Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ? Contatti
Ultimi argomenti
Link sponsorizzati

 

 Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ?

Andare in basso 
AutoreMessaggio
giandocente



Messaggi : 192
Data d'iscrizione : 09.01.18

Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ? Empty
MessaggioTitolo: Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ?   Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ? EmptyGio Mag 02, 2019 6:03 pm

Pongo una domanda a cui non sono ancora riuscito a trovare una precisa risposta, anche esaminando il testo del CCNI sulla mobilità.
La formulo facendo due esempi concreti. Al termine del mio messaggio, riporto l'art. 11 del CCNI sulla mobilità 2019/20 sul tema in esame (COE-COI), per vedere se lo interpreto correttamente.

ESEMPIO 1.
Il docente Tizio (scuola secondaria di secondo grado, posto comune, classe di concorso X) formula domanda di mobilità, inserendo tre preferenze puntuali (su scuola specifica) nell'ambito di uno stesso comune. Egli barra la casella, nella domanda, relativa alla disponibilità alle COE. Nell'ordine, pone:
1. Scuola A
2. Scuola B
3. Scuola C.

Nella scuola A non ci sono ore disponibili. Nella Scuola B ci sono 10 ore in organico di diritto (di seguito, "OD"). Nella scuola C ci sono 18 ore in OD.

Assegnano al Docente Tizio la scuola B, che preferisce, facendo una COE (completando con la scuola C, o con altre ore "sparse" che dovessero esservi altrove) oppure di certo gli daranno la scuola C (che egli non preferisce, ma dove ci sono tutte le 18 ore) ?

Con che criteri formano o non formano le COE ? Sulla base delle domande formulate ? Quando decidono se formare le COE oppure no ? Se, anziché dover smembrare una cattedra da 18 ore per fare una COE gradita al docente, ci fossero ore sparse in OD per completare, sarebbe più probabile la creazione di una COE ?
E poi: qual è il numero minimo di ore necessarie per creare una COE ? 9 ? Io conosco casi in cui hanno creato una COE in una scuola che aveva solo 9 ore in OD, con completamento in altra scuola (che aveva 9 ore in OD).

ESEMPIO 2.

Il docente Tizio (di cui sopra), formula domanda di mobilità, dando disponibilità a COE (come sopra), inserendo due preferenze puntuali nell'ambito di uno stesso comune e, al termine, il codice sintetico di quel comune. Così, dunque:
1. Scuola A
2. Scuola B
3. Codice sintetico del comune in cui hanno sede le scuole A e B.

Nella scuola A non ci sono ore disponibili, nella scuola B ci sono 10 ore. In un'altra scuola del Comune di riferimento (non indicata puntualmente dal docente), ci sono più di 26 ore (18 + 8).
Daranno al docente la COE della Scuola B, completando con l'altra scuola con le 26 ore, oppure daranno immediatamente tale ultima scuola al docente ?


L'art. 11 del CCNI sulla mobilità dice, al sesto comma:
"Per la scuola secondaria di primo e di secondo grado, le modalità di assegnazione delle cattedre orario, sia nei movimenti a domanda sia nei trasferimenti d'ufficio, sono le seguenti:

1) in caso di preferenza puntuale (singola scuola o istituto) sono esaminate in stretto ordine sequenziale:
a) le cattedre interne alle scuole;
b) le cattedre orario esterne stesso comune;
c) le cattedre orario esterne tra comuni diversi;

2) in caso di preferenza sintetica (comune, distretto, provincia) sono esaminate in stretto ordine sequenziale:
a) le cattedre interne per ciascuna scuola o istituto compreso nella singola preferenza sintetica, secondo l'ordine del bollettino;
b) le cattedre orario esterne con completamento all'interno del comune per ciascuna scuola o istituto, secondo l'ordine del bollettino;
c) le cattedre orario esterne con completamento anche tra comuni diversi, secondo l'ordine del bollettino".

Grazie mille !
Torna in alto Andare in basso
giovanna onnis

giovanna onnis

Messaggi : 21200
Data d'iscrizione : 15.04.12

Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ? Empty
MessaggioTitolo: Re: Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ?   Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ? EmptyGio Mag 02, 2019 6:44 pm

[quote:3723="giandocente"]Pongo una domanda a cui non sono ancora riuscito a trovare una precisa risposta, anche esaminando il testo del CCNI sulla mobilità.
La formulo facendo due esempi concreti. Al termine del mio messaggio, riporto l'art. 11 del CCNI sulla mobilità 2019/20 sul tema in esame (COE-COI), per vedere se lo interpreto correttamente.

ESEMPIO 1.
Il docente Tizio (scuola secondaria di secondo grado, posto comune, classe di concorso X) formula domanda di mobilità, inserendo tre preferenze puntuali (su scuola specifica) nell'ambito di uno stesso comune. Egli barra la casella, nella domanda, relativa alla disponibilità alle COE. Nell'ordine, pone:
1. Scuola A
2. Scuola B
3. Scuola C.

Nella scuola A non ci sono ore disponibili. Nella Scuola B ci sono 10 ore in organico di diritto (di seguito, "OD"). Nella scuola C ci sono 18 ore in OD.

Assegnano al Docente Tizio la scuola B, che preferisce, facendo una COE (completando con la scuola C, o con altre ore "sparse" che dovessero esservi altrove) oppure di certo gli daranno la scuola C (che egli non preferisce, ma dove ci sono tutte le 18 ore) ?[/quote]
Al docente viene assegnata la COE nella scuola B richiesta come seconda preferenza analitica

[quote:3723="giandocente"]Con che criteri formano o non formano le COE ? Sulla base delle domande formulate ? Quando decidono se formare le COE oppure no ? Se, anziché dover smembrare una cattedra da 18 ore per fare una COE gradita al docente, ci fossero ore sparse in OD per completare, sarebbe più probabile la creazione di una COE ?
E poi: qual è il numero minimo di ore necessarie per creare una COE ? 9 ? Io conosco casi in cui hanno creato una COE in una scuola che aveva solo 9 ore in OD, con completamento in altra scuola (che aveva 9 ore in OD).
[/quote]
Per costituitre una COE utilizzano spezzoni disponibili in diverse istituzioni scolastiche
Una COE ha una sede principale (solitamente la scuola con lo spezzone orario più consistente, anche se può non essere così) e una o due sedi di completamento
La COE può essere anche una cattedra 9+9
Per costituire una COE non viene mai spezzata una cattedra interna (18 ore) nella scuola di completamento. Il completamento viene fatto su uno spezzone orario che consente la costituzione di una COE con complessive 18 ore

[quote:3723="giandocente"]ESEMPIO 2.

Il docente Tizio (di cui sopra), formula domanda di mobilità, dando disponibilità a COE (come sopra), inserendo due preferenze puntuali nell'ambito di uno stesso comune e, al termine, il codice sintetico di quel comune. Così, dunque:
1. Scuola A
2. Scuola B
3. Codice sintetico del comune in cui hanno sede le scuole A e B.

Nella scuola A non ci sono ore disponibili, nella scuola B ci sono 10 ore. In un'altra scuola del Comune di riferimento (non indicata puntualmente dal docente), ci sono più di 26 ore (18 + 8).
Daranno al docente la COE della Scuola B, completando con l'altra scuola con le 26 ore, oppure daranno immediatamente tale ultima scuola al docente ?[/quote]
Daranno al docente la COE 10 ore scuola B (dove avrà la titolarità) + 8 ore scuola C
La scuola di completamento può essere una scuola qualsiasi della provincia (anche non richiesta), che consente il completamento della cattedra rispettando il criterio della facile raggiungibilità



Torna in alto Andare in basso
giandocente



Messaggi : 192
Data d'iscrizione : 09.01.18

Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ? Empty
MessaggioTitolo: Re: Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ?   Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ? EmptyGio Mag 02, 2019 7:20 pm

Grazie mille per le indicazioni.

Partendo da una citazione di una parte di quello che mi hai riferito, ossia "La COE può essere anche una cattedra 9+9. Per costituire una COE non viene mai spezzata una cattedra interna (18 ore) nella scuola di completamento. Il completamento viene fatto su uno spezzone orario che consente la costituzione di una COE con complessive 18 ore", ti chiedo, ulteriormente:

1. Se il docente chiede la scuola B, con COE, e la scuola B ha solo - poniamo - 10 ore, non vanno a spezzare una cattedra della scuola del comune che ha le sole 18 ore; però mi pare di capire che se in giro, in provincia, ci sono le 8 ore che servono al completamento, anche in questo caso diano al docente la scuola B (da lui chiesta con COE), completando in quella scuola in provincia. Cioè, insomma: non è che il fatto che non si possa spezzare, per completare, una cattedra da 18 ore presente in una scuola indicata puntualmente dal docente (dopo la scuola B) o compresa nel comune di cui il docente ha indicato la preferenza sintetica, impedisca di andare a cercare un po' ovunque, in provincia, le 8 ore che servono a formare la COE richiesta…

2. Altra cosa: la cattedra COE può anche essere 9+9. E se nella scuola B, indicata fra le prime, puntualmente, dal docente (con disponibilità a COE), ci sono solo 7 ore (ad esempio) ? Se c'è la scuola con le 18 ore complete, posta nel comune indicato sinteticamente successivamente, danno quest'ultima, o anche in quel caso, formano la COE con le 7 ore più completamento altrove ?

Grazie e buona serata
Torna in alto Andare in basso
Giapan



Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 13.06.17

Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ? Empty
MessaggioTitolo: Mantenimento COE con completamnto fuori comune con benefici della 104/92   Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ? EmptyGio Mag 02, 2019 9:39 pm

Salve
Un docente della stessa mia classe di concorso, in possesso dei  benefici della 104/92, è stato trasferito su sua richiesta su cattedra COE nella mia scuola con completamento in altra scuola fuori comune. Questo anno non sarà riassorbito in cattedra COI per indisponibilità ma ci sarà ancora la cattedra COE assegnatagli nel presente anno scolastico.
Vorrei sapere se il collega indicato resta ancora titolare sulla COE o, per effetto della 104/92, gli viene assegnata cattedra COI e quindi un docente COI, senza benefici della 104/92, passa su cattedra COI.
Ringrazio anticipatamente.
Torna in alto Andare in basso
giovanna onnis

giovanna onnis

Messaggi : 21200
Data d'iscrizione : 15.04.12

Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ? Empty
MessaggioTitolo: Re: Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ?   Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ? EmptyVen Mag 03, 2019 5:16 pm

[quote:4392="giandocente"]Grazie mille per le indicazioni.

Partendo da una citazione di una parte di quello che mi hai riferito, ossia "La COE può essere anche una cattedra 9+9. Per costituire una COE non viene mai spezzata una cattedra interna (18 ore) nella scuola di completamento. Il completamento viene fatto su uno spezzone orario che consente la costituzione di una COE con complessive 18 ore", ti chiedo, ulteriormente:

1. Se il docente chiede la scuola B, con COE, e la scuola B ha solo - poniamo - 10 ore, non vanno a spezzare una cattedra della scuola del comune che ha le sole 18 ore; però mi pare di capire che se in giro, in provincia, ci sono le 8 ore che servono al completamento, anche in questo caso diano al docente la scuola B (da lui chiesta con COE), completando in quella scuola in provincia. Cioè, insomma: non è che il fatto che non si possa spezzare, per completare, una cattedra da 18 ore presente in una scuola indicata puntualmente dal docente (dopo la scuola B) o compresa nel comune di cui il docente ha indicato la preferenza sintetica, impedisca di andare a cercare un po' ovunque, in provincia, le 8 ore che servono a formare la COE richiesta…

2. Altra cosa: la cattedra COE può anche essere 9+9. E se nella scuola B, indicata fra le prime, puntualmente, dal docente (con disponibilità a COE), ci sono solo 7 ore (ad esempio) ? Se c'è la scuola con le 18 ore complete, posta nel comune indicato sinteticamente successivamente, danno quest'ultima, o anche in quel caso, formano la COE con le 7 ore più completamento altrove ?

Grazie e buona serata[/quote]
Le COE non vengono costitute in fase di elaborazione dei movinenti per soddisfare le richieste dei docenti, ma sono costituite prima e inserite dall'USP nell'organico dell'autonomia delle singole istituzioni scolastiche. Dall'organico si capirà quale risulta essere la sede principale e la sede di completamento e i rispettivi contributi orari
Torna in alto Andare in basso
giovanna onnis

giovanna onnis

Messaggi : 21200
Data d'iscrizione : 15.04.12

Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ? Empty
MessaggioTitolo: Re: Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ?   Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ? EmptyVen Mag 03, 2019 5:19 pm

[quote:7bcd="Giapan"]Salve
Un docente della stessa mia classe di concorso, in possesso dei  benefici della 104/92, è stato trasferito su sua richiesta su cattedra COE nella mia scuola con completamento in altra scuola fuori comune. Questo anno non sarà riassorbito in cattedra COI per indisponibilità ma ci sarà ancora la cattedra COE assegnatagli nel presente anno scolastico.
Vorrei sapere se il collega indicato resta ancora titolare sulla COE o, per effetto della 104/92, gli viene assegnata cattedra COI e quindi un docente COI, senza benefici della 104/92, passa su cattedra COI.
Ringrazio anticipatamente.[/quote]
il docente rimane su COE in quanto la cattedra gli è stata assegnata con il trasferimento nella scuola

Potrà passare su COI solo se risulterà una cattedra interna disponibile, non occupata, cioè, da altro docente titolare

Il diritto alla COI per il beneficiario della 104 è valido per una COE ex-novo e se il completamento della cattedra è in altro comune
Torna in alto Andare in basso
giandocente



Messaggi : 192
Data d'iscrizione : 09.01.18

Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ? Empty
MessaggioTitolo: Re: Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ?   Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ? EmptySab Mag 04, 2019 10:25 am

[quote:233a="giovanna onnis"][quote:233a="giandocente"]Grazie mille per le indicazioni.

Partendo da una citazione di una parte di quello che mi hai riferito, ossia "La COE può essere anche una cattedra 9+9. Per costituire una COE non viene mai spezzata una cattedra interna (18 ore) nella scuola di completamento. Il completamento viene fatto su uno spezzone orario che consente la costituzione di una COE con complessive 18 ore", ti chiedo, ulteriormente:

1. Se il docente chiede la scuola B, con COE, e la scuola B ha solo - poniamo - 10 ore, non vanno a spezzare una cattedra della scuola del comune che ha le sole 18 ore; però mi pare di capire che se in giro, in provincia, ci sono le 8 ore che servono al completamento, anche in questo caso diano al docente la scuola B (da lui chiesta con COE), completando in quella scuola in provincia. Cioè, insomma: non è che il fatto che non si possa spezzare, per completare, una cattedra da 18 ore presente in una scuola indicata puntualmente dal docente (dopo la scuola B) o compresa nel comune di cui il docente ha indicato la preferenza sintetica, impedisca di andare a cercare un po' ovunque, in provincia, le 8 ore che servono a formare la COE richiesta…

2. Altra cosa: la cattedra COE può anche essere 9+9. E se nella scuola B, indicata fra le prime, puntualmente, dal docente (con disponibilità a COE), ci sono solo 7 ore (ad esempio) ? Se c'è la scuola con le 18 ore complete, posta nel comune indicato sinteticamente successivamente, danno quest'ultima, o anche in quel caso, formano la COE con le 7 ore più completamento altrove ?

Grazie e buona serata[/quote]
Le COE non vengono costitute in fase di elaborazione dei movinenti per soddisfare le richieste dei docenti, ma sono costituite prima e inserite dall'USP nell'organico dell'autonomia delle singole istituzioni scolastiche. Dall'organico si capirà quale risulta essere la sede principale e la sede di completamento e i rispettivi contributi orari[/quote]

Ok, grazie. Pongo l'ultimo quesito, sempre formulando un esempio.
Due docenti di scuola secondaria di secondo grado presentano domanda di mobilità, dando entrambi disponibilità alle COE.
Il docente Tizio, che ha la precedenza nella scelta sugli altri docenti (magari per precedenza ex art. 13 CCNI mobilità), indica:
1. Scuola A
2. Scuola B
3. Preferenza sintetica relativa al comune in cui hanno sede le scuole A e B.

Il docente Sempronio, che sceglie dopo Tizio, indica:

1. Scuola A
2. Scuola C (con sede anch'essa nel comune di A e B).

Nella Scuola A non c'è nulla. Nella Scuola B ci sono un tot di ore (ad esempio, 8 ore), mentre nella scuola C ci sono 10 ore. L'Ufficio scolastico di riferimento crea una COE che ha come scuola "principale" la scuola C, mentre la scuola B è la sede di "completamento".
Nel comune indicato sinteticamente da Tizio c'è un'altra scuola (la scuola D) con una cattedra COI da 18 ore.

Le ore della scuola B (8 ore) vanno sicuramente a Sempronio, che viene dopo Tizio, in quando costituiscono la sede di completamento della COE che ha come sede principale la Scuola C, che egli ha indicato puntualmente ?
O c'è speranza, per Tizio, che viene prima e che non ha indicato come preferenza puntuale la scuola principale della COE (bensì solo genericamente il comune in cui le varie scuole sono collocate, comune in cui c'è altra scuola con COI) di vedersi assegnata comunque la COE da 10+8 ?

Grazie e buon fine settimana!
Torna in alto Andare in basso
giovanna onnis

giovanna onnis

Messaggi : 21200
Data d'iscrizione : 15.04.12

Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ? Empty
MessaggioTitolo: Re: Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ?   Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ? EmptySab Mag 04, 2019 6:06 pm

Se nel comune c'è un'altra cattedra disponibile nella scuola D, la scuola C sarà assegnata a Sempronio in quanto da lui richiesta analiticamente e a Tizio, che ha espresso preferenza sintetica nel comune, ma non ha chiesto analiticamente la scuola C, verrà assegnata la scuola D
Torna in alto Andare in basso
giovanna onnis

giovanna onnis

Messaggi : 21200
Data d'iscrizione : 15.04.12

Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ? Empty
MessaggioTitolo: Re: Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ?   Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ? EmptySab Mag 04, 2019 6:07 pm

La scuola C può essere assegnata a Tizio soltanto se nel comune richiesto come preferenza sintetica non vi sono altre cattedre disponibili in altre scuole
Torna in alto Andare in basso
giandocente



Messaggi : 192
Data d'iscrizione : 09.01.18

Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ? Empty
MessaggioTitolo: Re: Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ?   Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ? EmptyLun Mag 06, 2019 4:59 pm

[quote:3551="giovanna onnis"]La scuola C può essere assegnata a Tizio soltanto se nel comune richiesto come preferenza sintetica non vi sono altre cattedre disponibili in altre scuole[/quote]


Ok. Grazie mille per le utili indicazioni!
Torna in alto Andare in basso
giovanna onnis

giovanna onnis

Messaggi : 21200
Data d'iscrizione : 15.04.12

Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ? Empty
MessaggioTitolo: Re: Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ?   Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ? EmptyLun Mag 06, 2019 7:49 pm

Figurati
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ? Empty
MessaggioTitolo: Re: Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ?   Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ? Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Quando e come si creano le COE (che saranno poi disponibili per la mobilità) ?
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Mobilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, graduatoria interna istituto-
Vai verso: