Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Unità d'apprendimento. Una materia sola? Contatti
Ultimi argomenti
Link sponsorizzati

Condividi
 

 Unità d'apprendimento. Una materia sola?

Andare in basso 
AutoreMessaggio
alessandra s.



Messaggi : 1082
Data d'iscrizione : 17.05.11

Unità d'apprendimento. Una materia sola? Empty
MessaggioTitolo: Unità d'apprendimento. Una materia sola?   Unità d'apprendimento. Una materia sola? EmptyDom Ott 14, 2018 5:31 pm

Mi è stato detto che da quest'anno, non so se solo nella mia scuola o dappertutto, dobbiamo programmare per le classi prime con le UDA (Unità d'Apprendimento).
Pensavo di prepararmi qualcosa nel week-end, modificando la programmazione dell'anno scorso, ma vedo che le programmazioni che trovo sui siti delle scuole, per ispirarmi, sono tutte multidisciplinari. Nei c.d.c. non ne abbiamo parlato affatto. Vi risulta che si possa fare una programmazione per UDA sensata a livello individuale?
Torna in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 3604
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 60
Località : Venezia

Unità d'apprendimento. Una materia sola? Empty
MessaggioTitolo: Re: Unità d'apprendimento. Una materia sola?   Unità d'apprendimento. Una materia sola? EmptyMer Ott 17, 2018 4:39 pm

alessandra s. ha scritto:
dobbiamo programmare per le classi prime con le UDA

volendo litigare e' incostituzionale

nel lungo articolo e' ben spiegato che la liberta' e' anche metodologica

http://www.simonescuola.it/docente/5_1.htm

(148)
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 1655
Data d'iscrizione : 31.10.17

Unità d'apprendimento. Una materia sola? Empty
MessaggioTitolo: Re: Unità d'apprendimento. Una materia sola?   Unità d'apprendimento. Una materia sola? EmptyMer Ott 17, 2018 5:28 pm

Svolgi dei normalissimi argomenti didattici, o moduli, o sotto-moduli, come hai sempre fatto.

E poi scrivi sui documenti (progammazione iniziale, oppure relazioni finali) che quella cosa che hai fatto o che hai intenzione di fare non si chiama "lezione", o "serie di lezioni", o "modulo", o "sotto-modulo"... ma si chiama "unità di apprendimento".

Dopo di che, sei a posto.

Gli argomenti li hai svolti davvero, li hai valutati davvero e gli alunni li hanno affrontati davvero, quindi di cosa hai paura?
Torna in alto Andare in basso
giovanna onnis

giovanna onnis

Messaggi : 20829
Data d'iscrizione : 15.04.12

Unità d'apprendimento. Una materia sola? Empty
MessaggioTitolo: Re: Unità d'apprendimento. Una materia sola?   Unità d'apprendimento. Una materia sola? EmptyMer Ott 17, 2018 6:29 pm

Programmare per UdA non è proprio come dici tu Paniscus
Torna in alto Andare in basso
elirpe



Messaggi : 659
Data d'iscrizione : 02.08.17

Unità d'apprendimento. Una materia sola? Empty
MessaggioTitolo: Re: Unità d'apprendimento. Una materia sola?   Unità d'apprendimento. Una materia sola? EmptyMer Ott 17, 2018 8:10 pm

Otto anni fa in una delle scuole dove avevo il contratto annuale sorse la "febbre dell'UDA". Tale metodologia avrebbe risolto le problematiche dell'umanità intera e consistevano in Unità interdisciplinari costruite in collaborazione tra le diverse materie (Mi ricordo ad esempio che una di queste era "la cottura dei cibi" in Enogastronomia, Storia, Alimentazione); la cosa proseguì stancamente per l'intero anno con pochi reali momenti di programmazione e coordinamento e l'anno dopo non se ne parlò più, fu più che altro una questione documentata e archiviata.
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 1655
Data d'iscrizione : 31.10.17

Unità d'apprendimento. Una materia sola? Empty
MessaggioTitolo: Re: Unità d'apprendimento. Una materia sola?   Unità d'apprendimento. Una materia sola? EmptyMer Ott 17, 2018 9:55 pm

giovanna onnis ha scritto:
Programmare per UdA non è proprio come dici tu Paniscus

Lo so benissimo che "non è proprio come dico io", ma continuo a pensare che quello che dico io, per quanto non perfetto, sia un modo dignitoso per uscirne con il male minore.
Torna in alto Andare in basso
giovanna onnis

giovanna onnis

Messaggi : 20829
Data d'iscrizione : 15.04.12

Unità d'apprendimento. Una materia sola? Empty
MessaggioTitolo: Re: Unità d'apprendimento. Una materia sola?   Unità d'apprendimento. Una materia sola? EmptyGio Ott 18, 2018 5:59 pm

paniscus_2.1 ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:
Programmare per UdA non è proprio come dici tu Paniscus

Lo so benissimo che "non è proprio come dico io", ma continuo a pensare che quello che dico io, per quanto non perfetto, sia un modo dignitoso per uscirne con il male minore.
Ma tu proponi una normale e classica programmazione sostituendo il termine "lezione" con "unità di apprendimento" cosa che mi sembra una "maschera" per niente efficace in quanto di Uda non c'è neanche l'ombra.
Per usare il termine che utilizzi tu, trovo più "dignitoso" dire che non programmo per UdA, ma per argomenti secondo un modello classico, senza girare intorno alle parole

Non condivido il consiglio che dai ad Alessandra
Torna in alto Andare in basso
herman il lattoniere



Messaggi : 461
Data d'iscrizione : 15.11.17

Unità d'apprendimento. Una materia sola? Empty
MessaggioTitolo: Re: Unità d'apprendimento. Una materia sola?   Unità d'apprendimento. Una materia sola? EmptyGio Ott 18, 2018 7:36 pm

Secondo me la metodologia per unità di apprendimento non funziona.
Non produce significativi miglioramenti negli apprendimenti (anzi spesso ottiene il risultato opposto) e costringe il docente a una afflittiva auto-burocrazia che non ha ricadute sugli obiettivi didattici.
Si basano su presupposti deterministici: io faccio questo in classe, ottengo questa risposta, vado avanti, non la ottengo, faccio il recupero... ecc, come se l'apprendimento potesse essere sintetizzato in un diagramma di flusso schematizzabile a priori in fase di programmazione.
Inoltre per essere fatte come si deve, anche nella parte interdisciplinare, richiederebbe confronti con i colleghi che esulerebbero di gran lunga le 40+40 ore e che necessitano di un clima relazionale ottimale all'interno della scuola: una cosa difficilissima di questi tempi, e che non si ottiene certo con le imposizioni.
Se la classe è motivata, c'è un buon clima e ci sono buoni elementi, funzionano bene i metodi tradizionali, i metodi innovativi, i metodi intermedi, i non-metodi...
Ma se la classe è demotivata, se i livelli di partenza non sono buoni, se il corpo docente non è coeso non c'è nessun metodo che migliori significativamente i livelli di uscita: solo buona volontà, motivazione e coerenza dell'insegnante possono ottenere qualche risultato parziale, ma tangibile.
Personalmente constato che, anno dopo anno, sono sempre più costretto a tagliare e andare al sodo, rinunciando anche ai fronzoli metodologici, perché le classi sono sempre meno capaci di attenzione e di coinvolgimento e gli stessi alunni sembrano sempre più preferire l'imparare a memoria la scemenza scritta sul libro che consegne più sfidanti.
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 1655
Data d'iscrizione : 31.10.17

Unità d'apprendimento. Una materia sola? Empty
MessaggioTitolo: Re: Unità d'apprendimento. Una materia sola?   Unità d'apprendimento. Una materia sola? EmptyGio Ott 18, 2018 10:26 pm

giovanna onnis ha scritto:
Ma tu proponi una normale e classica programmazione sostituendo il termine "lezione" con "unità di apprendimento" cosa che mi sembra una "maschera" per niente efficace in quanto di Uda non c'è neanche l'ombra.

Veramente io penso che la maschera ipocrita stia proprio nel concetto di "unità di apprendimento" in sé.

Cioè, l'obbligo (o comunque le pressioni) per far finta di usare termini e metodologie innovative, che poi comunque si traducono sempre nella cara vecchia attività di "fare lezione".

Comunque la si voglia chiamare per dimostrare di essere innovativi, sempre una lezione rimane.

Se ci costringono ad ammantarla di terminologia alternativa, possiamo pure farlo, ma sempre di una lezione si tratta.

Perché dobbiamo far finta di credere DAVVERO il contrario?



Torna in alto Andare in basso
giovanna onnis

giovanna onnis

Messaggi : 20829
Data d'iscrizione : 15.04.12

Unità d'apprendimento. Una materia sola? Empty
MessaggioTitolo: Re: Unità d'apprendimento. Una materia sola?   Unità d'apprendimento. Una materia sola? EmptyVen Ott 19, 2018 5:57 pm

Ma infatti, io non faccio finta di "credere DAVVERO il contrario", anzi...
Semplicemente non parlo di UdA se la mia programmazione non le contempla
Torna in alto Andare in basso
Erodoto



Messaggi : 402
Data d'iscrizione : 27.07.12

Unità d'apprendimento. Una materia sola? Empty
MessaggioTitolo: Re: Unità d'apprendimento. Una materia sola?   Unità d'apprendimento. Una materia sola? EmptySab Ott 20, 2018 3:58 pm

paniscus_2.1 ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:
Ma tu proponi una normale e classica programmazione sostituendo il termine "lezione" con "unità di apprendimento" cosa che mi sembra una "maschera" per niente efficace in quanto di Uda non c'è neanche l'ombra.

Veramente io penso che la maschera ipocrita stia proprio nel concetto di "unità di apprendimento" in sé.

Cioè, l'obbligo (o comunque le pressioni) per far finta di usare termini e metodologie innovative, che poi comunque si traducono sempre nella cara vecchia attività di "fare lezione".

Comunque la si voglia chiamare per dimostrare di essere innovativi, sempre una lezione rimane.

Se ci costringono ad ammantarla di terminologia alternativa, possiamo pure farlo, ma sempre di una lezione si tratta.

Perché dobbiamo far finta di credere DAVVERO il contrario?

Sottoscrivo. Chiamale unità didattiche, unità di apprendimento, moduli, percorsi ecc. sempre della medesima cosa stiamo parlando.
Se le riforme si fanno a colpi di nomenclature e sovraccarico di burocrazia per noi l'unico modo per aggirare l'ostacolo e difendersi da questa pazzia è adottare le nuove nomenclature per farli contenti. Un buon insegnante non si perde in discussioni pseudo pedagogiche e filosofiche sul nome da dare alle attività che propone, cerca di fare il suo lavoro al meglio.
Detto questo lasciamo che schiere di innovatori e "professionisti" della didattica continuino a proporre e propinare i loro metodi "innovativi", d'altro canto devono pur lavorare per vivere anche loro.
Torna in alto Andare in basso
luna7



Messaggi : 289
Data d'iscrizione : 23.02.16

Unità d'apprendimento. Una materia sola? Empty
MessaggioTitolo: Re: Unità d'apprendimento. Una materia sola?   Unità d'apprendimento. Una materia sola? EmptyDom Ott 21, 2018 10:22 am

Io sono favorevole e mi sono servite come docente alla primaria.
Mi spiego mi sono servite a riflettere meglio sulla teoria dei contenuti disciplinari che vado a proporre.
Il nostro ds alla ultimo collegio ha spiegato che il passaggo unità didattica/ unità apprendimento
è stato molto forte perché si passa dai contenuti alle competenze tenendo conto del contesto.Io sono di accordo.
Il mio ds ha lavorato una vita alle medie, non è un burocrate e ci tiene molto ai ragazzi.
Comunque da quando programmo con uda mi sento più consapevole e anche se costano un po di fatica a livello di "incartamenti" secondo me sono efficaci in primo luogo per i docenti. Certo bisogna crederci se uno la vede come la ennesima imposizione e pensa comunque in classe faccio la lezione che decido non servono.
Aggiungo che le alcune noi non le produciamo singolarmente ma insieme al videoproiettore in incontri dedicati e quindi le discutiamo tra colleghe e a fine anno le rendicontiamo. Sempre insieme. Molto costruttivo.
Torna in alto Andare in basso
herman il lattoniere



Messaggi : 461
Data d'iscrizione : 15.11.17

Unità d'apprendimento. Una materia sola? Empty
MessaggioTitolo: Re: Unità d'apprendimento. Una materia sola?   Unità d'apprendimento. Una materia sola? EmptyDom Ott 21, 2018 12:08 pm

non sono d'accordo, non è che si fanno le UDA perché il docente medio non riesce a fare una vera e decente programmazione in altro modo; e anche riguardo al passaggio contenuti / competenze ci sarebbe molto da dire, forse sarebbe il caso di arrivare tutti alla consapevolezza che senza i primi le seconde, semplicemente, non possono esistere.
Le UDA sarebbero una cosa bellissima nel mondo dei sogni, in una scuola completamente diversa.
Ho fatto e imparato a usare le UDA per il concorso, dopodiché nella scuola reale mi sono persuaso che non hanno senso.
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 1655
Data d'iscrizione : 31.10.17

Unità d'apprendimento. Una materia sola? Empty
MessaggioTitolo: Re: Unità d'apprendimento. Una materia sola?   Unità d'apprendimento. Una materia sola? EmptyDom Ott 21, 2018 12:58 pm

luna7 ha scritto:

Il nostro ds alla ultimo collegio ha spiegato che il passaggo unità didattica/ unità apprendimento
è stato molto forte

Addirittura "molto forte"!

E magari voi ci avete creduto con ammirazione, annuendo commossi di fronte a tanto genio pedagogico e a tanto idealismo innovativo?!!

Figuriamoci che io non solo considero fuffa assoluta la differenza tra le due cose... ma addirittura considero fuffa anche la differenza tra una qualsiasi di queste due cose e qualsiasi altra modalità di programmazione, dalle decine e decine di nomi sempre cangianti, che hanno tentato di imporci negli ultimi anni.

Le pochissime volte in cui mi hanno fatto pressioni nel tentativo di farmi credere che fosse obbligatorio, ho fatto come dice herman, cioè mi sono limitatata consegnare piani di lavoro in cui si descrivevano esattamente le stesse attività che avevo intenzione di svolgere comunque, ma cambiando leggermente la nomenclatura, in modo da farli contenti (nel caso improbabile che qualcuno le leggesse davvero); quando non ci sono state nemmeno quelle pressioni, me ne sono fregata e non ho cambiato nemmeno la nomenclatura.

E devo dire che di proteste e contestazioni sulla mia efficacia didattica non ne ho mai avute (contestazioni di altro genere e ripicche per altri motivi, quelle sì, ma sulla validità della mia didattica proprio no).
Torna in alto Andare in basso
Erodoto



Messaggi : 402
Data d'iscrizione : 27.07.12

Unità d'apprendimento. Una materia sola? Empty
MessaggioTitolo: Re: Unità d'apprendimento. Una materia sola?   Unità d'apprendimento. Una materia sola? EmptyDom Ott 21, 2018 9:07 pm

Le competenze le rottameremo definitivamente nel 2020. Nel 2010 feci una scommessa con un collega e sono certo di vincerla. La riforma dei professionali (la seconda in 8 anni sigh) è stato l'ultimo tentativo di rilanciare la didattica per competenze.
Tra l'altro recentemente qualcuno mi ha fatto osservare che di fatto pure la conoscenza è competenza.
Sono vent'anni che vorrebbero costringerci a parlare del nulla.
Torna in alto Andare in basso
luna7



Messaggi : 289
Data d'iscrizione : 23.02.16

Unità d'apprendimento. Una materia sola? Empty
MessaggioTitolo: Re: Unità d'apprendimento. Una materia sola?   Unità d'apprendimento. Una materia sola? EmptyDom Ott 21, 2018 9:23 pm

Non ho capito il tuo messaggio paniscus.
Cioè in poche parole tu dici che la differenza la fa l insegnante e il suo stile di insegnamento e non la carta che a vario titolo compiliamo ?
Torna in alto Andare in basso
Erodoto



Messaggi : 402
Data d'iscrizione : 27.07.12

Unità d'apprendimento. Una materia sola? Empty
MessaggioTitolo: Re: Unità d'apprendimento. Una materia sola?   Unità d'apprendimento. Una materia sola? EmptyDom Ott 21, 2018 11:51 pm

luna7 ha scritto:
Non ho capito il tuo messaggio paniscus.
Cioè in poche parole tu dici che la differenza la fa l insegnante e il suo stile di insegnamento e non la carta che a vario titolo compiliamo ?

Hai quale dubbio riguardo il fatto che l'insegnante conti 100 e la carta zero? Io nemmeno me lo pongo.
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 1655
Data d'iscrizione : 31.10.17

Unità d'apprendimento. Una materia sola? Empty
MessaggioTitolo: Re: Unità d'apprendimento. Una materia sola?   Unità d'apprendimento. Una materia sola? EmptyLun Ott 22, 2018 1:37 am

Erodoto ha scritto:
Le competenze le rottameremo definitivamente nel 2020. Nel 2010 feci una scommessa con un collega e sono certo di vincerla.

Anch'io sono convinta che la bolla di fuffa scoppierà in tempi brevi, forse non proprio entro due anni come dici tu, ma entro quattro o cinque sì.

E si ritornerà alle vituperatissime conoscenze dei contenuti, e addirittura all'odiatissimo insegnamento trasmissivo, come se niente fosse

(cioè, come se si potesse ignorare il fatto di aver affossato 20 anni di potenziale didattica, ossia quasi due generazioni di studenti, ormai già arivati all'età adulta e già rovinati).
Torna in alto Andare in basso
herman il lattoniere



Messaggi : 461
Data d'iscrizione : 15.11.17

Unità d'apprendimento. Una materia sola? Empty
MessaggioTitolo: Re: Unità d'apprendimento. Una materia sola?   Unità d'apprendimento. Una materia sola? EmptyLun Ott 22, 2018 6:44 am

luna7 ha scritto:
Non ho capito il tuo messaggio paniscus.
Cioè in poche parole tu dici che la differenza la fa l insegnante e il suo stile di insegnamento e non la carta che a vario titolo compiliamo ?

sì, l'insegnante fa la differenza, il metodo che usa e la carta che compila no.
Che poi neanche è così indispensabile che faccia la differenza, che spicchi, che faccia cose nuove e diverse: l'importante è che faccia il proprio lavoro raggiungendo gli obiettivi didattici ed educativi minimi, che fanno parte del nostro lavoro.
Purtroppo tra colleghi capita che ognuno vada un po' per conto suo come impostazione didattica generale, con conseguente disorientamento degli alunni. Non so se fa casistica, ma nella mia esperienza in media le classi con docenti trasmissivi, nozionistici, vecchio stampo, purché bravi, sono quelle che raggiungono i risultati didattici ed educativi più alti. Quelle con docenti legati a un insegnamento per competenze ed esperienze sono quelle più indisciplinate e refrattarie all'impegno, a parità di livelli didattici e di scolarizzazione di partenza.
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 1655
Data d'iscrizione : 31.10.17

Unità d'apprendimento. Una materia sola? Empty
MessaggioTitolo: Re: Unità d'apprendimento. Una materia sola?   Unità d'apprendimento. Una materia sola? EmptyLun Ott 22, 2018 2:45 pm

herman il lattoniere ha scritto:

Purtroppo tra colleghi capita che ognuno vada un po' per conto suo come impostazione didattica generale, con conseguente disorientamento degli alunni.

Non so se fa casistica, ma nella mia esperienza in media le classi con docenti trasmissivi, nozionistici, vecchio stampo, purché bravi, sono quelle che raggiungono i risultati didattici ed educativi più alti. Quelle con docenti legati a un insegnamento per competenze ed esperienze sono quelle più indisciplinate e refrattarie all'impegno, a parità di livelli didattici e di scolarizzazione di partenza.

E allora non usare la parola "purtroppo", riferita al fatto che abbiamo ancora un certo margine di libera scelta individuale : - )

L'alternativa sarebbe che si deliberasse l'obbligo di adottare la stessa linea per tutti, e che magari si votasse a maggioranza per scegliere quale linea privilegiare. E con i tempi che corrono, tra pressioni di DS insistenti e colleghi neurolavati da anni e anni di formazione fuffocostruttivistica, vincerebbe sicuramente la seconda ipotesi, costringendo a usare quelle metodiche anche chi non è d'accordo, e peggiorando ulteriormente i risultati complessivi di tutti.
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 3555
Data d'iscrizione : 05.08.11

Unità d'apprendimento. Una materia sola? Empty
MessaggioTitolo: Re: Unità d'apprendimento. Una materia sola?   Unità d'apprendimento. Una materia sola? EmptyLun Ott 22, 2018 6:59 pm

herman il lattoniere ha scritto:
non sono d'accordo, non è che si fanno le UDA perché il docente medio non riesce a fare una vera e decente programmazione in altro modo; e anche riguardo al passaggio contenuti / competenze ci sarebbe molto da dire, forse sarebbe il caso di arrivare tutti alla consapevolezza che senza i primi le seconde, semplicemente, non possono esistere.
Le UDA sarebbero una cosa bellissima nel mondo dei sogni, in una scuola completamente diversa.
Ho fatto e imparato a usare le UDA per il concorso, dopodiché nella scuola reale mi sono persuaso che non hanno senso.

Io concordo con questa posizione. E direi che a parte nei casi di qualche insegnante che fa bene il proprio lavoro, e dunque è capace, scrupoloso ed efficace a prescindere, certe "rivoluzioni" didattiche senza buona e solida base possono nel generale rivelarsi anche dispersive e, per questo, in certo senso dannose
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Unità d'apprendimento. Una materia sola? Empty
MessaggioTitolo: Re: Unità d'apprendimento. Una materia sola?   Unità d'apprendimento. Una materia sola? Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Unità d'apprendimento. Una materia sola?
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: