Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Riassegnazione ore di potenziamento per sostituzioni

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Garamond



Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 29.10.15

MessaggioTitolo: Riassegnazione ore di potenziamento per sostituzioni   Mer Dic 05, 2018 5:58 pm

Buonasera.

Avrei bisogno di un chiarimento sull'impiego di docenti nell'organico di autonomia per coprire assenze di durata superiore a 10 giorni.

A inizio anno un docente si trova ad avere una cattedra di 18 ore nella classe A-37 fino al 31 agosto e accetta di effettuare 6 ore eccedenti sempre nella A-37 fino al 30 giugno. Delle 24 ore totali, 18 risultano curricolari e 6 di potenziamento. Successivamente, nello stesso istituto si libera un posto nella classe A-20 per assenza del titolare fino al termine delle lezioni.

Supponendo che il docente della A-37 possieda il titolo di accesso per la A-20, può il dirigente riassegnargli le 6 ore di potenziamento e utilizzarlo per coprire l'assenza del collega in alcune classi fino al termine delle lezioni, dando a supplenza da graduatoria di istituto le sole ore rimanenti nelle altre classi?

Grazie.
Torna in alto Andare in basso
Cozza

avatar

Messaggi : 9554
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioTitolo: Re: Riassegnazione ore di potenziamento per sostituzioni   Mer Dic 05, 2018 7:59 pm

mi sembrerebbe perfino una mossa intelligente...
secondo me si può ma non ho davvero certezze.
Torna in alto Andare in basso
Garamond



Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 29.10.15

MessaggioTitolo: Re: Riassegnazione ore di potenziamento per sostituzioni   Ven Dic 07, 2018 6:02 pm

Cozza ha scritto:
mi sembrerebbe perfino una mossa intelligente...
secondo me si può ma non ho davvero certezze.

Ti ringrazio lo stesso per la risposta.

Ripropongo la domanda nella speranza che qualcuno possa illuminarmi sulla questione.
Torna in alto Andare in basso
Prosecco

avatar

Messaggi : 285
Data d'iscrizione : 29.03.18

MessaggioTitolo: Re: Riassegnazione ore di potenziamento per sostituzioni   Ven Dic 07, 2018 6:28 pm

omissis


Ultima modifica di Prosecco il Dom Dic 16, 2018 2:25 am, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 65122
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Riassegnazione ore di potenziamento per sostituzioni   Sab Dic 08, 2018 7:41 pm

Garamond ha scritto:
Buonasera.

Avrei bisogno di un chiarimento sull'impiego di docenti nell'organico di autonomia per coprire assenze di durata superiore a 10 giorni.

A inizio anno un docente si trova ad avere una cattedra di 18 ore nella classe A-37 fino al 31 agosto e accetta di effettuare 6 ore eccedenti sempre nella A-37 fino al 30 giugno. Delle 24 ore totali, 18 risultano curricolari e 6 di potenziamento. Successivamente, nello stesso istituto si libera un posto nella classe A-20 per assenza del titolare fino al termine delle lezioni.

Supponendo che il docente della A-37 possieda il titolo di accesso per la A-20, può il dirigente riassegnargli le 6 ore di potenziamento e utilizzarlo per coprire l'assenza del collega in alcune classi fino al termine delle lezioni, dando a supplenza da graduatoria di istituto le sole ore rimanenti nelle altre classi?

No, il titolare su A-20 dev'essere sostituito da un supplente con lo stesso numero di ore, se le ore sono tutte in classe (e non potenziamento). il docente della A-37 potrà eventualmente sostituirlo solo finché non si nomina il supplente.
Torna in alto Andare in basso
Garamond



Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 29.10.15

MessaggioTitolo: Re: Riassegnazione ore di potenziamento per sostituzioni   Sab Dic 08, 2018 10:51 pm

Dec ha scritto:
No, il titolare su A-20 dev'essere sostituito da un supplente con lo stesso numero di ore, se le ore sono tutte in classe (e non potenziamento). il docente della A-37 potrà eventualmente sostituirlo solo finché non si nomina il supplente.

Grazie, è come immaginavo.

Avrei altre due domande:

- Il titolare della A-20 ha 18 ore tutte curricolari. Viene quindi nominato un supplente nella A-20 con contratto di 18 ore. È possibile che il dirigente decida comunque di dare al supplente 12 ore in classe e 6 ore da svolgere in altre attività previste dal PTOF? Le classi delle 6 ore curricolari rimanenti verrebbero assegnate al docente della A-37. So che l'ipotesi sembra bizzarra, ma potrebbero esserci varie ragioni per questa soluzione (per esempio motivi di continuità didattica).

- Quali rischi può correre il docente della A-37 qualora il dirigente decidesse comunque di utilizzarlo in una maniera non contemplata dalla normativa?
Torna in alto Andare in basso
Prosecco

avatar

Messaggi : 285
Data d'iscrizione : 29.03.18

MessaggioTitolo: Re: Riassegnazione ore di potenziamento per sostituzioni   Dom Dic 09, 2018 1:49 am

omissis


Ultima modifica di Prosecco il Dom Dic 16, 2018 2:28 am, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Garamond



Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 29.10.15

MessaggioTitolo: Re: Riassegnazione ore di potenziamento per sostituzioni   Dom Dic 09, 2018 9:33 am

Prosecco ha scritto:
non capisco se per il docente della classe di concorso A-37 quelle 6 ore sarebbero aggiuntive e quindi oltre a quelle previste dal suo contratto e come quindi il DS intende poi retribuirle ?
per le attività del PTOF si possono pagare con il FIS però il docente della cdc A-20 dovrebbe farle OLTRE alle sue 18 ore, non staccandosi quindi dalla classe a meno che... ci sia un docente su potenziamento della classe di concorso A-20 o A-37 che possa quindi vedersi decurtate LEGITTIMAMENTE le 6 ore di potenziamento e venga mandato in classe a fare lezione al posto del docente A-20 o al posto tuo e tu di conseguenza al posto di A-20

sono stata troppo contorta ?

Mi spiego meglio.

La situazione iniziale è:
- docente della A-37 con contratto di 18 ore fino al 31 agosto e 6 ore eccedenti fino al 30 giugno, suddivise in 18 ore in classe e 6 ore di potenziamento;
- docente titolare della A-20 di ruolo con 18 ore in classe.

Durante l'anno il titolare della A-20 si assenta fino al termine delle lezioni.

Normalmente si procederebbe in questo modo:
- il docente della A-37 continua con le sue 18 ore in classe e 6 ore di potenziamento;
- viene nominato un supplente nella A-20 per 18 ore in classe in sostituzione del titolare.

Invece, la possibilità di cui si sta discutendo è che sia lecito procedere in quest'altro modo:
- il docente della A-37 continua con le sue 18 ore in classe, abbandona le attività di potenziamento e svolge le altre 6 ore del contratto in classe in sostituzione del titolare della A-20;
- viene nominato un supplente della A-20 per 18 ore, di cui 12 ore in classe e 6 ore di potenziamento.
Facendo così vengono coperte sia le 18 ore del titolare della A-20 (6 dal docente della A-37, 12 dal supplente della A-20), sia le 6 ore di potenziamento (che passano dal docente della A-37 al supplente della A-20). Non ci sono quindi ore aggiuntive da pagare con il FIS.
Torna in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 33846
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Riassegnazione ore di potenziamento per sostituzioni   Dom Dic 09, 2018 10:10 am

A parte che per fare le 6 ore gli orari del docente con 18 e del docente assente dovrebbero incastrarsi perfettamente, state commettendo un errore di non poco conto poiché spostate arbitrariamente l'attribuzione delle cdc fatta dall'UST. In questo modo create un danno erariale poiché se il collega è assente fino al termine delle lezioni andrebbe pagato fino ad inizio giugno, spostando il docente di ruolo questo verrebbe pagato (molto di più) fino al 30 Giugno.
Inoltre mettereste sulle ore di potenziamento un docente nominato per supplenza breve e saltuaria e come noto, in base alle 107, le ore di potenziamento devono rimanere fuori da tale tipologia di supplenza.
Insomma, da quanto prospettato il DS rischierebbe di dover rispondere di danno erariale.
Torna in alto Andare in basso
Garamond



Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 29.10.15

MessaggioTitolo: Re: Riassegnazione ore di potenziamento per sostituzioni   Dom Dic 09, 2018 10:27 am

gugu ha scritto:
A parte che per fare le 6 ore gli orari del docente con 18 e del docente assente dovrebbero incastrarsi perfettamente, state commettendo un errore di non poco conto poiché spostate arbitrariamente l'attribuzione delle cdc fatta dall'UST. In questo modo create un danno erariale poiché se il collega è assente fino al termine delle lezioni andrebbe pagato fino ad inizio giugno, spostando il docente di ruolo questo verrebbe pagato (molto di più) fino al 30 Giugno.
Inoltre mettereste sulle ore di potenziamento un docente nominato per supplenza breve e saltuaria e come noto, in base alle 107, le ore di potenziamento devono rimanere fuori da tale tipologia di supplenza.
Insomma, da quanto prospettato il DS rischierebbe di dover rispondere di danno erariale.

Ti ringrazio della risposta.

Capisco l'obiezione sull'incompatibilità di potenziamento e supplenza breve, ma non mi è chiaro dove starebbe il danno erariale.
Perché dici che "spostando il docente di ruolo questo verrebbe pagato (molto di più) fino al 30 giugno"?
In entrambe le ipotesi il contratto del supplente della A-20 sarebbe fino al termine delle lezioni.

A ogni modo, a che problemi può andare incontro personalmente il docente della A-37 se il dirigente procedesse in questa maniera?
Torna in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 33846
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Riassegnazione ore di potenziamento per sostituzioni   Dom Dic 09, 2018 10:50 am

Garamond ha scritto:
gugu ha scritto:
A parte che per fare le 6 ore gli orari del docente con 18 e del docente assente dovrebbero incastrarsi perfettamente, state commettendo un errore di non poco conto poiché spostate arbitrariamente l'attribuzione delle cdc fatta dall'UST. In questo modo create un danno erariale poiché se il collega è assente fino al termine delle lezioni andrebbe pagato fino ad inizio giugno, spostando il docente di ruolo questo verrebbe pagato (molto di più) fino al 30 Giugno.
Inoltre mettereste sulle ore di potenziamento un docente nominato per supplenza breve e saltuaria e come noto, in base alle 107, le ore di potenziamento devono rimanere fuori da tale tipologia di supplenza.
Insomma, da quanto prospettato il DS rischierebbe di dover rispondere di danno erariale.

Ti ringrazio della risposta.

Capisco l'obiezione sull'incompatibilità di potenziamento e supplenza breve, ma non mi è chiaro dove starebbe il danno erariale.
Perché dici che "spostando il docente di ruolo questo verrebbe pagato (molto di più) fino al 30 giugno"?
In entrambe le ipotesi il contratto del supplente della A-20 sarebbe fino al termine delle lezioni.

A ogni modo, a che problemi può andare incontro personalmente il docente della A-37 se il dirigente procedesse in questa maniera?

In caso o meno di danno erariale si sta mutando l'utilizzazione dell'organico senza nessuna autorizzazione da parte dell'UST.
Il docente non risponderebbe in nessun modo di questo cambiamento; l'unica personale legalmente responsabile è il DS.
Torna in alto Andare in basso
Garamond



Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 29.10.15

MessaggioTitolo: Re: Riassegnazione ore di potenziamento per sostituzioni   Dom Dic 09, 2018 11:21 am

gugu ha scritto:
In caso o meno di danno erariale si sta mutando l'utilizzazione dell'organico senza nessuna autorizzazione da parte dell'UST.
Il docente non risponderebbe in nessun modo di questo cambiamento; l'unica personale legalmente responsabile è il DS.

Ottimo, grazie ancora.
Torna in alto Andare in basso
Prosecco

avatar

Messaggi : 285
Data d'iscrizione : 29.03.18

MessaggioTitolo: Re: Riassegnazione ore di potenziamento per sostituzioni   Dom Dic 09, 2018 11:45 am

omissis


Ultima modifica di Prosecco il Dom Dic 16, 2018 2:29 am, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Garamond



Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 29.10.15

MessaggioTitolo: Re: Riassegnazione ore di potenziamento per sostituzioni   Dom Dic 09, 2018 12:25 pm

Prosecco ha scritto:
Te lo mettono scritto l'incarico di fare le 6 ore al posto di A-20 oppure sono cose ipotizzate così a voce per aggiustamenti tra voi interni di cui poi tu potresti essere l'unico a farne le spese ?

Premesso che questa situazione non mi riguarda direttamente (motivo per cui non ho parlato in prima persona), in questo caso il contratto delle 6 ore eccedenti sarebbe già stato firmato fin dall'inizio dell'anno. È solo la modalità con cui svolgere quelle 6 ore che andrebbe precisata.

Non so dell'esistenza di un incarico scritto, ma se nell'elenco dei docenti predisposto dalla segreteria in occasione dei consigli di classe il docente della A-37 figura insieme a quello della A-20 per la stessa disciplina, presumo che da qualche parte l'assegnazione sia stata resa ufficiale.
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 65122
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Riassegnazione ore di potenziamento per sostituzioni   Dom Dic 09, 2018 2:11 pm

Garamond ha scritto:
Dec ha scritto:
No, il titolare su A-20 dev'essere sostituito da un supplente con lo stesso numero di ore, se le ore sono tutte in classe (e non potenziamento). il docente della A-37 potrà eventualmente sostituirlo solo finché non si nomina il supplente.

Grazie, è come immaginavo.

Avrei altre due domande:

- Il titolare della A-20 ha 18 ore tutte curricolari. Viene quindi nominato un supplente nella A-20 con contratto di 18 ore. È possibile che il dirigente decida comunque di dare al supplente 12 ore in classe e 6 ore da svolgere in altre attività previste dal PTOF? Le classi delle 6 ore curricolari rimanenti verrebbero assegnate al docente della A-37. So che l'ipotesi sembra bizzarra, ma potrebbero esserci varie ragioni per questa soluzione (per esempio motivi di continuità didattica).

- Quali rischi può correre il docente della A-37 qualora il dirigente decidesse comunque di utilizzarlo in una maniera non contemplata dalla normativa?

Sì, direi che questo è possibile.
Il docente della A-37 non rischia niente in nessun caso. La responsabilità è del dirigente.
Torna in alto Andare in basso
 
Riassegnazione ore di potenziamento per sostituzioni
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Potenziamento/Collaboratore-vicario
» supplenze su potenziamento: punteggio

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Graduatorie - Supplenze-
Vai verso: