fare controlli  considerato che molti insegnanti a fine Giugno chiedono questi permessi e a lui risulta strano
( parliamo del 20 giugno , senza alunni e in servizio a svolgere un  lavoro che non è neanche  inserito nel Piano Annuale delle attività!!)
In buona sostanza è in attesa che gli faccia avere le fotocopie sia del pagamento versato all'Assicurazione che di quello fatto alla posta!!
Vorrei capire cosa devo fare , perché se non fornisco le pezze ( che HO!) mi fa richiesta scritta. La modalità adottata è perché vuole evitare che vengano presi, ha detto che dobbiamo chiedere e vedere se ci sono altre soluzioni, tipo permesso breve …( in particolare durante l'anno perché si creno problemi con sostituzioni) Possibile mai che non arrivino comunicazioni in merito ai Dirigenti e ogni volta è un problema di Stato?!! Parliamo di un diritto che non riesce nonostante tutto ad essere rispettato...sinceramente non capisco, i motivi sono generici però si devono dettagliare tutte cose ed avere le " pezze"!!!Grazie spero in una risposta in tempi brevi!


" Finalmente"?

I permessi retribuiti sono un diritto da molto tempo.

"Comunicazioni in merito ".Da dove dovrebbero arrivare, dal MIUR? " Egregi dirigenti, vedete di non rompere le scatole ai vostrii docenti".Il tuo dirigente conosce benissimo la normativa, ma gode nell' atteggiarsi a reuccio che dispensa grazie o dinieghi a suo capriccio.Tu potresti chiedere un permesso anche solo per portare a spasso il babbo.
Allora che fai, effettui una videoregistrazione della tua giornata con il genitore allo scopo di fornire la " pezza" a Sua altezza ? Qui non e' questione di " pezza" ma di " pezzo" ...e non scrivo altro.
Torna in alto Andare in basso
Online
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 62185
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Permesso retribuito art.15   Dom Giu 24, 2018 12:29 pm

Sei sicuro che conosca benissimo la normativa? Secondo me, ci sono tanti Ds che non la conoscono affatto. Non che questo sia meno grave naturalmente.
Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1842
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: Permesso retribuito art.15   Dom Giu 24, 2018 3:58 pm

Dec ha scritto:
Sei sicuro che conosca benissimo la normativa? Secondo me, ci sono tanti Ds che non la conoscono affatto. Non che questo sia meno grave naturalmente.

E' inverosimile che un ds non conosca l' articolo 15 del contratto.In fondo che gusto c' e' a comandare se non si possono commettere delle piccole e grandi soverchierie ai danni dei propri subordinati?
Torna in alto Andare in basso
Online
caesar753



Messaggi : 684
Data d'iscrizione : 22.05.11

MessaggioTitolo: Re: Permesso retribuito art.15   Lun Giu 25, 2018 12:22 pm

Come spesso dico "non esiste riforma che non passi dall'eliminazione della figura del preside (o dal suo ridimensionamento a semplice passacarte)", c'è poco da fare...
Torna in alto Andare in basso
verdeacqua



Messaggi : 2187
Data d'iscrizione : 24.05.13

MessaggioTitolo: Re: Permesso retribuito art.15   Lun Giu 25, 2018 6:44 pm

Dec ha scritto:
Sei sicuro che conosca benissimo la normativa? Secondo me, ci sono tanti Ds che non la conoscono affatto. Non che questo sia meno grave naturalmente.
Anche io infatti non ne sono sicura. A me il DS ha fatto talmente tante storie per 1 g. di ferie uso permesso personale (dopo aver esaurito i 3 gg) per andare a trovare mia madre ammalata fuori regione, che sinceramente ho pensato proprio che non conoscesse la normativa. Altrimenti fingeva molto bene ...
Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1842
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: Permesso retribuito art.15   Lun Giu 25, 2018 8:37 pm

verdeacqua ha scritto:
Dec ha scritto:
Sei sicuro che conosca benissimo la normativa? Secondo me, ci sono tanti Ds che non la conoscono affatto. Non che questo sia meno grave naturalmente.
Anche io infatti non ne sono sicura. A me il DS ha fatto talmente tante storie per 1 g. di ferie uso permesso personale (dopo aver esaurito i 3 gg) per andare a trovare mia madre ammalata fuori regione, che sinceramente ho pensato proprio che non conoscesse la normativa. Altrimenti fingeva molto bene ...

Fingeva molto bene

Forse che in Italia manchiamo di commedianti?
Torna in alto Andare in basso
Online
verdeacqua



Messaggi : 2187
Data d'iscrizione : 24.05.13

MessaggioTitolo: Re: Permesso retribuito art.15   Mer Giu 27, 2018 3:54 pm

Sì infatti, per carità...
:-(
Torna in alto Andare in basso
 
Permesso retribuito art.15
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» motivi per permesso retribuito
» Permesso non retribuito
» Permesso non retribuito
» Giorni di permesso, necessaria la motivazione?
» PERMESSO RETRIBUITO MALATTIA FIGLIO PER VISITA CONTROLLO FUORI REGIONE

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Ferie, assenze, permessi, stipendi, cedolini, disoccupazione-
Vai verso: