Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Cattedra di potenziamento

Andare in basso 
AutoreMessaggio
LadyOscar6



Messaggi : 210
Data d'iscrizione : 07.08.16

MessaggioTitolo: Cattedra di potenziamento   Lun Lug 02, 2018 3:06 pm

Buon pomeriggio,
può un DS assegnare la cattedra di potenziamento al nuovo arrivato nell'Istituto con la scusante che si tratta del collega "ultimo arrivato"?
Viceversa, può una cattedra di potenziamento essere divisa tra due colleghi in modo tale da assegnare ad entrambi anche delle classi?
Grazie.
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 16630
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Cattedra di potenziamento   Lun Lug 02, 2018 3:12 pm

Sì a entrambe le domande.
Torna in alto Andare in basso
LadyOscar6



Messaggi : 210
Data d'iscrizione : 07.08.16

MessaggioTitolo: Re: Cattedra di potenziamento   Lun Lug 02, 2018 3:41 pm

La prima ipotesi (scusante del collega ultimo arrivato) è legittima come scusante? Non dovrebbero esserci dei parametri da rispettare decisi dal Collegio?
Torna in alto Andare in basso
Gianfranco

avatar

Messaggi : 5140
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Cattedra di potenziamento   Lun Lug 02, 2018 8:44 pm

Non servono scusanti, la decisione è di competenza esclusiva del DS
Torna in alto Andare in basso
LadyOscar6



Messaggi : 210
Data d'iscrizione : 07.08.16

MessaggioTitolo: Re: Cattedra di potenziamento   Lun Lug 02, 2018 8:46 pm

Sicuramente, ma deve pure dare una motivazione (credo).
Torna in alto Andare in basso
Gianfranco

avatar

Messaggi : 5140
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Cattedra di potenziamento   Lun Lug 02, 2018 9:25 pm

LadyOscar6 ha scritto:
Sicuramente, ma deve pure dare una motivazione (credo).
No, no deve. Al massimo la materia può essere oggetto di informazione sindacale e eventualmente confronto, se richiesto da parte sindacale, ma la decisione resta di esclusiva competenza del DS. Caso mai, il fato che il DS ha sentito la necessità di dare una motivazione riferito all'ultimo arrivato, denota solo insicurezza
Torna in alto Andare in basso
LadyOscar6



Messaggi : 210
Data d'iscrizione : 07.08.16

MessaggioTitolo: Re: Cattedra di potenziamento   Mar Lug 03, 2018 9:43 am

Gianfranco, il DS dovrebbe consultare il collegio docenti per la distribuzione delle ore di potenziamento e fissare dei parametri e analizzare chi ha le competenze per fare tale tipo di potenziamento. Non decide arbitrariamente altrimenti significherebbe dittatura. Che sia una decisione di esclusiva competenza del DS è fuori discussione, ma che possa fare come gli pare senza dover dare spiegazioni ai docenti se questi chiedono spiegazioni non credo.
Torna in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 33704
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Cattedra di potenziamento   Mar Lug 03, 2018 9:45 am

Nell'esempio riportato è possibile che i docenti che hanno già classe vogliano continuare per continuità e quindi non desiderino avere ore a disposizione.
Chi è appena arrivato in una nuova scuola in genere si adatta; durante l'anno avrà tutte le possibilità di mostrare al DS le proprie capacità in previsione di una revisione dell'utilizzo dell'organico l'anno successivo.
Torna in alto Andare in basso
LadyOscar6



Messaggi : 210
Data d'iscrizione : 07.08.16

MessaggioTitolo: Re: Cattedra di potenziamento   Mar Lug 03, 2018 9:47 am

Ecco: quindi un criterio c'è e potrebbe essere quello della continuità. Ma ci sono anche docenti che rientrano in scuole dove già erano negli anni precedenti e che conoscono alcune classi. Come la mettiamo? In ogni caso, sono d'accordo con te Gugu, però, ecco, un criterio il DS lo deve sempre "tirare fuori"... :-)
Torna in alto Andare in basso
Gianfranco

avatar

Messaggi : 5140
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Cattedra di potenziamento   Mar Lug 03, 2018 11:02 am

Il nodo è la distinzione tra "deve" e "può". Il collegio docenti formula solo proposte per l'assegnazione dei docenti alle classi sulla base dei criteri indicati dal consiglio d'istituto. Il CCNL prevede forme di partecipazione sindacale (nella fattispecie il confronto), ma la decisione finale resta al DS ai sensi dell'art. 5 del D.Lgs. 165/2001 che recita:

le determinazioni per l'organizzazione degli uffici e le misure inerenti alla gestione dei rapporti di lavoro, nel rispetto del principio di pari opportunità, e in particolare la direzione e l'organizzazione del lavoro nell'ambito degli uffici sono assunte in via esclusiva dagli organi preposti alla gestione con la capacita' e i poteri del privato datore di lavoro, fatte salve la sola informazione ai sindacati ovvero le ulteriori forme di partecipazione, ove previsti nei contratti di cui all'articolo 9

Per questo ho scritto che non ha bisogno di dare motivazioni. Poi bisogna vedere come sono i rapporti sindacali all'interno della scuola in questione
Torna in alto Andare in basso
LadyOscar6



Messaggi : 210
Data d'iscrizione : 07.08.16

MessaggioTitolo: Re: Cattedra di potenziamento   Mar Lug 03, 2018 11:23 am

Che la decisione finale resta al DS è giusto ma, ripeto, credo che se il docente in questione chieda motivazione il DS non possa rispondere "perché lo dico io e basta" o, ripeto, questa è dittatura. Anzi, se è un DS scrupoloso, corretto e attento magari la motivazione la darà senza aspettare che sia il docente a chiederla. Grazie per le info! :-)
Torna in alto Andare in basso
 
Cattedra di potenziamento
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Cattedra di potenziamento e supplenza
» URGENTE è possibile spezzare una cattedra di potenziamento fase C?
» NUOVA CATTEDRA DI POTENZIAMENTO???
» I titolari di cattedra non possono essere obbligati sul potenziamento
» il dirigente può spostarmi sul potenziamento?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Mobilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, graduatoria interna istituto-
Vai verso: