Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» Convocazione A. A. posizione
Oggi alle 10:06 am Da wappazzo

» Prove di matematica e fisica nel concorso
Oggi alle 9:22 am Da seasparrow

» Riunioni su piu’ plessi
Oggi alle 9:15 am Da arrubiu

» anno pre ruolo non riconosciuto
Oggi alle 9:08 am Da DubbiScuola

» è possibile acquistare un monitor con la carta del docente?
Oggi alle 8:44 am Da Greens

» Gita e servizio in più scuole
Oggi alle 8:39 am Da Disillusa

» Permesso orario malattia
Oggi alle 8:38 am Da gigulina

» Carta del docente
Oggi alle 8:37 am Da arrubiu

» Integrazione esami
Oggi alle 8:21 am Da annina82

Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 permesso lutto 3 giorni per suocera mamma del mio compagno convivente

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
bog



Messaggi : 1997
Data d'iscrizione : 26.02.15

MessaggioTitolo: permesso lutto 3 giorni per suocera mamma del mio compagno convivente   Gio Gen 10, 2019 6:51 pm

ciao, dopo questi 3 giorni di lutto che è stata una cosa improvvisa, mi sono dovuto assentare da scuola telefonando (ovvio che ero in uno stato devastante e lo sono ancora) quando ho chiamato scuola ho chiesto dei 3 giorni di permesso retribuito per lutto dato che è venuta a mancare mia "suocera" che sarebbe appunto la mamma del mio "compagno convivente stabile da almeno 19 anni",  comunque quando ho telefonato la segretaria non è stata comprensiva mi ha chiesto se ero sposata io le ho detto di "no" che convivo con il mio compagno convivente da appunto 19 anni e che poichè è venuta a mancare sua mamma per questo chiedevo dei 3 di lutto, la signora mi ha detto "lei lo sa che è lei non è spostata"? e mi ha detto dei permessi retribuiti, io le ho ribatito che stavamo parlando della morte di mia suocera che sarebbe la mamma del mio compagno convivente stabile e mia suocera è affine di I grado. Ero in uno stato sconvolgente già venivo da una notte insonne fatta di pianti ancora oggi, la segretaria mi ha detto che lo avrebbe scritto io gli ho detto che al mio rientro poi avrei consegnato autocertificazione ma sui 3 giorni di permesso per lutto per quale motivo farebbero problemi?...so che a molti li hanno concessi. Non so come andrà a finire nel senso che il contratto parla di "affine di I grado" dove rietra appunto la suocera, poi parla di convivente stabile di lunga durata che ha pur sempre una mamma e non fa nessun tipo di distinguo, voi cosa ne pensate? ...sono a tempo indeterminto. Ecco il contratto ART. 15 - PERMESSI RETRIBUITI
1. Il dipendente della scuola con contratto di lavoro a tempo indeterminato, ha diritto, sulla base di idonea documentazione anche autocertificata, a permessi retribuiti per i seguenti casi:
- lutti per perdita del coniuge, di parenti entro il secondo grado, di soggetto componente la famiglia anagrafica o comunque convivente e di affini di primo grado: gg. 3 per evento.
Torna in alto Andare in basso
Cozza

avatar

Messaggi : 9585
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioTitolo: Re: permesso lutto 3 giorni per suocera mamma del mio compagno convivente   Gio Gen 10, 2019 9:07 pm

Temo sia nel giusto la segreteria. Convivi, non sei sposata. Legalmente quella signora che probabilmente hai amato come una parente...non è tua parente. Lo dico spesso anche al mio compagno col quale convivo da vent'anni: te ed io manco siamo parenti! Il convivente e i suoi parenti non sono nel tuo stato di famiglia... Il passo del contratto che riporti mi lascia infatti perplessa.
Torna in alto Andare in basso
Online
Paolo1974
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 7138
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: permesso lutto 3 giorni per suocera mamma del mio compagno convivente   Gio Gen 10, 2019 9:31 pm

Con la convivenza non si stabilisce un rapporto di affinità. Non è avvenuto neanche con la legge 76/2016.
Pertanto, la scuola ha ragione.
Torna in alto Andare in basso
Davide

avatar

Messaggi : 4132
Data d'iscrizione : 26.03.11

MessaggioTitolo: Re: permesso lutto 3 giorni per suocera mamma del mio compagno convivente   Gio Gen 10, 2019 9:34 pm

Per curiosità cosa significa "O COMUNQUE CONVIVENTE"? Qual è il motivo di tale specificazione?
Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 2443
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 47

MessaggioTitolo: Re: permesso lutto 3 giorni per suocera mamma del mio compagno convivente   Gio Gen 10, 2019 10:39 pm

Innanzitutto esprimo vicinanza a bog.

Nel merito, qualcosa non mi torna, nel senso che c'è stata la legge sulle unioni civili con l'equiparazione di diritti con le coppie sposate, prima non riconosciuti. E' questo un caso che rientra nella legge?
Da OS:
https://www.orizzontescuola.it/guida/tre-giorni-permesso-lutto-quale-normativa-puo-chiederlo-ce-differenza-docenti-ruolo-precari/

"D. Chi sono i parenti/affini per i quali è possibile fruire del permesso?

R. Sono il coniuge, i genitori, figli naturali, adottati, affiliati, nonni, fratelli/sorelle, nipote di nonni naturali, suoceri, nuore, generi, o convivente purché la stabile convivenza risulti da certificazione anagrafica."
La parte in grassetto può dirimere la questione?
Torna in alto Andare in basso
Davide

avatar

Messaggi : 4132
Data d'iscrizione : 26.03.11

MessaggioTitolo: Re: permesso lutto 3 giorni per suocera mamma del mio compagno convivente   Gio Gen 10, 2019 10:53 pm

Quindi anche un convivente con il quale condividi l'appartamento e che risulti all'anagrafe come residente nello stesso tuo luogo?
Torna in alto Andare in basso
Gianfranco

avatar

Messaggi : 5223
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: permesso lutto 3 giorni per suocera mamma del mio compagno convivente   Gio Gen 10, 2019 11:00 pm

Nel caso in esame non mi pare di aver capito che la suocera convivesse
Torna in alto Andare in basso
Online
peadp



Messaggi : 157
Data d'iscrizione : 26.12.17

MessaggioTitolo: Re: permesso lutto 3 giorni per suocera mamma del mio compagno convivente   Gio Gen 10, 2019 11:10 pm

Certificazione anagrafica non vuol dire residenza nello stesso appartamento, ma presenza nel stesso stato di famiglia. E questo vale evidentemente per il compagno di Bog, ma non si crea nessun rapporto di affinità con i parenti reciproci. Comunque la legge sulle unioni civili ha equiparato alcuni diritti ma solo per le coppie che dichiarino di unirsi in unione civile, per chi convive senza formalizzare in nessun modo non e' cambiato nulla
Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 2443
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 47

MessaggioTitolo: Re: permesso lutto 3 giorni per suocera mamma del mio compagno convivente   Gio Gen 10, 2019 11:34 pm

Gianfranco ha scritto:
Nel caso in esame non mi pare di aver capito che la suocera convivesse
La convivenza da dimostrare non riguarda il parente affine (I o II grado), ma la coppia stessa, se non ho capito male. Tramite iscrizione all'anagrafe comunale.
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 3305
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: permesso lutto 3 giorni per suocera mamma del mio compagno convivente   Gio Gen 10, 2019 11:46 pm

franco71 ha scritto:
Gianfranco ha scritto:
Nel caso in esame non mi pare di aver capito che la suocera convivesse
La convivenza da dimostrare non riguarda il parente affine (I o II grado), ma la coppia stessa, se non ho capito male. Tramite iscrizione all'anagrafe comunale.

però forse, nel caso di convivenza, l'affinità riguarda appunto il convivente e non i suoi parenti. Può essere? Naturalmente è discutibile da un certo punto di vista, ma forse la legge fa differenza in questo, tra chi è coniugato e chi no.
Torna in alto Andare in basso
Gianfranco

avatar

Messaggi : 5223
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: permesso lutto 3 giorni per suocera mamma del mio compagno convivente   Gio Gen 10, 2019 11:56 pm

La norma contrattuale elenca tutti i soggetti per il cui decesso è determinato il permesso. Nel caso in esame il defunto non è elencato, a meno che non fosse anagraficamente convivente, e non mi pare che ciò sia emerso
Torna in alto Andare in basso
Online
franco71



Messaggi : 2443
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 47

MessaggioTitolo: Re: permesso lutto 3 giorni per suocera mamma del mio compagno convivente   Ven Gen 11, 2019 12:18 am

sempreconfusa1 ha scritto:
franco71 ha scritto:
Gianfranco ha scritto:
Nel caso in esame non mi pare di aver capito che la suocera convivesse
La convivenza da dimostrare non riguarda il parente affine (I o II grado), ma la coppia stessa, se non ho capito male. Tramite iscrizione all'anagrafe comunale.

però forse, nel caso di convivenza, l'affinità riguarda appunto il convivente e non i suoi parenti. Può essere? Naturalmente è discutibile da un certo punto di vista, ma forse la legge fa differenza in questo, tra chi è coniugato e chi no.
Hai ragione, anzi mi torna anche il senso dell'obiezione di Gianfranco. Quindi anche se la suocera convivesse, non spetta il diritto ai 3 gg.
Giustamente, stando così le cose, la legge è restrittiva perchè non riconosce alla persona il diritto ad "acquisire" i parenti di primo grado del convivente.
Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 2443
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 47

MessaggioTitolo: Re: permesso lutto 3 giorni per suocera mamma del mio compagno convivente   Ven Gen 11, 2019 12:23 am

Gianfranco ha scritto:
La norma contrattuale elenca tutti i soggetti per il cui decesso è determinato il permesso. Nel caso in esame il defunto non è elencato, a meno che non fosse anagraficamente convivente, e non mi pare che ciò sia emerso
Quando leggo tra le perdite per cui è concesso il permesso:
-soggetto componente la famiglia anagrafica o di convivente stabile
va quindi interpretato in senso più ampio?
Torna in alto Andare in basso
bog



Messaggi : 1997
Data d'iscrizione : 26.02.15

MessaggioTitolo: Re: permesso lutto 3 giorni per suocera mamma del mio compagno convivente   Ven Gen 11, 2019 1:05 am

franco71 ha scritto:
Gianfranco ha scritto:
Nel caso in esame non mi pare di aver capito che la suocera convivesse
La convivenza da dimostrare non riguarda il parente affine (I o II grado), ma la coppia stessa, se non ho capito male. Tramite iscrizione all'anagrafe comunale.
si io e il mio compagno conviviamo da 19 anni e risultiamo solo noi come famiglia anagrafica nello stesso stato di famiglia mentre mia suocera non conviveva con noi. Vorrei evidenziare poi il fatto che a molti colleghi questo permesso per lutto dei 3 giorni stando nella mia stessa situazione (cioè convivenza stabile di lunga durata con il proprio compagno e defunta della suocera) è stato usufruito senza che il dirigente abbia dato discrezionalità. Vi riporto la norma contrattuale
"art. 15 comma 1: lutti per perdita del coniuge, di parenti entro il secondo grado, di soggetto componente la famiglia anagrafica o convivente stabile e di affini di primo grado: giorni 3 per evento, anche non continuativi"
Torna in alto Andare in basso
boston



Messaggi : 1179
Data d'iscrizione : 16.09.10

MessaggioTitolo: Re: permesso lutto 3 giorni per suocera mamma del mio compagno convivente   Ven Gen 11, 2019 9:00 am

franco71 ha scritto:
sempreconfusa1 ha scritto:
franco71 ha scritto:
Gianfranco ha scritto:
Nel caso in esame non mi pare di aver capito che la suocera convivesse
La convivenza da dimostrare non riguarda il parente affine (I o II grado), ma la coppia stessa, se non ho capito male. Tramite iscrizione all'anagrafe comunale.

però forse, nel caso di convivenza, l'affinità riguarda appunto il convivente e non i suoi parenti. Può essere? Naturalmente è discutibile da un certo punto di vista, ma forse la legge fa differenza in questo, tra chi è coniugato e chi no.
Hai ragione, anzi mi torna anche il senso dell'obiezione di Gianfranco. Quindi anche se la suocera convivesse, non spetta il diritto ai 3 gg.
Giustamente, stando così le cose, la legge è restrittiva perchè non riconosce alla persona il diritto ad "acquisire" i parenti di primo grado del convivente.
Puoi chiamarla suocera ma in realtà suocera non è perchè non sono sposati. I "parenti" si acquisiscono solo con il matrimonio.
Chi non vuole sposarsi dovrebbe conoscere diritti/doveri di una convivenza, e fra questi dirittti non rientrano 3 giorni per lutto.
Torna in alto Andare in basso
Gianfranco

avatar

Messaggi : 5223
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: permesso lutto 3 giorni per suocera mamma del mio compagno convivente   Ven Gen 11, 2019 9:05 am

franco71 ha scritto:
Gianfranco ha scritto:
Nel caso in esame non mi pare di aver capito che la suocera convivesse
La convivenza da dimostrare non riguarda il parente affine (I o II grado), ma la coppia stessa, se non ho capito male. Tramite iscrizione all'anagrafe comunale.
La convivenza anagrafica è in relazione alla persona deceduta:

Lutti per perdita di soggetto componente la famiglia anagrafica o comunque convivente

Per i parenti o affini non è richiesta la convivenza ed è pacifico che la mamma del convivente di bog non era né parente né affine
Torna in alto Andare in basso
Online
franco71



Messaggi : 2443
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 47

MessaggioTitolo: Re: permesso lutto 3 giorni per suocera mamma del mio compagno convivente   Ven Gen 11, 2019 1:09 pm

boston ha scritto:
...
Chi non vuole sposarsi dovrebbe conoscere diritti/doveri di una convivenza, e fra questi dirittti non rientrano 3 giorni per lutto.
Detta così però non fotografa la realtà perchè anche chi non vuole sposarsi, ma convive con certificazione anagrafica, ha diritto, tra le altre cose, ai 3 gg. Il punto su cui si discute è che, a differenza del matrimonio tradizionale, il parente di I grado del convivente non è riconosciuto affine, se non è presente nello stato di famiglia. Così ho capito.
Torna in alto Andare in basso
Davide

avatar

Messaggi : 4132
Data d'iscrizione : 26.03.11

MessaggioTitolo: Re: permesso lutto 3 giorni per suocera mamma del mio compagno convivente   Ven Gen 11, 2019 3:58 pm

Ciao franco, cosa significa CONVIVE CON CERTIFICAZIONE ANAGRAFICA?
Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 2443
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 47

MessaggioTitolo: Re: permesso lutto 3 giorni per suocera mamma del mio compagno convivente   Ven Gen 11, 2019 4:18 pm

Davide ha scritto:
Ciao franco, cosa significa CONVIVE CON CERTIFICAZIONE ANAGRAFICA?
Registrati all'anagrafe nello stesso stato di famiglia.
Torna in alto Andare in basso
bog



Messaggi : 1997
Data d'iscrizione : 26.02.15

MessaggioTitolo: Re: permesso lutto 3 giorni per suocera mamma del mio compagno convivente   Sab Gen 12, 2019 7:26 pm

Gianfranco però scusami se mi permetto, allora, intanto il "soggetto componente la famiglia anagrafica o convivente stabile" nel mio caso sono la stessa persona e cioè è sempre il mio compagno perchè è sia soggetto componente la famiglia anagrafica che convivente stabile perchè presente come famiglia anagrafica nello stesso mio stesso stato di famiglia poi la norma contrattuale aggiunge vicino alla parola convivente stabile "e di affini di primo grado" non c'è una virgola di separazione ma aggiungendo con quella lettera "e" significa che gli affini di I grado si riferiscono anche al convivente stabile e al soggetto anagrafico componente la famiglia e cioè sempre il mio compagno alla quale riconosce comunque l'affinità parentale continua vuoi da sposati vuoi da non spostati ma conviventi riconoscendo a me come dipendete un’affettività di vita nei confronti del mio compagno “soggetto componente la famiglia anagrafica che convivente stabile” che ha comunque una mamma che rientra nel I grado. Vi rimetto la parte della norma e la evidenzio tutta quella interessata "art. 15 comma 1: lutti per perdita del coniuge, di parenti entro il secondo grado, di soggetto componente la famiglia anagrafica o convivente stabile e di affini di primo grado: giorni 3 per evento, anche non continuativi"
Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 2443
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 47

MessaggioTitolo: Re: permesso lutto 3 giorni per suocera mamma del mio compagno convivente   Sab Gen 12, 2019 7:49 pm

bog ha scritto:
di soggetto componente la famiglia anagrafica o convivente stabile e di affini di primo grado: giorni 3 per evento, anche non continuativi"
D'altronde, il termine affini (essendo non consanguinei) non può che riferirsi, nel tuo caso, al convivente stabile.
Se la segreteria ha già concesso, come hai scritto nel primo post, altri permessi del genere, non dovresti comunque avere problemi. Al limite le obiezioni specifiche te le faranno loro.
Torna in alto Andare in basso
bog



Messaggi : 1997
Data d'iscrizione : 26.02.15

MessaggioTitolo: Re: permesso lutto 3 giorni per suocera mamma del mio compagno convivente   Sab Gen 12, 2019 7:58 pm

franco a me poi le avevano date per telefono proprio perchè spiegavo quanto asserito poi lascia stare stavo e sto talmente male che tutte ste spiegazioni poi mi hanno fatto sentire ancora più male grazie infinite comunque per tutto.
Torna in alto Andare in basso
Gianfranco

avatar

Messaggi : 5223
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: permesso lutto 3 giorni per suocera mamma del mio compagno convivente   Sab Gen 12, 2019 8:06 pm

bog ha scritto:
Gianfranco però scusami se mi permetto, allora, intanto il "soggetto componente la famiglia anagrafica o convivente stabile" nel mio caso sono la stessa persona e cioè è sempre il mio compagno perchè è sia soggetto componente la famiglia anagrafica che convivente stabile perchè presente come famiglia anagrafica nello stesso mio stesso stato di famiglia poi la norma contrattuale aggiunge vicino alla parola convivente stabile "e di affini di primo grado" non c'è una virgola di separazione ma aggiungendo con quella lettera "e" significa che gli affini di I grado si riferiscono anche al convivente stabile e al soggetto anagrafico componente la famiglia e cioè sempre il mio compagno alla quale riconosce comunque l'affinità parentale continua vuoi da sposati vuoi da non spostati ma conviventi riconoscendo a me come dipendete un’affettività di vita nei confronti del mio compagno “soggetto componente la famiglia anagrafica che convivente stabile”  che ha comunque una mamma che rientra nel I grado. Vi rimetto la parte della norma e la evidenzio tutta quella interessata "art. 15 comma 1: lutti per perdita del coniuge, di parenti entro il secondo grado, di soggetto componente la famiglia anagrafica o convivente stabile e di affini di primo grado: giorni 3 per evento, anche non continuativi"
Il soggetto defunto era:

1) Coniuge?
2) Parente entro il secondo grado?
3) Soggetto componente la famiglia anagrafica o convivente stabile?
4) Affine di primo grado?

La risposta a ciascuna domanda fornisce la risposta al quesito
Torna in alto Andare in basso
Online
Gianfranco

avatar

Messaggi : 5223
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: permesso lutto 3 giorni per suocera mamma del mio compagno convivente   Sab Gen 12, 2019 8:07 pm

franco71 ha scritto:
bog ha scritto:
di soggetto componente la famiglia anagrafica o convivente stabile e di affini di primo grado: giorni 3 per evento, anche non continuativi"
D'altronde, il termine affini (essendo non consanguinei) non può che riferirsi, nel tuo caso, al convivente stabile.
Se la segreteria ha già concesso, come hai scritto nel primo post, altri permessi del genere, non dovresti comunque avere problemi. Al limite le obiezioni specifiche te le faranno loro.
Il termine affine ha un preciso significato giuridico che non lascia spazio ad interpretazioni
Torna in alto Andare in basso
Online
Paolo1974
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 7138
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: permesso lutto 3 giorni per suocera mamma del mio compagno convivente   Sab Gen 12, 2019 9:35 pm

bog ha scritto:
Gianfranco però scusami se mi permetto, allora, intanto il "soggetto componente la famiglia anagrafica o convivente stabile" nel mio caso sono la stessa persona e cioè è sempre il mio compagno perchè è sia soggetto componente la famiglia anagrafica che convivente stabile perchè presente come famiglia anagrafica nello stesso mio stesso stato di famiglia poi la norma contrattuale aggiunge vicino alla parola convivente stabile "e di affini di primo grado" non c'è una virgola di separazione ma aggiungendo con quella lettera "e" significa che gli affini di I grado si riferiscono anche al convivente stabile e al soggetto anagrafico componente la famiglia e cioè sempre il mio compagno alla quale riconosce comunque l'affinità parentale continua vuoi da sposati vuoi da non spostati ma conviventi riconoscendo a me come dipendete un’affettività di vita nei confronti del mio compagno “soggetto componente la famiglia anagrafica che convivente stabile”  che ha comunque una mamma che rientra nel I grado. Vi rimetto la parte della norma e la evidenzio tutta quella interessata "art. 15 comma 1: lutti per perdita del coniuge, di parenti entro il secondo grado, di soggetto componente la famiglia anagrafica o convivente stabile e di affini di primo grado: giorni 3 per evento, anche non continuativi"

Come ampiamente e più volte ribadito da Gianfranco il permesso, lo ripeto pure io, non spetta.

Lasciando stare la questione della convivenza e del tuo compagno, ciò che rileva ai fini della non concessione è che chi è deceduto non è tuo affine.

L'affinità, infatti, come ho già scritto, non si ha con i parenti del "compagno". Sostanzialmente, ai fini della norma, i parenti del conviventi sono estranei.
Torna in alto Andare in basso
 
permesso lutto 3 giorni per suocera mamma del mio compagno convivente
Torna in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Ferie, assenze, permessi, stipendi, cedolini, disoccupazione-
Vai verso: