Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ordine di servizio Contatti
Ultimi argomenti
Link sponsorizzati

Condividi
 

 Ordine di servizio

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Dott_Khan



Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 24.03.16

Ordine di servizio Empty
MessaggioTitolo: Ordine di servizio   Ordine di servizio EmptyMer Set 26, 2018 2:42 pm

Ciao a tutti, vorrei chiedere spiegazioni circa un mio dubbio, come da titolo riguarda gli ordini di servizio.

Mi sono andata a vedere la normativa e ho visto che il preside di una scuola puo' emanare un ordine di servizio nei confronti di uno o piu' insegnanti quando vi e' un'emergenza all'interno della scuola (sostituzioni, carenza di organico, altro).

Il nostro caso, dico nostro perche' in esso sono coinvolti piu' insegnanti, riguarda invece un progetto che deve essere iniziato e portato a termine all'interno del nostro istituto. In sostanza si tratta di effettuare un lungo e oneroso percorso di formazione e poi alla fine dello stesso formare i propri colleghi. Il problema e' che, trattandosi di un corso di formazione estremamente oneroso in termine di tempi e risorse spese, nessuno vuole farsene carico e quindi il ds ci ha fatto presente che, nel caso non si trovassero abbastanza elementi per questo corso di formazione, ci pensera' lui a nominarli tramite ordine di servizio, ed ecco la domanda: puo' farlo?

In sostanza puo' un ds emanare un ordine di servizio che non riguarda carenza di personale, sostituzioni o altro ma un corso di formazione relativo ad un progetto?
Il corso in questione occuperebbe una grandissima parte della giornata e si concluderebbe nel tardo pomeriggio e durerebbe diversi giorni, inoltre e' stato approvato dal collegio docenti, dico questo per maggior chiarezza.

Devo dire che sono molto preoccupata della cosa perche' se scoprissi che il dirigente puo' fare una cosa simile, dovrei sopportare gravi problemi organizzativi avendo io genitori molto anziani che richiedono prestazioni giornaliere. Quando un mio collega mi ha fatto presente questa cosa e cioe' che il ds ci minacciava di fare un ordine di servizio per svolgere questa cosa, mi sono preoccupata molto e quindi sono qui a chiedere consiglio a voi.

Vi pregherei pero' di rispondere solo se siete assolutamente sicuri della risposta, non vorrei infatti seguire magari il consiglio di qualcuno e poi scoprire che le cose non sono cosi', il mio problema e' davvero serio, vi prego di credermi.

Poi magari non e' nemmeno detto che la cosa "colpira'" di sicuro me ma la possibilita' c'e' e vorrei davvero evitarla.

Vi ringrazio per tutti i consigli che potrete darmi.
Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 3080
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 47

Ordine di servizio Empty
MessaggioTitolo: Re: Ordine di servizio   Ordine di servizio EmptyMer Set 26, 2018 5:39 pm

Mi sa che se il progetto fa parte del piano annuale delle attività, approvato dal collegio docenti, a qualcuno tocca farlo.
Se poi un docente ha impedimenti oggettivi/certificabili come si fa ad obbligarlo? E' anche un mio dubbio.
Torna in alto Andare in basso
Dott_Khan



Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 24.03.16

Ordine di servizio Empty
MessaggioTitolo: Re: Ordine di servizio   Ordine di servizio EmptyGio Set 27, 2018 2:13 pm

Per obbligarlo sembra (ho detto sembra) che il DS possa farlo mediante l'ordine di servizio, il dubbio e' appunto li', puo' essere usato un ordine di servizio per obbligare qualcuno ad aderire ad un progetto anche se non vuole? Qualcuno potrebbe obiettare che se il collegio vota per il si', poi tutti sono obbligati ad adempiere. Ma se io voto no, sono in minoranza e il progetto quindi passa, sono lo stesso obbligato ad adempiere?
Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 3080
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 47

Ordine di servizio Empty
MessaggioTitolo: Re: Ordine di servizio   Ordine di servizio EmptyGio Set 27, 2018 2:46 pm

https://www.tecnicadellascuola.it/esiste-per-i-docenti-l-obbligo-di-aderire-ai-progetti-della-scuola:

"In tal caso i docenti non possono esimersi dal partecipare all’iniziativa, a meno che al momento della decisione uno o più docenti non abbiano fatto constare a verbale di essere contrari all’iniziativa."
Torna in alto Andare in basso
Dott_Khan



Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 24.03.16

Ordine di servizio Empty
MessaggioTitolo: Re: Ordine di servizio   Ordine di servizio EmptyGio Set 27, 2018 4:18 pm

Bravissimo Franco, ho cercato tanto su internet (senza trovarla :-( ) proprio una pagina di questo tipo; quindi da cio' che si legge, se X propone un progetto, Y vota contrario, il collegio vota a favore, il progetto inizia ma Y non e' tenuto a svolgerlo. Interessante .......
Peccato che sulla pagina non sia riportata la normativa di riferimento ma vabbe', non chiediamo troppo :-)))))
Grazie ;-)
Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 3080
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 47

Ordine di servizio Empty
MessaggioTitolo: Re: Ordine di servizio   Ordine di servizio EmptyGio Set 27, 2018 9:34 pm

Infatti, non c'è alcun cenno sulla normativa. I docenti di ruolo di "lunga data" potrebbero dare qualche testimonianza diretta a proposito.
Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 3080
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 47

Ordine di servizio Empty
MessaggioTitolo: Re: Ordine di servizio   Ordine di servizio EmptyVen Set 28, 2018 10:43 pm

@Dott_Khan:sempre sugli incarichi decretati dal DS,  dai un'occhiata qui:

http://www.orizzontescuolaforum.net/t158977-tutor-interno-asl-si-puo-rifiutare-la-nomina#1801883
Torna in alto Andare in basso
Dott_Khan



Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 24.03.16

Ordine di servizio Empty
MessaggioTitolo: Re: Ordine di servizio   Ordine di servizio EmptyDom Set 30, 2018 10:21 am

Si' ho visto, quello che hai riportato riguarda un incarico che non si puo' rifiutare, io per esempio ne conoscevo un altro, l'addetto alla sicurezza. Da quel che so, se un docente e' stato formato per diventare addetto alla sicurezza di una scuola, e' obbligato ad adempiere all'incarico in ogni caso; se invece non e' stato formato, puo' allora rifiutarsi. La cosa venne alla ribalta in occasione della tragedia avvenuta anni fa presso l'istituto Darwin quando vennero condannati alcuni addetti alla sicurezza ritenuti responsabili; ricordo che in quell'occasione ci furono poco dopo dimissioni in massa dalla carica di addetto alla sicurezza in varie scuole ma molti non poterono farlo per via del fatto che erano stati formati.

Questo incarico che dici viene definito ordinamentale e non ci si puo' rifiutare a quanto pare.

Temo che il problema stia tutto qui: purtroppo non esiste una lista precisa di incarichi "rifiutabili", credo che ognuno sia un caso a se' ed e' questo che crea confusione.
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 5220
Data d'iscrizione : 25.08.11

Ordine di servizio Empty
MessaggioTitolo: Re: Ordine di servizio   Ordine di servizio EmptyDom Set 30, 2018 12:03 pm

La legge 107/2015 ha disposto, ai sensi dell’art.1 comma 124, che nell’ambito degli adempimenti connessi alla funzione docente, la formazione in servizio dei docenti di ruolo è obbligatoria, permanente e strutturale. Tutte le attività di formazione sono definite dalle singole istituzioni scolastiche in coerenza con il piano triennale dell’offerta formativa.
Inoltre, la formazione, come recita il comma 124 della legge 107, non ha vincoli di ore annuali e che questa deve essere svolta durante il servizio dei docenti.
Pertanto, l’obbligatorietà della formazione è strettamente legata al servizio orario dei docenti e non deve rappresentare un aggravio di orario, oltre quello previsto al contratto.
Il Ds può sanzionare il docente se la formazione è obbligatoria. Ma tutti questi discorsi devono avere una premessa fondamentale: la formazione degli docenti è obbligatoria nel caso sia il Collegio dei docenti a richiederla e a votarla.
Nel contratto collettivo nazionale, al comma 1 art.66, è scritto infatti che in ogni istituzione scolastica ed educativa il Piano annuale delle attività di aggiornamento e formazione destinate ai docenti è deliberato dal Collegio dei docenti coerentemente con gli obiettivi e i tempi del POF, considerando anche esigenze ed opzioni individuali, che vanno rappresentate dai docenti all'atto dell'approvazione del corso per ottenere l'eventuale esonero, che va verbalizzato.
Quindi, non si tratta di una decisione che spetta al preside, ma al Collegio dei docenti che stabilisce l’obbligatorietà o meno della formazione.
Il preside può sanzionare il docente che non partecipa alla formazione solo ed esclusivamente se questa è stata deliberata dal Collegio, in quanto si tratterebbe di inadempimento agli obblighi di servizio. Ma solo in questo caso.

Torna in alto Andare in basso
Dott_Khan



Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 24.03.16

Ordine di servizio Empty
MessaggioTitolo: Re: Ordine di servizio   Ordine di servizio EmptyMar Ott 02, 2018 2:46 pm

Grazie Giobbe per la risposta estremamente precisa, se me lo concedi mi permetto di approfittare della tua gentilezza con una domanda.

Hai parlato di formazione e, come gia' detto, sei stato molto preciso; nel mio caso pero' si tratterebbe di un progetto specifico per il quale si andrebbe formati e non di una qualunque formazione che siamo obbligati a fare una volta all'anno (parlo dei corsi che ognuno di noi a norma di legge e' tenuto a frequentare una volta all'anno per l'appunto).

Secondo il tuo parere questo progetto rientra nell'obbligo?
Faccio un esempio per chiarire meglio la domanda: io sono un docente di ginnastica e propongo all'istituto un progetto relativo al baseball (buttata li'), il collegio approva e a quel punto il DS va dal mio collega di musica dicendo che lo ha scelto e che adesso ha l'obbligo di formarsi e lo manda a imparare il baseball per poi insegnarlo ai ragazzi.

E' un esempio buttato li', lo ammetto, ma in effetti da noi e' capitata una cosa simile: e' stato approvato un progetto relativo all'informatica ed e' stato chiesto ad insegnanti di tutte le materie di andarlo a frequentare.

Io credo che l'obbligo non ci sia, altrimenti se veramente un giorno venisse in mente all'insegnante di ginnastica di cui sopra di proporre il progetto e se lo stesso venisse approvato e supponendo che non ci siano abbastanza insegnanti di ginnastica da mandare, il DS andrebbe da chiunque, magari dall'insegnante di religione, obbligandolo ad andare al corso di baseball.

Cosi' a naso credo che ci sia una grossa differenza tra la formazione generica a cui tutti dobbiamo sottostare e a quella piu' precisa e mirata relativa ad un generico progetto XY, pero' e' solo la mia opinione personale.
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 5220
Data d'iscrizione : 25.08.11

Ordine di servizio Empty
MessaggioTitolo: Re: Ordine di servizio   Ordine di servizio EmptyMar Ott 02, 2018 4:14 pm

Com’è noto, il 7 gennaio 2016 il MIUR ha emanato la nota n. 35 avente per oggetto “Indicazioni e orientamenti per la definizione del piano triennale per la formazione del personale”, in attuazione di quanto previsto dalla legge 107/2015, il cui comma 124 stabilisce che detta formazione è obbligatoria, permanente e strutturale. La nota ribadisce che le attività di formazione progettate dalle istituzioni scolastiche devono confluire nel PTOF di durata triennale, per cui il loro orizzonte progettuale dovrà essere di “ampio respiro, ma scandito anno per anno in azioni perseguibili e rendicontabili”. La formazione del personale docente si articola in due livelli principali: uno a livello nazionale e l’altro a livello di istituzione scolastica o reti di scuole. I due livelli devono essere strettamente collegati e consequenziali. L’obiettivo che si vuole raggiungere tramite i detti livelli è unico: migliorare l’offerta formativa e favorire, o meglio, “garantire il successo formativo” degli alunni (dpr 275/99, art. 1, c.2).
La tua scuola ha organizzato un corso di informatica per i docenti di tutte le discipline. Il corso è pertinente perché finalizzato ad approfondire le potenzialità offerte dagli strumenti informatici ai fini educativi ovvero prendere consapevolezza delle opportunità offerte dal digitale per elaborare percorsi formativi al passo con i tempi e in linea con le aspettative del mondo attuale.
Non credo che una qualsiasi scuola organizzerebbe un corso di baseball, nemmeno per i soli docenti di scienze motorie...
Torna in alto Andare in basso
Dott_Khan



Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 24.03.16

Ordine di servizio Empty
MessaggioTitolo: Re: Ordine di servizio   Ordine di servizio EmptyGio Ott 04, 2018 2:55 pm

In effetti il corso di baseball era buttato li' tanto per fare un esempio estremo come avevo detto (da noi comunque e' realmente avvenuto e ci sono andati i docenti di ginnastica), era solo per dare un'idea insomma.
Comunque ti ringrazio per la risposta molto completa ed esaustiva.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Ordine di servizio Empty
MessaggioTitolo: Re: Ordine di servizio   Ordine di servizio Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Ordine di servizio
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Mobilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, graduatoria interna istituto-
Vai verso: