Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Mobilità e utilizzazione. Contatti
Ultimi argomenti
Link sponsorizzati

Condividi
 

 Mobilità e utilizzazione.

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
maxplanck



Messaggi : 253
Data d'iscrizione : 20.08.10

Mobilità e utilizzazione. Empty
MessaggioTitolo: Mobilità e utilizzazione.   Mobilità e utilizzazione. EmptyMar Feb 12, 2019 11:35 am

Buongiorno.
Sono un insegnante di sostegno al quinto anno successivo alla nomina in ruolo. Con la prossima mobilità vorrei chiedere il trasferimento su posto comune e avvicinarmi a mio padre, disabile, che risiede in un'altra provincia diversa da quella dove sto prestando servizio.
Tuttavia, sto seguendo dal primo superiore un alunno con disabilità grave che segue un percorso differenziato e che il prossimo anno, con buona probabilità, parteciperà all'esame di Stato, e la famiglia desidera che io sia vicino a lui durante questo delicato passaggio, visto anche l'ottimo rapporto che si è instaurato tra noi.
Volevo pertanto sapere se, nell'eventualità il trasferimento su altra provincia con precedenza per assistenza a familiare disabile fosse soddisfatto, posso fare comunque domanda di utilizzazione su sostegno per la provincia dove attualmente ho titolarità.
Grazie
Torna in alto Andare in basso
http://www.pappagallodifermat.blogspot.com
Stefania Biancani



Messaggi : 4844
Data d'iscrizione : 01.07.16

Mobilità e utilizzazione. Empty
MessaggioTitolo: Re: Mobilità e utilizzazione.   Mobilità e utilizzazione. EmptyMar Feb 12, 2019 3:43 pm

Per quello che so io, ma non mi sono mai occupata in via diretta di utilizzazione quindi aspettiamo la risposta anche di altri, puoi fare domanda di utilizzazione su sostegno solo all'interno della provincia di titolarità.
Per quanto riguarda il trasferimento in altra provincia, la precedenza per assistenza fino allo scorso anno valeva solo nel caso di figli e coniugi, non genitori.
Torna in alto Andare in basso
giustell



Messaggi : 1328
Data d'iscrizione : 11.03.12

Mobilità e utilizzazione. Empty
MessaggioTitolo: Re: Mobilità e utilizzazione.   Mobilità e utilizzazione. EmptyMar Feb 12, 2019 9:50 pm

Perdente posto e trasferita a domanda condizionata lo scorso anno, se nella mobilità inserisco come preferenza la mia scuola di ex titolarità senza però inserire la precedenza al rientro, posso poi fare domanda di utilizzazione provinciale?
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
arrubiu

Messaggi : 19470
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

Mobilità e utilizzazione. Empty
MessaggioTitolo: Re: Mobilità e utilizzazione.   Mobilità e utilizzazione. EmptyMar Feb 12, 2019 10:33 pm

maxplanck ha scritto:
Buongiorno.
Sono un insegnante di sostegno al quinto anno successivo alla nomina in ruolo. Con la prossima mobilità vorrei chiedere il trasferimento su posto comune e avvicinarmi a mio padre, disabile, che risiede in un'altra provincia diversa da quella dove sto prestando servizio.
Tuttavia, sto seguendo dal primo superiore un alunno con disabilità grave che segue un percorso differenziato e che il prossimo anno, con buona probabilità, parteciperà all'esame di Stato, e la famiglia desidera che io sia vicino a lui durante questo delicato passaggio, visto anche l'ottimo rapporto che si è instaurato tra noi.
Volevo pertanto sapere se, nell'eventualità il trasferimento su altra provincia con precedenza per assistenza a familiare disabile fosse soddisfatto, posso fare comunque domanda di utilizzazione su sostegno per la provincia dove attualmente ho titolarità.
Grazie
Come dice Stefania, la precedenza per assistenza 104 al genitore non vale se il trasferimento è interprovinciale.
L'utilizzazione interprovinciale si può richiedere SOLO se nella provincia di titolarità (nel tuo caso NUOVA titolarità, se otterrai il trasferimento) la classe di concorso e/o il tipo di posto è in esubero dopo la mobilità. Nel tuo caso la vedo molto complicata.
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
arrubiu

Messaggi : 19470
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

Mobilità e utilizzazione. Empty
MessaggioTitolo: Re: Mobilità e utilizzazione.   Mobilità e utilizzazione. EmptyMar Feb 12, 2019 10:34 pm

giustell ha scritto:
Perdente posto e trasferita a domanda condizionata lo scorso anno, se nella mobilità inserisco come preferenza la mia scuola di ex titolarità senza però inserire la precedenza al rientro, posso poi fare domanda di utilizzazione provinciale?
Non ricordo sinceramente se il diritto all'utilizzazione, nel caso NON si venga riassorbiti nella scuola di ex titolarità, sia legato necessariamente al richiedere la precedenza per tale rientro.
Secondo me sì, ma non sono sicuro.
Torna in alto Andare in basso
maxplanck



Messaggi : 253
Data d'iscrizione : 20.08.10

Mobilità e utilizzazione. Empty
MessaggioTitolo: Re: Mobilità e utilizzazione.   Mobilità e utilizzazione. EmptyMer Feb 13, 2019 9:48 am

arrubiu ha scritto:
maxplanck ha scritto:
Buongiorno.
Sono un insegnante di sostegno al quinto anno successivo alla nomina in ruolo. Con la prossima mobilità vorrei chiedere il trasferimento su posto comune e avvicinarmi a mio padre, disabile, che risiede in un'altra provincia diversa da quella dove sto prestando servizio.
Tuttavia, sto seguendo dal primo superiore un alunno con disabilità grave che segue un percorso differenziato e che il prossimo anno, con buona probabilità, parteciperà all'esame di Stato, e la famiglia desidera che io sia vicino a lui durante questo delicato passaggio, visto anche l'ottimo rapporto che si è instaurato tra noi.
Volevo pertanto sapere se, nell'eventualità il trasferimento su altra provincia con precedenza per assistenza a familiare disabile fosse soddisfatto, posso fare comunque domanda di utilizzazione su sostegno per la provincia dove attualmente ho titolarità.
Grazie
Come dice Stefania, la precedenza per assistenza 104 al genitore non vale se il trasferimento è interprovinciale.
L'utilizzazione interprovinciale si può richiedere SOLO se nella provincia di titolarità (nel tuo caso NUOVA titolarità, se otterrai il trasferimento) la classe di concorso e/o il tipo di posto è in esubero dopo la mobilità. Nel tuo caso la vedo molto complicata.

Ok arrubiu, ti ringrazio.
Torna in alto Andare in basso
http://www.pappagallodifermat.blogspot.com
giustell



Messaggi : 1328
Data d'iscrizione : 11.03.12

Mobilità e utilizzazione. Empty
MessaggioTitolo: Re: Mobilità e utilizzazione.   Mobilità e utilizzazione. EmptyMer Feb 13, 2019 1:46 pm

ma se io chiedo la precedenza per il rientro nella scuola o nel comune di ex titolarità e ottengo il trasferimento da sostegno a sostegno in questa scuola o nel comune, sono soggetta al blocco? qualora fosse così non mi sembrerebbe giusto perché l'anno scorso sono stata trasferita a domanda condizionata non per mia volontà
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
arrubiu

Messaggi : 19470
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

Mobilità e utilizzazione. Empty
MessaggioTitolo: Re: Mobilità e utilizzazione.   Mobilità e utilizzazione. EmptyMer Feb 13, 2019 1:48 pm

Mi pare che in questo il caso il blocco non ci sia.
Torna in alto Andare in basso
giustell



Messaggi : 1328
Data d'iscrizione : 11.03.12

Mobilità e utilizzazione. Empty
MessaggioTitolo: Re: Mobilità e utilizzazione.   Mobilità e utilizzazione. EmptyMer Feb 13, 2019 2:13 pm

specifico che cono stata trasferita adomanda condizionata lo scorso anno e, se nn ottengo il movimento interprovinciale, vorrei rientrare con la prox mobilità nella svuola o nel comune di ex titolarità
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
arrubiu

Messaggi : 19470
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

Mobilità e utilizzazione. Empty
MessaggioTitolo: Re: Mobilità e utilizzazione.   Mobilità e utilizzazione. EmptyMer Feb 13, 2019 2:55 pm

Non ho capito. Vuoi chiedere mobilità interprovinciale e condizionare la domanda?
Torna in alto Andare in basso
giustell



Messaggi : 1328
Data d'iscrizione : 11.03.12

Mobilità e utilizzazione. Empty
MessaggioTitolo: Re: Mobilità e utilizzazione.   Mobilità e utilizzazione. EmptyMer Feb 13, 2019 9:31 pm

sono già stata trasferita lo scorso anno con domandacondizionata. ora vorrei chiedere mobilità interprovinciale, ma nel caso in cui nn la ottenessi, vorrei rientrare nella mia scuola di ex titolarità. Cosa posso fare per rientrarvi senza incorrere nel vincolo quinquennale?
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
arrubiu

Messaggi : 19470
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

Mobilità e utilizzazione. Empty
MessaggioTitolo: Re: Mobilità e utilizzazione.   Mobilità e utilizzazione. EmptyMer Feb 13, 2019 11:48 pm

Se chiedi il rientro nella scuola di ex titolarità (con precedenza), tale richiesta ha la priorità rispetto alla mobilità interprovinciale? Mi pare di sì ma non sono sicuro.
Torna in alto Andare in basso
giustell



Messaggi : 1328
Data d'iscrizione : 11.03.12

Mobilità e utilizzazione. Empty
MessaggioTitolo: Re: Mobilità e utilizzazione.   Mobilità e utilizzazione. EmptyGio Feb 14, 2019 8:08 am

se chiedo scuola dk ex titolarità senza precedenza il movimento interprovinciale prevale, perché non dovrebbe prevalere in caso di richiesta provinciale con precedenza?
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
arrubiu

Messaggi : 19470
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

Mobilità e utilizzazione. Empty
MessaggioTitolo: Re: Mobilità e utilizzazione.   Mobilità e utilizzazione. EmptyGio Feb 14, 2019 8:28 am

Perché chiedi la precedenza.
Nel primo caso che dici semplicemente devi mettere la scuola di ex titolarità come prima preferenza, oltre che indicafe la precedenza
Torna in alto Andare in basso
giustell



Messaggi : 1328
Data d'iscrizione : 11.03.12

Mobilità e utilizzazione. Empty
MessaggioTitolo: Re: Mobilità e utilizzazione.   Mobilità e utilizzazione. EmptyGio Feb 14, 2019 3:24 pm

arrubiu ha scritto:
Perché chiedi la precedenza.
Nel primo caso che dici semplicemente devi mettere la scuola di ex titolarità come prima preferenza, oltre che indicafe la precedenza

come prima preferenza fra quelle provinciali, ma non necessariamente prima di quelle interprovinciali
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
arrubiu

Messaggi : 19470
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

Mobilità e utilizzazione. Empty
MessaggioTitolo: Re: Mobilità e utilizzazione.   Mobilità e utilizzazione. EmptyGio Feb 14, 2019 3:27 pm

Se vuoi chiedere il rientro la scuola di ex titolarità deve essere la prima preferenza.
Forse è meglio se leggi le parti del contratto relative a a quello che ti interessa.
Torna in alto Andare in basso
psicopompo

psicopompo

Messaggi : 476
Data d'iscrizione : 04.07.15

Mobilità e utilizzazione. Empty
MessaggioTitolo: Re: Mobilità e utilizzazione.   Mobilità e utilizzazione. EmptyLun Feb 25, 2019 4:33 pm

arrubiu ha scritto:
Se vuoi chiedere il rientro la scuola di ex titolarità deve essere la prima preferenza.
Forse è meglio se leggi le parti del contratto relative a a quello che ti interessa.

Salve arrubiu, in vista della prossima mobilità chiedo lumi su una questione molto simile.

Io quest'anno sono in utilizzazione in quanto perdente posto e sono anche titolare di 104 per assistenza a familiare con disabilità.
Premetto che insegno alle superiori e la mia sede di titolarità da cui ho perso il posto è fuori del comune di residenza.
So anche per certo che il posto non si riformerà , quindi posso tranquillamnete condizionare la domanda sulla vecchia sede, tanto non me la ridaranno più.

Nella mobilità prossima io vorrei mettere anche il passaggio di cattedra. al fine di avere una sede definitiva nel comune di residenza.

Pongo il seguente quesito principale:
Se metto prima il passaggio di cattedra su comune di residenza utilizzando la priorita della 104
e poi il passaggio di sede sullla mia classe di concorso sempre nel comune di residenza utilizzando la priorita della 104 devo indicare genericamente il comune o l sedi analitiche.Cioè se metto le sedi analitiche sono vincolato per 3 anni oppure in quanto ex perdente posto conservo il diritto al traferimento anche il prossimo anno?

Perchè dalla lettura della norma sembra che non posso usare tutte due le priorità o ex perdente posto o 104 .

In oltre ti chiedo:
Devo cmq condizionarla la domanda , per conservare questo diritto? Con eventuale passaggio di cattedra ottenuto se metto le sedi analitiche sono sottoposto in ogni caso all'obbligo dei 3 anni?

Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
arrubiu

Messaggi : 19470
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

Mobilità e utilizzazione. Empty
MessaggioTitolo: Re: Mobilità e utilizzazione.   Mobilità e utilizzazione. EmptyLun Feb 25, 2019 6:03 pm

Nella mobilità professionale non mi pare che si possa usufruire della precedenza per 104 per assistenza al familiare.
Sinceramente non sono sicuro sulla questione dei 3 anni.
Torna in alto Andare in basso
giovanna onnis

giovanna onnis

Messaggi : 20870
Data d'iscrizione : 15.04.12

Mobilità e utilizzazione. Empty
MessaggioTitolo: Re: Mobilità e utilizzazione.   Mobilità e utilizzazione. EmptyLun Feb 25, 2019 6:06 pm

psicopompo ha scritto:
............ Con eventuale passaggio di cattedra ottenuto se  metto le sedi analitiche sono sottoposto in ogni caso all'obbligo dei 3 anni?
Certo! Il vincolo triennale si applica sia per il trasferimento che per la mobilità professionale su una scuola richiesta con preferenza analitica
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
arrubiu

Messaggi : 19470
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

Mobilità e utilizzazione. Empty
MessaggioTitolo: Re: Mobilità e utilizzazione.   Mobilità e utilizzazione. EmptyLun Feb 25, 2019 6:09 pm

giovanna onnis ha scritto:
psicopompo ha scritto:
............ Con eventuale passaggio di cattedra ottenuto se  metto le sedi analitiche sono sottoposto in ogni caso all'obbligo dei 3 anni?
Certo! Il vincolo triennale si applica sia per il trasferimento che per la mobilità professionale su una scuola richiesta con preferenza analitica
Sì però condizionerebbe la domanda, per il trasferimento.
Quello che mi chiedo è: se fa due domande, la prima di passaggio cattedra e la seconda di mobilità territoriale (condizionata), se ottiene mobilità professionale su singola scuola parte il vincolo?
Se ottiene trasferimento a domanda condizionata in teoria non dovrebbe.. o sbaglio?
Torna in alto Andare in basso
giovanna onnis

giovanna onnis

Messaggi : 20870
Data d'iscrizione : 15.04.12

Mobilità e utilizzazione. Empty
MessaggioTitolo: Re: Mobilità e utilizzazione.   Mobilità e utilizzazione. EmptyLun Feb 25, 2019 6:13 pm

Esatto

La mobilità professionale è comunque un movimento volontario che non si collega al fatto che il docente sia soprannumerario o trasferito con domanda condizionata

Se ottiene trasferimento con domanda condizionata, anche se ottiene una scuola richiesta, non parte il vincolo triennale
Torna in alto Andare in basso
psicopompo

psicopompo

Messaggi : 476
Data d'iscrizione : 04.07.15

Mobilità e utilizzazione. Empty
MessaggioTitolo: Re: Mobilità e utilizzazione.   Mobilità e utilizzazione. EmptyLun Feb 25, 2019 11:35 pm

giovanna onnis ha scritto:
Esatto

La mobilità professionale è comunque un movimento volontario che non si collega al fatto che il docente sia soprannumerario o trasferito con domanda condizionata

Se ottiene trasferimento con domanda condizionata, anche se ottiene una scuola richiesta, non parte il vincolo triennale

Grazie mille Giovanna e Grazie mille  Arrubiu.
Riassumendo:
Per quanto riguarda la mobilità professionale non conta il fatto che sono ex perdente posto, qiundi metto genericamente comune di residenza senza indicare sedi analitiche per non rientrare nel vincolo triennale.

Per quanto riguarda il trasferimento faccio domanda condizionata   e metto le sedi analitiche e conservo sia diritto all'utilizzazione e che diritto al trasferimento senza vincolo triennale.

Rimangono però due dubbi:
1. posso usare sia 104 che la domanda condizionata per il trasferimento? Mi pare di aver capito che se ne può usare una sola, ma non capisco come funzionerebbe.

2. Invece mi risulta che la 104 si valuta al fine del rientro nel comune di residenza del familiare con handicap  relativamente alla mobilità professionale o mi sbaglio?
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
arrubiu

Messaggi : 19470
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

Mobilità e utilizzazione. Empty
MessaggioTitolo: Re: Mobilità e utilizzazione.   Mobilità e utilizzazione. EmptyMar Feb 26, 2019 7:19 am

1. La precedenza da usare è solo una. Ma non ricordo se quella per il "rientro" sia in qualche modo diversa, anche perchè vale solo per il rientro nella scuola di ex titolarità. Mi pare di no ma non ho la certezza.

2. No, per la mobilità professionale non hai diritto alla precedenza per la 104.
Torna in alto Andare in basso
psicopompo

psicopompo

Messaggi : 476
Data d'iscrizione : 04.07.15

Mobilità e utilizzazione. Empty
MessaggioTitolo: Re: Mobilità e utilizzazione.   Mobilità e utilizzazione. EmptyMer Feb 27, 2019 8:05 pm

arrubiu ha scritto:
1. La precedenza da usare è solo una. Ma non ricordo se quella per il "rientro" sia in qualche modo diversa, anche perchè vale solo per il rientro nella scuola di ex titolarità. Mi pare di no ma non ho la certezza.

2. No, per la mobilità professionale non hai diritto alla precedenza per la 104.

OK!:( Grazie mille!
Torna in alto Andare in basso
RAVIBU



Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 28.02.19

Mobilità e utilizzazione. Empty
MessaggioTitolo: CCNI per la mobilità 31/12/2018   Mobilità e utilizzazione. EmptyGio Feb 28, 2019 1:58 pm

L’art. 5 comma 10 del CCNI per la mobilità sottoscritto il 31 dicembre u.s. è illegittimo perché contrario ai principi costituzionali  di imparzialità e razionalità dell’azione amministrativa.
Senza alcuna motivazione viene adottato, in tema di passaggi di ruolo/cattedra, un diverso trattamento tra gli aspiranti docenti di alcune materie dei  licei musicali e tutti  gli altri. Infatti  tali docenti (compresi quelli che non hanno mai prestato servizio presso i licei) vengono soddisfatti nelle loro aspirazioni prima di quelli che aspirano al trasferimento interprovinciale a differenza di quanto è previsto per tutti gli altri docenti, con evidente danno degli interessati.
Appare poi irrazionale che  le aspirazioni di docenti che ancora non hanno completato il periodo di prova (eccezione prevista solo per tali dipendenti) e che non hanno mai insegnato in un liceo  e che probabilmente sono stati assunti senza alcun concorso che ne abbia valutato le capacità professionali per i nuovi insegnamenti, possano essere anteposte a quelle di docenti di ruolo vincitori degli specifici concorsi e con anzianità nel ruolo.
Le stesse considerazioni valgono per le previsioni di cui al comma 12 (erroneamente indicato come 10 nel contratto) del medesimo art. 5 nella parte in cui vengono previste per gli anni 2020/21 e 2021/22 percentuali di ripartizione dei posti disponibili per la mobilità in modo diverso da quanto stabilito per tutti gli altri docenti.
Parimenti illegittima deve ritenersi la previsione secondo la quale i docenti delle predette materie che aspirano al trasferimento interprovinciale, a differenza di tutti gli altri, possono chiedere una sola provincia diversa da quella di utilizzo.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Mobilità e utilizzazione. Empty
MessaggioTitolo: Re: Mobilità e utilizzazione.   Mobilità e utilizzazione. Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Mobilità e utilizzazione.
Torna in alto 
Pagina 1 di 4Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Mobilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, graduatoria interna istituto-
Vai verso: