Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Immissioni dopo il 31.08.2018 Contatti
Ultimi argomenti
Link sponsorizzati

Condividi
 

 Immissioni dopo il 31.08.2018

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ced28



Messaggi : 1066
Data d'iscrizione : 28.07.15

Immissioni dopo il 31.08.2018 Empty
MessaggioTitolo: Immissioni dopo il 31.08.2018   Immissioni dopo il 31.08.2018 EmptyMar Giu 18, 2019 11:51 am

https://www.orizzontescuola.it/docenti-immessi-in-ruolo-dopo-31-agosto-2018-vincolo-quinquennale-e-scelta-provincia-le-criticita/

1) Quando sapremo ufficialmente se potremo cambiare provincia sui posti accantonati?
2) Verrà emanata una circolare per uniformare tutte le condizioni? (ad es contratto TI per tutti, scelta su intero contingente, ecc)
3) Il contingente con i posti verrà pubblicato dopo la mobilità e prima delle Assegnazioni Provvisorie?
Grazie.
Torna in alto Andare in basso
Ced28



Messaggi : 1066
Data d'iscrizione : 28.07.15

Immissioni dopo il 31.08.2018 Empty
MessaggioTitolo: Re: Immissioni dopo il 31.08.2018   Immissioni dopo il 31.08.2018 EmptyGio Giu 20, 2019 12:39 pm

up !

nessuno sa rispondere?
Torna in alto Andare in basso
adespoton



Messaggi : 600
Data d'iscrizione : 26.06.15

Immissioni dopo il 31.08.2018 Empty
MessaggioTitolo: Re: Immissioni dopo il 31.08.2018   Immissioni dopo il 31.08.2018 EmptyGio Giu 20, 2019 2:17 pm

Dei tre punti che poni, l'unico a cui ho pensato è il secondo e specificamente per la questione del contratto TI: vedi la mia discussione su "Fit o anno di prova" (sulle altre questioni, invece, non so darti risposta). Mi limito quindi alla questione che conosco.

Quello che posso dirti è che a me il DM 631/2018 dice chiaramente nell'art. 1 che chi ha visto le proprie graduatorie approvate entro il 31 dicembre 2018 viene immesso in ruolo "con decorrenza giuridica ed economica dall'anno scol. 2019/20". Questo mi sembra significhi che SIA chi si trova in quella situazione, SIA chi ha visto la propria graduatoria pubblicata a partire dal primo gennaio 2019 verrà immesso in ruolo il primo settembre 2019 con contratto a TI (quindi con anno di prova, senza Fit). A me questo sembra chiaro, ditemi voi.

Però forse così chiaro non lo è, perché in un articolo di Orizzontescuola leggo che sono segnalati comportamenti diversi da parte degli uffici scolastici. Vedi questo link al punto 6:
https://www.orizzontescuola.it/docenti-immessi-in-ruolo-dopo-31-agosto-2018-vincolo-quinquennale-e-scelta-provincia-le-criticita/
Qui si dice che alcuni uffici ritengono di dover procedere a una "sottoscrizione della proposta di lavoro a tempo determinato nonostante le modifiche apportate nella Legge di Bilancio secondo cui i docenti che avessero avuto le G.M.R. pubblicate dopo il 31/8/2018 dovrebbero essere tutti immessi in ruolo in data 1/9/2019 con contratto a tempo indeterminato".
Ora, bisogna vedere se questo è vero. Anche perché non so se da qualche parte in Italia siano già state effettuate le operazioni di immissione in ruolo di di chi ha avuto la graduatoria pubblicata entro il 31 agosto 2018... A me sembra strano. Però insomma il punto è questo: SE questa notizia è vera, com'è possibile, alla luce del DM 631/2018, che si possa stipulare un contratto TD? Qualcuno ha notizie in merito?

Torna in alto Andare in basso
Aglaia18



Messaggi : 670
Data d'iscrizione : 26.09.14

Immissioni dopo il 31.08.2018 Empty
MessaggioTitolo: Re: Immissioni dopo il 31.08.2018   Immissioni dopo il 31.08.2018 EmptyGio Giu 20, 2019 8:36 pm

Il DM 631 dice che si verrà immessi in ruolo dal 1 settembre 2019, ma non specifica nulla riguardo alla tipologia di contratto. Questo perché il decreto risale a settembre 2018, quando la Legge di Bilancio era ancora ben lontana, quindi ovviamente si riferiva implicitamente alle vecchie regole FIT.

Pare che l'equivoco derivi da una frase successiva e contenuta nella Legge di Bilancio che, vado a memoria, dice più o meno: "chi non é stato ancora avviato al percorso Fit, verrà assunto a tempo indeterminato". Alcuni uffici scolastici ritengono infatti che chi ha già ricevuto l'assegnazione dell'ambito o della provincia, sia di fatto già stato avviato al percorso FIT e per questo debba sottostare alla vecchia normativa.

Per le altre 2 domande di Ced:
1) Vorrei tanto saperlo anch'io, ma purtroppo mi sembra improbabile che cancellino tutti gli accantonamenti effettuati in questi mesi. É una mia opinione personale, spero tanto di sbagliarmi perché vorrei tanto poter cambiare provincia.

3) Il contingente dovrebbe uscire sia prima che dopo la mobilità.
Torna in alto Andare in basso
Ced28



Messaggi : 1066
Data d'iscrizione : 28.07.15

Immissioni dopo il 31.08.2018 Empty
MessaggioTitolo: Re: Immissioni dopo il 31.08.2018   Immissioni dopo il 31.08.2018 EmptyVen Giu 21, 2019 12:39 pm

Aglaia18 ha scritto:

Pare che l'equivoco derivi da una frase successiva e contenuta nella Legge di Bilancio che, vado a memoria, dice più o meno:  "chi non é stato ancora avviato al percorso Fit, verrà assunto a tempo indeterminato". Alcuni uffici scolastici ritengono infatti che chi ha già ricevuto l'assegnazione dell'ambito o della provincia, sia di fatto già stato avviato al percorso FIT e per questo debba sottostare alla vecchia normativa.

eh, ma non dovrebbe esser così però, visto che giuridicamente ritorniamo alla condizione pre-FIT. Spero che rettifichino ufficialmente.


Citazione :

Vorrei tanto saperlo anch'io, ma purtroppo mi sembra improbabile che cancellino tutti gli accantonamenti effettuati in questi mesi. É una mia opinione personale, spero tanto di sbagliarmi perché vorrei tanto poter cambiare provincia.

anche qui credo che invece sommino accantonamenti a nuovi posti, se non ho capito male l'articolo
Torna in alto Andare in basso
adespoton



Messaggi : 600
Data d'iscrizione : 26.06.15

Immissioni dopo il 31.08.2018 Empty
MessaggioTitolo: Re: Immissioni dopo il 31.08.2018   Immissioni dopo il 31.08.2018 EmptyVen Giu 21, 2019 1:28 pm

Aglaia18 ha scritto:
Il DM 631 dice che si verrà immessi in ruolo dal 1 settembre 2019, ma non specifica nulla riguardo alla tipologia di contratto. Questo perché il decreto risale a settembre 2018, quando la Legge di Bilancio era ancora ben lontana, quindi ovviamente si riferiva implicitamente alle vecchie regole FIT.

Pare che l'equivoco derivi da una frase successiva e contenuta nella Legge di Bilancio che, vado a memoria, dice più o meno:  "chi non é stato ancora avviato al percorso Fit, verrà assunto a tempo indeterminato". Alcuni uffici scolastici ritengono infatti che chi ha già ricevuto l'assegnazione dell'ambito o della provincia, sia di fatto già stato avviato al percorso FIT e per questo debba sottostare alla vecchia normativa.

Hai ragione. Per sintesi, mi sono espresso male, ma ero stato più chiaro nella discussione su Fit o anno di prova (trovi lì i dettagli). Diciamo che i problemi sono due.

a) Tu dici "alcuni uffici scolastici ritengono...": e dici bene! Perché si tratta di un contrasto tra una interpretazione e la lettera della normativa.
La lettera della normativa è: chi ha visto la graduatoria pubblicata entro 31 dicembre 2018 verrà immesso in ruolo con decorrenza economica e giuridica dall'a.s. 2019/20 (= DM 631); e le immissioni dal 2019/20 sono senza Fit, ma con T.I. e anno di prova (= legge di bilancio). Conclusione logica ripeto della lettera della normativa: chi si trova nelle condizioni del DM 631 verrà immesso con T.I. e anno di prova. E' un semplice sillogismo: dato A e dato B, consegue C.
L'interpretazione della normativa è: siccome chi ha visto la graduatoria pubblicata entro il 31 dicembre 2018 ha già scelto un ambito (ambito poi tra l'altro eliminato), allora ricade nella condizione degli immessi 2018/19, cioè fa il Fit.
Ma appunto mi sembra chiaro che in un caso c'è una applicazione letterale della normativa, nell'altro c'è una interpretazione della normativa. Come può una interpretazione essere superiore alla normativa??

b) Tu dici (e si legge) che alcuni uffici scolastici hanno già dato a chi si trova nelle condizioni del DM 631 contratti a T.D. in vista del Fit. Ma, primo: com'è possibile che a fine giugno già ci sia chi ha avuto questi contratti? Mi sembra strano. Non è che si tratta di una bufala per alzare un polverone? Secondo: sembra realistico pensare che il Miur nello stesso anno scolastico (19/20) faccia fare ad alcuni immessi l'anno di prova e ad altri il Fit (peraltro un Fit abolito)? A me sembra un'assurdità totale.

Aggiungo poi anche questo: un docente che si trova nella condizione del DM 631 al quale venisse dato un contratto T.D., qualora facesse ricorso, data la chiarezza della normativa (DM 631 + legge di bilancio = T.I.), lo vincerebbe senza ombra di dubbio. Conviene al Miur questa confusione??

Torna in alto Andare in basso
Aglaia18



Messaggi : 670
Data d'iscrizione : 26.09.14

Immissioni dopo il 31.08.2018 Empty
MessaggioTitolo: Re: Immissioni dopo il 31.08.2018   Immissioni dopo il 31.08.2018 EmptyVen Giu 21, 2019 5:22 pm

adespoton ha scritto:
Aglaia18 ha scritto:
Il DM 631 dice che si verrà immessi in ruolo dal 1 settembre 2019, ma non specifica nulla riguardo alla tipologia di contratto. Questo perché il decreto risale a settembre 2018, quando la Legge di Bilancio era ancora ben lontana, quindi ovviamente si riferiva implicitamente alle vecchie regole FIT.

Pare che l'equivoco derivi da una frase successiva e contenuta nella Legge di Bilancio che, vado a memoria, dice più o meno:  "chi non é stato ancora avviato al percorso Fit, verrà assunto a tempo indeterminato". Alcuni uffici scolastici ritengono infatti che chi ha già ricevuto l'assegnazione dell'ambito o della provincia, sia di fatto già stato avviato al percorso FIT e per questo debba sottostare alla vecchia normativa.

Hai ragione. Per sintesi, mi sono espresso male, ma ero stato più chiaro nella discussione su Fit o anno di prova (trovi lì i dettagli). Diciamo che i problemi sono due.

a) Tu dici "alcuni uffici scolastici ritengono...": e dici bene! Perché si tratta di un contrasto tra una interpretazione e la lettera della normativa.
La lettera della normativa è: chi ha visto la graduatoria pubblicata entro 31 dicembre 2018 verrà immesso in ruolo con decorrenza economica e giuridica dall'a.s. 2019/20 (= DM 631); e le immissioni dal 2019/20 sono senza Fit, ma con T.I. e anno di prova (= legge di bilancio). Conclusione logica ripeto della lettera della normativa: chi si trova nelle condizioni del DM 631 verrà immesso con T.I. e anno di prova. E' un semplice sillogismo: dato A e dato B, consegue C.
L'interpretazione della normativa è: siccome chi ha visto la graduatoria pubblicata entro il 31 dicembre 2018 ha già scelto un ambito (ambito poi tra l'altro eliminato), allora ricade nella condizione degli immessi 2018/19, cioè fa il Fit.
Ma appunto mi sembra chiaro che in un caso c'è una applicazione letterale della normativa, nell'altro c'è una interpretazione della normativa. Come può una interpretazione essere superiore alla normativa??

b) Tu dici (e si legge) che alcuni uffici scolastici hanno già dato a chi si trova nelle condizioni del DM 631 contratti a T.D. in vista del Fit. Ma, primo: com'è possibile che a fine giugno già ci sia chi ha avuto questi contratti? Mi sembra strano. Non è che si tratta di una bufala per alzare un polverone? Secondo: sembra realistico pensare che il Miur nello stesso anno scolastico (19/20) faccia fare ad alcuni immessi l'anno di prova e ad altri il Fit (peraltro un Fit abolito)? A me sembra un'assurdità totale.

Aggiungo poi anche questo: un docente che si trova nella condizione del DM 631 al quale venisse dato un contratto T.D., qualora facesse ricorso, data la chiarezza della normativa (DM 631 + legge di bilancio = T.I.), lo vincerebbe senza ombra di dubbio. Conviene al Miur questa confusione??



Ma infatti finirà che il Miur pubblicherà una qualche nota e la faccenda diventerà chiara a tutti, credo che nessuno alla fine verrà assunto a tempo determinato. Rimane il fatto che, ad oggi, alcuni uffici scolastici hanno recepito così.
Torna in alto Andare in basso
Aglaia18



Messaggi : 670
Data d'iscrizione : 26.09.14

Immissioni dopo il 31.08.2018 Empty
MessaggioTitolo: Re: Immissioni dopo il 31.08.2018   Immissioni dopo il 31.08.2018 EmptyVen Giu 21, 2019 5:25 pm

Citazione :

Vorrei tanto saperlo anch'io, ma purtroppo mi sembra improbabile che cancellino tutti gli accantonamenti effettuati in questi mesi. É una mia opinione personale, spero tanto di sbagliarmi perché vorrei tanto poter cambiare provincia.

anche qui credo che invece sommino accantonamenti a nuovi posti, se non ho capito male l'articolo[/quote]

Ma in che modo materialmente potrebbero dare la possibilità di cambiare la provincia scelta se non annullando tutto e rifacendo le convocazioni da capo? Anche perché immagino che molti siano soddisfatti della scelta fatta e non desiderino cambiare.
Torna in alto Andare in basso
Ced28



Messaggi : 1066
Data d'iscrizione : 28.07.15

Immissioni dopo il 31.08.2018 Empty
MessaggioTitolo: Re: Immissioni dopo il 31.08.2018   Immissioni dopo il 31.08.2018 EmptyVen Giu 21, 2019 6:05 pm

devono comunque riconvocare per la scelta della scuola
Torna in alto Andare in basso
adespoton



Messaggi : 600
Data d'iscrizione : 26.06.15

Immissioni dopo il 31.08.2018 Empty
MessaggioTitolo: Re: Immissioni dopo il 31.08.2018   Immissioni dopo il 31.08.2018 EmptyVen Giu 21, 2019 6:37 pm

Aglaia18 ha scritto:

Ma infatti finirà che il Miur pubblicherà una qualche nota e la faccenda diventerà chiara a tutti, credo che nessuno alla fine verrà assunto a tempo determinato. Rimane il fatto che, ad oggi, alcuni uffici scolastici hanno recepito così.

Ma quali sono questi uffici scolastici? Ne conosciamo qualcuno? Non è che è una panzana creata per sollevare polverone?
Torna in alto Andare in basso
Aglaia18



Messaggi : 670
Data d'iscrizione : 26.09.14

Immissioni dopo il 31.08.2018 Empty
MessaggioTitolo: Re: Immissioni dopo il 31.08.2018   Immissioni dopo il 31.08.2018 EmptyLun Giu 24, 2019 4:36 pm

Ced28 ha scritto:
devono comunque riconvocare per la scelta della scuola

Sì, ma ci convocheranno direttamente gli USP delle province che abbiamo scelto, non l'USR.
Quello che voglio dire è che mi riesce difficile pensare a una procedura in cui si possa cambiare provincia senza cancellare tutto quello che è stato fatto.

Spero di sbagliarmi.
Torna in alto Andare in basso
Aglaia18



Messaggi : 670
Data d'iscrizione : 26.09.14

Immissioni dopo il 31.08.2018 Empty
MessaggioTitolo: Re: Immissioni dopo il 31.08.2018   Immissioni dopo il 31.08.2018 EmptyLun Giu 24, 2019 4:37 pm

adespoton ha scritto:
Aglaia18 ha scritto:

Ma infatti finirà che il Miur pubblicherà una qualche nota e la faccenda diventerà chiara a tutti, credo che nessuno alla fine verrà assunto a tempo determinato. Rimane il fatto che, ad oggi, alcuni uffici scolastici hanno recepito così.

Ma quali sono questi uffici scolastici? Ne conosciamo qualcuno? Non è che è una panzana creata per sollevare polverone?

Non credo, perché se leggi in giro sul forum trovi tanti thread aperti dove ci si lamenta di questa cosa.
Anche i sindacati hanno pubblicato un file dove indicano che le province hanno recepito la nuova normativa in modo difforme.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Immissioni dopo il 31.08.2018 Empty
MessaggioTitolo: Re: Immissioni dopo il 31.08.2018   Immissioni dopo il 31.08.2018 Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Immissioni dopo il 31.08.2018
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Immissioni in ruolo-
Vai verso: