Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

statistiche eduscopio Contatti
Ultimi argomenti
Link sponsorizzati

Condividi
 

 statistiche eduscopio

Andare in basso 
AutoreMessaggio
paniscus_2.1



Messaggi : 1963
Data d'iscrizione : 31.10.17

statistiche eduscopio Empty
MessaggioTitolo: statistiche eduscopio   statistiche eduscopio EmptyVen Nov 09, 2018 10:10 pm



Scusate, ma qualcuno capisce qualcosa di che significhi questo?

https://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2018-11-07/le-scuole-che-preparano-lavoro-e-universita-202851.shtml?uuid=AEtzXocG

Citazione :
"La Fondazione Agnelli dà un’altra spallata al “passaparola” per scegliere la scuola giusta. Arricchendo il suo portale Eduscopio di un’informazione in più che le famiglie sono solite reperire in base ai “si dice”: il tasso di severità dei docenti. L’edizione 2018, che è online da stamattina, aggiunge la «percentuale di diplomati in regola» ai parametri già utilizzati per calcolare il grado di preparazione all’università o l’indice di occupabilità di tutte le scuole italiane. Più è alta, più l’istituto punta a essere inclusivo; più è bassa, più vuole essere selettivo.

Non ho capito cosa c'entri la severità dei docenti con questa conclusione: la scuola in cui i docenti sono pù severi sarebbe la più inclusiva, e quindi la migliore? Cioè, più sono i "diplomati in regola", ossia quelli che non sono mai stati bocciati, più la scuola è seria e prepara bene?

A me viene il sospetto malfidente che possa essere esattamente il contrario... cioè che una scuola taaaaanto inclusiva, in cui tutti si diplomano nell'anno "giusto" in corso, sia una scuola che non boccia quasi nessuno, e che quindi regala diplomi inconsistenti a cani e porci, oltre che somari, capre, oche, polli e mufloni, che poi non riusciranno a fare l'università perché appunto hanno preso un diploma regalato e in realtà non sanno combinare nulla.

Adesso viene fuori che più gli insegnanti sono severi, più i bocciati diminuiscono? Non mi quadra!
Torna in alto Andare in basso
Online
Titti76



Messaggi : 693
Data d'iscrizione : 22.08.10

statistiche eduscopio Empty
MessaggioTitolo: Re: statistiche eduscopio   statistiche eduscopio EmptyVen Nov 09, 2018 10:18 pm

paniscus_2.1 ha scritto:


Scusate, ma qualcuno capisce qualcosa di che significhi questo?

https://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2018-11-07/le-scuole-che-preparano-lavoro-e-universita-202851.shtml?uuid=AEtzXocG

Citazione :
"La Fondazione Agnelli dà un’altra spallata al “passaparola” per scegliere la scuola giusta. Arricchendo il suo portale Eduscopio di un’informazione in più che le famiglie sono solite reperire in base ai “si dice”: il tasso di severità dei docenti. L’edizione 2018, che è online da stamattina, aggiunge la «percentuale di diplomati in regola» ai parametri già utilizzati per calcolare il grado di preparazione all’università o l’indice di occupabilità di tutte le scuole italiane. Più è alta, più l’istituto punta a essere inclusivo; più è bassa, più vuole essere selettivo.

Non ho capito cosa c'entri la severità dei docenti con questa conclusione: la scuola in cui i docenti sono pù severi sarebbe la più inclusiva, e quindi la migliore? Cioè, più sono i "diplomati in regola", ossia quelli che non sono mai stati bocciati, più la scuola è seria e prepara bene?

A me viene il sospetto malfidente che possa essere esattamente il contrario... cioè che una scuola taaaaanto inclusiva, in cui tutti si diplomano nell'anno "giusto" in corso, sia una scuola che non boccia quasi nessuno, e che quindi regala diplomi inconsistenti a cani e porci, oltre che somari, capre, oche, polli e mufloni, che poi non riusciranno a fare l'università perché appunto hanno preso un diploma regalato e in realtà non sanno combinare nulla.

Adesso viene fuori che più gli insegnanti sono severi, più i bocciati diminuiscono? Non mi quadra!

Veramente credo che l'abbiano utilizzata proprio al contrario, nel senso che loro considerano le scuole con percentuale di diplomati in regola bassa, quelle col più alto tasso di docenti severi. O comunque è un dato che forniscono in modo che le famiglie possano regolarsi da sé, infatti non rientra tra i parametri che contano per il punteggio finale.
Torna in alto Andare in basso
 
statistiche eduscopio
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: