Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 Contatti
Ultimi argomenti
Link sponsorizzati

Condividi
 

 Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente
AutoreMessaggio
duchess



Messaggi : 214
Data d'iscrizione : 01.09.12

Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede   Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 EmptySab Lug 06, 2019 3:30 pm

Promemoria primo messaggio :

Salve a tutti. Vorrei un confronto con quanto appena letto su OS dal titolo appunto “Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede”. Nel su citato articolo si legge che chi verrà convocato ad agosto 2019 da gmre avrebbe là possibilità di scegliere sedi migliori rispetto a chi ha visto l’accantonamento degli stessi. Sono io che non capisco oppure chi ha scritto l’arti non ha idea di cosa si parli? Nella mia provincia i posti accantonati sono andati a trasferimento, alcuni sono stati coperti altri no, così come i posti vacanti da pensionamenti, quota 100 e non. In sostanza secondo voi chi ha visto l’accantonamento dei posti, avrà a disposizione solo quelli appunto accantonati l’anno scorso? L’articolo fa capire questo.
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
frankie78



Messaggi : 276
Data d'iscrizione : 04.09.14

Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede   Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 EmptyDom Lug 14, 2019 11:33 am

Poco fa parlavo con un collega di questa assurda situazione. Stiamo ancora cercando di capire se, avendo accantonato un posto nella provincia X, potremo scegliere su tutti i posti disponibili ORA, oppure solo su quelli accantonati. Che, poi, nella mia provincia e sulla mia cdc ci sono solo 2 posti accantonati. Che originariamente erano su ambiti - dunque, ne deduco fossero su 2 scuole precise. Ma noi abbiamo accantonato su provincia, come si evince anche dal foglio che abbiamo firmato.
Un grande BOH!
Torna in alto Andare in basso
pasqui74



Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 27.05.14

Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede   Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 EmptyDom Lug 14, 2019 11:37 am

In poche parole, una mia collega quarta in graduatoria ha il posto accantonato fuori provincia e dopo la mobilità in montagna io che sceglierò ad agosto quasi sicuramente avrò una delle scuole più vicine alla mia abitazione o se va male a 25 Km.
Torna in alto Andare in basso
adespoton



Messaggi : 600
Data d'iscrizione : 26.06.15

Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede   Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 EmptyDom Lug 14, 2019 1:16 pm

Rispondo a Perplessa e a Gugu.

E' legittimo avere opinioni diverse, però le opinioni devono essere basate su una adeguata e corretta informazione. Invece voi parlate o senza conoscere la situazione, o senza averla capita. Il punto è questo, provo a spiegarlo con un esempio.

- Docente A, graduatoria concorso 2018 c.d.c. A0XX, punti 51: è stato "individuato" nel dicembre 2018 (non per colpa sua, ma delle lungaggini della sua commissione concorsuale), ha potuto scegliere la provincia nei residui del contingente 2018 (residui anche perché i docenti delle GAE, che teoricamente scelgono dopo quelli del concorso, hanno scelto prima, dal momento che le graduatorie del concorso non c'erano) ma entra in ruolo il giorno 1-9-2019.

- Docente B, graduatoria concorso 2018 c.d.c. A0XX, punti 48: appartiene al contingente 2019, quindi sceglie la provincia nell'agosto 2019 ed entra in ruolo il giorno 1-9-2019.

Dunque, [b]docente A e B entrano in ruolo lo stesso giorno e di conseguenza entrambi maturano contemporaneamente i vantaggi del ruolo. Però il docente A, che ha più punti in graduatoria, ha potuto scegliere su una disponibilità di posti per provincia molto più limitata di quello da cui ha scelto il docente B, che ha meno punti[/b]. Il problema è questo!!! E una cosa del genere (almeno che io sappia) non è mai capitata prima! Se i due docenti maturano giuridicamente il ruolo dallo stesso giorno, la scelta del posto non può penalizzare chi ha più punti rispetto a chi ne ha di meno! Qualora questa situazione oggettivamente discriminatoria e mai prima verificatasi dovesse permanere, fioccherano ricorsi a palate. E poi voglio vedere come fanno ad avviare regolarmente l'anno scolastico.

Aggiungo (in risposta a Perplessa) che proprio il fatto che i sindacati difendano a spada tratta e del tutto concordemente i docenti che si trovano in questa situazione (vedi la lettera per il capo di gabinetto del ministro, scritta dopo l'incontro di venerdì) indica che si tratta non di chiacchiere ma di un problema fondato. Qui si tratta di pura e ovvia giustizia, non di chiacchiere. E secondo me anche il fatto che il ministero prenda tempo (anziché dire subito un secco no) vuol dire che il ministero stesso sa di essere dalla parte del torto e sta cercando una possibile soluzione senza perdere la faccia.
Torna in alto Andare in basso
gugu

gugu

Messaggi : 35822
Data d'iscrizione : 28.09.09

Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede   Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 EmptyDom Lug 14, 2019 1:31 pm

Ma infatti l'errore è quello di non riconoscere giuridicamente il 2018-2019 a chi ha scelto ad Agosto.
Fatto questo nessuno potrebbe più recriminare nuove scelte, proprio perché i docenti che hanno scelto a Dicembre sono entrati giuridicamente in ruolo un anno prima. Questo dovrebbero chiedere le OOSS.
Torna in alto Andare in basso
adespoton



Messaggi : 600
Data d'iscrizione : 26.06.15

Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede   Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 EmptyDom Lug 14, 2019 2:03 pm

[quote:4903="gugu"]Ma infatti l'errore è quello di non riconoscere giuridicamente il 2018-2019 a chi ha scelto ad Agosto.
Fatto questo nessuno potrebbe più recriminare nuove scelte, proprio perché i docenti che hanno scelto a Dicembre sono entrati giuridicamente in ruolo un anno prima. Questo dovrebbero chiedere le OOSS.[/quote]

1) Nessuno ha scelto ad agosto!!! Non hai ancora capito! Le graduatorie ad agosto non erano pronte. E comunque l'errore il ministero ormai l'ha fatto e quindi bisogna risolverlo.

2) Non capisci un punto: non si poteva allora e non si può oggi assegnare una nomina in ruolo al 1-9-2018, perché quel giorno le graduatorie non esistevano ancora. Quindi la soluzione che tu proponi non è praticabile. A meno che il parlamento non approvi una legge apposita (un decreto non basterebbe), ma mi pare una strada non percorribile non solo concretamente, ma anche giuridicamente.

Vediamo il lato positivo: almeno gugu inizia ad ammettere che c'è stato un errore.

Ripeto per l'ennesima volta: se ci fosse stata la nomina giuridica al 1-9-18, nessuno potrebbe recriminare niente; ma questa nomina giuridica o (come io credo) non era tecnicamente possibile farla dato che a quella data le graduatorie non esistevano, o comunque (ed è questo che conta) si è deciso di non farla. Anzi si è stabilito (DM 631/2018) che questi poveracci sarebbero entrati in ruolo il 1-9-18. Benissimo. Ma allora non si può farli scegliere sui residui del contingente 2018, perché, se si fa così, quelli che hanno meno punti in graduatoria (quelli del contingente 2019) hanno maggiori possibilità di scelta di quelli che hanno più punti (gli sfigati individuati a dicembre 2018), pur entrando in ruolo tutti lo stesso giorno! Il pasticcio è questo. I sindacati lo hanno riconosciuto e insieme stanno facendo pressione sul ministero perché lo risolva.

Tra l'altro è questo ministero che ha creato il casino, non il precedente: dunque, le responsabilità sono dell'attuale ministro. Lui ha creato il problema, lui lo risolva. Sarebbe stato più semplice se il caos fosse stato del ministro precedente, perché l'attuale avrebbe potuto dire propagandisticamente: il mio predecessore era una capra, io ora vi risolvo e il problema e vi do quello che giustamente vi spetta. Invece la questione è più difficile perché diventa politica, dato che il ministro non vuole perdere la faccia per un SUO errore. Bene hanno fatto i sindacati a chiedere un incontro politico.

Ma a me sta a cuore un punto: che nessuno dica che queste sono chiacchiere, o rivendicazioni infondate e pretestuose. Se uno pensa così, bene, me lo dimostri. Finora chi qui ha tentato di dimostrarlo ha dimostrato solo la propria non conoscenza della situazione.

Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 69512
Data d'iscrizione : 23.08.10

Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede   Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 EmptyDom Lug 14, 2019 2:20 pm

Solo un'obiezione, premesso che secondo me avete ragione: perché quando il governo ha annunciato il DM 631/2018 i sindacati non hanno avanzato queste stesse obiezioni invece che lodare il ministro perché faceva nuove immissioni per coprire i posti scoperti (che poi sono rimasti lo stesso ai supplenti fino a giugno)? Non mi sembra che loro non abbiano responsabilità. Voi no, certo; non potevate fare altro che accettare.
Torna in alto Andare in basso
adespoton



Messaggi : 600
Data d'iscrizione : 26.06.15

Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede   Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 EmptyDom Lug 14, 2019 2:29 pm

[quote:8053="Dec"]Solo un'obiezione, premesso che secondo me avete ragione: perché quando il governo ha annunciato il DM 631/2018 i sindacati non hanno avanzato queste stesse obiezioni invece che lodare il ministro perché faceva nuove immissioni per coprire i posti scoperti (che poi sono rimasti lo stesso ai supplenti fino a giugno)? Non mi sembra che loro non abbiano responsabilità. Voi no, certo; non potevate fare altro che accettare.[/quote]

Ti ringrazio, Dec, per il conforto. Mi conforta sapere che una persona esperta come te condivide le nostre ragioni.

Quanto ai sindacati, hai perfettamente ragione: è quello che ho pensato anche io. Io, per la verità, quando è stato approvato il DM 631/2018 avevo intuito il problema, ma non lo avevo messo a fuoco così chiaramente; soprattutto mi dicevo che quel DM era del tutto inutile, perché comunque l'immissione non c'era; non avevo messo a fuoco ancora così chiaramente che, oltre che del tutto inutile, sarebbe stato anche dannoso e ingiusto. Ora invece l'incontestabile ingiustizia mi è chiarissima. I sindacati non hanno agito bene. Ora però stanno difendendo, con una voce sola, i docenti in questione: mi auguro che vadano fino in fondo.

Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 69512
Data d'iscrizione : 23.08.10

Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede   Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 EmptyDom Lug 14, 2019 2:30 pm

Qualcuno sul forum lo aveva scritto, ma non era stato proprio un movimento di piazza.
Torna in alto Andare in basso
Aglaia18



Messaggi : 712
Data d'iscrizione : 26.09.14

Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede   Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 EmptyDom Lug 14, 2019 3:43 pm

[quote:dba8="Dec"]Solo un'obiezione, premesso che secondo me avete ragione: perché quando il governo ha annunciato il DM 631/2018 i sindacati non hanno avanzato queste stesse obiezioni invece che lodare il ministro perché faceva nuove immissioni per coprire i posti scoperti (che poi sono rimasti lo stesso ai supplenti fino a giugno)? Non mi sembra che loro non abbiano responsabilità. Voi no, certo; non potevate fare altro che accettare.[/quote]

Secondo me non si sono resi conto dei problemi che sarebbero sorti. Sinceramente anch'io fino a dicembre non me n'ero resa pienamente conto.

Anche perché, a onor del vero, il problema riguarda principalmente quelle graduatorie con pochi posti rispetto al numero degli aspiranti.

Ad esempio per sostegno in Lombardia nessuno si lamenta, dal momento che i posti erano nettamente superiori rispetto al numero dei candidati, perciò tutti sono stati accontentati nella scelta della provincia.
Torna in alto Andare in basso
Aglaia18



Messaggi : 712
Data d'iscrizione : 26.09.14

Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede   Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 EmptyDom Lug 14, 2019 3:47 pm

[quote:3c68="frankie78"]Poco fa parlavo con un collega di questa assurda situazione. Stiamo ancora cercando di capire se, avendo accantonato un posto nella provincia X, potremo scegliere su tutti i posti disponibili ORA, oppure solo su quelli accantonati. Che, poi, nella mia provincia e sulla mia cdc ci sono solo 2 posti accantonati. Che originariamente erano su ambiti - dunque, ne deduco fossero su 2 scuole precise. Ma noi abbiamo accantonato su provincia, come si evince anche dal foglio che abbiamo firmato.
Un grande BOH![/quote]
E' assolutamente certo che si possa scegliere su tutto il contingente, questo punto è già stato chiarito.

Anche perché, come ho già scritto più volte e come hai giustamente notato anche tu, i posti che abbiamo virtualmente accantonato sono stati presi dalla mobilità e scambiati con altri posti. Perciò sarebbe tecnicamente impossibile farci scegliere unicamente sui posti disponibili a dicembre.
Torna in alto Andare in basso
Aglaia18



Messaggi : 712
Data d'iscrizione : 26.09.14

Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede   Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 EmptyDom Lug 14, 2019 3:52 pm

Ah volevo anche aggiungere che in ogni caso l'accantonamento non è stato completamente inutile perché, se non l'avessimo fatto, i posti sarebbero andati tutti a mobilità e probabilmente si sarebbero ridotti.

Inoltre, nelle classi di concorso con un numero di aspiranti ridotto rispetto al numero dei posti, l'accantonamento è stato molto utile poiché ha consentito ai candidati di assicurarsi il posto nella provincia preferita senza vederselo sottrarre dalla mobilità.

L'unica cosa è che, per le graduatorie con pochi posti e molti aspiranti, forse avrebbe avuto senso accantonare tutti i posti d'ufficio e attribuirli successivamente.

O comunque va pensata una soluzione alternativa (nuova scelta solo per chi lo desidera, mobilità straordinaria ecc...), altrimenti risultiamo penalizzati.
Torna in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1564
Data d'iscrizione : 02.03.11

Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede   Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 EmptyDom Lug 14, 2019 4:39 pm

[quote:327f="adespoton"]Rispondo a Perplessa e a Gugu.

E' legittimo avere opinioni diverse, però le opinioni devono essere basate su una adeguata e corretta informazione. Invece voi parlate o senza conoscere la situazione, o senza averla capita.

[/quote]
Se anche così fosse, dimmi in cosa consisterebbe per te la presunta "mobilità straordinaria garantita" e quali sono le basi giuridiche per concederla, perché io non riesco proprio a figurarmela.

Cmq, un esempio te lo faccio anche io. Fino al 2014, quando entravi in ruolo sceglievi una sede provvisoria e, a febbraio/marzo, partecipavi alla mobilità, fase provinciale, per avere l'assegnazione della sede definitiva a giugno/luglio. Poteva capitare che tu, a agosto dell'anno precedente, secondo in graduatoria, avessi scelto l'unica sede disponibile, nel tuo comune di residenza, mettiamo a Modena, e a una collega che veniva 10 posti di te toccasse una sede scomoda, mettiamo a Pievepelago, sull'Appennino. Bene, con la mobilità la posizione in graduatoria perdeva qualsiasi valore e magari la collega che era 10 posizioni sotto di te in GM aveva un anno di servizio, un master, un figlio, una precedenza in più o anche solo una data di nascita anteriore alla tua di un giorno, e la tua cattedra se la prendeva lei, col risultato che a Pieve ci finivi tu.  Giusto, ingiusto...erano le regole. Ora ce ne sono altre, piacciano o meno, e con quelle devi giocare.
Poi, a me, che tu finisca, per dire, a Piacenza, sotto casa, o a Parma, un po' più in là, non me ne viene niente, semplicemente, per esperienza, ritengo che sia inutile sprecare tante energie per qualcosa che non sei in potere di cambiare, perché, ti posso assicurare, al MIUR di perdere la faccia non interessa proprio niente. Sono decenni che procede in modo ondivago, commettendo un errore dopo l'altro, emettendo norme retroattive che vanno a ledere diritti acquisiti, provvedimenti scriteriati, facendo porcate. Tutto gli scivola addosso. Non metto in dubbio che possiate aver ragione, dal vostro punto di vista, e vi capisco anche, ma mi sembra che il pasticcio sia scomodo da risolvere, da un lato, e troppo poco importante, in termini di economia generale della gestione del reclutamento, dall'altro.
Torna in alto Andare in basso
adespoton



Messaggi : 600
Data d'iscrizione : 26.06.15

Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede   Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 EmptyDom Lug 14, 2019 5:02 pm

[quote:9661="Perplessa"]Se anche così fosse, dimmi in cosa consisterebbe per te la presunta "mobilità straordinaria garantita" e quali sono le basi giuridiche per concederla, perché io non riesco proprio a figurarmela.[/quote]

Quella della mobilità straordinaria garantita era solo un mio esempio di possibile soluzione di compromesso. Non è certo quello che auspico, non è certo la strada migliore. E non è certo una proposta ufficiale dei sindacati. Solo stavo cercando di immaginare cosa al Miur potevano inventarsi. Cmq il mio esempio non era così male, se non che ragiono su una regione in cui i posti sono comunque tanti e quindi "garantire" la mobilità per una categoria è facile; mi rendo conto che su altre regioni non può essere lo stesso.

[quote:9661="Perplessa"]  Giusto, ingiusto...erano le regole. Ora ce ne sono altre, piacciano o meno, e con quelle devi giocare.[/quote]

Ma è proprio qui il punto: quello che dici, "ora ce ne sono altre", non è vero! Non ci sono regole nuove e diverse. C'è solo un pasticcio normativo che è stato creato. Gli esempi di cui parli tu sono "ingiustizie legali", cioè cose ingiuste, ma avvenute nel rispetto della normativa. Qui invece c'è una normativa che si contraddice al suo interno: un Decreto ministeriale non può scavalcare una Legge! La legge dice che si sceglie per graduatoria, il decreto crea un pasticcio. Il decreto è di rango inferiore e, se collide con la legge, o lo si corregge (cosa che chiediamo), o genera ricorsi. Molto semplice.

[quote:9661="Perplessa"] per esperienza, ritengo che sia inutile sprecare tante energie per qualcosa che non sei in potere di cambiare, perché, ti posso assicurare, al MIUR di perdere la faccia non interessa proprio niente. Sono decenni che procede in modo ondivago, commettendo un errore dopo l'altro, emettendo norme retroattive che vanno a ledere diritti acquisiti, provvedimenti scriteriati, facendo porcate. Tutto gli scivola addosso. Non metto in dubbio che possiate aver ragione, dal vostro punto di vista,  e vi capisco anche, ma mi sembra che il pasticcio sia scomodo da risolvere, da un lato, e troppo poco importante, in termini di economia generale della gestione del reclutamento, dall'altro.[/quote]

Su questo concordo con te, ma non credo si sia mai sentito che se X e Y entrano in ruolo assieme, Y che ha meno punti di X scelga su una disponibilità più ampia di X che ha più punti. Mai sentito. Conveniva essere meno bravi al concorso... Quindi, il caso di cui stiamo parlando mi pare piuttosto eclatante.

Torna in alto Andare in basso
frankie78



Messaggi : 276
Data d'iscrizione : 04.09.14

Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede   Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 EmptyDom Lug 14, 2019 5:57 pm

[quote:efe0="Aglaia18"][quote:efe0="frankie78"]Poco fa parlavo con un collega di questa assurda situazione. Stiamo ancora cercando di capire se, avendo accantonato un posto nella provincia X, potremo scegliere su tutti i posti disponibili ORA, oppure solo su quelli accantonati. Che, poi, nella mia provincia e sulla mia cdc ci sono solo 2 posti accantonati. Che originariamente erano su ambiti - dunque, ne deduco fossero su 2 scuole precise. Ma noi abbiamo accantonato su provincia, come si evince anche dal foglio che abbiamo firmato.
Un grande BOH![/quote]
E' assolutamente certo che si possa scegliere su tutto il contingente, questo punto è già stato chiarito.

Anche perché, come ho già scritto più volte e come hai giustamente notato anche tu, i posti che abbiamo virtualmente accantonato sono stati presi dalla mobilità e scambiati con altri posti. Perciò sarebbe tecnicamente impossibile farci scegliere unicamente sui posti disponibili a dicembre.[/quote]

Se mi dici che è certo, mi fido. Ma sto leggendo e ascoltando troppe cose diverse. C'è qualche documento ufficiale a supporto di quanto dici?
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 69512
Data d'iscrizione : 23.08.10

Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede   Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 EmptyDom Lug 14, 2019 6:27 pm

[quote:9598="Aglaia18"][quote:9598="Dec"]Solo un'obiezione, premesso che secondo me avete ragione: perché quando il governo ha annunciato il DM 631/2018 i sindacati non hanno avanzato queste stesse obiezioni invece che lodare il ministro perché faceva nuove immissioni per coprire i posti scoperti (che poi sono rimasti lo stesso ai supplenti fino a giugno)? Non mi sembra che loro non abbiano responsabilità. Voi no, certo; non potevate fare altro che accettare.[/quote]

Secondo me non si sono resi conto dei problemi che sarebbero sorti. Sinceramente anch'io fino a dicembre non me n'ero resa pienamente conto.

Anche perché, a onor del vero, il problema riguarda principalmente quelle graduatorie con pochi posti rispetto al numero degli aspiranti.

Ad esempio per sostegno in Lombardia nessuno si lamenta, dal momento che i posti erano nettamente superiori rispetto al numero dei candidati, perciò tutti sono stati accontentati nella scelta della provincia.[/quote]

Ce ne siamo resi conto noi e non i sindacati? No, hanno lasciato che il ministero sbagliasse per potersi vantare prima di aver ottenuto più immissioni e poi di aver preso le difese dei neoimmessi danneggiati.
Fai un esempio limite (sostegno in Lombardia). Per la quasi totalità delle classi di concorso, essendo posti residui, è normale che fossero pochi.


Ultima modifica di Dec il Dom Lug 14, 2019 6:29 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 69512
Data d'iscrizione : 23.08.10

Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede   Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 EmptyDom Lug 14, 2019 6:28 pm

[quote:bed2="Aglaia18"]Ah volevo anche aggiungere che in ogni caso l'accantonamento non è stato completamente inutile perché, se non l'avessimo fatto, i posti sarebbero andati tutti a mobilità e probabilmente si sarebbero ridotti.

Inoltre, nelle classi di concorso con un numero di aspiranti ridotto rispetto al numero dei posti, l'accantonamento è stato molto utile poiché ha consentito ai candidati di assicurarsi il posto nella provincia preferita senza vederselo sottrarre dalla mobilità.

L'unica cosa è che, per le graduatorie con pochi posti e molti aspiranti, forse avrebbe avuto senso accantonare tutti i posti d'ufficio e attribuirli successivamente.

O comunque va pensata una soluzione alternativa (nuova scelta solo per chi lo desidera, mobilità straordinaria ecc...), altrimenti risultiamo penalizzati.[/quote]

Anche qui ragioni solo su alcune categorie. Ci sono regioni in cui la mobilità tendenzialmente libera posti o comunque lascia la situazione inalterata. Le regole, che siano quelle decise dal miur o altre, devono essere uguali per tutti.
Torna in alto Andare in basso
adespoton



Messaggi : 600
Data d'iscrizione : 26.06.15

Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede   Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 EmptyDom Lug 14, 2019 7:05 pm

[quote:f2b2="Dec"]Ce ne siamo resi conto noi e non i sindacati? No, hanno lasciato che il ministero sbagliasse per potersi vantare prima di aver ottenuto più immissioni e poi di aver preso le difese dei neoimmessi danneggiati.[/quote]

Molto probabilmente hai ragione. Ma adesso non è questo il punto. Il punto è, come dici anche tu, che si è creata una situazione per i docenti DM 631/2018 che da una parte non ha dato loro nessunissimo vantaggio e dall'altra ha creato oggettivamente ingiustizia e disparità. E di tutto questo i docenti DM 631/2018 non hanno alcuna colpa (la colpa è delle commissioni che hanno tirato in lungo e del ministero che ha scritto un DM che ha creato disparità). Fermo restando che sui sindacati probabilmente hai ragione, adesso bisogna parlare di come sanare il problema. E se il Miur non lo vuole sanare (ma secondo me ci stanno ragionando, altrimenti avrebbero già detto di no), di come sommergerlo di ricorsi.
Torna in alto Andare in basso
Ced28



Messaggi : 1099
Data d'iscrizione : 28.07.15

Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede   Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 EmptyDom Lug 14, 2019 7:37 pm

secondo me la soluzione più logica (e giusta) sarebbe quella di dare la possibilità, per chi vuole, di poter riscegliere  sugli eventuali posti in più a livello regionale (e non provinciale). Non sarebbe una cosa che salverebbe capra e cavoli?
Torna in alto Andare in basso
Aglaia18



Messaggi : 712
Data d'iscrizione : 26.09.14

Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede   Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 EmptyLun Lug 15, 2019 8:46 am

[quote:3644="frankie78"][quote:3644="Aglaia18"][quote:3644="frankie78"]Poco fa parlavo con un collega di questa assurda situazione. Stiamo ancora cercando di capire se, avendo accantonato un posto nella provincia X, potremo scegliere su tutti i posti disponibili ORA, oppure solo su quelli accantonati. Che, poi, nella mia provincia e sulla mia cdc ci sono solo 2 posti accantonati. Che originariamente erano su ambiti - dunque, ne deduco fossero su 2 scuole precise. Ma noi abbiamo accantonato su provincia, come si evince anche dal foglio che abbiamo firmato.
Un grande BOH![/quote]
E' assolutamente certo che si possa scegliere su tutto il contingente, questo punto è già stato chiarito.

Anche perché, come ho già scritto più volte e come hai giustamente notato anche tu, i posti che abbiamo virtualmente accantonato sono stati presi dalla mobilità e scambiati con altri posti. Perciò sarebbe tecnicamente impossibile farci scegliere unicamente sui posti disponibili a dicembre.[/quote]

Se mi dici che è certo, mi fido. Ma sto leggendo e ascoltando troppe cose diverse. C'è qualche documento ufficiale a supporto di quanto dici?[/quote]
Nessun documento, non ce n'è neanche bisogno perché deve essere per forza così. 
Comunque, se ti può far stare più tranquillo, in Lombardia hanno già iniziato a chiamare per la scelta della sede e i posti disponibili erano tutti quelli del nuovo contingente.
Torna in alto Andare in basso
Aglaia18



Messaggi : 712
Data d'iscrizione : 26.09.14

Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede   Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 EmptyLun Lug 15, 2019 8:58 am

[quote:8a0a="Dec"][quote:8a0a="Aglaia18"]Ah volevo anche aggiungere che in ogni caso l'accantonamento non è stato completamente inutile perché, se non l'avessimo fatto, i posti sarebbero andati tutti a mobilità e probabilmente si sarebbero ridotti.

Inoltre, nelle classi di concorso con un numero di aspiranti ridotto rispetto al numero dei posti, l'accantonamento è stato molto utile poiché ha consentito ai candidati di assicurarsi il posto nella provincia preferita senza vederselo sottrarre dalla mobilità.

L'unica cosa è che, per le graduatorie con pochi posti e molti aspiranti, forse avrebbe avuto senso accantonare tutti i posti d'ufficio e attribuirli successivamente.

O comunque va pensata una soluzione alternativa (nuova scelta solo per chi lo desidera, mobilità straordinaria ecc...), altrimenti risultiamo penalizzati.[/quote]

Anche qui ragioni solo su alcune categorie. Ci sono regioni in cui la mobilità tendenzialmente libera posti o comunque lascia la situazione inalterata. Le regole, che siano quelle decise dal miur o altre, devono essere uguali per tutti.[/quote]
Certo, ovviamente le regole devono essere uguali per tutti, stavo solo facendo degli esempi per chiarire che c'è chi può esserne stato danneggiato e chi no.

Io comunque, che sono di inglese in Lombardia, ho notato che dopo la mobilità i posti si sono ridotti rispetto alle disponibilità iniziali (che comprendevano sia i nostri posti accantonati che i posti nuovi). Ovviamente i nostri posti sono stati garantiti, ma quelli del contingente 2019/20 si sono ridotti di qualche unità. Eppure la Lombardia è una regione dalla quale tendenzialmente si emigra dopo il ruolo, quindi chissà nelle regioni del Sud senza accantonamento cosa poteva succedere.

Poi non conosco bene la situazione delle altre regioni, ma mi viene da pensare che magari per materie come matematica o lettere alle medie, in cui di solito c'è abbondanza di posti, l'accantonamento possa anche essere stato utile.

Con ciò non voglio difendere l'accantonamento, anche perché il risultato di questa operazione non può e non deve essere un gioco matematico dal quale escono persone fortunate e altre meno fortunate. Devono essere garantiti i diritti di tutti. Ecco perché è necessaria una nuova scelta per chi lo desidera, o in alternativa misure straordinarie che tutelino gli "sfortunati".
Torna in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1564
Data d'iscrizione : 02.03.11

Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede   Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 EmptyLun Lug 15, 2019 10:38 am

[quote:c15e="adespoton"]

Ma è proprio qui il punto: quello che dici, "ora ce ne sono altre", non è vero! Non ci sono regole nuove e diverse. C'è solo un pasticcio normativo che è stato creato. Gli esempi di cui parli tu sono "ingiustizie legali", cioè cose ingiuste, ma avvenute nel rispetto della normativa. Qui invece c'è una normativa che si contraddice al suo interno: un Decreto ministeriale non può scavalcare una Legge! La legge dice che si sceglie per graduatoria, il decreto crea un pasticcio. Il decreto è di rango inferiore e, se collide con la legge, o lo si corregge (cosa che chiediamo), o genera ricorsi. Molto semplice.

[/quote]
Tutto giusto, per carità, ma utopico. Provo con un altro esempio, in questo senso più calzante.
Ho effettuato un passaggio di ruolo da II lingua medie a stessa lingua superiori (A25/24) nel 2015, col contratto mobilità  2015/16, stipulato prima dell'entrata in vigore della 107, che prevedeva per i passaggi solo il requisito dei 180 giorni (cioè anni di prova, ma non di formazione).  Ai neoimmessi di quell'anno, che ricadono invece nelle nuove regole (nuovo anno di formazione ex L107), viene nominato il tutor e avviato il percorso di formazione. A noi, giustamente, no. A gennaio il DS convoca me e la collega che si trovava nella mia stessa situazione per dirci che l'USP  ha comunicato che anche noi dobbiamo (ri)fare l'anno di formazione perché una nota del MIUR, emanata a fine novembre, include i passaggi di ruolo tra le categorie che devono fare il suddetto anno di formazione (come avverrà, secondo quanto stabilito dalla 107 a partire [i]dall'anno successivo[/i]). Ora, la nota è palesemente errata,dovuta a una svista, i sindacati lo fanno presente, viene fatta un'interrogazione parlamentare in cui si fa rilevare l'irregolarità, si fa notare come una nota interna non possa avere più valore di un decreto, etc etc, ma niente, la Giannini risponde piccata che non è un errore, che lo scopo "è avere docenti preparati" etc etc.

In pratica, io a gennaio mi ritrovo a rimettermi in pari con tutto quello che i neoimmessi hanno fatto da settembre, e vengo inserita in uno dei gruppi dei corsi di formazione, con insegnanti di materna, primaria, medie e solo un'altra delle superiori, di filosofia. A fare cose che con le possibili differenze tra insegnare spagnolo alle medie e insegnarlo alle superiori non c'entrano proprio nulla. Pura fuffa, ancora più fuffosa di quella del primo anno di prova, che almeno aveva i corsi del primo e del secondo ciclo separati. Nelfrattempo i sindacati avviano un ricorso. Partecipare? A quale scopo? il ricorso parte a marzo, il colloquio per l'anno di prova e formazione è a giugno. A quel punto, visto che per non passarlo devi almeno accoltellare il preside, se e quando sarà discusso il ricorso io lo avrò già superato. per cui non partecipo. E faccio bene, perché non se ne è saputo più niente. Eravamo 4 gatti e i legittimi diritti di 4 gatti non interessano a nessuno.

Mi sono sentita truffata, imbrogliata, privata di un diritto? Sì, certo. Ero molto arrabbiata. Per il principio, per il tempo perso, per la presa in giro. Perché se mi avessero fatto un corso ad hoc, che ne so, "insegnare la letteratura". (che alle medie non si fa), "la relazione nella classe delle superiori" o roba così, ci avrei visto un senso, invece  così ho visto solo l'arroganza di chi commette un errore, per una svista, ma si rifiuta di tornare indietro.
Capisco che nel vostro caso vi giochiate molto di più, lo capisco davvero, e mi dispiace, ma, davvero, cerca di partire da quello che hai, senza contare su ricorsi o ripensamenti del MIUR, e prova a  fare la scelta migliore possibile.

PS:  la mobilità straordinaria selettiva esiste solo nelle favole. Se tu hai 3 punti e io ne ho 4, vinco io. E, cmq, se ci sono tanti posti, non sarà un problema avere un trasferimento.
Torna in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1564
Data d'iscrizione : 02.03.11

Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede   Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 EmptyLun Lug 15, 2019 10:52 am

[quote:6380="Aglaia18"]

L'unica cosa è che, per le graduatorie con pochi posti e molti aspiranti, forse avrebbe avuto senso accantonare tutti i posti d'ufficio e attribuirli successivamente.

O comunque va pensata una soluzione alternativa (nuova scelta solo per chi lo desidera, mobilità straordinaria ecc...), altrimenti risultiamo penalizzati.[/quote]

In che senso? Nel senso che avrebbero dovuto privilegiare voi rispetto ai docenti già in ruolo che chiedono, legittimamente mobilità? Se è cos', perché mai? Avranno giustamente accantonato un numero di posti equivalente a quello che era destinato alle immissioni dello scorso anno e che non ha potuto essere coperto a causa del ritardo nella pubblicazione delle graduatorie. Che poi accantonassero i posti specifici non ha senso, anche perché magari un posto che c'era lo scorso anno oggi non c'è più, per contrazione del numero delle classi, per accorpamenti tra scuole, etc, l'importante è che si mantenga il numero definito lo scorso anno. Riguardo la disparità di trattamento con i futuri immessi 2019, capisco la questione.
Torna in alto Andare in basso
adespoton



Messaggi : 600
Data d'iscrizione : 26.06.15

Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede   Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 EmptyLun Lug 15, 2019 11:13 am

[quote:444d="Perplessa"] Capisco che nel vostro caso vi giochiate molto di più, lo capisco davvero, e mi dispiace, ma, davvero, cerca di partire da quello che hai, senza contare su ricorsi o ripensamenti del MIUR, e prova a  fare la scelta migliore possibile.[/quote]

Come dici tu stessa, nel nostro caso c'è in gioco molto di più di quello che dici tu. E soprattutto c'è una palese violazione di un principio base dei concorsi, cioè che chi ha un punteggio più alto si sistema meglio di chi ne ha uno più basso, a parità di immissione in ruolo.

Ciò detto, io davvero, Perplessa, non ti capisco: tu hai subito una ingiustizia e dici a noi di metterci il cuore in pace? Mi sembra molto cinico ed egoistico. Della serie: sono precipitata io, precipitate anche voi! Io, fossi in te, mi batterei perché ingiustizie simili (ripeto poi che quella che si sta discutendo qui è molto più grave della tua) non accadano.

Torna in alto Andare in basso
adespoton



Messaggi : 600
Data d'iscrizione : 26.06.15

Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede   Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 EmptyLun Lug 15, 2019 11:14 am

[quote:c1c1="Perplessa"]Riguardo la disparità di trattamento con i futuri immessi 2019, capisco la questione.[/quote]

Il punto è solo e soltanto questo. Dal momento che lo riconosci, allora conseguentemente affermi tu stessa che è una ingiustizia che va sanata.

Torna in alto Andare in basso
Aglaia18



Messaggi : 712
Data d'iscrizione : 26.09.14

Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede   Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 EmptyLun Lug 15, 2019 11:37 am

[quote:238b="Perplessa"][quote:238b="Aglaia18"]

L'unica cosa è che, per le graduatorie con pochi posti e molti aspiranti, forse avrebbe avuto senso accantonare tutti i posti d'ufficio e attribuirli successivamente.

O comunque va pensata una soluzione alternativa (nuova scelta solo per chi lo desidera, mobilità straordinaria ecc...), altrimenti risultiamo penalizzati.[/quote]

In che senso? Nel senso che avrebbero dovuto privilegiare voi rispetto ai docenti già in ruolo che chiedono, legittimamente mobilità? Se è cos', perché mai? Avranno giustamente accantonato un numero di posti equivalente a quello che era destinato alle immissioni dello scorso anno e che non ha potuto essere coperto a causa del ritardo nella pubblicazione delle graduatorie.  Che poi accantonassero i posti specifici non ha senso, anche perché magari un posto che c'era lo scorso anno oggi  non c'è più, per contrazione del numero delle classi, per accorpamenti tra scuole, etc, l'importante è che si mantenga il numero definito lo scorso anno.  Riguardo la disparità di trattamento con i futuri immessi 2019, capisco la questione.[/quote]

Insomma, considera che abbiamo pure scelto su un contingente ridotto persino considerando lo stesso a.s. 2018/19, perché a settembre sono state fatte le immissioni da Gae che, non essendo pronte le nostre graduatorie, si sono prese il 100% dei posti. Quindi non solo avendo precedenza nella scelta, al contrario di quanto previsto dalla normativa, ma prendendosi pure il 100%. Di conseguenza noi abbiamo scelto su quello che rimaneva. Di fatto a tutti gli effetti un'assunzione 2018/2019 ma retroattiva, per la prima volta nella storia.

Quindi, non è che mi aspetti che privilegino noi rispetto agli immessi in ruolo... però nemmeno che vengano privilegiati tutti (gae, mobilità, secondo turno della nostra stessa graduatoria ecc...) tranne che noi. Almeno un compromesso lo dovranno trovare.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede   Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede - Pagina 3 Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Concorso abilitati 2018, i più bravi penalizzati nella scelta della sede
Torna in alto 
Pagina 3 di 10Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Immissioni in ruolo-
Vai verso: