Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Assegnazione plesso secondo la GI, Gilda

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
gugu

gugu

Messaggi : 34493
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Assegnazione plesso secondo la GI, Gilda   Ven Dic 21, 2018 4:52 pm

http://www.gildains.it/news/ultima1.asp


Continuità e punteggi anche per le assegnazioni ai plessi
Accogliendo una proposta avanzata dalla Gilda, nell´ipotesi di contratto sulla mobilità è stata inserita una clausola che vieta ai dirigenti scolastici di trasferire "a piacere" i docenti da un comune all´altro. Le nuove disposizioni prevedono, infatti, che i presidi, per assegnare i docenti ai plessi e alle sezioni staccate ubicate in altri comuni, debbano, necessariamente, garantire agli alunni la continuità didattica e il principio del maggiore punteggio dei docenti scorrendo la graduatoria di istituto. Il vincolo poggia sulla necessità di evitare che gli alunni cambino insegnante frequentemente e, al tempo stesso, garantisce il rispetto del principio del merito prevedendo che, in caso di riduzione del numero delle classi, il docente da trasferire ad altro comune debba essere individuato nell´insegnante con meno titoli.



Sarà un'inezia risolta a livello di istituto, ma laddove oggi ci fossero due scuole con 3 posti e 6 docenti titolari dove quelli con meno punteggio sono da anni nella sede principale e i 3 con maggiore punteggio nella succursale e nessuno vuole variare la propria sede, cosa dovrà fare il DS? A mio avviso nulla, non è nemmeno pensabile che parta ad attribuire la sede principale ai docenti con maggior punteggio se questi vogliono rimanere nella sede associata.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Assegnazione plesso secondo la GI, Gilda   Ven Dic 21, 2018 6:14 pm



Ultima modifica di ReadWrite il Sab Feb 09, 2019 12:05 am, modificato 2 volte
Torna in alto Andare in basso
giovanna onnis

giovanna onnis

Messaggi : 20645
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioTitolo: Re: Assegnazione plesso secondo la GI, Gilda   Ven Dic 21, 2018 6:19 pm

gugu ha scritto:
http://www.gildains.it/news/ultima1.asp


Continuità e punteggi anche per le assegnazioni ai plessi
Accogliendo una proposta avanzata dalla Gilda, nell´ipotesi di contratto sulla mobilità è stata inserita una clausola che vieta ai dirigenti scolastici di trasferire "a piacere" i docenti da un comune all´altro. Le nuove disposizioni prevedono, infatti, che i presidi, per assegnare i docenti ai plessi e alle sezioni staccate ubicate in altri comuni, debbano, necessariamente, garantire agli alunni la continuità didattica e il principio del maggiore punteggio dei docenti scorrendo la graduatoria di istituto. Il vincolo poggia sulla necessità di evitare che gli alunni cambino insegnante frequentemente e, al tempo stesso, garantisce il rispetto del principio del merito prevedendo che, in caso di riduzione del numero delle classi, il docente da trasferire ad altro comune debba essere individuato nell´insegnante con meno titoli.



Sarà un'inezia risolta a livello di istituto, ma laddove oggi ci fossero due scuole con 3 posti e 6 docenti titolari dove quelli con meno punteggio sono da anni nella sede principale e i 3 con maggiore punteggio nella succursale e nessuno vuole variare la propria sede, cosa dovrà fare il DS? A mio avviso nulla, non è nemmeno pensabile che parta ad attribuire la sede principale ai docenti con maggior punteggio se questi vogliono rimanere nella sede associata.
Il principio non è quello di assegnare ai docenti con punteggio maggiore la cattedra nella sede principale, ma rispettare la continuità.

Il punteggio dovrebbe essere determinante in presenza, nel plesso X, di una sola cattedra e di due docenti che l'anno precedente lavoravano nello stesso plesso X, mentre si costituisce una cattedra in più in altro plesso dove uno dei due docenti dovrà essere assegnato

L'esempio che fai non dovrebbe essere causa di alcun contenzioso e i docenti dovrebbero essere confermati nei loro plessi
Torna in alto Andare in basso
giovanna onnis

giovanna onnis

Messaggi : 20645
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioTitolo: Re: Assegnazione plesso secondo la GI, Gilda   Ven Dic 21, 2018 6:21 pm

Prosecco ha scritto:
..... L'equilibrio dello stabile nei Collegi Docenti e poi con approvazione dei Consigli d'Istituto i famosi "criteri di assegnazione alle classi" sono invece capisaldi perché si calano nelle realtà locali e non possono essere stabiliti per legge sull'intero territorio nazionale perché davvero ci sono esigenze territoriali che solo in sinergia nei Consigli d'Istituto su proposte didattiche dei Collegi Docenti possono essere viste con attenzione......
???? Cosa vuoi dire? Non capisco
Torna in alto Andare in basso
gugu

gugu

Messaggi : 34493
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Assegnazione plesso secondo la GI, Gilda   Ven Dic 21, 2018 6:27 pm

giovanna onnis ha scritto:


Il punteggio dovrebbe essere determinante in presenza, nel plesso X, di una sola cattedra e di due docenti che l'anno precedente lavoravano nello stesso plesso X, mentre si costituisce una cattedra in più in altro plesso dove uno dei due docenti dovrà essere assegnato

L'esempio che fai non dovrebbe essere causa di alcun contenzioso e i docenti dovrebbero essere confermati nei loro plessi


Ovviamente penso sia il contenuto del testo finale che potremo leggere nei prossimi giorni.
D'altra parte la situazione che descrivo non è rara; nella mia scuola è esattamente questa (docenti con meno punti nell'istituto principale e docenti con più punti nella sede distaccata; nessun docente ha interesse a cambiare sede e non c'è nessun problema di contrazione classi, anzi siamo da 3 anni in aumento).
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Assegnazione plesso secondo la GI, Gilda   Ven Dic 21, 2018 6:32 pm



Ultima modifica di ReadWrite il Sab Feb 09, 2019 12:06 am, modificato 3 volte
Torna in alto Andare in basso
giandocente



Messaggi : 146
Data d'iscrizione : 09.01.18

MessaggioTitolo: Re: Assegnazione plesso secondo la GI, Gilda   Ven Dic 21, 2018 8:21 pm

Buonasera a tutti.

Mi inserisco nella vostra discussione, che prende avvio dalla notizia secondo cui con il nuovo Contratto di mobilità dovrebbero essere stabiliti specifici criteri (ulteriori rispetto a quelli del PTOF e di legge) per l'assegnazione dei docenti ai vari plessi, da parte del Dirigente Scolastico, per chiedervi questo: in generale e anche alla luce di tali novità, un docente a tempo indeterminato, che è titolare (incarico triennale, da ora in poi incarico "definitivo") in una scuola può almeno vantare una sorta di preferenza, riguardo all'assegnazione ad un plesso (ad esempio, quello della sede centrale) o, al limite, ad una specifica scuola (ad esempio, un liceo rispetto ad un istituto tecnico esistenti nello stesso plesso) rispetto a un docente supplente (incaricato da GaE o da Graduatoria di Istituto) ? Ad esempio, se nel nuovo contratto si dirà che si deve guardare chi è ultimo in graduatoria interna, non può dirsi, per analogia, che il docente supplente viene posto "in coda" a tutti i docenti lì titolari ?

Grazie. Buona serata e buone Feste !
Torna in alto Andare in basso
gugu

gugu

Messaggi : 34493
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Assegnazione plesso secondo la GI, Gilda   Ven Dic 21, 2018 8:29 pm

E' chiaro che il supplente prenderà quanto rimasto. L'assegnazione alle classi viene fatta prima della nomina di qualsiasi supplente e, in ogni caso, il supplente non può garantire nessuna continuità e per questo non avrà nessuna preferenza nella scelta dell'istituto o delle classi.
Torna in alto Andare in basso
haran banjo

haran banjo

Messaggi : 610
Data d'iscrizione : 07.05.12

MessaggioTitolo: Re: Assegnazione plesso secondo la GI, Gilda   Mar Dic 25, 2018 11:07 am

Mi aggiungo ponendo un ulteriore quesito; i criteri citati sono due: continuità didattica e graduatoria interna, ma cosa accadrà quando saranno in contrasto?
Propongo un esempio:
Prendiamo un IIS con due plessi su due comuni diversi, il primo (nella sede principale) ambito da tutti e comodo da raggiungere, il secondo situato in montagna e raggiungibile con difficoltà.
Il docente Antonio insegna da due anni nel primo comune e vanta il diritto di rimanere per continuità didattica, un altro docente, Bernardo, con molti anni di anzianità è appena arrivato e ha trovato posto nella sede disagiata.
Posto che Bernardo ha più punti di Antonio, ma per il primo anno si inserisce in coda in Graduatoria interna, cosa dovrà fare il D.S. non appena Bernardo scavalcherà Antonio? A chi spetterà la sede principale? Prevale la continuità di Antonio oppure il maggiore punteggio di Bernardo in graduatoria interna?
Torna in alto Andare in basso
haran banjo

haran banjo

Messaggi : 610
Data d'iscrizione : 07.05.12

MessaggioTitolo: Re: Assegnazione plesso secondo la GI, Gilda   Mer Dic 26, 2018 4:22 pm

up
Qualcuno ha idea se sia prevalente la graduatoria interna o la continuità didattica?
Torna in alto Andare in basso
verdeacqua



Messaggi : 2506
Data d'iscrizione : 24.05.13

MessaggioTitolo: Re: Assegnazione plesso secondo la GI, Gilda   Mer Dic 26, 2018 4:48 pm

Se non sappiamo quali siano questi nuovi criteri è impossibile rispondere. Di più: sarebbero solo fantasie. ;-)
Torna in alto Andare in basso
gugu

gugu

Messaggi : 34493
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Assegnazione plesso secondo la GI, Gilda   Gio Dic 27, 2018 10:35 am

https://www.orizzontescuola.it/mobilita-presidi-non-potranno-spostare-docenti-cosa-significa/


Da questa spiegazione si capirebbe che la situazione di ogni scuola, fotografata quest'anno, debba rimanere la stessa il prossimo anno.
Se in un plesso c'è contrazione è il docente più in fondo alla GI in servizio su quel plesso a dover completare nell'altro.

Ovviamente questa spiegazione (ma forse l'articolo del CCNI stesso) non tiene conto dei numerosi problemi che si potrebbero creare nel tempo (richiesta del docente con più punti di passare nell'altro plesso per svariati motivi, diverso utilizzo delle ore di potenziamento negli anni, ecc.). Probabilmente molto verrà poi demandato alla contrattazione interna.
Torna in alto Andare in basso
haran banjo

haran banjo

Messaggi : 610
Data d'iscrizione : 07.05.12

MessaggioTitolo: Re: Assegnazione plesso secondo la GI, Gilda   Gio Dic 27, 2018 12:04 pm

Hai colto il cuore del problema. La mia speranza è che il punteggio in gi prevalga sulla continuità, ma è improbabile che ciò sia messo per iscritto, più probabile è che ci sia un rimando alle contrattazioni di istituto. Nel mio iis il collegio si è già espresso in merito dopo la contrattazione integrativa di istituto, ma senza definire la priorità. Di fatto il DS ha libertà di azione entro quei limiti.
Torna in alto Andare in basso
gugu

gugu

Messaggi : 34493
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Assegnazione plesso secondo la GI, Gilda   Gio Dic 27, 2018 12:41 pm

haran banjo ha scritto:
Hai colto il cuore del problema. La mia speranza è che il punteggio in gi prevalga sulla continuità, ma è improbabile che ciò sia messo per iscritto, più probabile è che ci sia un rimando alle contrattazioni di istituto. Nel mio iis il collegio si è già espresso in merito dopo la contrattazione integrativa di istituto, ma senza definire la priorità. Di fatto il DS ha libertà di azione entro quei limiti.


Mah, io direi che sarà il contrario.
Che senso avrebbe togliere classi e sede al collega che è già lì da anni per darle a te che arrivi come nuovo docente in quella scuola? Sarebbe assolutamente illogico.
In ogni caso i criteri andranno stabiliti in fase di contrattazione e rischiano di creare problemi rilevanti. Penso che le OOSS stiano festeggiando una vittoria di Pirro.
Torna in alto Andare in basso
haran banjo

haran banjo

Messaggi : 610
Data d'iscrizione : 07.05.12

MessaggioTitolo: Re: Assegnazione plesso secondo la GI, Gilda   Gio Dic 27, 2018 3:11 pm

Temo che tu gugu abbia ragione. Dal punto di vista degli studenti è meglio privilegiare la continuità, tuttavia così si abbatte il valore del punteggio in gi. Se arrivo con più punti di tutti e mi mandano lontano devo aspettare che vada in oensione uno più giovane di me x raggiungere la sede agognata? Sarebbe una vergogna.
Torna in alto Andare in basso
gugu

gugu

Messaggi : 34493
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Assegnazione plesso secondo la GI, Gilda   Gio Dic 27, 2018 3:21 pm

haran banjo ha scritto:
Temo che tu gugu abbia ragione. Dal punto di vista degli studenti è meglio privilegiare la continuità, tuttavia così si abbatte il valore del punteggio in gi. Se arrivo con più punti di tutti e mi mandano lontano  devo aspettare che vada in oensione uno più giovane di me x raggiungere la sede agognata? Sarebbe una vergogna.


Ma non puoi nemmeno pretendere di mandare in montagna un docente che è già in quella scuola da anni.
Tu come neoarrivato non hai alcun legame con quella scuola e puoi già sapere dove sono i posti liberi.
Torna in alto Andare in basso
perly



Messaggi : 2206
Data d'iscrizione : 29.07.14

MessaggioTitolo: Re: Assegnazione plesso secondo la GI, Gilda   Gio Dic 27, 2018 3:56 pm

Vi pongo il mio caso: il mio comprensivo ha tre plessi di secondaria su tre Comuni diversi. Ovviamente il mio plesso sta perdendo alunni e classi e siamo in quattro docenti e io sono quella con minore punteggio. A livello di graduatoria interna invece ho almeno altre quattro docenti "sotto" di me, le quali si trovano negli altri due plessi che invece rimarranno con lo stesso numero di classi. Quale sarà il mio destino? Sarò io la perdente posto? Verrò mandata in altro Comune facendo saltare la continuità? Mi conviene fare domanda di trasferimento?
Torna in alto Andare in basso
gugu

gugu

Messaggi : 34493
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Assegnazione plesso secondo la GI, Gilda   Gio Dic 27, 2018 4:03 pm

perly ha scritto:
Vi pongo il mio caso: il mio comprensivo ha tre plessi di secondaria su tre Comuni diversi. Ovviamente il mio plesso sta perdendo alunni e classi e siamo in quattro docenti e io sono quella con minore punteggio. A livello di graduatoria interna invece ho almeno altre quattro docenti "sotto" di me, le quali si trovano negli altri due plessi che invece rimarranno con lo stesso numero di classi. Quale sarà il mio destino? Sarò io la perdente posto? Verrò mandata in altro Comune facendo saltare la continuità? Mi conviene fare domanda di trasferimento?


Stando a quello che si legge dovresti essere tu a dover completare altrove.
Ma senza il testo definitivo e le disposizioni interne dell'istituto stiamo parlando del nulla.
Torna in alto Andare in basso
perly



Messaggi : 2206
Data d'iscrizione : 29.07.14

MessaggioTitolo: Re: Assegnazione plesso secondo la GI, Gilda   Gio Dic 27, 2018 4:39 pm

Grazie Gugu. Speravo non fosse così
Mi danno un po' di speranze le parole finali della Gilda (Il vincolo – spiega la Gilda degli insegnanti – poggia sulla necessità di evitare che gli alunni cambino insegnante frequentemente e, al tempo stesso, garantisce il rispetto del principio del merito prevedendo che, in caso di riduzione del numero delle classi, il docente da trasferire ad altro comune debba essere individuato nell´insegnante con meno titoli.) e il fatto che alcune colleghe "sotto" abbiano delle terze medie (dove non è prevista continuità di classe)
Torna in alto Andare in basso
gugu

gugu

Messaggi : 34493
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Assegnazione plesso secondo la GI, Gilda   Gio Dic 27, 2018 4:42 pm

perly ha scritto:
Grazie Gugu. Speravo non fosse così
Mi danno un po' di speranze le parole finali della Gilda (Il vincolo – spiega la Gilda degli insegnanti – poggia sulla necessità di evitare che gli alunni cambino insegnante frequentemente e, al tempo stesso, garantisce il rispetto del principio del merito prevedendo che, in caso di riduzione del numero delle classi, il docente da trasferire ad altro comune debba essere individuato nell´insegnante con meno titoli.) e il fatto che alcune colleghe "sotto" abbiano delle terze medie (dove non è prevista continuità di classe)


Le indicazioni sono molto vaghe. Per questo temo che l'articolo provocherà più danni che benefici.
Se una delle docenti con le terze fosse impiegata in qualche progetto o fosse il responsabile di plesso il DS sarebbe obbligata a destituirla dai suoi compiti per mantenerti nella sede? Io dubito possa essere così, andrebbe in frantumi l'intera organizzazione della scuola.
Torna in alto Andare in basso
perly



Messaggi : 2206
Data d'iscrizione : 29.07.14

MessaggioTitolo: Re: Assegnazione plesso secondo la GI, Gilda   Gio Dic 27, 2018 5:23 pm

Beh no, hanno meno punti di me perché sono neoarrivate. Non sono fiduciarie e non sono previsti progetti pluriennali (visto il recente collegio per ptof e pof). Ma quindi la graduatoria interna che funzione ha? La potrebbero anche abolire sulla base di questa nuova disposizione.
Torna in alto Andare in basso
gugu

gugu

Messaggi : 34493
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Assegnazione plesso secondo la GI, Gilda   Gio Dic 27, 2018 5:25 pm

La GI interna ha sempre avuto l'unico scopo di individuare i sovrannumerari laddove il numero delle cattedre necessario fosse minore del numero dei titolari. Non c'è nessun altra utilità per le GI.
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
arrubiu

Messaggi : 18479
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Assegnazione plesso secondo la GI, Gilda   Gio Dic 27, 2018 5:46 pm

@Prosecco mi sto sinceramente stancando di questi "omissis".
Ti chiedi di interrompere questa cosa.
Torna in alto Andare in basso
gugu

gugu

Messaggi : 34493
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Assegnazione plesso secondo la GI, Gilda   Gio Dic 27, 2018 5:50 pm

arrubiu ha scritto:
@Prosecco mi sto sinceramente stancando di questi "omissis".
Ti chiedi di interrompere questa cosa.

Vabbè, ma dopo il cambio vorticoso di nick, di lavoro e di profilo negli ultimi due anni, cosa vuoi che siano mille omissis? ;-)
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
arrubiu

Messaggi : 18479
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Assegnazione plesso secondo la GI, Gilda   Gio Dic 27, 2018 5:52 pm

gugu ha scritto:
arrubiu ha scritto:
@Prosecco mi sto sinceramente stancando di questi "omissis".
Ti chiedi di interrompere questa cosa.

Vabbè, ma dopo il cambio vorticoso di nick, di lavoro e di profilo negli ultimi due anni, cosa vuoi che siano mille omissis? ;-)
Certo, hai ragione, ma perché averli?:)
Torna in alto Andare in basso
 
Assegnazione plesso secondo la GI, Gilda
Torna in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Mobilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, graduatoria interna istituto-
Vai verso: