Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Aliquote prossima mobilità

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
Dillo



Messaggi : 471
Data d'iscrizione : 28.05.12

MessaggioTitolo: Aliquote prossima mobilità   Lun Ott 15, 2018 11:48 am

Secondo voi, per la prossima mobilità, c'è la possibilità che venga aumentato quel 10% riservato alla mobilità professionale?
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
arrubiu

Messaggi : 18388
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Aliquote prossima mobilità   Lun Ott 15, 2018 11:56 am

La possibilità c'è, certo.
Ma anche che venga diminuita:)
C'è da aspettare, queste domande sono premature.
Torna in alto Andare in basso
Dillo



Messaggi : 471
Data d'iscrizione : 28.05.12

MessaggioTitolo: Re: Aliquote prossima mobilità   Mar Ott 16, 2018 1:01 pm

Di solito quando viene definito?
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
arrubiu

Messaggi : 18388
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Aliquote prossima mobilità   Mar Ott 16, 2018 2:59 pm

Il contratto l'anno scorso è stato definito mi pare a fine marzo ma è stata una proroga di quello precedente, quest'anno non sarà così.
Ovviamente ci auguriamo tutti che sia definito il prima possibile, anche perché magari si anticipano le operazioni di mobilità.
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
arrubiu

Messaggi : 18388
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Aliquote prossima mobilità   Mar Ott 16, 2018 4:41 pm

Segnalo questo: https://www.orizzontescuola.it/mobilita-23-ottobre-sindacati-al-miur-contratto-triennale-e-vincoli-per-i-docenti/
Torna in alto Andare in basso
Veronica.P



Messaggi : 744
Data d'iscrizione : 23.08.16

MessaggioTitolo: Re: Aliquote prossima mobilità   Mer Ott 17, 2018 10:16 am

arrubiu ha scritto:
Segnalo questo: https://www.orizzontescuola.it/mobilita-23-ottobre-sindacati-al-miur-contratto-triennale-e-vincoli-per-i-docenti/

Leggero anticipo rispetto all'anno scorso, in cui il primo incontro si svolse il 2 novembre. Ma quest'anno potrebbe essere lunga, dato che si deve predisporre un contratto ex novo che varrà 3 anni.
Torna in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1498
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioTitolo: Re: Aliquote prossima mobilità   Mer Ott 17, 2018 4:33 pm

Veronica.P ha scritto:
arrubiu ha scritto:
Segnalo questo: https://www.orizzontescuola.it/mobilita-23-ottobre-sindacati-al-miur-contratto-triennale-e-vincoli-per-i-docenti/

Leggero anticipo rispetto all'anno scorso, in cui il primo incontro si svolse il 2 novembre. Ma quest'anno potrebbe essere lunga, dato che si deve predisporre un contratto ex novo che varrà 3 anni.
Premesso che sono consapevole che stiamo ancora discutendo sul nulla, ma a me questa cosa dei tre anni, senza almeno qualche correttivo, senza una follia. A parte il fatto che sono venuta via da una scuola in cui il DS sosteneva che la continuità didattica non conta niente e faceva ruotare i docenti tra le classi senza alcun senso, per cui, era indifferente che tu fossi lì da anni o appena arrivato, credo che se verrà introdotto il vincolo sarebbe opportuno:
1) distinguere come un tempo tra mobilità provinciale e interprovinciale, con due domande differenti. Se non ottengo l'interprovinciale che vorrei, però posso almeno aggiustarmi nella provincia attuale, senza esser costretta a rimanere in una scuola scomoda o in cui non mi trovo bene, per il timore di non poter riprovare l'interprovinciale l'anno prossimo, nel caso che non vada quest'anno.
2) Non considerare valide per il vincolo tutte le scuole nell'ordine scelto perché, se le scuole fossero 15 come una volta, la quindicesima preferenza può essere considerata come richista soddisfatta, certo, ma è anche soddisfacente, come risultato?
Insomma, alla fine secondo me molta gente non rischierà più, pur di riavvicinarsi a casa, di finire in scuole con l'utenza complicata o atmosfera negativa, dove magari c'era sì poca continuità, ma almeno con i trasferimenti interprovinciali si coprivano i posti. Farsi tre anni in certi ambienti non è una passeggiata, uno ci pensa. Alla fine chi non avrà prospettive concrete di miglioramento rimarrà dov'è e, in un anno in cui con la Quota 100 la fuga di docenti verso la pensione sarà altissima, le scuole difficili dovranno affidarsi ai supplenti.
Torna in alto Andare in basso
Dillo



Messaggi : 471
Data d'iscrizione : 28.05.12

MessaggioTitolo: Re: Aliquote prossima mobilità   Mer Ott 17, 2018 5:35 pm

Io spero che lascino fare i passaggi di ruolo, dove richiesti, prima di assumere. Ma non succede (misero 10%).
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
arrubiu

Messaggi : 18388
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Aliquote prossima mobilità   Mer Ott 17, 2018 10:30 pm

Perplessa ha scritto:
Veronica.P ha scritto:
arrubiu ha scritto:
Segnalo questo: https://www.orizzontescuola.it/mobilita-23-ottobre-sindacati-al-miur-contratto-triennale-e-vincoli-per-i-docenti/

Leggero anticipo rispetto all'anno scorso, in cui il primo incontro si svolse il 2 novembre. Ma quest'anno potrebbe essere lunga, dato che si deve predisporre un contratto ex novo che varrà 3 anni.
Premesso che sono consapevole che stiamo ancora discutendo sul nulla, ma a me questa cosa dei tre anni, senza almeno qualche correttivo, senza una follia. A parte il fatto che sono venuta via da una scuola in cui il DS sosteneva che la continuità didattica non conta niente e faceva ruotare i docenti tra le classi senza alcun senso, per cui, era indifferente che tu fossi lì da anni o appena arrivato, credo che se verrà introdotto il vincolo sarebbe opportuno:
1) distinguere come un tempo tra mobilità provinciale e interprovinciale, con due domande differenti. Se non ottengo l'interprovinciale che vorrei, però posso almeno aggiustarmi nella provincia attuale, senza esser costretta a rimanere in una scuola scomoda o in cui non mi trovo bene, per il timore di non poter riprovare l'interprovinciale l'anno prossimo, nel caso che non vada quest'anno.
2) Non considerare valide per il vincolo tutte le scuole nell'ordine scelto perché, se le scuole fossero 15 come una volta, la quindicesima preferenza può essere considerata come richista soddisfatta, certo, ma è anche  soddisfacente, come risultato?
Insomma, alla fine secondo me molta gente non rischierà più, pur di riavvicinarsi a casa, di finire in scuole con l'utenza complicata o atmosfera negativa, dove magari c'era sì poca continuità, ma almeno con i trasferimenti interprovinciali si coprivano i posti.  Farsi tre anni in certi ambienti non è una passeggiata, uno ci pensa. Alla fine chi non avrà prospettive concrete di miglioramento rimarrà dov'è e, in un anno in cui con la Quota 100 la fuga di docenti verso la pensione sarà altissima, le scuole difficili dovranno affidarsi ai supplenti.
1) Scusa ma stando agli ultimi anni tu puoi fare domande in contemporanea, mettendo prima le preferenze interprovinciali e poi quelle provinciali. Se non trovi posto in quelle interprovinciali si valutano quelle provinciali (ipotizzando, nel caso esposto da te, che siano messe dopo). O mi sto perdendo qualcosa?
2) Su questo sono d'accordo. Per chi è lontano probabilmente, ragionando in termini di ambiti, era sufficiente mettere gli ambiti per assicurarsi di avvicinarsi senza poi togliersi la possibilità di chiedere ulteriore mobilità. Rischia di essere più semplice chiedere SOLO la provincia, ammesso permettano di chiederla, per finire chissà dove per poi l'anno dopo poter chiedere mobilità.
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
arrubiu

Messaggi : 18388
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Aliquote prossima mobilità   Mer Ott 17, 2018 10:31 pm

Dillo ha scritto:
Io spero che lascino fare i passaggi di ruolo, dove richiesti, prima di assumere. Ma non succede (misero 10%).
Non succede neanche per la mobilità territoriale che, a norma di legge, dovrebbe essere fatta prima..
Se vorranno dare una mano a chi è lontano metteranno mano alle percentuali sui trasferimenti interprovinciali, magari cercando dove possibile di aumentare l'organico, soprattutto su sostegno.
Torna in alto Andare in basso
giovanna onnis

giovanna onnis

Messaggi : 20623
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioTitolo: Re: Aliquote prossima mobilità   Gio Ott 18, 2018 6:18 pm

Si potrebbe aumentare l'organico anche per le classi di concorso se diminuisse seriamente il numero di alunni per classe.
A parità di numero studenti con classi meno numerose potremo avere un maggior numero di classi e conseguentemente maggiori disponibilità di cattedre
Ci vorrebbe solo la volontà politica per farlo, volontà che non c'è mai stata
Torna in alto Andare in basso
michetta

michetta

Messaggi : 5628
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioTitolo: Re: Aliquote prossima mobilità   Gio Ott 18, 2018 8:02 pm

giovanna onnis ha scritto:
Si potrebbe aumentare l'organico anche per le classi di concorso se diminuisse seriamente il numero di alunni per classe.
A parità di numero studenti con classi meno numerose potremo avere un maggior numero di classi e conseguentemente maggiori disponibilità di cattedre
Ci vorrebbe solo la volontà politica per farlo, volontà che non c'è mai stata

e non credo ci sarà neppure in futuro, sigh!
Torna in alto Andare in basso
Stefania Biancani



Messaggi : 4585
Data d'iscrizione : 01.07.16

MessaggioTitolo: Re: Aliquote prossima mobilità   Gio Ott 18, 2018 11:31 pm

Per quanto io concordi con voi sul fatto che sia quella la direzione che il legislatore virtuoso dovrebbe prendere, non la vedo affatto così semplice.
Tralasciando la spinosa questione degli stipendi (più classi fai, più docenti hai da retribuire), dove si possono collocare nuove classi nelle nostre scuole piene e fatiscenti? A Bologna si fatica a trovare le aule. la direzione dovrebbe essere quella, indubbiamente, e non penso tanto alle opportunità per la mobilità, quanto alla qualità della didattica. C'è molto lavoro da fare: ci vorrebbe una determinazione politica coi fiocchi.
Torna in alto Andare in basso
giovanna onnis

giovanna onnis

Messaggi : 20623
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioTitolo: Re: Aliquote prossima mobilità   Ven Ott 19, 2018 6:01 pm

Il problema non è solo il numero di aule, ma anche la capienza delle aule che non è in sintonia con la normativa sulla sicurezza, in relazione al numero di studenti che ospita.
Da qualsiasi parte ci giriamo rileviamo solo criticità cara Stefania
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
arrubiu

Messaggi : 18388
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Aliquote prossima mobilità   Sab Ott 20, 2018 6:06 pm

La questione degli alunni per classe è forse uno degli interventi didattici che avrebbe il maggiore impatto positivo sulla didattica e anche sulla dispersione. Ma siccome occorre mettere risorse economiche, ecco che si fa finta di niente.
E questa è una delle più palesi dimostrazioni che, in realtà, del reale funzionamento della scuola e del reale obiettivo della scuola, da molto (troppo) tempo interessa veramente poco.
Torna in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1498
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioTitolo: Re: Aliquote prossima mobilità   Lun Ott 22, 2018 9:48 am

arrubiu ha scritto:

1) Scusa ma stando agli ultimi anni tu puoi fare domande in contemporanea, mettendo prima le preferenze interprovinciali e poi quelle provinciali. Se non trovi posto in quelle interprovinciali si valutano quelle provinciali (ipotizzando, nel caso esposto da te, che siano messe dopo). O mi sto perdendo qualcosa?
Secondo me sì, stai perdendo un dettaglio :-) se tornassero ad essere due domande separate, la mancata soddisfazione di una delle due (nella fattispecie l'interprovinciale) non inficerebbe la possibilità di ripresentarla l'anno successivo anche nel caso in cui quella provinciale fosse invece soddisfatta.. Se la domanda rimane unica, a meno che non sia successivamente specificato altrimenti, chiunque voglia riavvicinarsi a casa non potrà contemporaneamente cercare di migliorare la propria situazione in loco in caso che l'interprovinciale non vada a buon fine, pena il vincolo triennale sulla nuova scuola della vecchia provincia.
Torna in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1498
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioTitolo: Re: Aliquote prossima mobilità   Lun Ott 22, 2018 9:50 am

arrubiu ha scritto:
[
2) Su questo sono d'accordo. Per chi è lontano probabilmente, ragionando in termini di ambiti, era sufficiente mettere gli ambiti per assicurarsi di avvicinarsi senza poi togliersi la possibilità di chiedere ulteriore mobilità. Rischia di essere più semplice chiedere SOLO la provincia, ammesso permettano di chiederla, per finire chissà dove per poi l'anno dopo poter chiedere mobilità.
Il punto è che l'anno dopo non puoi richiedere mobilità, non potrai farlo prima di tre anni.
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
arrubiu

Messaggi : 18388
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Aliquote prossima mobilità   Lun Ott 22, 2018 10:00 am

Perplessa ha scritto:
arrubiu ha scritto:
[
2) Su questo sono d'accordo. Per chi è lontano probabilmente, ragionando in termini di ambiti, era sufficiente mettere gli ambiti per assicurarsi di avvicinarsi senza poi togliersi la possibilità di chiedere ulteriore mobilità. Rischia di essere più semplice chiedere SOLO la provincia, ammesso permettano di chiederla, per finire chissà dove per poi l'anno dopo poter chiedere mobilità.
Il punto è che l'anno dopo non puoi richiedere mobilità, non potrai farlo prima di tre anni.
Sì, ma solo solo se si ottiene mobilità su scuola, per quanto è dato di capire adesso.
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
arrubiu

Messaggi : 18388
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Aliquote prossima mobilità   Lun Ott 22, 2018 1:48 pm

Perplessa ha scritto:
arrubiu ha scritto:

1) Scusa ma stando agli ultimi anni tu puoi fare domande in contemporanea, mettendo prima le preferenze interprovinciali e poi quelle provinciali. Se non trovi posto in quelle interprovinciali si valutano quelle provinciali (ipotizzando, nel caso esposto da te, che siano messe dopo). O mi sto perdendo qualcosa?
Secondo me sì, stai perdendo un dettaglio :-) se tornassero ad essere due domande separate, la mancata soddisfazione di una delle due (nella fattispecie l'interprovinciale) non inficerebbe la possibilità di ripresentarla l'anno successivo anche nel caso in cui quella provinciale fosse invece soddisfatta.. Se la domanda rimane unica, a meno che non sia successivamente specificato altrimenti, chiunque voglia riavvicinarsi a casa non potrà contemporaneamente cercare di migliorare la propria situazione in loco in caso che l'interprovinciale non vada a buon fine, pena il vincolo triennale sulla nuova scuola della vecchia provincia.
Ah ok, capito. Sì, non ci avevo pensato.
Ma ho forti dubbi che si torni alla "doppia domanda".
Torna in alto Andare in basso
giovanna onnis

giovanna onnis

Messaggi : 20623
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioTitolo: Re: Aliquote prossima mobilità   Lun Ott 22, 2018 5:36 pm

In ogni caso il blocco triennale prospettato nel CCNL non fa distinzioni tra mobilità provinciale o interprovinciale.
Sembrerebbe quindi che il docente soddisfatto nella mobilità territoriale o professionale su scuola non potrà chiedere mobilità nel successivo triennio a prescindere dal fatto che il trasferimento ottenuto sia stato nella provincia di titolarità o no.
In altri termini sembrerebbe che il blocco triennale scatti in ogni caso e questo anche se le domande (provinciale e interprovinciale) fossero distinte
Con il CCNI tutto dovrà essere chiarito
Torna in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1498
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioTitolo: Re: Aliquote prossima mobilità   Lun Ott 22, 2018 7:14 pm

giovanna onnis ha scritto:
In ogni caso il blocco triennale prospettato nel CCNL non fa distinzioni tra mobilità provinciale o interprovinciale.
Sembrerebbe quindi che il docente soddisfatto nella mobilità territoriale o professionale su scuola non potrà chiedere mobilità nel successivo triennio a prescindere dal fatto che il trasferimento ottenuto sia stato nella provincia di titolarità o no.
In altri termini sembrerebbe che il blocco triennale scatti in ogni caso e questo anche se le domande (provinciale e interprovinciale) fossero distinte
Con il CCNI tutto dovrà essere chiarito
E' esattamente ciò che mi preoccupa :-)
Torna in alto Andare in basso
gugu

gugu

Messaggi : 34476
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Aliquote prossima mobilità   Lun Ott 22, 2018 7:18 pm

Se l'obiettivo è legare il docente alla scuola ogni scelta soddisfatta varrà per iniziare il triennio.
Quanto questa decisione sia efficace non è dato sapere, soprattutto in un momento in cui le vacanze di cattedre sono in continuo aumento.
Torna in alto Andare in basso
giu11



Messaggi : 963
Data d'iscrizione : 29.05.13

MessaggioTitolo: Re: Aliquote prossima mobilità   Gio Nov 22, 2018 11:12 pm

Ancora nulla sulle aliquote.... Spero che si ricorderanno di quel famoso recupero della mobilità professionale... Quel 10% è davvero ridicolo!
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Aliquote prossima mobilità   Ven Nov 23, 2018 1:01 am

omissis


Ultima modifica di Prosecco il Dom Dic 16, 2018 1:30 am, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Dillo



Messaggi : 471
Data d'iscrizione : 28.05.12

MessaggioTitolo: Re: Aliquote prossima mobilità   Ven Nov 23, 2018 7:57 am

giu11 ha scritto:
Ancora nulla sulle aliquote.... Spero che si ricorderanno di quel famoso recupero della mobilità professionale... Quel 10% è davvero ridicolo!

Speriamo. Ma sono pessimista.
Continuo a pensare che sarebbe giusto lasciare alla gente la possibilità di cambiare cdc, prima di assumere nuovi insegnanti su quella cdc.
Torna in alto Andare in basso
 
Aliquote prossima mobilità
Torna in alto 
Pagina 1 di 3Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Mobilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, graduatoria interna istituto-
Vai verso: