Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Le iene al miur Contatti
Ultimi argomenti
» Tempistiche convocazione
Le iene al miur EmptyOggi alle 10:36 pm Da LetiziaF

» convocazioni Varese
Le iene al miur EmptyOggi alle 10:32 pm Da LetiziaF

» modello finlandese
Le iene al miur EmptyOggi alle 10:26 pm Da franco71

» Ricostruzione carriera e dichiarazione dei servizi
Le iene al miur EmptyOggi alle 10:15 pm Da anna@84

» assegnazione non ottenuta
Le iene al miur EmptyOggi alle 10:14 pm Da miagola

» Potenziamento : aspetti problematici
Le iene al miur EmptyOggi alle 9:57 pm Da arrubiu

» Lettera esposto di un genitore contro le docenti
Le iene al miur EmptyOggi alle 9:12 pm Da Stefania Biancani

» Errore data su foglio compenso esami di Stato
Le iene al miur EmptyOggi alle 9:06 pm Da alb79

» Corso CLIL
Le iene al miur EmptyOggi alle 9:03 pm Da malibu79

Link sponsorizzati

Condividi
 

 Le iene al miur

Andare in basso 
AutoreMessaggio
franco71



Messaggi : 3672
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 47

Le iene al miur Empty
MessaggioTitolo: Le iene al miur   Le iene al miur EmptyMar Set 04, 2018 3:48 pm

http://www.repubblica.it/scuola/2018/09/04/news/scuola_ex_jena_collaboratore_del_viceministro_istruzione-205600052/?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P1-S1.8-T1
Torna in alto Andare in basso
Online
lucetta10



Messaggi : 7077
Data d'iscrizione : 17.01.12

Le iene al miur Empty
MessaggioTitolo: Re: Le iene al miur   Le iene al miur EmptyMar Set 04, 2018 4:53 pm

Pare anche che si sia interpellato il pupazzo Uan per stanare chi copia i compiti all’esame di stato
Torna in alto Andare in basso
Online
franco71



Messaggi : 3672
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 47

Le iene al miur Empty
MessaggioTitolo: Re: Le iene al miur   Le iene al miur EmptyMar Set 04, 2018 5:35 pm

Siamo ancora nella fase: "apriremo il Parlamento come una scatoletta di tonno".
Attenzione che nel frattempo il tonno non scappi.
Torna in alto Andare in basso
Online
ISKRA84



Messaggi : 180
Data d'iscrizione : 18.03.18

Le iene al miur Empty
MessaggioTitolo: Re: Le iene al miur   Le iene al miur EmptyMar Set 04, 2018 6:02 pm

Non ci sono differenze fra tutti i partiti... siamo passati da quella con la terza media (ce l'ha poi?) a quello insegnante di educazione fisica... :-)
Torna in alto Andare in basso
@melia

@melia

Messaggi : 2677
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 60
Località : Padova

Le iene al miur Empty
MessaggioTitolo: Re: Le iene al miur   Le iene al miur EmptyMar Set 04, 2018 6:56 pm

Io sono tra due fuochi: preside e ministro entrambi ex-insegnanti di educazione fisica, hoops... scienze motorie.
Torna in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 4887
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 29

Le iene al miur Empty
MessaggioTitolo: Re: Le iene al miur   Le iene al miur EmptyMar Set 04, 2018 11:01 pm

Bussetti al dì la di quello che farà (al momento non sta operando male imho) ha il pregio di essere stato ex-dirigente scolastico e ex provveditore (dal 2015-2016) a Milano, uno degli AT più difficili e incasinati da gestire visto che che la provincia di Milano è un territorio di passaggio del personale docente e ata.
Dovrebbe conoscere quindi le criticità della scuola italiana ANCHE dal lato amministrativo e del funzionamento degli uffici che reggono il lavoro dietro le quinte della scuola italiana.
Già questo è un elemento che in teoria lascia buona speranza.

Su Giarrusso boh non saprei che dire.
Torna in alto Andare in basso
udl



Messaggi : 2092
Data d'iscrizione : 04.04.12

Le iene al miur Empty
MessaggioTitolo: Re: Le iene al miur   Le iene al miur EmptyMer Set 05, 2018 9:20 pm

Quando Bussetti venne nominato ministro un mio studente, figlio di un funzionario della Ragioneria dello Stato, mi disse che suo padre lo incontrava spesso per pratiche di lavoro a Milano, e ne parlava molto bene.

Speriamo…
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 7077
Data d'iscrizione : 17.01.12

Le iene al miur Empty
MessaggioTitolo: Re: Le iene al miur   Le iene al miur EmptyMer Set 05, 2018 9:55 pm

https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/09/05/giarrusso-alluniversita-zero-pubblicazioni-ma-ottimo-in-canto-e-chitarra-siamo-in-una-botte-di-ferro/4605298/
Torna in alto Andare in basso
Online
franco71



Messaggi : 3672
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 47

Le iene al miur Empty
MessaggioTitolo: Re: Le iene al miur   Le iene al miur EmptyMer Set 05, 2018 10:00 pm

udl ha scritto:
Quando Bussetti venne nominato ministro un mio studente, figlio di un funzionario della Ragioneria dello Stato, mi disse che suo padre lo incontrava spesso per pratiche di lavoro a Milano, e ne parlava molto bene.

Speriamo…
Rispetto al continuo schiamazzo di altri ministri ammetto che Bussetti sta mantenendo un profilo basso in positivo, è cosciente di come funziona una macchina amministrativa e quindi non fa appello a spesso inutili contrapposizioni ideologiche. Comunque è presto per giudicare.
Torna in alto Andare in basso
Online
franco71



Messaggi : 3672
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 47

Le iene al miur Empty
MessaggioTitolo: Re: Le iene al miur   Le iene al miur EmptyMer Set 05, 2018 10:18 pm

lucetta10 ha scritto:
https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/09/05/giarrusso-alluniversita-zero-pubblicazioni-ma-ottimo-in-canto-e-chitarra-siamo-in-una-botte-di-ferro/4605298/

C'era bisogno di uno che ce la canta e ce la suona.
Torna in alto Andare in basso
Online
mordekayn



Messaggi : 4887
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 29

Le iene al miur Empty
MessaggioTitolo: Re: Le iene al miur   Le iene al miur EmptyMer Set 05, 2018 10:27 pm

udl ha scritto:
Quando Bussetti venne nominato ministro un mio studente, figlio di un funzionario della Ragioneria dello Stato, mi disse che suo padre lo incontrava spesso per pratiche di lavoro a Milano, e ne parlava molto bene.

Speriamo…

A me piace sia Pittoni (molto) che Bussetti, entrambi mi sembrano che stiano operando con un minimo di buon senso e raziocinio. Gli altri in quota cinque stelle non li conosco.
Poi boh vedremo.
Tanto peggio di come è andata con i precedenti credo sia praticamente impossibile.
Visto che siamo reduci da una riforma che nel bene e nel male ha lasciato un impatto abbastanza visibile e persistente mi auguro che non ci siano ulteriori stravolgimenti che rischierebbero di creare ulteriore caos.
Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 2434
Data d'iscrizione : 21.09.13

Le iene al miur Empty
MessaggioTitolo: Re: Le iene al miur   Le iene al miur EmptyGio Set 06, 2018 9:24 am

franco71 ha scritto:
udl ha scritto:
Quando Bussetti venne nominato ministro un mio studente, figlio di un funzionario della Ragioneria dello Stato, mi disse che suo padre lo incontrava spesso per pratiche di lavoro a Milano, e ne parlava molto bene.

Speriamo…
Rispetto al continuo schiamazzo di altri ministri ammetto che Bussetti sta mantenendo un profilo basso in positivo, è cosciente di come funziona una macchina amministrativa e quindi non fa appello a spesso inutili contrapposizioni ideologiche. Comunque è presto per giudicare.

Ma certo, come no?
Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 2434
Data d'iscrizione : 21.09.13

Le iene al miur Empty
MessaggioTitolo: Re: Le iene al miur   Le iene al miur EmptyGio Set 06, 2018 9:29 am

Ho sentito dire che il Gabibbo , tra l' altro concittadino del guru, si è molto offeso;lui, che di codesti figuri e' il capostipite.
Torna in alto Andare in basso
Veronica.P



Messaggi : 941
Data d'iscrizione : 23.08.16

Le iene al miur Empty
MessaggioTitolo: Re: Le iene al miur   Le iene al miur EmptyGio Set 06, 2018 11:36 am

ISKRA84 ha scritto:
Non ci sono differenze fra tutti i partiti... siamo passati da quella con la terza media (ce l'ha poi?) a quello insegnante di educazione fisica... :-)

... nominato dirigente senza concorso.

Da una lettera al direttore del 2012:

Da: unsaccodiroba-STUDIAMO 10/05/2012 16.14.44
studiamo stUDIAMO: DA AETNAET
Lettere in redazione,
Egregio Direttore, ho letto come sempre e con piacere la vostra pagina internet Aetnanet.
Sono una docente in pensione. Le vorrei portare un esempio che si aggiunge al malcostume sindacale riferito al comando dei docenti presso i Ministeri , le segreterie di partito, sindacali ecc. Tre anni fa si è attivata una procedura a dir poco anomala. L'ex capogruppo della Lega Nord Giorgetti , impone la nomina a Dirigente Tecnico senza concorso, di un professore di Educazione Fisica di Gallarate, amico di sua moglie anche lei insegnante di ginnastica. Il rifiuto apposta dalla DG Lombardia , dottoressa Dominici, a firmare il decreto gli costò il trasferimento in Liguria e poi il pensionamento e la nomina del DG Colosio che subito firmò il decreto. Il Colosio già aderente alla Rete di Orlando e ex iscritto alla CGIL a Brescia e preside. Mutazioni genetiche?[...]
Torna in alto Andare in basso
BioMolec



Messaggi : 95
Data d'iscrizione : 25.08.17

Le iene al miur Empty
MessaggioTitolo: Re: Le iene al miur   Le iene al miur EmptyGio Set 13, 2018 8:19 pm

[inciso: non sono pakato dal PD, illo tempore mi divertivo a demolire il governo delle larghe alleanze PD-Centro destra con la stessa energia]


Il problema non è nel titolo (che poi in un governo in cui i due leader conclamati non hanno mai né lavorato, né attivamente cercato lavoro, e nemmeno si sono sforzati a finire l'università ché tanto c'è la gallina dalle uova d'oro che è la politica, poco mi stupisce che si mettano figure prive di qualifiche in posizioni che le richiederebbero. Il tutto in linea con i due che han lanciato i partiti a livello nazionale: Grillo e Bossi)..

Il problema è nella mancanza di qualifiche e di esperienza in ambito educativo ed in ambito di amministrazione dell'educazione (indirettamente, in quanto sindacalista, la Fedeli, con il suo contorto percorso formativo, che, no, non si fermava alle medie).

Trovo da sempre curioso e divertente come il corpo insegnanti in funzione della propria fede politica sia pronto a chiudere un occhio sull'immensa incoerenza di una popolazione che urla e pretende che gli insegnanti a tutti i livelli siano laureati, si formino continuamente, debbano in pratica essere l'eccellenza dell'eccellenza dell'eccellenza, e poi accetta (anzi elegge) persone non qualificate, il cui livello culturale è osceno dal punto di vista delle materie umanistiche come di quelle scientifiche e quelle tecniche.

Il mio personale problema con un presentatore delle iene al ministero è sia la mancanza di qualifiche per svolgere un lavoro delicatissimo (ma ehy siamo nell'era del nuovo, dello svilimento delle qualifiche e l'umiliazione degli esperti), sia il suo far parte di una trasmissione che ha fatto bandiera dell'assenza di spirito critico, del cavalcare il meglio possibile tutto quello che fa polemica e aumenta l'audience, che ha spesso e volentieri fatto disinformazione e che mai e poi mai si è peritata di fare retromarcia o di chiedere scusa, in particolare in area medico scientifica (Di Bella, Stamina, anti vax etc etc).

E un individuo del genere deve stare al MIUR?

va beh che si parla di un governo in cui persone senza nessuna qualifica pensano che la loro opinione abbia lo stesso peso dei risultati di anni di ricerche fatte da migliaia di ricercatori che hanno dedicato la loro vita per diventare esperti nell'area bio medica, in cui l'ignoranza viene indossata con orgoglio e fatta oggetto di vanto con due non laureati che mai hanno lavorato, di cui uno è un narcisista patentato e l'altro uno che ha l'indipendenza intellettuale dai dictat di Casaleggio jr uguale a quella di un cane rispetto a comandi del proprio padrone, a capo del governo.

Il che mi porta al perché sorrido (a volte mesto, a volte maligno, a volte rassegnato) quando sento parlare dei ministri di questo governo, i quali sostanzialmente sono solo uomini di paglia pronti a seguire quello che SALVImajo (ubi major minor cessat) decidono, senza osare mettere parola quando tranquillamente ignorano il funzionamento del governo.

E questo cosa significa per la scuola? Che Brumetti, Brunetti, Brisildo, insomma coso lì non farà nessuna politica che favorisca un miglioramento del sistema scolastico. Perché questo richiederebbe fondi, tantissimi soldi (diciamo almeno quegli otto miliardi che Tremonti, usando la falsa guisa di Gelmini, deviò da istruzione e ricerca a Expo 2015 e che Renzi non penso nemmeno lontanamente di reintegrare in qualsivoglia modo).

Abbiamo scuole fatiscenti, attrezzature preistoriche quando non proprio assenti, classi pollajo (sì, lo so, è una semivocale al posto della vocale) con numeri che girano intorno alla trentina, il record che conosco 34 alunni, un aumento annuale di alunni BES (sia con problemi clinici che non), scuole con genitori e insegnanti che forniscono materiale tipo carta igienica, e le scuole che devono fare cose de facto umiliante come spingere il corpo studentesco a fare spesa presso questa o quella catena che dà bollini da raccogliere per avere lim o materiale di cancelleria.

Ma ci sono proclamoni su proclamoni, solo neo laureati, formazione per migliorare le capacità dei docenti, saper usare la tecnologia (con sotto testo, ovvero in modo palese, che diceva che è inutile investire in nuove tecnologie. no, davvero, le capacità dialettiche di questi ministri e i loro entourage è catastrofica).

Rimane però il problema e quindi ecco i concorsi regionali (non nel meridione lì le graduatorie sono tutte piene, beh succede se ci sono scuole superiori che raggiungono la sezione L e con una media di alunni per classe di 25), solo su quelle classi di concorso che rimangono scoperte, il tutto senza chiarire se verrà richiesta un'abilitazione, se verranno modificati i corsi di laurea in modo da permettere due chiari e distinti percorsi (uno per la professione o la ricerca in quell'ambito accademico, una per l'insegnamento e la ricerca in questo ambito. Come in Francia e Germania.).

Ma in soldoni il punto è sempre quello: il nuovo che avanza e apre il mondo come scatolette di tonno e salva l'Italia da invasioni, genderificazione, e dei poteri dell'establishment nuovo ordine mondiale, ha bisogno di soldi, di tanti soldi specie se vuole mantenere anche solo un centesimo delle loro promesse ovvero flat tax (anche il restringerla alle sole partite iva implica costi non indifferenti) e sussidio di dissocupazione/supporto povertà (loro lo chiamano reddito di cittadinanza ma sappiamo bene che non sanno nemmeno lontamente il significato degli slogan che usano) e ricorreranno ai soliti salvadanai cui ricorrono da decenni i partiti ovvero scuola, sanità, tasse indirette.


[oh, magari poi mi sbaglio e bursoni, burletta, lui lì farà una vera ed efficace riforma della scuola, dei metodi di reclutamento insegnanti, spenderà il necessario per rimodernare le infrastrutture e garantire una reale educazione di qualità alla prole che è il futuro dell'italia.. ... ops mi è scappata una minuscola]
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Le iene al miur Empty
MessaggioTitolo: Re: Le iene al miur   Le iene al miur Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Le iene al miur
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: