Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Il nuovo contratto "fino all'avente diritto"

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
AutoreMessaggio
FraeGa



Messaggi : 162
Data d'iscrizione : 13.03.15

MessaggioTitolo: Il nuovo contratto "fino all'avente diritto"   Ven Set 07, 2018 11:20 am

Promemoria primo messaggio :

Ho potuto testare le prime convocazioni del nuovo anno scolastico che sta per iniziare. Ero già a conoscenza della nuova modalità contrattuale ma ancora non mi è chiara una cosa. Le suddette convocazioni propongono cattedre fino al 30/06 ma con la clausola che, avvenuto lo scorrimento delle graduatorie, si possa assegnare la stessa cattedra a chi spetta realmente. Bene, tutto ciò è esattamente come il vecchio avente diritto ma io mi chiedo se uno in questa condizione possa accettare posti REALMENTE fino al 30/06 o al 31/08 (quindi si intende dopo lo scorrimento delle graduatorie ) o se è vincolato dalla sua scelta mentre solo la scuola in cui lavora può sollevarlo dall'incarico in risposta alla clausola.
Ho aperto questo topic per dare una risposta secca a chi come me si sta chiedendo questa cosa.

Grazie
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
nicola.putzu



Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 29.08.17

MessaggioTitolo: Re: Il nuovo contratto "fino all'avente diritto"   Sab Set 15, 2018 9:23 am

Una circolare dell'USP Torino riportava la data del 21 settembre come data prima della quale non sarebbero state disponibili le graduatorie definitive. In effetti non dava per certo che da quella data sarebbero state presenti. Diceva che prima di quella data sicuramente non si sarebbe potuto convocare senza clausola. Purtroppo quello che dici, Dec, è palese.
Torna in alto Andare in basso
LetiziaF



Messaggi : 1014
Data d'iscrizione : 28.05.14

MessaggioTitolo: Re: Il nuovo contratto "fino all'avente diritto"   Sab Set 15, 2018 2:18 pm

Dec ha scritto:
Sono d'accordo, però non so da dove sia nata questa data del 21 settembre. Lunedì sarà il 17 e non sono state pubblicate ancora le provvisorie, poi ci saranno dieci giorni per i reclami, altri giorni per le correzioni: è evidente che nessuna graduatoria definitiva potrà essere pubblicata il 21 settembre, ma bisognerà aspettare, se tutto va bene, i primi di ottobre.

i primi di ottobre??? dunque anche quelli come me che sono in seconda fascia (e che non hanno dovuto aggiornare niente) sono costretti ad aspettare ancora un mese? (tra una cosa e l'altra, temo che per il sostegno incrociato, se ne passeranno almeno altre 3 settimane minimo)
mi sembra una bella indecenza
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 64830
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Il nuovo contratto "fino all'avente diritto"   Sab Set 15, 2018 3:52 pm

Lo so. Nel mio piccolo l'ho scritto ad agosto quando sembrava che non importasse a nessuno. Non mi aspetto che i politici (di tutti gli schieramenti) si accorgano del problema se i sindacati e perfino i diretti interessati se ne disinteressano finché il problema non esplode. E l'anno prossimo sarà la stessa cosa e così negli anni a venire, finché qualcuno non capirà che questo è uno dei problemi più urgenti da risolvere, problema la cui soluzione, tra l'altro, non costerebbe un euro a nessuno.
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 3076
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Il nuovo contratto "fino all'avente diritto"   Sab Set 15, 2018 6:11 pm

Io non ho mai creduto tanto alla promessa (immancabile, prima dell'inizio di ogni nuovo anno scolastico) della tempestività nell'aggiornamento delle graduatorie, e di una ripresa perfettamente regolare della scuola a settembre...dunque di questo non mi stupisco neppure più. Basta leggere molti interventi qui per rendersi conto che quelle promesse sono soltanto bei paroloni per temporeggiare e rispondere ai media, nulla di nuovo purtroppo.
Dal mio ultimo contratto, sono stata un po' lontana dalle cose della scuola, per altre questioni, e non ho ben colto questo cambiamento relativo ai contratti FAD, di cui sto apprendendo i dettagli leggendo il forum.

Per come la vedo io, sarebbe bastato chiarire che l'unica variazione sta nel fatto che i contratti si fanno con data certa, per esigenze amministrative e per correttezza giuridica, ma che permangono le tutele che i contratti FAD garantivano, cioè nessuna penalizzazione in caso di rifiuto di questa tipologia di contratti,  nelle convocazioni per il nuovo anno scolastico, e per chi invece accetta, nessun vincolo di restare catturati da quel contratto con la impossibilità di ricevere altre chiamate. In fondo, se non si garantisce la sicurezza di quel determinato posto di lavoro, non vedo perché vincolare il precario al posto che poi potrebbero sottrargli chissà in quale data.

La faccio troppo facile?
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 64830
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Il nuovo contratto "fino all'avente diritto"   Dom Set 16, 2018 12:59 am

Se tra qualche mese ci saranno meno classi che hanno cambiato insegnante rispetto agli anni precedenti, si potrà dire che almeno l'obiettivo di garantire continuità didattica agli allievi è stato raggiunto, anche se a danno dei diritti di alcuni docenti. I contratti fino all'avente diritto non erano certo la soluzione migliore, ma almeno li conoscevamo da anni; ora invece si è deciso questo cambiamento spacciandolo per una grande conquista dei lavoratori e non si sono spiegate le conseguenze. Se tutti avessero conosciuto le regole - qualsiasi esse fossero - prima dell'inizio delle convocazioni, ognuno avrebbe potuto fare le sue scelte in base a quelle. Sono l'incertezza e l'indifferenza di tutti che sconcertano. Però devo dire che personalmente ho sempre trovato sconcertante anche l'abilitudine di qualche docente di accettare la prima proposta che gli viene fatta, salvo poi venire qualche ora dopo sul forum a dire che ha cambiato idea e se può lasciarla. E che cavolo, se ti prendi un impegno lo mantieni, per rispetto dell'utenza e dei colleghi precari stessi.
Torna in alto Andare in basso
ingridk



Messaggi : 934
Data d'iscrizione : 12.08.13

MessaggioTitolo: Re: Il nuovo contratto "fino all'avente diritto"   Dom Set 16, 2018 2:04 am

Non mi è chiaro però se la clausola debba essere riportata su tutti i contratti o solo per la terza fascia: chi è in seconda fascia non potrebbe essere comunque superato da chi è stato inserito negli elenchi aggiuntivi e le gae aggiornate sono già state pubblicate... Sbaglio?
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 64830
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Il nuovo contratto "fino all'avente diritto"   Dom Set 16, 2018 11:37 am

Per tutti i contratti, perfino per la prima fascia se non è stata ripubblicata. Anche se nessuno può superarli, il principio vale per tutti.
Torna in alto Andare in basso
minny



Messaggi : 205
Data d'iscrizione : 11.08.12

MessaggioTitolo: Re: Il nuovo contratto "fino all'avente diritto"   Dom Set 16, 2018 2:27 pm

Sono abilitata in Fisica e quindi sono in seconda fascia ma mi stanno arrivando SOLO convocazioni da terza fascia su Matematica e Fisica con clausola ovviamente. Io accetterei anche incarico da terza fascia ma la mia preoccupazione è che poi risulto a sistema occupata per eventuali convocazioni da seconda...
Cosa fareste al mio posto??
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 64830
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Il nuovo contratto "fino all'avente diritto"   Dom Set 16, 2018 3:57 pm

E' difficile darti un consiglio senza conoscere la situazione della tua provincia. Se pensi di essere chiamata per Fisica, puoi aspettare.
Torna in alto Andare in basso
minny



Messaggi : 205
Data d'iscrizione : 11.08.12

MessaggioTitolo: Re: Il nuovo contratto "fino all'avente diritto"   Dom Set 16, 2018 5:06 pm

Grazie Dec. E’ difficile anche per me capire se ho qualche possibilità di essere chiamata su Fisica. So solo che nella mia provincia per questa classe di concorso sono esaurite GaE e GM 2016.
Le segreterie delle scuole dove sono inserita in 2 fascia non dicono nulla su eventuali ore disponibili per supplenza...
Ma è possibile che non si riesca a sapere:
1) una volta firmato un contratto con clausola, per Sidi siamo occupati e quindi non convocabili da altre scuole?
2) possiamo lasciare una supplenza al 30/06 con clausola per una supplenza al 30/06 senza clausola??

Il Miur dovrebbe chiarire almeno queste due cose...

Ci hanno messo in una situazione assurda... quasi quasi rimpiango i contratti fad...
Torna in alto Andare in basso
nicola.putzu



Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 29.08.17

MessaggioTitolo: Re: Il nuovo contratto "fino all'avente diritto"   Dom Set 16, 2018 9:35 pm

2) Secondo una circolare dell'USP di Torino (circolare n.225) sì.
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 64830
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Il nuovo contratto "fino all'avente diritto"   Lun Set 17, 2018 1:23 am

1) Penso si possa essere certi del fatto che non si può lasciare un contratto con clausola per un altro contratto con clausola.
Torna in alto Andare in basso
pasqui74



Messaggi : 288
Data d'iscrizione : 27.05.14

MessaggioTitolo: Re: Il nuovo contratto "fino all'avente diritto"   Lun Set 17, 2018 7:23 am

https://m.orizzontescuola.it/supplenze-da-ii-e-iii-fascia-data-di-conclusione-indicazioni-miur/
Torna in alto Andare in basso
briseide



Messaggi : 123
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Il nuovo contratto "fino all'avente diritto"   Lun Set 17, 2018 9:43 am

Quindi, se non ho capito male, secondo quanto riportato al link, se si è stati convocati da seconda fascia si può stare abbastanza tranquilli, mentre se si è chiamati da terza fascia ci saranno nuove convocazioni per forza. È un ragionamento in soldoni, ma è corretto?
Io sono in terza fascia e mi sono arrivate un paio di convocazioni, ovviamente con clausola, che mi sembra impossibile siano giunte a me, se non perché nessuno ha dato disponibilità in vista di una nuova convocazione.
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 64830
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Il nuovo contratto "fino all'avente diritto"   Lun Set 17, 2018 4:53 pm

E' possibile, ma magari le spiegazioni sono altre. Tu intanto accetta, poi si vedrà.
Torna in alto Andare in basso
rakastan



Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 02.07.16

MessaggioTitolo: Re: Il nuovo contratto "fino all'avente diritto"   Mar Set 18, 2018 1:36 am

Buonasera, avrei bisogno di chiarire dei dubbi sulla presente situazione:
sono una docente di primaria iscritta nelle graduatorie di Istituto di seconda fascia; a giugno ho conseguito il titolo di specializzazione per il sostegno, iscrivendomi negli elenchi aggiuntivi attraverso l'ultima finestra temporale di fine agosto.
Premetto che vorrei lavorare su un posto di sostegno e, sapendo di diverse disponibilità, sto aspettando dalle scuole una chiamata di questo tipo.
Nella situazione di stallo di questi giorni, in attesa cioè dell'aggiornamento della GI, mi risulta che le scuole debbano chiamare prima dalla GI 2017.18.

Provo ad arrivare al punto:
si sta palesando la situazione per cui potrei ricevere una proposta di supplenza per il sostegno attraverso una chiamata dall'elenco della comune (GI senza specializzazione)... Se accettassi tale supplenza, dal momento in cui si riscorreranno le graduatorie dopo l'aggiornamento, potrebbe accadere che una persona specializzata prima di me in graduatoria accetti la supplenza che sto ricoprendo perché le spetta di diritto.

Ora, se mi dovessi trovare nella situazione di ricevere una proposta di contratto (da graduatoria posto comune) per ricoprire un posto di sostegno, come posso fare per tutelarmi?
Leggendo i precedenti post riguardo i contratti, mi sembra di aver capito che se la supplenza è al 30.06 con clausola:
1- potrebbe essere difficile essere visibile alle altre scuole nel SIDI
2- solo la scuola ha il diritto di far decadere il contratto (mi sbaglio?)
In merito, paleso un primo dubbio: se fosse possibile essere visibile alle altre scuole e si ricevesse una proposta di supplenza al 30.06 che spetta di diritto, posso lasciare la supplenza con clausola che sto ricoprendo?

Non sarebbe preferibile una supplenza di tipo breve con data certa... Dovrebbe in tal caso sempre valere il discorso che posso lasciare una supplenza breve per una al 30.06 o al termine delle lezioni senza problemi... Giusto?
Torna in alto Andare in basso
Ila81



Messaggi : 280
Data d'iscrizione : 13.06.17
Età : 37
Località : Casalmaiocco

MessaggioTitolo: Re: Il nuovo contratto "fino all'avente diritto"   Mar Set 18, 2018 11:19 am

1-Esatto
2-Sbagliato
Si può lasciare la supplenza con clausola per una senza clausola, ammesso e non concesso che poi le scuole riescano a convocarti (vederti nel SIDI)
La scappatoia sarebbe che aspettino a inserirti nel sistema per un paio di settimane, anche se ovviamente di conseguenza slitterebbe la ricezione dello stipendio.
Comunque ieri ho parlato con una segreteria. Premesso che alla domanda diretta "riconvocherete" ha risposto che la preside ha dato indicazione di non farlo se non ci sono reali sconvolgimenti.
Tuttavia quando ho fatto notare che poi potrebbero esserci inoccupati in posizioni migliori in classifica ha convenuto con me che probabilmente in effetti dovranno rifarlo a quel punto.
E mi ha dato conferma che quelli sopra di me in "classifica" sono inoccupati ed evidentemente non stanno rispondendo alle chiamate. Si conferma l'idea che purtroppo conviene attendere le graduatorie definitive...
Torna in alto Andare in basso
Stan79



Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 12.09.17

MessaggioTitolo: Re: Il nuovo contratto "fino all'avente diritto"   Mar Set 18, 2018 11:20 am

Dec ha scritto:
Per tutti i contratti, perfino per la prima fascia se non è stata ripubblicata. Anche se nessuno può superarli, il principio vale per tutti.

Tecnicamente e giuridicamente se gli aspiranti di I fascia hanno preso una supplenza su sostegno occorre verificare se con l'inserimento del titolo di specializzazione di sostegno tali aspiranti (anche in seconda o terza) scelgano il posto di sostegno eventualmente già scelto da coloro che sono in I fascia.
Hanno la priorità. Persino coloro con le Mad e abilitazione su sostegno hanno priorità sui posti di sostegno.
È un'ipotesi accademica in certi contesti, ma occorre rispettare la procedura.
Strano che le OO.SS. non lo abbiano fatto presente nell'ultimo incontro. Altro che continuità didattica
Torna in alto Andare in basso
sololapenna



Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 13.07.14

MessaggioTitolo: Re: Il nuovo contratto "fino all'avente diritto"   Mar Set 18, 2018 12:20 pm

Ila81 ha scritto:
1-Esatto
2-Sbagliato
Si può lasciare la supplenza con clausola per una senza clausola, ammesso e non concesso che poi le scuole riescano a convocarti (vederti nel SIDI)
La scappatoia sarebbe che aspettino a inserirti nel sistema per un paio di settimane, anche se ovviamente di conseguenza slitterebbe la ricezione dello stipendio.
Comunque ieri ho parlato con una segreteria. Premesso che alla domanda diretta "riconvocherete" ha risposto che la preside ha dato indicazione di non farlo se non ci sono reali sconvolgimenti.
Tuttavia quando ho fatto notare che poi potrebbero esserci inoccupati in posizioni migliori in classifica ha convenuto con me che probabilmente in effetti dovranno rifarlo a quel punto.
E mi ha dato conferma che quelli sopra di me in "classifica" sono inoccupati ed evidentemente non stanno rispondendo alle chiamate. Si conferma l'idea che purtroppo conviene attendere le graduatorie definitive...

Purtroppo o per fortuna, dipende dal punto di vista.
Torna in alto Andare in basso
Anduril



Messaggi : 153
Data d'iscrizione : 10.10.11

MessaggioTitolo: Re: Il nuovo contratto "fino all'avente diritto"   Mar Set 18, 2018 4:11 pm

Oggi ho preso servizio, contratto al 31/08 con clausola. Non ho voluto rivolgere una domanda diretta alla segretaria, anche perché in quel momento era molto occupata con documenti e gestione di altri supplenti. Tuttavia, ho colto che danno quasi per scontata una conferma della nomina. Anche il vice-preside mi ha accolto e mi ha parlato senza mai accennare alla possibilità di un cambiamento in corso d'opera, come se fossi ormai acquisito in organico.
Mah, è solo un'impressione...si vedrà!
Torna in alto Andare in basso
nicola.putzu



Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 29.08.17

MessaggioTitolo: Re: Il nuovo contratto "fino all'avente diritto"   Mar Set 18, 2018 4:15 pm

In che Provincia sei Anduril? E nella scuola in cui sei stato assunto che posizione avevi in graduatoria?
Torna in alto Andare in basso
Anduril



Messaggi : 153
Data d'iscrizione : 10.10.11

MessaggioTitolo: Re: Il nuovo contratto "fino all'avente diritto"   Mar Set 18, 2018 4:36 pm

nicola.putzu ha scritto:
In che Provincia sei Anduril? E nella scuola in cui sei stato assunto che posizione avevi in graduatoria?
Vicenza; non ricordo bene, ma tra la 15a e 20a posizione in terza fascia. Ho il sospetto che alcuni di seconda fascia e di terza fascia sopra di me semplicemente stiano aspettando le graduatorie definitive per accettare il posto (non necessariamente il mio, ma in generale quelli a disposizione nelle scuole scelte). E' pur vero che in questa scuola, per la mia c.d.c., c'erano a disposizione ben 5 cattedre. Forse mi salvo in caso di riconvocazione...almeno lo spero tanto!!!
Torna in alto Andare in basso
nicola.putzu



Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 29.08.17

MessaggioTitolo: Re: Il nuovo contratto "fino all'avente diritto"   Mar Set 18, 2018 4:44 pm

Hai una buona posizione. In segreteria hanno modo di visionare che scelte hanno fatto le persone che ti precedono. Probabilmente sono sufficientemente sicuri che chi ti precede non sia interessato alla tua scuola.
Torna in alto Andare in basso
Marechiaro



Messaggi : 1165
Data d'iscrizione : 22.09.15

MessaggioTitolo: Re: Il nuovo contratto "fino all'avente diritto"   Mar Set 18, 2018 5:59 pm

O non hanno intenzione di riconvocare...
Torna in alto Andare in basso
savsav



Messaggi : 378
Data d'iscrizione : 15.10.10

MessaggioTitolo: Re: Il nuovo contratto "fino all'avente diritto"   Mer Set 19, 2018 9:00 am

Essendo la prima fascia già definitiva, riconvocheranno solo da II e III? è corretto?

grazie
Torna in alto Andare in basso
 
Il nuovo contratto "fino all'avente diritto"
Torna in alto 
Pagina 4 di 6Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
 Argomenti simili
-
» Fino ad avente diritto
» Contratto fino nomina avente diritto: si può rescindere?
» Permessi malattia con contratto fino ad avente diritto
» Avente diritto.. lavoro fino al 30/06 oppure fino alle nuove graduatorie?
» puntualità dei pagamenti con contratto fino avente diritto

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Graduatorie - Supplenze-
Vai verso: