Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Valutazione del processo di apprendimento

Andare in basso 
AutoreMessaggio
MWM



Messaggi : 495
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioTitolo: Valutazione del processo di apprendimento    Dom 13 Gen 2019 - 7:54

Tradizionalmente, nella scuola secondaria di secondo grado, le valutazioni registrate hanno come oggetto il prodotto dell’apprendimento esaminato attraverso prove scritte o orali, mentre la valutazione del processo di apprendimento (attenzione, impegno, regolarità della frequenza, puntualità nelle consegne, collaborazione all’attività didattica) concorre alla valutazione sommativa complessiva in sede di proposta di voto agli scrutini. Mi sto chiedendo se ci sia qualche controindicazione nel registrare, e dunque rendere esplicite, anche le valutazioni del processo di apprendimento - naturalmente dopo congruo periodo di osservazione e fatta salva l’opportunità di segnalare questa modalità di valutazione nella programmazione di dipartimento e/o individuale, con l’indicazione di relativa griglia.
Torna in alto Andare in basso
idro



Messaggi : 148
Data d'iscrizione : 26.08.12

MessaggioTitolo: Re: Valutazione del processo di apprendimento    Mer 30 Gen 2019 - 12:15

penso non sia una brutta idea. Però mi chiedo in quale spazio, cioè in quale "colonna" del registro.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Valutazione del processo di apprendimento    Mer 30 Gen 2019 - 23:55



Ultima modifica di ReadWrite il Sab 9 Feb 2019 - 0:56, modificato 2 volte
Torna in alto Andare in basso
herman il lattoniere



Messaggi : 447
Data d'iscrizione : 15.11.17

MessaggioTitolo: Re: Valutazione del processo di apprendimento    Gio 31 Gen 2019 - 6:50

ma perché impiccarsi con tutte queste griglie? Allo stato attuale la valutazione non è una media e non deve sottostare per forza alla combinazione meccanica di un certo numero di item da inserire in una griglia. Io so che Giggetto, pur avendo la media del 5,7, è da 5 e non da 6.
Torna in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 495
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioTitolo: Re: Valutazione del processo di apprendimento    Ven 1 Feb 2019 - 0:21

herman il lattoniere ha scritto:
ma perché impiccarsi con tutte queste griglie? Allo stato attuale la valutazione non è una media e non deve sottostare per forza alla combinazione meccanica di un certo numero di item da inserire in una griglia. Io so che Giggetto, pur avendo la media del 5,7, è da 5 e non da 6.

Le griglie servono semplicemente per esprimere una valutazione in modo sintetico attraverso un numero. Vice versa, senza la griglia il voto è un numero privo di senso. In ogni caso, concordo sul fatto che l’unica media che abbia un senso nella valutazione scolastica sia quella tra le valutazioni finali ossia quella che determina il credito scolastico.
Torna in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 495
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioTitolo: Re: Valutazione del processo di apprendimento    Ven 1 Feb 2019 - 0:28

Prosecco ha scritto:
da noi quelle sono tutte valutazioni che fanno parte del comportamento e quindi del voto di comportamento

In effetti di solito è così. Però riflettevo sul fatto che il comportamento di uno studente può variare in modo selettivo, a seconda della disciplina e impostazioni didattiche diverse richiedono comportamenti o forme di collaborazione all’attività didattica diverse. Tra l’altro, in questo modo la valutazione della condotta complessiva potrebbe essere meno impressionistica di quanto non sia tradizionalmente, poggiandosi su specifiche valutazioni di tutti i docenti in tutte le discipline. Infine, aggiungerebbe un voto in più sul registro che deriverebbe da una valutazione continua lungo un intero periodo, piuttosto che dalle comuni valutazioni puntuali tramite verifiche orali o scritte.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Valutazione del processo di apprendimento    Ven 1 Feb 2019 - 16:02



Ultima modifica di ReadWrite il Sab 9 Feb 2019 - 1:03, modificato 2 volte
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 3487
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Valutazione del processo di apprendimento    Dom 3 Feb 2019 - 13:22

MWM ha scritto:


In effetti di solito è così. Però riflettevo sul fatto che il comportamento di uno studente può variare in modo selettivo, a seconda della disciplina e impostazioni didattiche diverse richiedono comportamenti o forme di collaborazione all’attività didattica diverse. Tra l’altro, in questo modo la valutazione della condotta complessiva potrebbe essere meno impressionistica di quanto non sia tradizionalmente, poggiandosi su specifiche valutazioni di tutti i docenti in tutte le discipline. Infine, aggiungerebbe un voto in più sul registro che deriverebbe da una valutazione continua lungo un intero periodo, piuttosto che dalle comuni valutazioni puntuali tramite verifiche orali o scritte.

Già si potrebbe fare con il consiglio di classe. Ma non tutti i docenti sono così obiettivi o ammettono che con loro gli alunni si comportano male, per non perdere credibilità, dunque non avrebbe molto senso. Se non si vogliono ammettere delle situazioni oggettive, anche ciò che viene riportato sarebbe falsato, allora meglio continuare così com'è.
Ci sono esempi anche nel forum di discussioni senza senso, non c'è inglese che tenga.
Torna in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 495
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioTitolo: Re: Valutazione del processo di apprendimento    Lun 4 Feb 2019 - 10:44

sempreconfusa1 ha scritto:
MWM ha scritto:


Infine, aggiungerebbe un voto in più sul registro che deriverebbe da una valutazione continua lungo un intero periodo, piuttosto che dalle comuni valutazioni puntuali tramite verifiche orali o scritte.

Già si potrebbe fare con il consiglio di classe. Ma non tutti i docenti sono così obiettivi o ammettono che con loro gli alunni si comportano male, per non perdere credibilità, dunque non avrebbe molto senso. Se non si vogliono ammettere delle situazioni oggettive, anche ciò che viene riportato sarebbe falsato, allora meglio continuare così com'è.
Ci sono esempi anche nel forum di discussioni senza senso, non c'è inglese che tenga.

Non credi che lo studente, consapevole che almeno una delle valutazioni del periodo riguarderà specificamente la sua collaborazione all’attività didattica piuttosto che le sole prestazioni nei momenti di verifica, ne trarrebbe una motivazione in più - estrinseca certo, ma sempre aggiuntiva - per essere meno passivo o comunque più attento alla propria condotta in quella disciplina?
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 3487
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Valutazione del processo di apprendimento    Mar 5 Feb 2019 - 0:10

MWM ha scritto:
sempreconfusa1 ha scritto:
MWM ha scritto:


Infine, aggiungerebbe un voto in più sul registro che deriverebbe da una valutazione continua lungo un intero periodo, piuttosto che dalle comuni valutazioni puntuali tramite verifiche orali o scritte.

Già si potrebbe fare con il consiglio di classe. Ma non tutti i docenti sono così obiettivi o ammettono che con loro gli alunni si comportano male, per non perdere credibilità, dunque non avrebbe molto senso. Se non si vogliono ammettere delle situazioni oggettive, anche ciò che viene riportato sarebbe falsato, allora meglio continuare così com'è.
Ci sono esempi anche nel forum di discussioni senza senso, non c'è inglese che tenga.

Non credi che lo studente, consapevole che almeno una delle valutazioni del periodo riguarderà specificamente la sua collaborazione all’attività didattica piuttosto che le sole prestazioni nei momenti di verifica, ne trarrebbe una motivazione in più - estrinseca certo, ma sempre aggiuntiva - per essere meno passivo o comunque più attento alla propria condotta in quella disciplina?

No. Non credo. Comunque questo tipo di valutazione già esiste, anche se rientra nella valutazione sulla condotta, e non mi sembra che riporti grande consapevolezza negli alunni.
Può darsi possa essere considerabile come sperimentazione, ma con studenti più maturi e già di per sé ben motivati al percorso di studi che seguono.
Torna in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 495
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioTitolo: Re: Valutazione del processo di apprendimento    Mar 5 Feb 2019 - 21:31

sempreconfusa1 ha scritto:
Comunque questo tipo di valutazione già esiste, anche se rientra nella valutazione sulla condotta, e non mi sembra che riporti grande consapevolezza negli alunni.

No, esiste il voto di condotta “generale”, che - come ho cercato di chiare, forse in modo poco efficace - è altra cosa rispetto alla valutazione del processo di apprendimento disciplinare che sto proponendo.

sempreconfusa1 ha scritto:
Può darsi possa essere considerabile come sperimentazione, ma con studenti più maturi e già di per sé ben motivati al percorso di studi che seguono.

In effetti i miei studenti sono solo liceali del secondo biennio e dell’ultimo anno.
Torna in alto Andare in basso
 
Valutazione del processo di apprendimento
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: