Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Materia o sostegno? Contatti
Ultimi argomenti
» CEDOLINO AGOSTO.
Materia o sostegno? EmptyOggi alle 8:44 am Da Mimmo90

» HELP URGENTE! Malattia+Ferie!
Materia o sostegno? EmptyOggi alle 8:41 am Da Mimmo90

» Fit rimandato per maternità
Materia o sostegno? EmptyOggi alle 8:35 am Da fabiomars

» Rinuncia al ruolo
Materia o sostegno? EmptyOggi alle 8:25 am Da Gianfranco

» Revoca iscrizione sindacato, obbligo invio per conoscenza?
Materia o sostegno? EmptyOggi alle 8:23 am Da gugu

» Ruolo su 19 ore
Materia o sostegno? EmptyOggi alle 8:21 am Da Disillusa

» Ruolo, Concorso, Graduatoria Interna
Materia o sostegno? EmptyOggi alle 8:20 am Da L'ALTRO POLO

» Rinuncia candidato
Materia o sostegno? EmptyOggi alle 8:13 am Da Ced28

» Utilizzazione su sostegno o assegnazione provvisoria
Materia o sostegno? EmptyOggi alle 7:05 am Da condor2000

Link sponsorizzati

Condividi
 

 Materia o sostegno?

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
Pinomauro



Messaggi : 43
Data d'iscrizione : 12.02.12

Materia o sostegno? Empty
MessaggioTitolo: Materia o sostegno?   Materia o sostegno? EmptyMar Ago 07, 2018 10:39 am

Buogiorno,
una domanda sulle immissioni in ruolo da GAE: se si ha la possibilità di entrare in ruolo sia sulla materia che sul sostegno si può scegliere dove andare? Mi spiego meglio: se si viene convocati per il ruolo sul sostegno, si può non presentarsi e andare a prendere il ruolo sulla materia?

Grazie mille
Marco
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3533
Data d'iscrizione : 26.12.14

Materia o sostegno? Empty
MessaggioTitolo: Re: Materia o sostegno?   Materia o sostegno? EmptyMar Ago 07, 2018 10:43 am

Se si è certissimi di essere convocati in ruolo anche per la materia, sì. Ho visto anche persone che hanno accettato il sostegno ed il giorno dopo hanno optato per la materia. All'interno dello stesso anno scolastico si può fare.
Torna in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 992
Data d'iscrizione : 27.04.14

Materia o sostegno? Empty
MessaggioTitolo: Re: Materia o sostegno?   Materia o sostegno? EmptyMar Ago 07, 2018 11:31 am

Scegli sostegno a meno che non sia una sede più vicina a casa. Non capisco chi possa preferire materia con la scuola di oggi.
Torna in alto Andare in basso
charman



Messaggi : 4171
Data d'iscrizione : 07.11.09
Località : san benedetto del tronto

Materia o sostegno? Empty
MessaggioTitolo: Re: Materia o sostegno?   Materia o sostegno? EmptyMar Ago 07, 2018 5:50 pm

iaiataf ha scritto:
Scegli sostegno a meno che non sia una sede più vicina a casa. Non capisco chi possa preferire materia con la scuola di oggi.

Perché dici questo?
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3533
Data d'iscrizione : 26.12.14

Materia o sostegno? Empty
MessaggioTitolo: Re: Materia o sostegno?   Materia o sostegno? EmptyMar Ago 07, 2018 8:12 pm

Praticamente tutti preferiscono la materia. Dà molte più soddisfazioni.
Torna in alto Andare in basso
gugu

gugu

Messaggi : 35426
Data d'iscrizione : 28.09.09

Materia o sostegno? Empty
MessaggioTitolo: Re: Materia o sostegno?   Materia o sostegno? EmptyMar Ago 07, 2018 8:20 pm

Il 99% di chi è convocato su più graduatorie sceglie materia; una percentuale simile passa da SOS a materia dopo i 5 anni di blocco (e molti cercano di passare prima attraverso ricorsi).
Può essere valutata, a mio avviso, una lunga permanenza su SOS solo da parte di chi ha effettivamente preso la specializzazione con l'unico obiettivo di lavorare sul SOS per sempre (in più di 10 anni di insegnamento ho conosciuto solo una persona, tutte le altre sono già passate a materia) oppure chi rischierebbe di finire molto lontano da casa con la materia oppure in scuole ad alto rischio.
Il problema dei posti liberi su SOS esposto pochi giorni fa anche dal Miur spiega benissimo quali siano le scelte e i movimenti dei docenti.
Torna in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 992
Data d'iscrizione : 27.04.14

Materia o sostegno? Empty
MessaggioTitolo: Re: Materia o sostegno?   Materia o sostegno? EmptyMar Ago 07, 2018 9:14 pm

charman ha scritto:
iaiataf ha scritto:
Scegli sostegno a meno che non sia una sede più vicina a casa. Non capisco chi possa preferire materia con la scuola di oggi.

Perché dici questo?

Parlo per esperienza e per un mero calcolo costi/benefici o meglio carico di lavoro/stipendio. Lavoro stupendo il nostro ma con tante disparità. Scusa, difetto per sincerità e non dovrei.
Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 3547
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 47

Materia o sostegno? Empty
MessaggioTitolo: Re: Materia o sostegno?   Materia o sostegno? EmptyMar Ago 07, 2018 9:42 pm

iaiataf ha scritto:
charman ha scritto:
iaiataf ha scritto:
Scegli sostegno a meno che non sia una sede più vicina a casa. Non capisco chi possa preferire materia con la scuola di oggi.

Perché dici questo?

Parlo per esperienza e per un mero calcolo costi/benefici o meglio carico di lavoro/stipendio. Lavoro stupendo il nostro ma con tante disparità. Scusa, difetto per sincerità e non dovrei.
Non ho la specializzazione sul sostegno o esperienze lavorative in merito, però osservando il lavoro di colleghe/i, ho l'impressione che il lavoro su sostegno permette una gestione migliore del carico di lavoro (un minore stress neuronale).
Spesso una grande soddifazione anche per i piccoli risultati ottenuti, tenendo conto delle situazioni di partenza.
I numeri danno però ragione a gugu, la realizzazione professionale per ciò su cui si è maggiormente studiato prevale.
Torna in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 992
Data d'iscrizione : 27.04.14

Materia o sostegno? Empty
MessaggioTitolo: Re: Materia o sostegno?   Materia o sostegno? EmptyMar Ago 07, 2018 9:46 pm

franco71 ha scritto:
iaiataf ha scritto:
charman ha scritto:
iaiataf ha scritto:
Scegli sostegno a meno che non sia una sede più vicina a casa. Non capisco chi possa preferire materia con la scuola di oggi.

Perché dici questo?

Parlo per esperienza e per un mero calcolo costi/benefici o meglio carico di lavoro/stipendio. Lavoro stupendo il nostro ma con tante disparità. Scusa, difetto per sincerità e non dovrei.
Non ho la specializzazione sul sostegno o esperienze lavorative in merito, però osservando il lavoro di colleghe/i, ho l'impressione che il lavoro su sostegno permette una gestione migliore del carico di lavoro (un minore stress neuronale).


Spesso una grande soddifazione anche per i piccoli risultati ottenuti, tenendo conto delle situazioni di partenza.
I numeri danno però ragione a gugu, la realizzazione professionale per ciò su cui si è maggiormente studiato prevale.

Senza contare il carico di lavoro per esami, scrutini, programmazione, verifiche...
Torna in alto Andare in basso
Cozza

Cozza

Messaggi : 9903
Data d'iscrizione : 08.11.10

Materia o sostegno? Empty
MessaggioTitolo: Re: Materia o sostegno?   Materia o sostegno? EmptyMer Ago 08, 2018 9:26 am

Concordo con tutti.
Avete davvero ragione in ogni cosa che avete sottolineato.
-si entra su SOS per far prima e appena possibile si scappa su materia
-spesso il carico di lavoro sul sos è inferiore a quello su materia (vedi CDC di più classi, gestione della classe in molte materie senza compresenza, ecc). Ma attenzione: qui dipende davvero tanto dal ragazzo assegnato...possono essere gioie e dolori... altroché!
-con sos si hanno a disposizione molte più sedi da scegliere
Ma attenzione: da quando ci son le cattedre di potenziamento troppo spesso ancora pessimamente gestite...il posto su sostegno ha guadagnato punti. Meglio sapere dove stare, cosa fare, con chi farlo... cioè avere un incarico chiaro: docente di sostegno nella tal classe...che rischiare il delirio di un potenziamento che rischia di trasformarsi in jolly supplenze o progetti assurdi un po'ovunque.
Torna in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 992
Data d'iscrizione : 27.04.14

Materia o sostegno? Empty
MessaggioTitolo: Re: Materia o sostegno?   Materia o sostegno? EmptyMer Ago 08, 2018 11:44 am

Davvero... non so perché ma c'è un po' di pudore sull'argomento sostegno. Ormai è qualche anno che lavoro nella scuola e devo dire che anche il docente di sostegno con il "peggiore allievo" possibile fa una vita mille volte migliore di un qualsiasi su materia. Partiamo dall'orario. Il docente di sostegno se lo fa da solo con conseguente riduzione all'osso della prima ora. Classe difficile? Si prende il ragazzo e lo si porta in saletta docenti. Verifiche? Docente su materia ne corregge 60 o più, docente su sostegno volenteroso 1. Non volentereso nessuna la corregge quello su materia e lui firma. Puntualita'? Se il
docente di sostegno entra 20 minuti dopo non se ne accorge nessuno. Quello su materia se tarda un quarto d'ora manda in tilt la scuola. Gestione della ricreazione? La fa il docente su materia senza poter neanche andare in bagno. Incarichi aggiuntivi? Chi più di loro sarebbe titolato a fare il coordinatore stando in classe più di tutti ed essendo più liberi di lavoro a casa? E' sempre e comunque Italiano e Matematica a farlo nel 90% dei casi. Il ministero dovrebbe riflettere su questi adpetti dato che nelle si singole scuole l'andazzo è un tantino vergognosetto.
Torna in alto Andare in basso
gugu

gugu

Messaggi : 35426
Data d'iscrizione : 28.09.09

Materia o sostegno? Empty
MessaggioTitolo: Re: Materia o sostegno?   Materia o sostegno? EmptyMer Ago 08, 2018 11:53 am

iaiataf ha scritto:
Davvero... non so perché ma c'è un po' di pudore sull'argomento sostegno. Ormai è qualche anno che lavoro nella scuola e devo dire che anche il docente di sostegno con il "peggiore allievo" possibile fa una vita mille volte migliore di un qualsiasi su materia. Partiamo dall'orario. Il docente di sostegno se lo fa da solo con conseguente riduzione all'osso della prima ora. Classe difficile? Si prende il ragazzo e lo si porta in saletta docenti. Verifiche? Docente su materia ne corregge 60 o più, docente su sostegno volenteroso 1. Non volentereso nessuna la corregge quello su materia e lui firma. Puntualita'? Se il
docente di sostegno entra 20 minuti dopo non se ne accorge nessuno. Quello su materia se tarda un quarto d'ora manda in tilt la scuola. Gestione della ricreazione? La fa il docente su materia senza poter neanche andare in bagno. Incarichi aggiuntivi? Chi più di loro sarebbe titolato a fare il coordinatore stando in classe più di tutti ed essendo più liberi di lavoro a casa? E' sempre e comunque Italiano e Matematica a farlo nel 90% dei casi. Il ministero dovrebbe riflettere su questi adpetti dato che nelle si singole scuole l'andazzo è un tantino vergognosetto.


Beh stai dando il ritratto del peggior docente possibile, che dovrebbe essere licenziato in tronco. Non mi pare possa essere indicato come modello da seguire...per fare meno e stare tranquilli...
Torna in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 992
Data d'iscrizione : 27.04.14

Materia o sostegno? Empty
MessaggioTitolo: Re: Materia o sostegno?   Materia o sostegno? EmptyMer Ago 08, 2018 11:59 am

gugu ha scritto:
iaiataf ha scritto:
Davvero... non so perché ma c'è un po' di pudore sull'argomento sostegno. Ormai è qualche anno che lavoro nella scuola e devo dire che anche il docente di sostegno con il "peggiore allievo" possibile fa una vita mille volte migliore di un qualsiasi su materia. Partiamo dall'orario. Il docente di sostegno se lo fa da solo con conseguente riduzione all'osso della prima ora. Classe difficile? Si prende il ragazzo e lo si porta in saletta docenti. Verifiche? Docente su materia ne corregge 60 o più, docente su sostegno volenteroso 1. Non volentereso nessuna la corregge quello su materia e lui firma. Puntualita'? Se il
docente di sostegno entra 20 minuti dopo non se ne accorge nessuno. Quello su materia se tarda un quarto d'ora manda in tilt la scuola. Gestione della ricreazione? La fa il docente su materia senza poter neanche andare in bagno. Incarichi aggiuntivi? Chi più di loro sarebbe titolato a fare il coordinatore stando in classe più di tutti ed essendo più liberi di lavoro a casa? E' sempre e comunque Italiano e Matematica a farlo nel 90% dei casi. Il ministero dovrebbe riflettere su questi adpetti dato che nelle si singole scuole l'andazzo è un tantino vergognosetto.


Beh stai dando il ritratto del peggior docente possibile, che dovrebbe essere licenziato in tronco. Non mi pare possa essere indicato come modello da seguire...per fare meno e stare tranquilli...

Si ma cerca di capire, non è neanche bello rompersi la schiena e prendere lo stesso stipendio di chi lavora come descritto. Non sono un modello certo, e ripeto che il ministero dovrebbe fare qualcosa. Ma non siamo ipocriti patlando di licenziamenti, se il 90% fa così vuol dire che l'andazzo è questo e gli viene permesso. Cominciamo a parlarne se vogliamo che le cose cambino.
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
arrubiu

Messaggi : 20228
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

Materia o sostegno? Empty
MessaggioTitolo: Re: Materia o sostegno?   Materia o sostegno? EmptyMer Ago 08, 2018 12:22 pm

Qualche anno fa ero in una scuola in cui c'erano molti insegnanti di sostegno fuori dal quinquennio e nessuno aveva ancora provato a passare su materia.
Certo, è un'esperienza personale, però ci andrei cauto su queste percentuali inventate sui passaggi da sostegno a materia.
Torna in alto Andare in basso
charman



Messaggi : 4171
Data d'iscrizione : 07.11.09
Località : san benedetto del tronto

Materia o sostegno? Empty
MessaggioTitolo: Re: Materia o sostegno?   Materia o sostegno? EmptyMer Ago 08, 2018 2:02 pm

iaiataf ha scritto:
Davvero... non so perché ma c'è un po' di pudore sull'argomento sostegno. Ormai è qualche anno che lavoro nella scuola e devo dire che anche il docente di sostegno con il "peggiore allievo" possibile fa una vita mille volte migliore di un qualsiasi su materia. Partiamo dall'orario. Il docente di sostegno se lo fa da solo con conseguente riduzione all'osso della prima ora. Classe difficile? Si prende il ragazzo e lo si porta in saletta docenti. Verifiche? Docente su materia ne corregge 60 o più, docente su sostegno volenteroso 1. Non volentereso nessuna la corregge quello su materia e lui firma. Puntualita'? Se il
docente di sostegno entra 20 minuti dopo non se ne accorge nessuno. Quello su materia se tarda un quarto d'ora manda in tilt la scuola. Gestione della ricreazione? La fa il docente su materia senza poter neanche andare in bagno. Incarichi aggiuntivi? Chi più di loro sarebbe titolato a fare il coordinatore stando in classe più di tutti ed essendo più liberi di lavoro a casa? E' sempre e comunque Italiano e Matematica a farlo nel 90% dei casi. Il ministero dovrebbe riflettere su questi adpetti dato che nelle si singole scuole l'andazzo è un tantino vergognosetto.

Non puoi portare l'alunno fuori dalla classe. Il docente di sostegno è un docente di classe, pertanto se accade qualcosa e lui non c'è è doppiamente responsabile e questo è vero anche se entra 20 minuti in ritardo...
Torna in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 992
Data d'iscrizione : 27.04.14

Materia o sostegno? Empty
MessaggioTitolo: Re: Materia o sostegno?   Materia o sostegno? EmptyMer Ago 08, 2018 2:13 pm

charman ha scritto:
iaiataf ha scritto:
Davvero... non so perché ma c'è un po' di pudore sull'argomento sostegno. Ormai è qualche anno che lavoro nella scuola e devo dire che anche il docente di sostegno con il "peggiore allievo" possibile fa una vita mille volte migliore di un qualsiasi su materia. Partiamo dall'orario. Il docente di sostegno se lo fa da solo con conseguente riduzione all'osso della prima ora. Classe difficile? Si prende il ragazzo e lo si porta in saletta docenti. Verifiche? Docente su materia ne corregge 60 o più, docente su sostegno volenteroso 1. Non volentereso nessuna la corregge quello su materia e lui firma. Puntualita'? Se il
docente di sostegno entra 20 minuti dopo non se ne accorge nessuno. Quello su materia se tarda un quarto d'ora manda in tilt la scuola. Gestione della ricreazione? La fa il docente su materia senza poter neanche andare in bagno. Incarichi aggiuntivi? Chi più di loro sarebbe titolato a fare il coordinatore stando in classe più di tutti ed essendo più liberi di lavoro a casa? E' sempre e comunque Italiano e Matematica a farlo nel 90% dei casi. Il ministero dovrebbe riflettere su questi adpetti dato che nelle si singole scuole l'andazzo è un tantino vergognosetto.

Non puoi portare l'alunno fuori dalla classe. Il docente di sostegno è un docente di classe, pertanto se accade qualcosa e lui non c'è è doppiamente responsabile e questo è vero anche se entra 20 minuti in ritardo...

Mica lo porto io fuori dalla classe. Forse non mi sono spiegata. E' in lavoro che fanno i docenti di sostegno quotidianamente quando le classi fanno casino e non hanno voglia di gestirle con i docenti di materia. Mi è capitato con tutti i colleghi di sistegno con cui abbia lavorato, tranne una. Per fortuna non ho problemi di gestione delle classi, ma loro escono, eccome. Escono e si fanno anche un'oretta di passeggiata con l'allievo assegnato.
Torna in alto Andare in basso
michetta

michetta

Messaggi : 5792
Data d'iscrizione : 17.08.11

Materia o sostegno? Empty
MessaggioTitolo: Re: Materia o sostegno?   Materia o sostegno? EmptyMer Ago 08, 2018 2:31 pm

gugu ha scritto:
iaiataf ha scritto:
Davvero... non so perché ma c'è un po' di pudore sull'argomento sostegno. Ormai è qualche anno che lavoro nella scuola e devo dire che anche il docente di sostegno con il "peggiore allievo" possibile fa una vita mille volte migliore di un qualsiasi su materia. Partiamo dall'orario. Il docente di sostegno se lo fa da solo con conseguente riduzione all'osso della prima ora. Classe difficile? Si prende il ragazzo e lo si porta in saletta docenti. Verifiche? Docente su materia ne corregge 60 o più, docente su sostegno volenteroso 1. Non volentereso nessuna la corregge quello su materia e lui firma. Puntualita'? Se il
docente di sostegno entra 20 minuti dopo non se ne accorge nessuno. Quello su materia se tarda un quarto d'ora manda in tilt la scuola. Gestione della ricreazione? La fa il docente su materia senza poter neanche andare in bagno. Incarichi aggiuntivi? Chi più di loro sarebbe titolato a fare il coordinatore stando in classe più di tutti ed essendo più liberi di lavoro a casa? E' sempre e comunque Italiano e Matematica a farlo nel 90% dei casi. Il ministero dovrebbe riflettere su questi adpetti dato che nelle si singole scuole l'andazzo è un tantino vergognosetto.


Beh stai dando il ritratto del peggior docente possibile, che dovrebbe essere licenziato in tronco. Non mi pare possa essere indicato come modello da seguire...per fare meno e stare tranquilli...


Non mi riconosco affatto nella descrizione che dai del MIO RUOLO PROFESSIONALE.
Orario a scelta? Io avrei bisogno ogni giorno della prima ora libera per portare i bambini a scuola, eppure non è così. C'è più flessibilità, è vero, ma non nel senso che intendi tu. Se nell'orario di classe alla prima ora c'è educazione fisica ed il mio allievo non ha problemi fisici e di socializzazione, quel giorno mi faccio mettere in orario l'entrata alla seconda ora perchè preferisco supportarlo in altre materie dove didatticamente ha bisogno del mio sostegno che è un sostegno didattico ..
Entrare 20 minuti dopo?
Ma in che scuola lavori?
Vergognoso non è l'andazzo (della tua realtà scolastica, non della mia), ma ciò che scrivi.
Ah, una cosa. io sono coordinatrice di classe.
Torna in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 992
Data d'iscrizione : 27.04.14

Materia o sostegno? Empty
MessaggioTitolo: Re: Materia o sostegno?   Materia o sostegno? EmptyMer Ago 08, 2018 2:39 pm

michetta ha scritto:
gugu ha scritto:
iaiataf ha scritto:
Davvero... non so perché ma c'è un po' di pudore sull'argomento sostegno. Ormai è qualche anno che lavoro nella scuola e devo dire che anche il docente di sostegno con il "peggiore allievo" possibile fa una vita mille volte migliore di un qualsiasi su materia. Partiamo dall'orario. Il docente di sostegno se lo fa da solo con conseguente riduzione all'osso della prima ora. Classe difficile? Si prende il ragazzo e lo si porta in saletta docenti. Verifiche? Docente su materia ne corregge 60 o più, docente su sostegno volenteroso 1. Non volentereso nessuna la corregge quello su materia e lui firma. Puntualita'? Se il
docente di sostegno entra 20 minuti dopo non se ne accorge nessuno. Quello su materia se tarda un quarto d'ora manda in tilt la scuola. Gestione della ricreazione? La fa il docente su materia senza poter neanche andare in bagno. Incarichi aggiuntivi? Chi più di loro sarebbe titolato a fare il coordinatore stando in classe più di tutti ed essendo più liberi di lavoro a casa? E' sempre e comunque Italiano e Matematica a farlo nel 90% dei casi. Il ministero dovrebbe riflettere su questi adpetti dato che nelle si singole scuole l'andazzo è un tantino vergognosetto.


Beh stai dando il ritratto del peggior docente possibile, che dovrebbe essere licenziato in tronco. Non mi pare possa essere indicato come modello da seguire...per fare meno e stare tranquilli...


Non mi riconosco affatto nella descrizione che dai del MIO RUOLO PROFESSIONALE.
Orario a scelta? Io avrei bisogno ogni giorno della prima ora libera per portare i bambini a scuola, eppure non è così. C'è più flessibilità, è vero, ma non nel senso che intendi tu. Se nell'orario di classe alla prima ora c'è educazione fisica ed il mio allievo non ha problemi fisici e di socializzazione, quel giorno mi faccio mettere in orario l'entrata alla seconda ora perchè preferisco supportarlo in altre materie dove didatticamente ha bisogno del mio sostegno che è un sostegno didattico ..
Entrare 20 minuti dopo?
Ma in che scuola lavori?
Vergognoso non è l'andazzo (della tua realtà scolastica, non della mia), ma ciò che scrivi.
Ah, una cosa. io sono coordinatrice di classe.  

La mia verità vale quanto la tua. Ho descritto la realtà che vivo da 15 anni e che ribadisco ritengo vergognosa. Prevedevo di attirare le ire di gente che si sarebbe risentita, anzi mi aspettavo di peggio. Ma non mi vergogno di dire la mia verità, e di raccontare quello che fanno certi colleghi. Mi spiace ma quello che ho scritto accade ogni giorno in tante scuole. Parlo per esperienza diretta e reiterata negli anni.
Torna in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 992
Data d'iscrizione : 27.04.14

Materia o sostegno? Empty
MessaggioTitolo: Re: Materia o sostegno?   Materia o sostegno? EmptyMer Ago 08, 2018 2:47 pm

E aggiungo, il tuo ruolo professionale in confronto al mio è una PACCHIA. Doloroso dirlo ma negli anni il tuo ruolo professionale mi ha letteralmente sbalordito. Ho incontrato solo una collega che lavora seriamente in 15 anni, forse due. E aggiungo che quelli che si portano l'allievo fuori per un'ota sono i migliori, è più comune che te lo mollino col resto della classe per stare una vita al bagno o alla macchinetta. Questo in contesti dove colleghi su materia lavorano benissimo offrendo un servizio altamente qualificato al territorio. E anche in contesti, te lo accordo, scarsini. Ma la vergogna cara, non sta nelle mie parole, di cronista, ma nell'agire di chi con te condivide un ruolo professionale importantissimo, senza alcuna cura. Care cose.

Io non insegno educazione fisica... e alla prima ora avere un collega con il tuo ruolo professionale è un evento che raramente negli anni mi è capitato. E non parliamo dell'ultima ora. Dalle 9 alle 12 diciamo che va bene. Roba che il dirigente fa orari più scomodi.


Ultima modifica di iaiataf il Mer Ago 08, 2018 3:01 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
gugu

gugu

Messaggi : 35426
Data d'iscrizione : 28.09.09

Materia o sostegno? Empty
MessaggioTitolo: Re: Materia o sostegno?   Materia o sostegno? EmptyMer Ago 08, 2018 2:56 pm

arrubiu ha scritto:
Qualche anno fa ero in una scuola in cui c'erano molti insegnanti di sostegno fuori dal quinquennio e nessuno aveva ancora provato a passare su materia.
Certo, è un'esperienza personale, però ci andrei cauto su queste percentuali inventate sui passaggi da sostegno a materia.


Forse dipende anche dalle zone e dalle cd (discorso che facevo prima).
Al nord i docenti che rimangono sul SOS sono pochissimi, se poi passo alla mia cdc credo non ne rimanga nessuno dopo i 5 anni (quest'anno l'ultima collega di un gruppo intero entrato negli ultimi anni sul SOS è passata su inglese allo scadere della mezzanotte, tutte le altre erano già passate negli anni precedenti, sfruttando soprattutto i posti della 107).
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
arrubiu

Messaggi : 20228
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

Materia o sostegno? Empty
MessaggioTitolo: Re: Materia o sostegno?   Materia o sostegno? EmptyMer Ago 08, 2018 2:57 pm

iaiataf ha scritto:
E aggiungo, il tuo ruolo professionale in confronto al mio è una PACCHIA. Doloroso dirlo ma negli anni il tuo ruolo professionale mi ha letteralmente sbalordito. Ho incontrato solo una collega che lavora seriamente in 15 anni, forse due. E aggiungo che quelli che si portano l'allievo fuori per un'ota sono i migliori, è più comune che te lo mollino col resto della classe per stare una vita al bagno o alla macchinetta. Questo in contesti dove colleghi su materia lavorano benissimo offrendo un servizio altamente qualificato al territorio. E anche in contesti, te lo accordo, scarsini. Ma la vergogna cara, non sta nelle mie parole, di cronista, ma nell'agire di chi con te condivide un ruolo professionale importantissimo, senza alcuna cura. Care cose.
Hai avuto la sfortuna di incontrare colleghi così.
Ma la generalizzazione è sbagliata.
Torna in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 992
Data d'iscrizione : 27.04.14

Materia o sostegno? Empty
MessaggioTitolo: Re: Materia o sostegno?   Materia o sostegno? EmptyMer Ago 08, 2018 3:03 pm

arrubiu ha scritto:
iaiataf ha scritto:
E aggiungo, il tuo ruolo professionale in confronto al mio è una PACCHIA. Doloroso dirlo ma negli anni il tuo ruolo professionale mi ha letteralmente sbalordito. Ho incontrato solo una collega che lavora seriamente in 15 anni, forse due. E aggiungo che quelli che si portano l'allievo fuori per un'ota sono i migliori, è più comune che te lo mollino col resto della classe per stare una vita al bagno o alla macchinetta. Questo in contesti dove colleghi su materia lavorano benissimo offrendo un servizio altamente qualificato al territorio. E anche in contesti, te lo accordo, scarsini. Ma la vergogna cara, non sta nelle mie parole, di cronista, ma nell'agire di chi con te condivide un ruolo professionale importantissimo, senza alcuna cura. Care cose.
Hai avuto la sfortuna di incontrare colleghi così.
Ma la generalizzazione è sbagliata.

Certo, io non generalizzo però. Parlo del mio campione, bello nutrito, di persone con cui ho avuto a che fare. Strano che sia tutta sfortuna, ma come dicono a Roma, po esse.
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
arrubiu

Messaggi : 20228
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

Materia o sostegno? Empty
MessaggioTitolo: Re: Materia o sostegno?   Materia o sostegno? EmptyMer Ago 08, 2018 3:05 pm

iaiataf ha scritto:
arrubiu ha scritto:
iaiataf ha scritto:
E aggiungo, il tuo ruolo professionale in confronto al mio è una PACCHIA. Doloroso dirlo ma negli anni il tuo ruolo professionale mi ha letteralmente sbalordito. Ho incontrato solo una collega che lavora seriamente in 15 anni, forse due. E aggiungo che quelli che si portano l'allievo fuori per un'ota sono i migliori, è più comune che te lo mollino col resto della classe per stare una vita al bagno o alla macchinetta. Questo in contesti dove colleghi su materia lavorano benissimo offrendo un servizio altamente qualificato al territorio. E anche in contesti, te lo accordo, scarsini. Ma la vergogna cara, non sta nelle mie parole, di cronista, ma nell'agire di chi con te condivide un ruolo professionale importantissimo, senza alcuna cura. Care cose.
Hai avuto la sfortuna di incontrare colleghi così.
Ma la generalizzazione è sbagliata.

Certo, io non generalizzo però. Parlo del mio campione, bello nutrito, di persone con cui ho avuto a che fare. Strano che sia tutta sfortuna, ma come dicono a Roma, po esse.
Piuttosto uno dei problemi è il fatto che ci sono anche molti docenti non specializzati che probabilmente non hanno ben chiaro cosa andrebbe fatto e come.
Torna in alto Andare in basso
iaiataf



Messaggi : 992
Data d'iscrizione : 27.04.14

Materia o sostegno? Empty
MessaggioTitolo: Re: Materia o sostegno?   Materia o sostegno? EmptyMer Ago 08, 2018 3:07 pm

arrubiu ha scritto:
iaiataf ha scritto:
arrubiu ha scritto:
iaiataf ha scritto:
E aggiungo, il tuo ruolo professionale in confronto al mio è una PACCHIA. Doloroso dirlo ma negli anni il tuo ruolo professionale mi ha letteralmente sbalordito. Ho incontrato solo una collega che lavora seriamente in 15 anni, forse due. E aggiungo che quelli che si portano l'allievo fuori per un'ota sono i migliori, è più comune che te lo mollino col resto della classe per stare una vita al bagno o alla macchinetta. Questo in contesti dove colleghi su materia lavorano benissimo offrendo un servizio altamente qualificato al territorio. E anche in contesti, te lo accordo, scarsini. Ma la vergogna cara, non sta nelle mie parole, di cronista, ma nell'agire di chi con te condivide un ruolo professionale importantissimo, senza alcuna cura. Care cose.
Hai avuto la sfortuna di incontrare colleghi così.
Ma la generalizzazione è sbagliata.

Certo, io non generalizzo però. Parlo del mio campione, bello nutrito, di persone con cui ho avuto a che fare. Strano che sia tutta sfortuna, ma come dicono a Roma, po esse.
Piuttosto uno dei problemi è il fatto che ci sono anche molti docenti non specializzati che probabilmente non hanno ben chiaro cosa andrebbe fatto e come.

Verissimo. Per questo il ministero dovrebbe intervenire nell'interesse soprattutto dei ragazzi.
Torna in alto Andare in basso
michetta

michetta

Messaggi : 5792
Data d'iscrizione : 17.08.11

Materia o sostegno? Empty
MessaggioTitolo: Re: Materia o sostegno?   Materia o sostegno? EmptyMer Ago 08, 2018 3:29 pm

Mi ritiro dalla discussione prendendo atto che viviamo due realtà lavorative agli antipodi.
Comunque sono su sostegno da due anni e sono stata precaria su materia con incarichi annuali per 8 anni prima di entrare in ruolo. Ho vissuto ambo i ruoli in numerose scuole e non ho mai visto una sola volta accadere quello che tu racconti.
Una considerazione per terminare. Che stolti quei docenti che pur lavorando con tutti quei privilegi che elenchi, dopo 5 anni lasciano per tornare su materia. Stanno talmente bene da desiderare di andare a stare peggio! Valli a capire!
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Materia o sostegno? Empty
MessaggioTitolo: Re: Materia o sostegno?   Materia o sostegno? Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Materia o sostegno?
Torna in alto 
Pagina 1 di 3Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Immissioni in ruolo-
Vai verso: