Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero Contatti
Ultimi argomenti
Link sponsorizzati

Condividi
 

 Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
Procopio



Messaggi : 1459
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero Empty
MessaggioTitolo: Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero   Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero EmptyDom Apr 28, 2019 9:45 am

Riporto qui un brano tratto da un articolo letto su Internet: inutile dire che condivido in pieno l'asserto virgolettato.
Però con una sola nota di rammarico che sottopongo l'attenzione dei tutti: ma veramente il Collegio Docenti è sovrano (o esso stesso è manovrato dal DS che agisce "serrando e disserrando le chiavi")?
“Noi insegnanti abbiamo il diritto e il dovere di replicare ricordando e ricordandoci che il collegio dei docenti è sovrano. Non può esistere un metodo assoluto, bisogna lasciare al singolo insegnante la libertà di scegliere quello che la sua professionalità ritiene più adatto alle esigenze della classe”, prosegue Carosotti.
Ecco il link all'articolo:
https://www.tecnicadellascuola.it/didattica-per-competenze-il-docente-e-libero-no-ad-un-metodo-assoluto?fbclid=IwAR1KW15pvQtjm-qgqn_CX3YVDgMSWLeT3ZyaMhzBIdeuBa09jzdH3c7cBV8
Torna in alto Andare in basso
Jason85



Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 11.08.11

Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero Empty
MessaggioTitolo: Re: Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero   Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero EmptyDom Apr 28, 2019 10:42 am

Sono d'accordo, la libertà di insegnamento del docente non a caso è la prima norma del t.u. 1994.
Tuttavia, le domande che mi pongo sono altre:

1) davvero (specie nei licei) si insegna per competenze? O si lavora sempre per conoscenze in maniera sempre più frettolosa e mappe concettuali (che sono solo l'esito di un lavoro per competenze che dovrebbero fare gli alunni ma che invece propina il docente sempre in maniera trasmissiva)?
2) davvero la vecchia didattica era meglio (imparare a memoria-fare la verifica-dimenticare per il 90% degli alunni), considerando anche i molti problemi della società italiana non sono stati certo migliorati dalla scolarizzazione sempre più diffusa?
3) se anche la vecchia didattica fosse meglio, può ancora funzionare considerando quanto sono cambiati i giovani (perché la rivoluzione digitale è davvero una svolta epocale, seconda solo alla nascita della scrittura e alla nascita del libro a stampa)?
4) per quanto riguarda la storia, il vero problema è l'abolizione del tema di storia (che comunque non faceva nessuno)? O piuttosto la perdita di un'ora che costringe a fare le super-corse a imparare pappardelle solo e soltanto in ordine cronologico e che non servono a nulla perché si scordano dopo 10 minuti? A quel punto non sarebbe meglio fare percorsi modulari/tematici per creare vera coscienza critica e amen se non sanno cosa è la guerra dei 30 anni?

Non prenderla come una polemica, sono domande che mi pongo davvero.
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 1986
Data d'iscrizione : 31.10.17

Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero Empty
MessaggioTitolo: Re: Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero   Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero EmptyDom Apr 28, 2019 11:02 am

Jason85 ha scritto:

2) davvero la vecchia didattica era meglio (imparare a memoria-fare la verifica-dimenticare per il 90% degli alunni),

Quella che ci viene propinata come didattica innovativa è praticamente uguale, solo che consente di saltare del tutto la prima fase, quella dell'imparare qualcosa, sia pure a memoria.

Non si impara niente (né a memoria, nè in altro modo), ci si illude di aver imparato solo perché si è vagamente capito il senso dell'argomento, ma non lo si è veramente approfondito, si fa la verifica (di solito, ridicolmente facile, e strutturata apposta per far prendere la sufficienza a tutti, tranne forse a chi la boicotta di proposito, così le famiglie sono contente e l'insegnante si autogratifica vantando risultati buoni) e si dimentica subito tutto, perché appunto, l'argomento lo si era solo vagamente "capito" ma non "imparato".
Torna in alto Andare in basso
Scuola70



Messaggi : 1226
Data d'iscrizione : 28.02.14

Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero Empty
MessaggioTitolo: Re: Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero   Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero EmptyDom Apr 28, 2019 12:39 pm

@Jason85: Non è affatto vero che con la didattica tradizionale si imparava solo a pappagallo e poi si scordava tutto, assolutamente falso, ci sono persone di una certa età che ricordano ancora abbastanza di quello che hanno a suo tempo imparato, molto ma molto di più dei ventenni di oggi freschi di studi! La didattica per competenze è un colossale errore, è dispersiva al massimo, non fa collegare le poche conoscenze in un tutto unico, non fa sedimentare il sapere e fa concentrare la mente solo sui particolari, su quel prodotto che si fa in quel momento facendo perdere di vista la complessità delle conoscenze. Io farò come se la didattica per competenze non esista veramente, perché così bisogna trattarla, come uno ZERO, come un qualcosa che non c'è davvero, perché è un inganno e basta.
Torna in alto Andare in basso
Jason85



Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 11.08.11

Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero Empty
MessaggioTitolo: Re: Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero   Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero EmptyDom Apr 28, 2019 12:50 pm

Hai ragione, mia zia a 85 anni ricorda ancora le 5 declinazioni alla perfezione. Preciso allora cosa intendevo. Alle indubbie conoscenze mnemoniche si accompagna una consapevolezza del valore e del senso di quanto si studia? Io, osservando le persone più anziane che conosco, ho questo dubbio.
Torna in alto Andare in basso
Scuola70



Messaggi : 1226
Data d'iscrizione : 28.02.14

Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero Empty
MessaggioTitolo: Re: Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero   Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero EmptyDom Apr 28, 2019 1:00 pm

@Jason85: Ma le persone più anziane hanno un sacco di problemi di salute, magari hanno l'arteriosclerosi a mille con le arterie cerebrali occluse, figurati se pensano alle declinazioni, andiamo……..Un quarantenne di oggi conosce molto di più di un ventenne medio, te lo assicuro. Gli adolescenti di oggi non sanno scrivere correttamente, non sanno cos'è la punteggiatura, il congiuntivo è sconosciuto e anche il condizionale, confondono gli ausiliari, non sanno mettere l'h, spesso hanno dubbi sulle doppie. Io non credo di aiutare i miei alunni più fragili con la didattica per competenza, mi sembra anzi di lasciarli a se stessi, in balia delle loro difficoltà, ti rendi conto che la situazione sta andando verso un contesto in cui l'insegnante di fatto non fa quasi nulla lasciando ai ragazzi il compito di organizzarsi come se fossero adulti, come se fossero già pronti a ricevere tutto lo scibile umano, tutta la pedagogia di adesso si fonda su un malinteso ottimismo sulle potenzialità del fanciullo, su un malinteso senso di libertà che si deve lasciare al discente, sembra che abbiano imparato a memoria l'Emile di Rousseau come i comunisti di un tempo il Capitale di Marx!
Io sono contrario a questo andazzo e me ne assumo e assumerò tutta la responsabilità.
Torna in alto Andare in basso
Jason85



Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 11.08.11

Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero Empty
MessaggioTitolo: Re: Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero   Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero EmptyDom Apr 28, 2019 1:51 pm

Sono d'accordo con te, molto dipende anche dalle materie e dal grado di autonomia delle classi.
Tuttavia, io credo che molti dei problemi che giustamente descrivi derivino dalla crisi della didattica tradizionale, una volta venuto meno il maggiore rigore del passato. Dubito che la didattica per competenze sia davvero tanto diffusa e che sia la causa di tutti i guai.
In altre parole, io non sono per nulla un fan della didattica per competenze, ma ho l'impressione che tante volte le siano addossate tutte le colpe.
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 1986
Data d'iscrizione : 31.10.17

Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero Empty
MessaggioTitolo: Re: Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero   Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero EmptyDom Apr 28, 2019 1:57 pm

Scuola70 ha scritto:
sembra che abbiano imparato a memoria l'Emile di Rousseau

Ah, perchè pensi che i fanatici della didattica per competenze l'abbiano mai letto? Ma non scherziamo...
Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 2447
Data d'iscrizione : 21.09.13

Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero Empty
MessaggioTitolo: Re: Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero   Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero EmptyDom Apr 28, 2019 1:57 pm

Procopio ha scritto:
Riporto qui un brano tratto da un articolo letto su Internet: inutile dire che condivido in pieno l'asserto virgolettato.
Però con una sola nota di rammarico che sottopongo l'attenzione dei tutti: ma veramente il Collegio Docenti è sovrano (o esso stesso è manovrato dal DS che agisce "serrando e disserrando le chiavi")?
“Noi insegnanti abbiamo il diritto e il dovere di replicare ricordando e ricordandoci che il collegio dei docenti è sovrano. Non può esistere un metodo assoluto, bisogna lasciare al singolo insegnante la libertà di scegliere quello che la sua professionalità ritiene più adatto alle esigenze della classe”, prosegue Carosotti.
Ecco il link all'articolo:
https://www.tecnicadellascuola.it/didattica-per-competenze-il-docente-e-libero-no-ad-un-metodo-assoluto?fbclid=IwAR1KW15pvQtjm-qgqn_CX3YVDgMSWLeT3ZyaMhzBIdeuBa09jzdH3c7cBV8

Stiamo attenti con 'sta storia che il collegio e' sovrano.In questa fase storica significa dire che il dirigente è sovrano.Comunque, anche se il collegio docenti non fosse un mero strumento della volontà dell' autocrate , vorrei ricordare che la libertà di insegnamento va declinata individualmente e non collettivamente, fatte salve le indicazioni tassative contenute nei programmi ministeriali o come li chiamano adesso.Non è che io rinuncerei a far vedere ai pargoli "La corazzata Potemkin "( in realtà non così lunga come la parodia fantozziana potrebbe far credere) solo perché il dipartimento la ritiene una " cagata pazzesca".
Torna in alto Andare in basso
astronotus



Messaggi : 335
Data d'iscrizione : 18.08.12

Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero Empty
MessaggioTitolo: Re: Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero   Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero EmptyDom Apr 28, 2019 6:49 pm

balanzoneXXI ha scritto:
Procopio ha scritto:
Riporto qui un brano tratto da un articolo letto su Internet: inutile dire che condivido in pieno l'asserto virgolettato.
Però con una sola nota di rammarico che sottopongo l'attenzione dei tutti: ma veramente il Collegio Docenti è sovrano (o esso stesso è manovrato dal DS che agisce "serrando e disserrando le chiavi")?
“Noi insegnanti abbiamo il diritto e il dovere di replicare ricordando e ricordandoci che il collegio dei docenti è sovrano. Non può esistere un metodo assoluto, bisogna lasciare al singolo insegnante la libertà di scegliere quello che la sua professionalità ritiene più adatto alle esigenze della classe”, prosegue Carosotti.
Ecco il link all'articolo:
https://www.tecnicadellascuola.it/didattica-per-competenze-il-docente-e-libero-no-ad-un-metodo-assoluto?fbclid=IwAR1KW15pvQtjm-qgqn_CX3YVDgMSWLeT3ZyaMhzBIdeuBa09jzdH3c7cBV8

Stiamo attenti con 'sta storia che il collegio e' sovrano.In questa fase  storica significa dire che il dirigente è sovrano.Comunque, anche se il collegio docenti non fosse un mero strumento della volontà dell' autocrate , vorrei ricordare che la libertà di insegnamento va declinata individualmente e non  collettivamente, fatte salve le indicazioni tassative contenute nei programmi ministeriali o come li chiamano adesso.Non è che io rinuncerei a far vedere ai pargoli "La corazzata Potemkin "(  in realtà  non  così  lunga come la parodia fantozziana  potrebbe far credere) solo perché il dipartimento la ritiene una " cagata pazzesca".
Come al solito quanto a lucidità di intervento di distingui sempre! Di " sovrano" nella mia scuola è rimasto solo il dirigente!
Torna in alto Andare in basso
Scuola70



Messaggi : 1226
Data d'iscrizione : 28.02.14

Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero Empty
MessaggioTitolo: Re: Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero   Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero EmptyDom Apr 28, 2019 8:33 pm

@astronotus: Com'è andata poi con quella storia della contestazione di addebito? Sei riuscito a far valere le tue ragioni? Spero che la situazione si sia risolta o appianata.
Torna in alto Andare in basso
astronotus



Messaggi : 335
Data d'iscrizione : 18.08.12

Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero Empty
MessaggioTitolo: Re: Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero   Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero EmptyLun Apr 29, 2019 9:43 am

Scuola70 ha scritto:
@astronotus: Com'è andata poi con quella storia della contestazione di addebito? Sei riuscito a far valere le tue ragioni? Spero che la situazione si sia risolta o appianata.
Ciao Caro
Sono in attesa di decisione da parte della mia signora! Il 26 mi sono presentato, ho consegnato controdeduzioni e ho fatto mettere a verbale che non avevo nulla da aggiungere. In caso di mancata archiviazione ricorrerò. Ma cosa più importante voglio tramite legale chiedere accesso ai nominativi dei genitori che hanno espresso lamentele sul mio operato. I loro figli fatti salvo ipotesi per adesso non configurabili, li avrò anche in seconda e voglio che sappiano che io so!
Comunque ti tengo informato se vuoi, a proposito ma c'e' modo di contattare i forumisti singolarmente? Thanks
Torna in alto Andare in basso
Scuola70



Messaggi : 1226
Data d'iscrizione : 28.02.14

Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero Empty
MessaggioTitolo: Re: Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero   Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero EmptyLun Apr 29, 2019 12:39 pm

Sì, c'è il modo di contattare inviando messaggi privati (con la funzione contatta ad esempio "Scuola70"), almeno così mi sembra, anche se non sono del tutto sicuro che non esistano limitazioni. Comunque se vuoi contattarmi io sono anche disponibile (spassionatamente si intende) a darti qualche piccolo consiglio o semplicemente a sostenerti, anche perché in definitiva con i DS di oggi non si sa mai che cosa possa capitare……..
Torna in alto Andare in basso
Paddington



Messaggi : 740
Data d'iscrizione : 10.01.19

Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero Empty
MessaggioTitolo: Re: Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero   Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero EmptyLun Apr 29, 2019 12:47 pm

"Ciao caro"....
Caso mai non l aveste ancora capito questo è l ennesimo troll, o l ennesima identità del medesimo troll.
Se credete a questo qua non mi stupisco poi crediate agli alunni quando vi raccontano che non hanno soldi per i libri o non abbiano potuto studiare perché hanno problemi in famiglia...
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 1986
Data d'iscrizione : 31.10.17

Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero Empty
MessaggioTitolo: Re: Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero   Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero EmptyLun Apr 29, 2019 1:07 pm

Paddington ha scritto:
"Ciao caro"....Caso mai non l aveste ancora capito questo è l ennesimo troll,  o l ennesima identità del medesimo troll.

E' un'iscrizione che risale al 2012, mi pare difficile...
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1459
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero Empty
MessaggioTitolo: Re: Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero   Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero EmptyLun Apr 29, 2019 1:47 pm

balanzoneXXI ha scritto:
Procopio ha scritto:
Riporto qui un brano tratto da un articolo letto su Internet: inutile dire che condivido in pieno l'asserto virgolettato.
Però con una sola nota di rammarico che sottopongo l'attenzione dei tutti: ma veramente il Collegio Docenti è sovrano (o esso stesso è manovrato dal DS che agisce "serrando e disserrando le chiavi")?
“Noi insegnanti abbiamo il diritto e il dovere di replicare ricordando e ricordandoci che il collegio dei docenti è sovrano. Non può esistere un metodo assoluto, bisogna lasciare al singolo insegnante la libertà di scegliere quello che la sua professionalità ritiene più adatto alle esigenze della classe”, prosegue Carosotti.
Ecco il link all'articolo:
https://www.tecnicadellascuola.it/didattica-per-competenze-il-docente-e-libero-no-ad-un-metodo-assoluto?fbclid=IwAR1KW15pvQtjm-qgqn_CX3YVDgMSWLeT3ZyaMhzBIdeuBa09jzdH3c7cBV8

Stiamo attenti con 'sta storia che il collegio e' sovrano.In questa fase  storica significa dire che il dirigente è sovrano.Comunque, anche se il collegio docenti non fosse un mero strumento della volontà dell' autocrate , vorrei ricordare che la libertà di insegnamento va declinata individualmente e non  collettivamente, fatte salve le indicazioni tassative contenute nei programmi ministeriali o come li chiamano adesso.Non è che io rinuncerei a far vedere ai pargoli "La corazzata Potemkin "(  in realtà  non  così  lunga come la parodia fantozziana  potrebbe far credere) solo perché il dipartimento la ritiene una " cagata pazzesca".
Concordo in pieno, tant'è che ho messo per iscritto e firmato la richiesta di non adozione di un nuovo testo scolastico nelle classi in cui sono titolare, pur avendo il Dipartimento deciso diversamente (tra l'altro senza nemmeno consultarmi, pur essendo il più anziano, con corsi Zanichelli a bizzeffe superati col massimo dei voti!).
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 1986
Data d'iscrizione : 31.10.17

Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero Empty
MessaggioTitolo: Re: Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero   Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero EmptyLun Apr 29, 2019 3:55 pm

Procopio ha scritto:

Concordo in pieno, tant'è che ho messo per iscritto e firmato la richiesta di non adozione di un nuovo testo scolastico nelle classi in cui sono titolare, pur avendo il Dipartimento deciso diversamente

Ma come fai a sapere con certezza di essere titolare delle classi che l'anno prossimo useranno quel libro? Se tu adesso hai la 1B, scegli per la 1B dell'anno prossimo, non per la 1B attuale che diventerà 2B. Se il dirigente decide di non darti la nuova 1B e di spostarti su un'altra classe, poi ti becchi ugualmente il libro che ha scelto qualcun altro, e magari la classe per la quale tu avresti scelto diversamente, viene data a un altro che invece non era d'accordo...
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1459
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero Empty
MessaggioTitolo: Re: Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero   Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero EmptyLun Apr 29, 2019 4:39 pm

paniscus_2.1 ha scritto:
Procopio ha scritto:

Concordo in pieno, tant'è che ho messo per iscritto e firmato la richiesta di non adozione di un nuovo testo scolastico nelle classi in cui sono titolare, pur avendo il Dipartimento deciso diversamente

Ma come fai a sapere con certezza di essere titolare delle classi che l'anno prossimo useranno quel libro? Se tu adesso hai la 1B, scegli per la 1B dell'anno prossimo, non per la 1B attuale che diventerà 2B. Se il dirigente decide di non darti la nuova 1B e di spostarti su un'altra classe, poi ti becchi ugualmente il libro che ha scelto qualcun altro, e magari la classe per la quale tu avresti scelto diversamente, viene data a un altro che invece non era d'accordo...
Capisco, ma è una questione anche di principio e la norma stabilisce che il titolare attuale decida per le classi future di cui è attualmente titolare: sarà chi eventualmente mi sostituirà in 1B, per stare all'esempio, a doverne fare le spese (ma mi ringrazierà, come pure faranno i genitori dei fratelli e cugini dei ragazzi attualmente in carico al sottoscritto). Del resto se esiste una motivazione per sostituire un libro sicuramente non va ricercata nel "capriccio" del DS che vorrebbe avere lo stesso libro in tutte le sezioni ma nel superamento del libro stesso, cosa che attualmente non è!
Torna in alto Andare in basso
astronotus



Messaggi : 335
Data d'iscrizione : 18.08.12

Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero Empty
MessaggioTitolo: Re: Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero   Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero EmptyLun Apr 29, 2019 5:08 pm

Scuola70 ha scritto:
Sì, c'è il modo di contattare inviando messaggi privati (con la funzione contatta ad esempio "Scuola70"), almeno così mi sembra, anche se non sono del tutto sicuro che non esistano limitazioni. Comunque se vuoi contattarmi io sono anche disponibile (spassionatamente si intende) a darti qualche piccolo consiglio o semplicemente a sostenerti, anche perché in definitiva con i DS di oggi non si sa mai che cosa possa capitare……..
Ti ringrazio per la vicinanza. No la funzione che dicevi tu e' stata disattivata. Non sono un troll. Senza impegno potresti consigliarmi se conosci un modo una via rispettosa della privacy, tramite la quale poterti contattare via mail
Ciao grazie ancora
Torna in alto Andare in basso
astronotus



Messaggi : 335
Data d'iscrizione : 18.08.12

Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero Empty
MessaggioTitolo: Re: Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero   Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero EmptyLun Apr 29, 2019 5:17 pm

Paddington ha scritto:
"Ciao caro"....
Caso mai non l aveste ancora capito questo è l ennesimo troll,  o l ennesima identità del medesimo troll.
Se credete a questo qua non mi stupisco poi crediate agli alunni quando vi raccontano che non hanno soldi per i libri o non abbiano potuto studiare perché hanno problemi in famiglia...
Scusa cosa ci troveresti di provocatorio o fuori tema nei miei interventi?
Apparentemente fuori tema per chi non vive alcune problematiche della scuola( fortuna sua!)
Forse i miei post sarebbero più in tema se i gestori del forum avessero previsto uno spazio dedicato idoneo. Lancio la proposta!
Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 2447
Data d'iscrizione : 21.09.13

Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero Empty
MessaggioTitolo: Re: Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero   Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero EmptyLun Apr 29, 2019 8:05 pm

Paddington ha scritto:
"Ciao caro"....
Caso mai non l aveste ancora capito questo è l ennesimo troll,  o l ennesima identità del medesimo troll.
Se credete a questo qua non mi stupisco poi crediate agli alunni quando vi raccontano che non hanno soldi per i libri o non abbiano potuto studiare perché hanno problemi in famiglia...

Guarda che Astronotus , peraltro un tuo affine ideologico, probabilmente frequenta questo forum da più tempo di te. Diversi anni fa, se la memoria non mi falla , qualcuno reclamava provvedimenti disciplinari a suo carico perché al termine di una lezione si era permesso di fissare una verifica per il giorno dopo su cio' che aveva appena spiegato. E poi , proprio tu parli di " troll" e di " ennesime identità "? Tu, che stai a questo forum come Gozer il gozeriano sta alla New York dei Ghostbusters.

Torna in alto Andare in basso
Paddington



Messaggi : 740
Data d'iscrizione : 10.01.19

Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero Empty
MessaggioTitolo: Re: Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero   Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero EmptyLun Apr 29, 2019 8:21 pm

Mah...occhiali da sole durante il collegio alla Blues Brothers, la "signora" ds che lo tampina e lo mobbizza...cos altro dovremo aspettarci di sentire dalla "Scuola più Pazza del Mondo" di astronotus?
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1459
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero Empty
MessaggioTitolo: Re: Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero   Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero EmptyLun Apr 29, 2019 9:34 pm

balanzoneXXI ha scritto:
Paddington ha scritto:
"Ciao caro"....
Caso mai non l aveste ancora capito questo è l ennesimo troll,  o l ennesima identità del medesimo troll.
Se credete a questo qua non mi stupisco poi crediate agli alunni quando vi raccontano che non hanno soldi per i libri o non abbiano potuto studiare perché hanno problemi in famiglia...

Guarda che Astronotus , peraltro un tuo affine ideologico, probabilmente frequenta questo forum da più tempo di te. Diversi anni fa, se  la memoria non mi falla , qualcuno reclamava provvedimenti disciplinari a suo carico perché  al termine di una lezione si era permesso di fissare una verifica per il giorno dopo su cio' che aveva appena spiegato. E poi , proprio tu parli di " troll" e di " ennesime identità "? Tu, che stai a questo forum come Gozer il gozeriano sta alla New York dei Ghostbusters.

Eppure ai miei tempi queste cose accadevano, mi riferisco alla verifica cosiddetta "estemporanea"!
Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 3699
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 48

Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero Empty
MessaggioTitolo: Re: Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero   Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero EmptyLun Apr 29, 2019 9:46 pm

Paddington ha scritto:
Mah...occhiali da sole durante il collegio alla Blues Brothers,  la "signora" ds che lo tampina e lo mobbizza...cos altro dovremo aspettarci di sentire dalla "Scuola più Pazza del Mondo" di astronotus?
Il mio quinto senso e mezzo mi dice che non è un troll.
Torna in alto Andare in basso
mario60



Messaggi : 491
Data d'iscrizione : 08.01.15

Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero Empty
MessaggioTitolo: Re: Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero   Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero EmptyMar Mag 14, 2019 1:24 pm

Scusate
un aiuto ad aggiornarmi, nel gergo recente, cosa si intede per 'didattica per competenze'?
saluti
m.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero Empty
MessaggioTitolo: Re: Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero   Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Didattica per competenze, no ad un metodo assoluto: il docente è libero
Torna in alto 
Pagina 1 di 4Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: