Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 Contatti
Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi
 

 Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
AutoreMessaggio
Lilla



Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 15.10.09

Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno   Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 EmptyMar Nov 20, 2018 9:07 am

Promemoria primo messaggio :

Buongiorno, scrivo per avere delucidazioni su una questione normativa. Seguo un bambino con disabilità motoria ma non cognitiva, che finora ha avuto sia l'insegnante di sostegno che l'assistente educativo (o alla comunicazione, in ogni regione si chiama in modo diverso). Dal prossimo anno stiamo pensando di renderlo autonomo e non richiedere più il sostegno. Sarebbe comunque necessario un'assistente che lo accompagni e lo aiuti. é possibile rinunciare al sostegno ma richiedere un'assistenza al comune di appartenenza? Grazie in anticipo a chi vorrà rispondermi.
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
sempreconfusa1



Messaggi : 3525
Data d'iscrizione : 05.08.11

Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno   Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 EmptyGio Nov 29, 2018 11:35 pm

Io scusate se prendo la tangenziale e chiedo: ma lilla non può ri-partecipare in qualche modo, avendo lei stessa posto il quesito e poi è sparita, e magari invece sarebbe più significativo se intervenisse a chiarire magari qualche punto della discussione? Boh, sempre questi thread lanciati e poi abbandonati agli altri partecipanti.
Torna in alto Andare in basso
Davide

Davide

Messaggi : 4244
Data d'iscrizione : 26.03.11

Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno   Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 EmptyVen Nov 30, 2018 1:30 pm

Ire ha scritto:
Assistente e sostegno hanno due ruoli diversi.  Se davvero fanno quello che dici tu  sono sanzionabili sono tenuti pure loro al segreto.  Rilevo anche l'affermazione nel primo post di Davide secondo la quale "i docenti fanno certificare per avere il sostegno".  Che è una altra affermazione. Che sta un po' stretta. O.meglio che si allarga oltre i limiti

Sempre per il fatto che non sei dentro al mondo della scuola, esplicito tale frase.
Soprattutto nella scuola primaria i docenti quando notano situazioni border line chiamano i genitori e consigliano un controllo NPI. Spesso (non sempre ovviamente) tale accertamento termina in un riconoscimento di stato di handicap (l.104/92 art.3 comma 1 o anche comma3) redatto NON DAI DOCENTI DELLA SCUOLA, ma dalla competente unità sanitaria, sia essa pubblica che privata, ovvero un team di psicologo, assistente sociale e medico neuropsichiatra infantile.
Se l'alunno viene certificato significa che i docenti, IN PRIMIS CHE HANNO AVVIATO L'ITER, ci avevano visto bene. Se non viene certificato ci si è tolti un dubbio. In tal senso dunque la generica frase "tendono a far certificare" poichè i docenti iniziano l'iter che continuerà attraverso l'accertamento da parte di medici competenti. Altri sensi di interpretazione non esistono poichè i docenti nulla possono fare di più relativamente a un alunno, se non la segnalazione ai genitori per iniziare un iter  di indagine diagnostica NPI. Spero di essere stato chiaro,  tra docenti l'iter di certificazione dovrebbe essere chiaro di solito e non mi ero dilungato in tal senso.
Tutto in funzione sempre e comunque dell'alunno.
Torna in alto Andare in basso
eragon



Messaggi : 777
Data d'iscrizione : 23.08.10

Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno   Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 EmptyVen Dic 07, 2018 12:21 pm

Le due figure non sono interscambiabili, hanno compiti e funzioni diverse.
L'assistente all'autonomia ed alla comunicazione deve occuparsi di favorire l'autonomia e la comunicazione.
La didattica è compito dell'insegnante di sostegno e gli assistenti sono tenuti ad attenersi al progetto che il consiglio di classe ha redatto.
Sulla confusione di ruoli credo che sia stata dettata da qualche cattiva abitudine dei docenti, delegare compiti didattici all'assistente (e spesso i curricolari, specie nelle ore in cui non è presente il docente di sostegno lo fanno) è stata un'arma a doppio taglio ed in alcuni contesti effettivamente le due figure vengono davvero viste come interscambiate (e molto spesso parlo con assistenti che credono essi stessi di essere interscambiabili).
Proprio perchè credo che invece abbiano compiti completamente diversi, se il ragazzo è cognitivamente integro e se per realizzare l'inclusione del ragazzo non è necessario il docente di sostegno, anche se è una situazione limite, credo che si possa fare.
Certo verrebbe comunque a mancare quella figura di raccordo, coordinamento ed indirizzo che in ogni caso assume il docente di sostegno anche su ragazzi cognitivamente integri, e non è un problema da poco (visto che comunque PEI, riunioni con l'ASL, riunioni in occasione del passaggio di grado, eventuali obiettivi differenziati e/o equipollenti, azioni di inclusione, ecc, ecc, andrebbero comunque fatti e attivati).
Torna in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 4261
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 29

Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno   Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 EmptyMar Dic 18, 2018 4:19 pm

Non sapevo si potesse avere l'educatore /assistente comunale senza chiedere il  docente di sostegno (che in primaria per lo più è EH, cioè psicofisico.
A visita collegiale e diagnosi funzionale (i due documenti essenziali per chiedere ore di sostegno e se presenti in diagnosi funzionale anche gli eventuali educatori) non deve corrispondere una richiesta di sostegno?
Trovo singolare non chiedere un docente di sostegno quando c'è un alunno certificato dva...poi boh non pensavo fosse neanche possibile non chiedere quanto è previsto per legge.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno   Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 EmptyMar Dic 18, 2018 4:33 pm

omissis


Ultima modifica di Prosecco il Gio Dic 20, 2018 12:45 am, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 4261
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 29

Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno   Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 EmptyMar Dic 18, 2018 8:30 pm

Ah, ecco...mi sembrava strano.
Ad oggi se c'è diagnosi funzionale (in cui è indicato anche se alunno x,y necessita di educatore e/o accompagnatore comunale, non so bene come si chiama) e visita collegiale, la si inserisce in piattaforma (d@da) con le ore richieste ( solitamente se è grave la scuola chiede il massimo delle ore, in rapporto 1:1) e poi il ministero dà le risorse in organico (quasi mai tutte le ore richieste).
Non mi è mai capitato che da parte delle scuola vi fosse l'istanza di non chiedere risorse di sostegno pur in presenza di un dva certificato, ma boh magari in futuro assisterò pure a questo..

Certo che se il ministero può ridurre i sostegni  (siamo a quasi quota 140k) saranno ben lieti di farlo..ma fin'ora ogni volta che ci han provato si son trovati con le famiglie in assetto di guerra pronte a far ricorsi che il miur ha sempre sistematicamente perso. ah,ah,ah.
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 3525
Data d'iscrizione : 05.08.11

Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno   Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 EmptyMar Dic 18, 2018 11:58 pm

eragon ha scritto:
Le due figure non sono interscambiabili, hanno compiti e funzioni diverse.
(...)
Proprio perchè credo che invece abbiano compiti completamente diversi, se il ragazzo è cognitivamente integro e se per realizzare l'inclusione del ragazzo non è necessario il docente di sostegno, anche se è una situazione limite, credo che si possa fare.
Certo verrebbe comunque a mancare quella figura di raccordo, coordinamento ed indirizzo che in ogni caso assume il docente di sostegno anche su ragazzi cognitivamente integri, e non è un problema da poco (visto che comunque PEI, riunioni con l'ASL, riunioni in occasione del passaggio di grado, eventuali obiettivi differenziati e/o equipollenti, azioni di inclusione, ecc, ecc, andrebbero comunque fatti e attivati).

Scusa, ma io il limite lo vedo in primis nella definizione di termini: se il docente di sostegno si può occupare dello stato psico-fisico dell'alunno che affianca, mi spieghi tu eragon perché della problematica cognitiva se ne dovrebbe occupare e di quella fisica no? Ci sono docenti di sostegno che affiancano alunni non udenti, non vedenti, etc, etc, così come ci sono docenti di sostegno che affiancano alunni con ritardi cognitivi, che siano lievi o meno lievi.
Semmai io ho sempre visto altre figure di operatori esterni intervenire quando le ore della scuola assegnate al ragazzo siano magari troppo poche, o magari il carico di lavoro diventa oberante per il singolo docente di sostegno (ad esempio, casi in cui i rapporti interpersonali siano molto difficili) e quindi si richiede un aiuto per una maggiore sinergia di azione.

Come postilla faccio notare a chi legge come, a distanza di tempo, l'autrice del thread non sia minimamente intervenuta, né per chiarimenti né per informare sulla evoluzione del caso, dunque io lo considero come caso "ipotetico"
Torna in alto Andare in basso
Nadie

Nadie

Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 04.09.16

Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno   Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 EmptyMer Dic 19, 2018 10:28 am

Solo per onor di cronaca, nella mia scuola abbiamo un H certificato senza sostegno con educatore. Non è un mio studente quindi non conosco i particolari, ma evidentemente è possibile farlo. L'unica cosa di cui sono sicura è che non ha nessun problema cognitivo.
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 1564
Data d'iscrizione : 31.10.17

Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno   Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 EmptyMer Dic 19, 2018 5:08 pm

Nadie ha scritto:
Solo per onor di cronaca, nella mia scuola abbiamo un H certificato senza sostegno con educatore. Non è un mio studente quindi non conosco i particolari, ma evidentemente è possibile farlo. L'unica cosa di cui sono sicura è che non ha nessun problema cognitivo.

Anche nella mia scuola c'è un caso del genere. Ha problemi esclusivamente motori, ma nessuna difficoltà sensoriale, nessun disturbo di linguaggio e nessun deficit cognitivo (e pare che sia anche uno studente brillante, io lo conosco solo di vista): ha la 104, ha il PEI e ha solo l'educatore che lo aiuta per le questioni pratiche, ma non ha insegnanti di sostegno. Peraltro i problemi fisici li ha solo alle gambe (non so esattamente che tipo di diagnosi sia, immagino una malformazione congenita, sta di fatto che riesce a stare in piedi solo per pochi passi e per la maggior parte del tempo è in sedia a rotelle), ma la funzionalità di mani e braccia è regolarissima, quindi può anche scrivere come tutti gli altri, e per tutto il tempo richiesto agli altri, non ha bisogno di qualcuno che prenda appunti al posto suo, né di verifiche ridotte, di scrittura al computer o o di compensazioni con l'orale. Praticamente la programmazione adattata individualmente ce l'ha solo in scienze motorie, per il resto fa tutto come gli altri.

Immagino che questo sia il risultato di un'evoluzione positiva di una situazione precedente, cioè che alle elementari e alle medie il sostegno ce l'avesse, ma che poi ragazzo e famiglia abbiano deciso di rinunciarvi perché giudicato non più necessario.

Se si possa fare ex novo una certificazione di disabilità stabilendo fin dall'inizio di non prevedere il sostegno ma solo l'educatore, questo non lo so.
Torna in alto Andare in basso
Online
eragon



Messaggi : 777
Data d'iscrizione : 23.08.10

Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno   Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 EmptyVen Dic 21, 2018 12:48 pm

sempreconfusa1 ha scritto:
eragon ha scritto:
Le due figure non sono interscambiabili, hanno compiti e funzioni diverse.
(...)
Proprio perchè credo che invece abbiano compiti completamente diversi, se il ragazzo è cognitivamente integro e se per realizzare l'inclusione del ragazzo non è necessario il docente di sostegno, anche se è una situazione limite, credo che si possa fare.
Certo verrebbe comunque a mancare quella figura di raccordo, coordinamento ed indirizzo che in ogni caso assume il docente di sostegno anche su ragazzi cognitivamente integri, e non è un problema da poco (visto che comunque PEI, riunioni con l'ASL, riunioni in occasione del passaggio di grado, eventuali obiettivi differenziati e/o equipollenti, azioni di inclusione, ecc, ecc, andrebbero comunque fatti e attivati).

Scusa, ma io il limite lo vedo in primis nella definizione di termini: se il docente di sostegno si può occupare dello stato psico-fisico dell'alunno che affianca, mi spieghi tu eragon perché della problematica cognitiva se ne dovrebbe occupare e di quella fisica no? Ci sono docenti di sostegno che affiancano alunni non udenti, non vedenti, etc, etc, così come ci sono docenti di sostegno che affiancano alunni con ritardi cognitivi, che siano lievi o meno lievi.
SE LA DISABILITA' FISICA HA RIPERCUSSIONI NEL CAMPO DELL'APPRENDIMENTO E' CHIARO CHE CI VUOLE IL DOCENTE DI SOSTEGNO, DI CERTO NON DEVO ESSERE IO A SPIEGARTI QUALI SIANO LE RIPERCUSSIONI NEL CAMPO DELL'APPRENDIMENTO DI UN RAGAZZO NON UDENTE O NON VEDENTE E DI CERTO NON DEVO ESSERE IO A SPIEGARTI CHE IN QUEL CASO C'E' TUTTO UN LAVORO DIDATTICO SPECIFICO DA PIANIFICARE.
SE IN CLASSE AVESSI UN ALUNNO "NON UDENTE" MA COMPENSATO OTTIMAMENTE CON APPARECCHIO ACUSTICO E LA SUA "SORDITA'" NON AVESSE CREATO NESSUN DANNO SUL PIANO DELL'APPRENDIMENTO IO NON AVEREI CHE FARE IN CLASSE.
ALLO STESSO MODO SE UN ALUNNO, TI FACCIO UN ESEMPIO LIMITE,SUBISCE UN INCIDENTE E PERDE IL CONTROLLO SFINTERICO IO NON AVREI COSA FARE IN CLASSE CON LUI MA DI CERTO NECESSITEREBBE DEL SUPPORTO DI UN ASSISTENTE COSI' COME SE UN RAGAZZO IN CARROZZINA NON HA NESSUN PROBLEMA NEL CAMPO DELL'APPRENDIMENTO IO NON AVREI COSA FARE IN CLASSE MA DI CERTO CI VORREBBE UN ASSISTENTE.

Semmai io ho sempre visto altre figure di operatori esterni intervenire quando le ore della scuola assegnate al ragazzo siano magari troppo poche, o magari il carico di lavoro diventa oberante per il singolo docente di sostegno (ad esempio, casi in cui i rapporti interpersonali siano molto difficili) e quindi si richiede un aiuto per una maggiore sinergia di azione.
ED E' APPUNTO QUESTO IL PROBLEMA, CREDERE CHE DOCENTE DI SOSTEGNO ED EDUCATORE SI "SOMMINO", ES. IL RAGAZZO HA 18 ORE DI SOSTEGNO POI GLI DIAMO 12 ORE DI AAC E SIAMO A POSTO!!! QUESTO FA PASSARE IL MESSAGGIO DELL'INTERSCAMBIABILITA' DEI RUOLI CHE INVECE NON ESISTE.
P.S. HO USATO IL MAIUSCOLO PER DISTINGUERLO DAL TUO INTERVENTO.


Come postilla faccio notare a chi legge come, a distanza di tempo, l'autrice del thread non sia minimamente intervenuta, né per chiarimenti né per informare sulla evoluzione del caso, dunque io lo considero come caso "ipotetico"
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 3525
Data d'iscrizione : 05.08.11

Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno   Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 EmptyVen Dic 21, 2018 1:07 pm

eragon ha scritto:

(...)
SE LA DISABILITA' FISICA HA RIPERCUSSIONI NEL CAMPO DELL'APPRENDIMENTO E' CHIARO CHE CI VUOLE IL DOCENTE DI SOSTEGNO, DI CERTO NON DEVO ESSERE IO A SPIEGARTI QUALI SIANO LE RIPERCUSSIONI NEL CAMPO DELL'APPRENDIMENTO DI UN RAGAZZO NON UDENTE O NON VEDENTE E DI CERTO NON DEVO ESSERE IO A SPIEGARTI CHE IN QUEL CASO C'E' TUTTO UN LAVORO DIDATTICO SPECIFICO DA PIANIFICARE.
(...)
ES. IL RAGAZZO HA 18 ORE DI SOSTEGNO POI GLI DIAMO 12 ORE DI AAC E SIAMO A POSTO!!! QUESTO FA PASSARE IL MESSAGGIO DELL'INTERSCAMBIABILITA' DEI RUOLI CHE INVECE NON ESISTE.
P.S. HO USATO IL MAIUSCOLO PER DISTINGUERLO DAL TUO INTERVENTO.

(...)

Io invece ho tagliato le parti che ovviamente condivido, e lasciato quelle sulle quali devo precisare.
Nel caso dell'alunno di Lilla, il sostegno già c'era; semplicemente stanno pensando di toglierlo. Dunque a qualcosa sarà servito, se partiamo dal presupposto che avesse ripercussioni sulla didattica. In ogni caso, non sappiamo bene quale sia la disabilità motoria in questione.

Per quanto riguarda il secondo punto, ti faccio presente che a volte ho avuto a che fare con sostegno ridotto (spezzoni) di quattro cinque ore anche su casi cognitivi medio gravi. Dunque di certo mi riferivo a quelli non a cattedre di 18 ore alle quali aggiungere anche l'educatore o l'assistente (anche se una volta mi è capitato, ma i motivi come detto sopra erano di natura psicologica e avevano ricadute nei rapporti personali, perché l'alunno già ormai alla soglia della maggiore età viveva il contesto delle medie in modo molto conflittuale, e non erano rari i momenti violenti).
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10309
Data d'iscrizione : 02.10.10

Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno   Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 EmptyVen Dic 21, 2018 9:34 pm

mordekayn ha scritto:
Non sapevo si potesse avere l'educatore /assistente comunale senza chiedere il  docente di sostegno (che in primaria per lo più è EH, cioè psicofisico.
A visita collegiale e diagnosi funzionale (i due documenti essenziali per chiedere ore di sostegno e se presenti in diagnosi funzionale  anche gli eventuali educatori) non deve corrispondere una richiesta di sostegno?
Trovo singolare non chiedere un docente di sostegno quando c'è un alunno certificato dva...poi boh non pensavo fosse neanche possibile non chiedere quanto è previsto per legge.

ma scherzi?

Il sostegno è un diritto!

Hai diritto a chiederlo ma non sei obbligato a farlo.
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
carla75

carla75

Messaggi : 5146
Data d'iscrizione : 26.10.10

Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno   Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 EmptySab Dic 22, 2018 3:29 pm

Non è sempre così. se si tratta di ragazzo con disabilità grave la rinuncia da parte della famiglia a l'insegnante di sostegno può essere considerata come una violazione del diritto all'istruzione, e del relativo obbligo da parte della famiglia . per cui il dirigente potrebbe chiedere l'intervento del tribunale dei minori.
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10309
Data d'iscrizione : 02.10.10

Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno   Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 EmptySab Dic 22, 2018 4:23 pm

È tiratissima Carla
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
carla75

carla75

Messaggi : 5146
Data d'iscrizione : 26.10.10

Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno   Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 EmptySab Dic 22, 2018 4:36 pm

Beh no. Se un ragazzo fa una programmazione differenziata chi la attua effettivamente in classe? Il docente curriculare che fa lezione? Il dovere all'istruzione è compito della famiglia in primis
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 1564
Data d'iscrizione : 31.10.17

Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno   Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 EmptySab Dic 22, 2018 7:42 pm

Beh, immagino che normalmente, quelli che non vogliono il sostegno non vogliono neanche la differenziata: o non presentano proprio nessuna diagnosi alla scuola, oppure si impuntano per il la programmazione curricolare semplificata e rifiutano di firmare il pei differenziato...
Torna in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 10309
Data d'iscrizione : 02.10.10

Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno   Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 EmptyLun Dic 24, 2018 1:20 pm

Carla il sostegno è un diritto soggettivo. E i diritti soggettivi non sono obbligatori
Mai .non sono obbligatori. @ paniscus, alle volte la rinuncia al sostegno è una scelta sofferta per non rimanere nelle mani di chi, invece di sostenere, fa danni. Qualcuno c'è.
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Davide

Davide

Messaggi : 4244
Data d'iscrizione : 26.03.11

Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno   Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 EmptyLun Dic 24, 2018 2:01 pm

Sottolineo a Carla se non lo sapesse, che l'utente IRE parla da NON docente, non è insegnante, non lavora nelle scuole, quindi scrive i suoi commenti come persona esterna al mondo scolastico. Solo per la precisione, per non creare confusione inutile.
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 1564
Data d'iscrizione : 31.10.17

Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno   Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 EmptyLun Dic 24, 2018 5:32 pm

Ire ha scritto:
Carla il sostegno è un diritto soggettivo.  E i diritti soggettivi non sono obbligatori
Mai .non sono obbligatori.  @ paniscus, alle volte la rinuncia al sostegno è una scelta sofferta per non rimanere nelle mani di chi, invece di sostenere, fa danni.  Qualcuno c'è.

...e ti pareva che non fosse sempre colpa degli insegnanti?
Torna in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 10309
Data d'iscrizione : 02.10.10

Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno   Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 EmptyLun Dic 24, 2018 6:21 pm

Cerchiamo di essere intellettualmente onesti, paniscus.


Tra l'altro c'è una bella differenza tra "alle volte" che ho scritto io e " sempre" che hai letto tu.
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
carla75

carla75

Messaggi : 5146
Data d'iscrizione : 26.10.10

Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno   Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 EmptyLun Dic 24, 2018 8:59 pm

Davide ha scritto:
Sottolineo a Carla se non lo sapesse, che l'utente IRE parla da NON docente, non è insegnante, non lavora nelle scuole, quindi scrive i suoi commenti come persona esterna al mondo scolastico. Solo per la precisione, per non creare confusione inutile.
Lo so fa tempo! ;-)
Torna in alto Andare in basso
carla75

carla75

Messaggi : 5146
Data d'iscrizione : 26.10.10

Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno   Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 EmptyLun Dic 24, 2018 9:13 pm

Ire ha scritto:
Carla il sostegno è un diritto soggettivo.  E i diritti soggettivi non sono obbligatori
Mai .non sono obbligatori.  @ paniscus, alle volte la rinuncia al sostegno è una scelta sofferta per non rimanere nelle mani di chi, invece di sostenere, fa danni.  Qualcuno c'è.
@ Ire, il diritto alla salute è un diritto soggettivo. nella mia libertà posso decidere di non curarmi accettando le conseguenze del caso. Stessa cosa vale per l'istruzione. Posso decidere di abbandonare la scuola, finito l'obbligo, accettando le conseguenze del caso. Nel caso di una persona incapace di intendere e di volere decide famiglia, ma non può farlo in totale libertà. Infatti se la famiglia ha deciso di non curare il figlio, intervengono i servizi sociali e il tribunale dei minori. Nel caso del sostegno per un ragazzo incapace di intendere e di volere è la stessa cosa. Perché si tratta di persona che non ha la capacità di valutare e gestire i propri diritti. Magari non c'è giurisprudenza perché è difficile che si arrivi a ciò. Di solito l'assistente sociale scolastica arriva molto prima . te lo garantisco.
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10309
Data d'iscrizione : 02.10.10

Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno   Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 EmptyMar Dic 25, 2018 9:30 am

https://chiediloalalla.orizzontescuola.it/2014/04/03/famiglia-vuole-togliere-sostegno-ad-alunno-puo-farlo-contro-il-parere-della-scuola
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ospite
Ospite



Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno   Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 EmptyMar Dic 25, 2018 7:09 pm

Ire ha scritto:


Il sostegno è un diritto!

Hai diritto a chiederlo ma non sei obbligato a farlo.

E' UN DIRITTO che VA GARANTITO e NESSUNO può permettersi di togliere ad un DVA il suo DIRITTO, nemmeno la famiglia che dovrebbe essere invece la prima a volerlo proteggere e tutelare, ma purtroppo a volte qualche famiglia è incapace di comprenderlo ed è capitato di dover far intervenire i servizi sociali per la tutela dei diritti che questi bambini HANNO e che NESSUNO dovrebbe permettersi di togliergli così arbitrariamente per IGNORANZA nel senso del termine ossia di chi non conosce.

Ho assistito ad un caso in cui sono venuti a scuola, sulle nostre segnalazioni, dopo aver più volte visitato la famiglia ed appurato che tutto era impossibile, a prendere il bambino e portarlo via in una città lontana per affidarlo ad una casa famiglia.
Sono cose tremende che non auguro di dover vedere a nessuno da vicino, ma ci sono famiglie che TOLGONO ARBITRARIAMENTE tutti i DIRITTI ai loro bambini per IGNORANZA e persino si oppongono al diritto per il sostengo quando la situazione è grave, non certo borderline.

Quindi l'hai detta proprio grossa qui Ire perché stai fomentando l'ignoranza con i danni enormi che ne possono derivare a svantaggio di bambini persino più indifesi dei normodotati, dei DVA che HANNO il DIRITTO al sostegno.
Torna in alto Andare in basso
carla75

carla75

Messaggi : 5146
Data d'iscrizione : 26.10.10

Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno   Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno - Pagina 2 EmptyMar Dic 25, 2018 7:38 pm

Ire ha scritto:
https://chiediloalalla.orizzontescuola.it/2014/04/03/famiglia-vuole-togliere-sostegno-ad-alunno-puo-farlo-contro-il-parere-della-scuola
È un parere generico Ire. E infatti la scuola non può nulla in effetti. I servizi sociali si. Io ho parlato di disabile grave . immagina un ragazzo che non è in grado di stare in classe , chi non è in grado di fare nulla da solo punto secondo te il docente curriculare deve tralasciare il programma di classe e lavorare con lui? È ovvio che se parliamo di un ragazzo con una disabilità lieve la famiglia può scegliere di avere il PEI ma non l'insegnante di sostegno con la consapevolezza di non poter pretendere una didattica completamente individualizzata a favore del figlio, con tutto ciò che ne consegue e anche una più probabile bocciatura. Nel caso di gravità Si segnala ai servizi sociali e sono loro eventualmente che intervengono, sicuramente non noi.
Torna in alto Andare in basso
 
Assistente alla comunicazione / Docente di sostegno
Torna in alto 
Pagina 2 di 5Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Vai verso: