Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 pei programmazione differenziata

Andare in basso 
AutoreMessaggio
alepag



Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 22.03.16

MessaggioTitolo: pei programmazione differenziata   Sab Ott 20, 2018 2:20 pm

Ciao a tutti!
Sto cercando di capire se un pei con programmazione differenziata solo per una materia (e il resto quindi semplificato) si comporta come se fosse un pei interamente differenziato, per cui al termine del ciclo di studi non da diritto al diploma. Qualcuno può darmi maggiori informazioni?
grazie!
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10268
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: pei programmazione differenziata   Sab Ott 20, 2018 7:19 pm

Si anche solo una materia
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
peach79

avatar

Messaggi : 811
Data d'iscrizione : 10.10.09

MessaggioTitolo: Re: pei programmazione differenziata   Lun Nov 05, 2018 9:12 am

Dipende dal grado di scuola. Alle medie si ottiene cmq il diploma, alle superiori attestato di frequenza
Torna in alto Andare in basso
PrimulaVera



Messaggi : 162
Data d'iscrizione : 02.09.15
Località : Toscana

MessaggioTitolo: Re: pei programmazione differenziata   Lun Nov 05, 2018 11:25 am

Programmazione differenziata solo per una materia?! Poi, se sei alle superiori, l'alunno non prende il diploma …. io proporrei Pei con obiettivi minimi. Se l'alunno si impegna, a giugno, l'alunno potrebbe avere un "aiutino" oppure il debito nella materia incriminata e, agli scrutini integrativi di agosto, la promozione magari solo a maggioranza, per voto di consiglio.
Torna in alto Andare in basso
PrimulaVera



Messaggi : 162
Data d'iscrizione : 02.09.15
Località : Toscana

MessaggioTitolo: Re: pei programmazione differenziata   Lun Nov 05, 2018 11:30 am

Ho scoperto di recente che, alle superiori, l'alunno con Pei differenziato che non partecipa agli esami di stato prende l'attestato di frequenza, mentre quello che partecipa (svolgendo comunque prove differenziate, anche in numero inferiore rispetto ai compagni. Es. fa solo l'orale) prende una certificazione delle competenze. Quest'ultima ha un valore maggiore nel mondo del lavoro.
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10268
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: pei programmazione differenziata   Lun Nov 05, 2018 12:12 pm

riesci a dare i riferimenti?
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
carla75

avatar

Messaggi : 5072
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioTitolo: Re: pei programmazione differenziata   Lun Nov 05, 2018 2:38 pm

PrimulaVera ha scritto:
Ho scoperto di recente che, alle superiori, l'alunno con Pei differenziato che non partecipa agli esami di stato prende l'attestato di frequenza, mentre quello che partecipa (svolgendo comunque prove differenziate, anche in numero inferiore rispetto ai compagni. Es. fa solo l'orale) prende una certificazione delle competenze. Quest'ultima ha un valore maggiore nel mondo del lavoro.
Certo, la certificazione delle competenze la fa la commissione. se il ragazzo non fa l'esame di stato Non può averla ed è il dirigente ad attestare la frequenza e la conclusione della stessa.
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10268
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: pei programmazione differenziata   Lun Nov 05, 2018 3:26 pm

carla, non ripete? in nessun caso?
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
carla75

avatar

Messaggi : 5072
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioTitolo: Re: pei programmazione differenziata   Lun Nov 05, 2018 4:41 pm

Ire ha scritto:
carla,  non ripete?  in nessun caso?
Se la famiglia lo richiede, il cdc è d'accordo e la il glh pure, certo. Ma se ragazzo non partecipa all'esame di Stato perché è la famiglia che lo richiede oppure perché oggettivamente non può, allora il dirigente può attestare la frequenza e la conclusione degli studi . Immagina anche il caso in cui genitori ogni anno non fanno partecipare il proprio figlio all'esame di Stato per poi riscriverlo . Se facessero così in eterno in pratica un ragazzo disabile potrebbe rimanerci fino alla vecchiaia a scuola. Ovviamente non è possibile perché il loro diritto cessa al diciottesimo anno di età e all'acquisizione del primo titolo utile . quindi raggiunti i 18 anni, se ci sono tutti i presupposti di cui sopra Allora il ragazzo può permanere.
Torna in alto Andare in basso
PrimulaVera



Messaggi : 162
Data d'iscrizione : 02.09.15
Località : Toscana

MessaggioTitolo: Re: pei programmazione differenziata   Lun Nov 05, 2018 5:32 pm

Carla75, hai spiegato benissimo la procedura. Noi abbiamo un ragazzo gravissimo che ripete la classe quinta per la terza e ultima volta. La famiglia ha serie difficoltà, probabilmente il ragazzo finita la scuola andrà in un istituto. Abbiamo fatto il possibile, trattenendolo più volte, ma il preside ha detto che non possiamo andare oltre. Il consiglio deciderà se farlo partecipare o meno agli esami finali, quindi, se dargli l'attestato di frequenza o la certificazione. Credo che, ai fini della sua vita futura, la decisione sia ininfluente. Personalmente, vorrei farlo partecipare e gratificarlo con un bel voto. Anche se effimero.
Torna in alto Andare in basso
carla75

avatar

Messaggi : 5072
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioTitolo: Re: pei programmazione differenziata   Lun Nov 05, 2018 8:47 pm

PrimulaVera ha scritto:
Carla75, hai spiegato benissimo la procedura. Noi abbiamo un ragazzo gravissimo che ripete la classe quinta per la terza e ultima volta. La famiglia ha serie difficoltà, probabilmente il ragazzo finita la scuola andrà in un istituto. Abbiamo fatto il possibile, trattenendolo più volte, ma il preside ha detto che non possiamo andare oltre. Il consiglio deciderà se farlo partecipare o meno agli esami finali, quindi, se dargli l'attestato di frequenza o la certificazione. Credo che, ai fini della sua vita futura, la decisione sia ininfluente. Personalmente, vorrei farlo partecipare e gratificarlo con un bel voto. Anche se effimero.
È un momento importante per i il ragazzo e la famiglia , ma non sottovalutare la ricaduta sull'intera classe. Far partecipare questo ragazzo ad un momento importante e solenne come l'esame è di insegnamento anche per i suoi compagni , che imparano dagli adulti il rispetto e la valorizzazione di ogni essere umano. E se questi esempi non li diamo noi a scuola sicuramente non li vedranno in società e forse nemmeno in famiglia
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10268
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: pei programmazione differenziata   Lun Nov 05, 2018 9:45 pm

Si è vero. Non ricordavo . Mi sembra eche non potrebbe andare fino a vecchiaia ma dovrebbe comunque uscire a 21 anni. Ti risulta?
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
PrimulaVera



Messaggi : 162
Data d'iscrizione : 02.09.15
Località : Toscana

MessaggioTitolo: Re: pei programmazione differenziata   Lun Nov 05, 2018 10:02 pm

Carla75, concordo pienamente. Nella nostra scuola, i ragazzi con h sono molto amati dai compagni. Abbiamo classi difficilissime, ma inclusive. Farlo partecipare agli esami sarebbe significativo per tutti. Non sono l'insegnante di sostegno del ragazzo, ma mi sto impegnando in tal senso. E credo proprio che stia per compiere i fatidici 21 anni. C'è una norma di riferimento?
Torna in alto Andare in basso
carla75

avatar

Messaggi : 5072
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioTitolo: Re: pei programmazione differenziata   Mar Nov 06, 2018 9:16 am

http://www.superando.it/2011/07/04/un-po-di-chiarezza-sul-diritto-allo-studio-degli-ultradiciottenni-con-disabilita/
Torna in alto Andare in basso
PrimulaVera



Messaggi : 162
Data d'iscrizione : 02.09.15
Località : Toscana

MessaggioTitolo: Re: pei programmazione differenziata   Mar Nov 06, 2018 3:40 pm

Grazie! Chiaro ed esaustivo.
Torna in alto Andare in basso
 
pei programmazione differenziata
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Esame di Stato alunno disabile assente
» programmazione ob minimi, prove equipollenti, esame di Stato (per jazzist, erogan o chiunque altro possa aiutarmi...)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Vai verso: