IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  IscrivitiIscriviti  AccediAccedi  

Link sponsorizzati
>
Ultimi argomenti
»  immissioni in 2/3 anni tutelerebbero precari e insegnanti di ruolo
Oggi a 1:03 am Da GA.BRI

» validità anno 2014 per maturazione scatto
Oggi a 12:59 am Da fradacla

» prevaricazioni coordinatore di classe
Oggi a 12:51 am Da paniscus_2.0

» Strana convocazione-urgente
Oggi a 12:49 am Da Atene

» Serve convocazione con mail per nomina fino ad avente diritto?
Oggi a 12:45 am Da Atene

» completamento orario scuola secondaria di primo grado
Oggi a 12:42 am Da Atene

» Nomina giuridica e servizio in scuola paritaria
Oggi a 12:37 am Da margherita dolcevita

» convocazione tassativa solo via email ?
Oggi a 12:28 am Da miu miu

» Dubbio giorni di malattia
Oggi a 12:25 am Da tellina

Link sponsorizzati
I postatori più attivi del mese
Atene
 
morominor
 
paniscus_2.0
 
tellina
 
lalutor
 
hatfield
 
miu miu
 
mac67
 
Bio83
 
margherita dolcevita
 
Condividere | 
 

 Laurea Lettere Vecchio Ordinamento e Classi di Concorso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
lievenera



Messaggi: 5
Data d'iscrizione: 03.08.11

MessaggioOggetto: Laurea Lettere Vecchio Ordinamento e Classi di Concorso   Mer Ago 03, 2011 1:30 pm

Mi sono laureata a luglio 2011 in Lettere - Vecchio Ordinamento.
Per le classi di concorso devo fare riferimento al DM 39/1998 o al DM 22/2005?
Come devo considerare i miei esami biennali di Letteratura italiana e di Letteratura latina (e la prova scritta di latino che corrisponde a una annualità)? Possono essere considerati esami omogenei se il codice di insegnamento di Facoltà prevede che siano compatibili a esami della stessa area? Possono essere riconosciuti tali con un decreto di equipollenza da chiedere all'Università? Insomma: il mio esame di Letteratura italiana II può essere equivalente a Lingua italiana per le classi A050 e A051? E idem per Letteratura latina II?
Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
Albith



Messaggi: 9863
Data d'iscrizione: 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Laurea Lettere Vecchio Ordinamento e Classi di Concorso   Mer Ago 03, 2011 1:43 pm

Ti consiglio, se riesci a trovare qualcuno disponibile e competente nel tuo ateneo, di richiedere l'equipollenza della tua laurea V.O. con una laurea magistrale con tanto di indicazione di valore in crediti e settore disciplinare per ogni esame da te sostenuto.

Escludo da subito che Letteratura italiana II valga come Lingua italiana. Primo perché lo esclude il DM 39/98, secondo perché anche nel nuovo ordinamento sono due settori disciplinari diversi (L-FIL-LET/10 ed L-FIL-LET/12). Invece Letteratura latina e Lingua latina, che nel DM 39/98 sono distinti, confluirono in un unico settore disciplinare nel DM 22/2005 (L-FIL-LET/04), quindi potrebbe passare. Non so come venga calcolato l'esame scritto di Latino (nel mio ateneo non aveva voto, ma solo idoneità: cmq qualche credito dovrebbe averlo).

Ti ricordo che comunque, per la A043, se sei interessata anche alle medie ovviamente, hai bisogno anche di un esame di Linguistica generale o glottologia (settore L-LIN-01).
Tornare in alto Andare in basso
lievenera



Messaggi: 5
Data d'iscrizione: 03.08.11

MessaggioOggetto: Re: Laurea Lettere Vecchio Ordinamento e Classi di Concorso   Mer Ago 03, 2011 1:56 pm

Grazie per il consiglio, lo seguirò, sperando di trovare qualcuno competente nell'ateneo di Bologna.
Quindi il DM del 1998 vale solo per chi si è laureato entro il 2000/2001? Io dovrei fare riferimento a quello del 2005?
Si possono ancora recuperare i CFU mancanti come corsi singoli? Qual è l'iter preferibile da seguire? Integrare, se possibile, i CFU mancanti? Iscriversi alla laurea magistrale prevista per l'insegnamento seguito dal TFA?
Grazie per l'attenzione.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi: 31360
Data d'iscrizione: 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Laurea Lettere Vecchio Ordinamento e Classi di Concorso   Mer Ago 03, 2011 3:18 pm

lievenera ha scritto:
Grazie per il consiglio, lo seguirò, sperando di trovare qualcuno competente nell'ateneo di Bologna.
Quindi il DM del 1998 vale solo per chi si è laureato entro il 2000/2001? No, è il contrario: vale per chi si è laureato dopo quella data, quindi anche per te. Io dovrei fare riferimento a quello del 2005? No, questo decreto interessa solo chi consegue una laurea specialistica o magistrale.
Si possono ancora recuperare i CFU mancanti come corsi singoli? Devi iscriverti entro l'a.a. 2010/2011 (salvo proroghe), quindi devi decidere in pochissimi giorni e solo poche università hanno ancora le iscrizioni aperte. In un altro topic segnalavo che l'università di Venezia accetta iscrizioni fino al 31/8 e gli esami devono essere sostenuti entro settembre: è una corsa, ma potresti ancora farcela. Qual è l'iter preferibile da seguire? Integrare, se possibile, i CFU mancanti? Direi di sì. Iscriversi alla laurea magistrale prevista per l'insegnamento seguito dal TFA? Queste lauree ancora non si sa quando partiranno (forse bisognerà aspettare un altro anno) e comunque suppongo che richiederebbero un impegno e una spesa superiori.
Grazie per l'attenzione.
Tornare in alto Andare in basso
Elibian



Messaggi: 280
Data d'iscrizione: 03.03.11

MessaggioOggetto: Re: Laurea Lettere Vecchio Ordinamento e Classi di Concorso   Mer Ago 03, 2011 4:39 pm

lievenera ha scritto:
Mi sono laureata a luglio 2011 in Lettere - Vecchio Ordinamento.
Per le classi di concorso devo fare riferimento al DM 39/1998 o al DM 22/2005?

Sei un vecchio ordinamento, quindi per te vale il decreto del '98.
Di conseguenza, accertati di aver superato, oltre ai fondamentali di letteratura greca, latina e italiana, e di storia greca, storia romana e geografia (che credo tu abbia sempre mantenuto nel piano di studi), anche gli esami di didattica/ storia della lingua/ grammatica latina e didattica/ storia della lingua/ grammatica italiana, per l'insegnamento di greco e latino al liceo classico (non equivalgono a letteratura latina II e a letteratura italiana II: quelli, in pratica, li abbiamo sostenuti in più e per nostro diletto!); e, oltre a questi esami di lingua italiana e latina, recupera, se non l'hai dato e se ne hai possibilità, l'esame di storia contemporanea o moderna per l'insegnamento di italiano e latino nei licei e materie letterarie negli istituti superiori; e aggiungi a tutti questi l'esame di glottologia/ linguistica per poter insegnare anche alle medie.
Tornare in alto Andare in basso
lievenera



Messaggi: 5
Data d'iscrizione: 03.08.11

MessaggioOggetto: Re: Laurea Lettere Vecchio Ordinamento e Classi di Concorso   Mer Ago 03, 2011 7:11 pm

Vediamo se ho capito bene.
In base al DM 39/1998 io posso accedere alle classi di concorso 43/A, 50/A, 51/A "purché il piano di studi seguito abbia compreso un corso biennale o due annuali di lingua e/o letteratura italiana, un corso biennale o due annuali di lingua e/o letteratura latina, un corso annuale di storia ed un corso annuale di geografia".
Ebbene io ho nel mio piano di studi un corso biennale di letteratura italiana (I e II), di letteratura latina (I e II), 4 corsi annuali di storia (romana, medievale, moderna, contemporanea) e un corso annuale di geografia.
In questo caso, non dovrei integrare nulla. E' giusto?
Senza contare le tre annualità di storia dell'arte.
Insomma, se così fosse, avrei accesso alle classi di insegnamento citate?
Tralascio l'insegnamento del greco.
Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi: 31360
Data d'iscrizione: 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Laurea Lettere Vecchio Ordinamento e Classi di Concorso   Mer Ago 03, 2011 7:17 pm

Ti sbagli. Questa era la situazione prima del decreto del 1998. E' corretto quello che ti hanno scritto Albith e Elibian.
Tornare in alto Andare in basso
lievenera



Messaggi: 5
Data d'iscrizione: 03.08.11

MessaggioOggetto: Re: Laurea Lettere Vecchio Ordinamento e Classi di Concorso   Mer Ago 03, 2011 7:44 pm

Grazie
Tornare in alto Andare in basso
lievenera



Messaggi: 5
Data d'iscrizione: 03.08.11

MessaggioOggetto: Nuove domande   Lun Ago 08, 2011 12:45 pm

Alla segreteria di facoltà e al provveditorato agli studi non ho ottenuto i chiarimenti che speravo. Spero che qualcuno di voi mi possa aiutare. Riassumo: laurea lettere vecchio ordinamento nel 2011 - esami: letteratura latina I e II, letteratura italiana I e II, geografia, storia romana/medievale/moderna/contemporanea, storia dell'arte medievale e moderna/contemporanea, sociolinguistica (equivalente a linguistica generale).
1. Per le classi 43, 50, 51 in base al decreto del 1998 mi mancano gli esami di lingua italiana e lingua latina. Se chiedessi l'equipollenza della mia laurea v.o. in laurea magistrale sarei in debito solo di 12 crediti per l'area L-FIL-LET/12 per le stesse classi (ammesso che per la 51 riesca a coprire i 24 crediti del settore L-FIL-LET/04 con i miei 2 esami di letteratura latina I e II, non vedo perchè no). Dunque mi conviene richiedere l'equipollenza? Come si fa? Qualcuno l'ha fatto? In segreteria mi hanno detto di rivolgermi all'Ufficio didattico: è compito della Presidenza di Facoltà? E' un iter lungo?
2. I crediti mancanti sono recuperabili solo attraverso corsi singoli in università che accettano ancora iscrizioni entro l'anno 2010/2011? Oltre Venezia, ne conoscete altre? Gli esami devono essere sostenuti entro settembre?
3. Entro il 16 agosto bisogna presentare il modello A2: al mio stato attuale posso solo accedere alla classe 61. Sapete dirmi qualcosa su questa classe? Il modello ha validità di tre anni?
4. Se integro i crediti entro settembre e ottengo i requisiti per altre classi di concorso ma presento il modello A2 con la sola classe 61 entro il 16 agosto, devo aspettare tre anni prima di poter compilarlo di nuovo con altre classi?
5. Piccola curiosità: perchè gli insegnamenti di materie letterarie sono accorpati a quello di storia? Perchè storia non ha una classe separata come geografia?
Perdonate se sono così prolissa, ma ho mille dubbi e trovo poche risposte. Grazie per l'attenzione.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi: 31360
Data d'iscrizione: 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Laurea Lettere Vecchio Ordinamento e Classi di Concorso   Lun Ago 08, 2011 1:14 pm

lievenera ha scritto:
3. Entro il 16 agosto bisogna presentare il modello A2: al mio stato attuale posso solo accedere alla classe 61. Sapete dirmi qualcosa su questa classe? Ha subito molti tagli con la riforma e le graduatorie sono piuttosto affollate. Non è sicuramente una delle classi di concorso più fortunate. Il modello ha validità di tre anni? Sì.
4. Se integro i crediti entro settembre e ottengo i requisiti per altre classi di concorso ma presento il modello A2 con la sola classe 61 entro il 16 agosto, devo aspettare tre anni prima di poter compilarlo di nuovo con altre classi? Sì. Potrai però inviare messe a disposizione alle scuole che potranno utilizzarle in caso di esaurimento delle graduatorie di istituto (le possibilità di essere chiamati sono poche, ma se le mandi in molte scuole, soprattutto medie, non è da escludere che possa arrivarti qualche supplenza).
5. Piccola curiosità: perchè gli insegnamenti di materie letterarie sono accorpati a quello di storia? Perchè storia non ha una classe separata come geografia? Anche geografia alle medie e nei licei è unita a lettere. La geografia della A039 è la geografia economica che si insegna negli istituti tecnici. Del resto la storia è insegnata nei trienni dei licei dalla A037, quindi non è vero che è sempre unita alle materie letterarie.
Perdonate se sono così prolissa, ma ho mille dubbi e trovo poche risposte. Grazie per l'attenzione.
Tornare in alto Andare in basso
mirellaliardi



Messaggi: 4
Data d'iscrizione: 02.03.12

MessaggioOggetto: Re: Laurea Lettere Vecchio Ordinamento e Classi di Concorso   Ven Mar 02, 2012 9:15 pm

salve mi sono laureata in lettere moderne nel 2008 e ho sostenuto 3 annualità di storia dell'arte; posso accedere al tfa per la a061?
e se volessi insegnare anche italiano nelle scuole medie e nelle scuole superiori sono ancora in tempo per fare integrazioni o dovrò iscrivermi nuovamente all'università? qualora fosse possibile non ho capito se, avendo sostenuto storia moderna e contemporanea, devo integrare storia medievale o storia greca/romana.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi: 31360
Data d'iscrizione: 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Laurea Lettere Vecchio Ordinamento e Classi di Concorso   Ven Mar 02, 2012 9:23 pm

Alla prima domanda ti ho già risposto nell'altro topic.
Per le integrazioni sei in tempo fino alla presentazione della domanda per la partecipazione al test (la data non è ancora nota, quindi è impossibile dirti se sei ancora in tempo).
Per la A043 basta una storia e quindi non ci sono problemi. Per le superiori invece ti serve una delle altre tre storie.
Tornare in alto Andare in basso
mirellaliardi



Messaggi: 4
Data d'iscrizione: 02.03.12

MessaggioOggetto: Re: Laurea Lettere Vecchio Ordinamento e Classi di Concorso   Ven Mar 02, 2012 9:45 pm

una qualsiasi delle tre? sempre nel dm 22, 2005 ho letto che si doveva per forza sostenere un esame di storia greca o romana, ma forse io non devo fare riferimento a questo decreto, giusto? Qualche mese addietro avevo letto che le integrazioni dovevano essere state acquisite entro il febbraio 2011 e perciò ho rinunciato a comprare e sostenere gli esami integrativi; hanno cambiato questa norma???
purtroppo per la a043 mi manca la linguistica (ai miei tempi filologia romanza era un esame equipollente, ora non più!!!).
Ma se quest'anno provo il tfa di storia dell'arte e poi integro gli esami mancanti per le altri classi di concorso, potrò presentarmi in futuro ad un altro tfa o non ne faranno più?
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi: 31360
Data d'iscrizione: 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Laurea Lettere Vecchio Ordinamento e Classi di Concorso   Ven Mar 02, 2012 9:48 pm

mirellaliardi ha scritto:
una qualsiasi delle tre? sempre nel dm 22, 2005 ho letto che si doveva per forza sostenere un esame di storia greca o romana, ma forse io non devo fare riferimento a questo decreto, giusto? Esatto, devi fare riferimento a quello del 1998, nel quale storia medioevale è considerata insieme alle storie antiche. Qualche mese addietro avevo letto che le integrazioni dovevano essere state acquisite entro il febbraio 2011 e perciò ho rinunciato a comprare e sostenere gli esami integrativi; hanno cambiato questa norma??? Sì, ora il termine è entro la scadenza della domanda per la partecipazione al test.
purtroppo per la a043 mi manca la linguistica (ai miei tempi filologia romanza era un esame equipollente, ora non più!!!). Capisco, allora o storia o linguistica devi integrarla per forza.
Ma se quest'anno provo il tfa di storia dell'arte e poi integro gli esami mancanti per le altri classi di concorso, potrò presentarmi in futuro ad un altro tfa o non ne faranno più?
Ne faranno ancora e potrai partecipare naturalmente.
Tornare in alto Andare in basso
Danilo



Messaggi: 29
Data d'iscrizione: 07.02.11

MessaggioOggetto: Tfa e laurea lettere moderne VO   Sab Mar 03, 2012 6:09 pm

Salve, mi sono laurato in lettere moderne vecchio ordinamento (2003).
Per accedere al TFA classe A043, A050 sono sufficienti questi esami che ho sostenuto?

Storia mediovale
Storia contemporanea
storia moderna
storia romana
Letteratura italiana I e II
Storia della lingua italiana
Linguistica generale
Filologia latina
Geografia

In passato ho insegnato nella A043 e nelle segreterie dell'istituto mi dissero che il piano di studi era idoneo...
Per quanto riguarda il TFA sono ugualmente in regola?

Grazie. Danilo.
Tornare in alto Andare in basso
 

Laurea Lettere Vecchio Ordinamento e Classi di Concorso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 su2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Permesso del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: -