Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Provvedimenti disciplinari alunno DVA con disturbo della condotta

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Filosofo80

avatar

Messaggi : 1159
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioTitolo: Provvedimenti disciplinari alunno DVA con disturbo della condotta    Dom Dic 02, 2018 7:41 pm

Ciao a tutti, avrei un dubbio: è possibile sanzionare un alunno con disturbo della condotta? Premesso che ha anche il sostegno, sapete qual è la norma di riferimento in tal caso? Nella mia scuola si vuole convocare un consiglio di classe straordinario per questo ragazzo per motivi disciplinari... è corretto?
Quali passi si dovrebbero fare?

Grazie a chi mi risponderà
Torna in alto Andare in basso
pasqui74



Messaggi : 296
Data d'iscrizione : 27.05.14

MessaggioTitolo: Re: Provvedimenti disciplinari alunno DVA con disturbo della condotta    Dom Dic 02, 2018 8:19 pm

Seguo abbiamo un caso simile.
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 16806
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Provvedimenti disciplinari alunno DVA con disturbo della condotta    Dom Dic 02, 2018 9:58 pm

Non ho normativa al riguardo, ma credo che si debba valutare il caso. Cioè: se un alunno con questo tipo di problemi prende a cazzotti un altro compagno forse ci sta. Rispondere in astratto mi pare complicato.
Torna in alto Andare in basso
PrimulaVera



Messaggi : 162
Data d'iscrizione : 02.09.15
Località : Toscana

MessaggioTitolo: Re: Provvedimenti disciplinari alunno DVA con disturbo della condotta    Lun Dic 03, 2018 11:42 am

Negli anni, più volte abbiamo sanzionato alunni iperattivi seguiti da insegnante di sostegno. Si trattava di alunni con PEI ad obiettivi minimi ed anche con PEI differenziato. Nessuno di loro aveva fatto cose gravissime, ma avevano violato il regolamento di istituto in modo reiterato (es. uso del telefono, rispostacce ai prof, corse furiose nei corridoi, mangiare durante le lezioni, parlare continuamente, ecc). Solo i genitori di un ragazzo hanno criticato aspramente il provvedimento. Per fare le cose davvero in regola, tuttavia, credo che debba essere convocato un GLH straordinario. E' lo psicologo che può valutare la ricaduta del provvedimento.
Torna in alto Andare in basso
Davide

avatar

Messaggi : 4087
Data d'iscrizione : 26.03.11

MessaggioTitolo: Re: Provvedimenti disciplinari alunno DVA con disturbo della condotta    Lun Dic 03, 2018 7:54 pm

L'alunno presenta una patologia certificata. Sei tu a riferirlo: disturbo della condotta. Anche qua si va per livelli. Disturbo dell'attività e dell'attenzione F90? Disturbo ipercinetico della condotta F91? Prendiamo ad esempio questo'ultimo caso, cita la tabella di classificazione della patologia:
"Disturbi caratterizzati da una modalità ripetitiva e persistente di condotta antisociale, aggressiva o
provocatoria. Tale comportamento deve condurre a rilevanti violazioni delle aspettative sociali in rapporto all'età; deve perciò essere più grave delle comuni birichinate infantili o delle ribellioni dell'adolescente e deve comportare una modalità di comportamento persistente (sei mesi o più).
Esempi di comportamento su cui si può basare la diagnosi includono livelli eccessivi di violenza o spacconeria; crudeltà verso altre persone o animali; gravi danni a proprietà; piromania; furti; persistente comportamento menzognero; assenza da scuola e fughe da casa; accessi d'ira inusualmente frequenti e violenti; disobbedienza".

Quindi se ad esempio avesse  un F91, mi sembra un contro senso sanzionare un alunno per un comportamento  causato da una patologia così ben descritta. Detto ciò, come dice primula, qua si ragiona sull'astratto. Consulta lo specialista di riferimento, DS e referente H. Potenzialmente sono tutti sanzionabili per motivi disciplinari, DVA o meno, la sanzione deve essere sempre ragionata in relazione alle conseguenze posivite che può avere, ragionateci a livello di team allargato.
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10268
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Provvedimenti disciplinari alunno DVA con disturbo della condotta    Mar Dic 04, 2018 10:11 am

Se si pensa che la punizione possa essergli di aiuto a migliorare o almeno gli serva per comprendere la disapprovazione lo si può fare altrimenti che senso ha?
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Filosofo80

avatar

Messaggi : 1159
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioTitolo: Re: Provvedimenti disciplinari alunno DVA con disturbo della condotta    Mar Dic 04, 2018 11:33 am

Ciao a tutti, purtroppo sono stato generico perché non è un mio alunno, quindi ho al momento poche informazioni.
Questa settimana cercherò di approfondire, in ogni caso sono d'accordo con ire, la punizione deve essere un aiuto a fargli capire gli errori.
Torna in alto Andare in basso
Scuola70



Messaggi : 1143
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioTitolo: Re: Provvedimenti disciplinari alunno DVA con disturbo della condotta    Dom Dic 09, 2018 8:11 pm

E' giusto sanzionarlo anche con la sospensione, ma il messaggio che deve passare al ragazzo è che non lo si è fatto per punirlo o peggio perché lo si rifiuta a priori, ma che, visto il suo comportamento, per tutelare gli altri deve essere allontanato per qualche tempo dalla comunità scolastica così non lede i diritti degli altri, che hanno il diritto di vivere serenamente e lui per primo non entrando in conflitto con i compagni starà meglio. Non punizione quindi, ma tutela dei compagni, una specie di "reset" per far calmare le acque sperando che al rientro sia migliore. Al ragazzo deve anzi passare il messaggio che lo si sospende per farlo stare meglio, non in conflitto con i compagni e più sereno!
Torna in alto Andare in basso
Online
 
Provvedimenti disciplinari alunno DVA con disturbo della condotta
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Sospensione alunno disabile
» VERSILIA - OSPEDALE UNICO DELLA VERSILIA
» La psicologa, il lutto della sterilità, siamo genitori di serie b..(lungo)
» SI PUò BOCCIARE UN ALUNNO h?
» Alunno disabile ingestibile , aggressivo ed offensivo

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Vai verso: