Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 Contatti
Ultimi argomenti
Link sponsorizzati

Condividi
 

 Regionalizzazione della scuola.

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1 ... 12 ... 20, 21, 22 ... 32 ... 43  Seguente
AutoreMessaggio
giobbe



Messaggi : 5844
Data d'iscrizione : 25.08.11

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 Empty
MessaggioTitolo: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 EmptyDom Lug 07, 2019 4:51 pm

Promemoria primo messaggio :

Da OS: "[b]Bussetti assicura che la regionalizzazione della scuola si farà e riuscirà a convincere i sindacati “la scuola regionale si farà[/b]”. Lo dice al Corriere del veneto in un articolo di oggi.
Il Ministro nega che ci sia stata una bocciatura su tutta la linea da parte del Movimento 5 Stelle e che il modello al quale guarda è quello del Trentino e della Valle d’Aosta.”
Un altro ministro che ama e capisce il mondo della scuola...Questi ministri i governi li vanno cercando con il lanternino.
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
giobbe



Messaggi : 5844
Data d'iscrizione : 25.08.11

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 EmptyMar Lug 23, 2019 10:11 pm

[quote:807e="L'ALTRO POLO"]Tu e la tua Kuru-nee la pensate diversamente da me. Stop. Io non devo darvi conto di nulla.[/quote]
Non metterla sul personale perché non è così.
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
arrubiu

Messaggi : 21136
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 EmptyMar Lug 23, 2019 10:12 pm

Ti piace scivolare nei personalismi.
Non credi che si possa avere un'idea su queste cose indipendentemente dal proprio percorso?
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 5844
Data d'iscrizione : 25.08.11

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 EmptyMar Lug 23, 2019 10:14 pm

[quote:4b29="arrubiu"]Ti piace scivolare nei personalismi.
Non credi che si possa avere un'idea su queste cose indipendentemente dal proprio percorso? [/quote]
Dichiarare il proprio percorso rende la discussione più concreta.
Cicero pro domo sua...


Ultima modifica di giobbe il Mar Lug 23, 2019 10:15 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
arrubiu

Messaggi : 21136
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 EmptyMar Lug 23, 2019 10:15 pm

Perché ti attacchi alle cose personali invece che discutere del principio. Non ci casco.
Torna in alto Andare in basso
L'ALTRO POLO



Messaggi : 6731
Data d'iscrizione : 24.01.14

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 EmptyMar Lug 23, 2019 10:24 pm

[quote:5ca9="giobbe"][quote:5ca9="L'ALTRO POLO"]Tu e la tua Kuru-nee la pensate diversamente da me. Stop. Io non devo darvi conto di nulla.[/quote]
Non metterla sul personale perché non è così.[/quote]

So solo che non mi sento inidoneo ad essere dove sono solo per essere in una GMRE e non in una GM. Nonostante questa sia una diatriba nata tra TFA e PAS

Credo che la distinzione ci sia già stata nella valutazione titoli, sia per GM che per GMRE. Per non parlare delle GI nelle quali i selezionati hanno avuto 42 (quarantadue!!!) punti d'accesso. Nemmeno fosse la selezione per il gas di Auschwitz!


Ultima modifica di L'ALTRO POLO il Mar Lug 23, 2019 10:28 pm, modificato 2 volte
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 5844
Data d'iscrizione : 25.08.11

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 EmptyMar Lug 23, 2019 10:25 pm

[quote:6ad0="arrubiu"]Perché ti attacchi alle cose personali invece che discutere del principio. Non ci casco.
[/quote]
A volte leggo dibattiti tra forumisti inverosimili, poi scopro che uno insegna alla primaria e l'altro alla secondaria di secondo grado.
La stessa cosa capita tra gli immessi in ruolo con percorsi marcatamente diversi. Perciò ho detto che è pura accademia dialettica.
Pensa che i canali per il ruolo sono diventati talmente tanti che una categoria più eterogenea di questa è difficile trovarla. Dove non c'è coesione d'intenti non c'è futuro.
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 5844
Data d'iscrizione : 25.08.11

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 EmptyMar Lug 23, 2019 10:30 pm

[quote:8fc8="L'ALTRO POLO"][quote:8fc8="giobbe"][quote:8fc8="L'ALTRO POLO"]Tu e la tua Kuru-nee la pensate diversamente da me. Stop. Io non devo darvi conto di nulla.[/quote]
Non metterla sul personale perché non è così.[/quote]

So solo che non mi sento inidoneo ad essere dove sono solo per essere in una GMRE e non in una GM. Nonostante questa sia una diatriba nata tra TFA e PAS[/quote]
Ma figurati, non mi è mai passato per la mente un giudizio sulla tua persona perché non ne ho gli elementi per farlo, perché non sono all'altezza per poterlo fare e perché potrei essere (come sono) a mia volta giudicato.


Ultima modifica di giobbe il Mar Lug 23, 2019 10:32 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 2144
Data d'iscrizione : 31.10.17

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 EmptyMar Lug 23, 2019 10:31 pm

[quote:8560="frankenstin"][quote:8560="arrubiu"]I vincitori hanno dodici punti in più nelle graduatorie e per la mobilità.
Cosa dovrebbero avere di più? Più soldi? Passare davanti agli altri se c'è un perdente posto?[/quote]

Forse si mira semplicemente all'obbligo di genuflessione verso questi illuminati.

Sciocchezze slegate dalla realtà da parte di chi è classista [i]inside[/i].[/quote]

E' possibile spiegare cosa c'entrerebbe il CLASSISMO?

Classismo vorrebbe dire una cosa ben precisa, ossia discriminazione in base al reddito o all'appartenenza sociale della famiglia d'origine.

Non mi risulta che esista un legame diretto tra le modalità di abilitazione o di assunzione e la classe sociale di provenienza.

O si vuole sostenere che i concorsi ordinari li possono vincere solo i ricchi, mentre i proletari devono accontentarsi delle abilitazioni riservate e dei canali improvvisati e facilitati che spuntano a caso di anno in anno, e quindi non equipararli significa classismo? Semmai si potrebbe ipotizzare anche l'esatto opposto, e cioè che i più benestanti hanno maggiori possibilità di pagarsi avvocati e fare ricorsi, e non certo il contrario.

O magari sono fesserie entrambe, e il classismo non c'entra proprio nulla?
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 5844
Data d'iscrizione : 25.08.11

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 EmptyMar Lug 23, 2019 10:33 pm

[quote:7ddc="paniscus_2.1"][quote:7ddc="frankenstin"][quote:7ddc="arrubiu"]I vincitori hanno dodici punti in più nelle graduatorie e per la mobilità.
Cosa dovrebbero avere di più? Più soldi? Passare davanti agli altri se c'è un perdente posto?[/quote]

Forse si mira semplicemente all'obbligo di genuflessione verso questi illuminati.

Sciocchezze slegate dalla realtà da parte di chi è classista [i]inside[/i].[/quote]

E' possibile spiegare cosa c'entrerebbe il CLASSISMO?

Classismo vorrebbe dire una cosa ben precisa, ossia discriminazione in base al reddito o all'appartenenza sociale della famiglia d'origine.

Non mi risulta che esista un legame diretto tra le modalità di abilitazione o di assunzione e la classe sociale di provenienza.

O si vuole sostenere che i concorsi ordinari li possono vincere solo i ricchi, mentre i proletari devono accontentarsi delle abilitazioni riservate e dei canali improvvisati e facilitati che spuntano a caso di anno in anno, e quindi non equipararli significa classismo? Semmai si potrebbe ipotizzare anche l'esatto opposto, e cioè che i più benestanti hanno maggiori possibilità di pagarsi avvocati e fare ricorsi, e non certo il contrario.

O magari sono fesserie entrambe, e il classismo non c'entra proprio nulla? [/quote]
E già...
Torna in alto Andare in basso
L'ALTRO POLO



Messaggi : 6731
Data d'iscrizione : 24.01.14

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 EmptyMar Lug 23, 2019 10:43 pm

[quote:e798="giobbe"][quote:e798="L'ALTRO POLO"][quote:e798="giobbe"][quote:e798="L'ALTRO POLO"]Tu e la tua Kuru-nee la pensate diversamente da me. Stop. Io non devo darvi conto di nulla.[/quote]
Non metterla sul personale perché non è così.[/quote]

So solo che non mi sento inidoneo ad essere dove sono solo per essere in una GMRE e non in una GM. Nonostante questa sia una diatriba nata tra TFA e PAS[/quote]
Ma figurati, non mi è mai passato per la mente un giudizio sulla tua persona perché non ne ho gli elementi per farlo, perché non sono all'altezza per poterlo fare e perché potrei essere (come sono) a mia volta giudicato.[/quote]
Va bene dai. Tutto ok :-)
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 7187
Data d'iscrizione : 17.01.12

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 EmptyMar Lug 23, 2019 11:06 pm

[quote:1f81="L'ALTRO POLO"]Lucetta, ti ricordo che chi é in classe non é mai il primo preso per strada. Se é li loné per titoli o [i]per esperienza pluriennale.
In ispettore, non certo Kuru-nee, direbbe "vediamo come insegni" e non solo "vediamo che titoli hai"[/quote]


Mi domando allora perché mai ci siamo stracciati le vesti quando si è proposto che il dirigente valutasse "come insegni"... all'epoca la qualità dell'insegnamento era insondabile, adesso nemmeno bastano i titoli a certificare la preparazione, serve l'ispettore.
Se si avalla l'ipotesi che la preparazione non prepari (e che lo dicano gli insegnanti è demenziale) e quanto di oggettivo c'è da valutare non conti, cosa rimane?
Per chi non sa fare il proprio lavoro esistono le sanzioni disciplinari.
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 7187
Data d'iscrizione : 17.01.12

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 EmptyMar Lug 23, 2019 11:14 pm

[quote:66ef="arrubiu"]Quindi vorresti continuare a frammentare.
Trovo assurdo dividere la categoria in funzione di come si è entrati in ruolo. Anche se fossero solo le precedenze. [/quote]

La frammentazione c'è già ed è un dato di fatto, quello che si propone ora è di consacrare un privilegio, cosa inedita e abbastanza odiosa.
Perché mai non proporre che chi ha superato il concorso debba, in virtù del percorso migliore, assumere tutti gli incarichi "pesanti", per esempio? Comporre tutte le commissioni, fare l'orario, formare le classi, beghe e beghe?
Torna in alto Andare in basso
Kuru-nee



Messaggi : 548
Data d'iscrizione : 27.07.17

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 EmptyMar Lug 23, 2019 11:18 pm

[quote:5c3d="arrubiu"]Le disparità da docenti non ci sono. Ci sono per come sono entrati in ruolo, non per quello che fanno da docenti. [/quote]

Il modo in cui sei formato (e in base al quale sei reclutato) inciderà inevitabilmente sul modo in cui lavorerai, altrimenti potremmo far insegnare senza richiedere alcun titolo. E non si può richiedere un modo diverso di entrare, nello stesso momento storico, all'uno piuttosto che all'altro. Perché è discriminante.
Una volta entrati chiaro che non si fanno differenze di mansione, per questo protesto tanto per il reclutamento. Perché le cose vanno cambiate prima che uno ci entri, in ruolo, non quando è fatta la frittata.
E se il mio collega precario sul sostegno senza titolo non sa da dove cominciare per redigere un Pei, e non sa attuare un mezzo intervento con il bambino disabile, voglio che sia sanzionato, perché non sta svolgendo il lavoro che sarebbe obbligato a saper fare, dato che è pagato come il suo collega con il titolo. E non deve poter usare il servizio maturato, facendo danni, sul sostegno per poi poter reclamare e accedere a un concorso straordinario senza alcuna selezione (come stanno facendo tutte le DM in Gae con riserva che ho conosciuto in questi 5 anni).

E questa è questione di principio, arrubiu. Potrei avere 20 anni o 50, avere alle spalle 0 o 20 anni di esperienza. Ma il principio rimane. Ed è valido per me e per tutti gli altri.
Torna in alto Andare in basso
L'ALTRO POLO



Messaggi : 6731
Data d'iscrizione : 24.01.14

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 EmptyMar Lug 23, 2019 11:25 pm

Infatti il PEI non dovrebbe farlo il solo docente, altra grande stortura.
Torna in alto Andare in basso
L'ALTRO POLO



Messaggi : 6731
Data d'iscrizione : 24.01.14

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 EmptyMar Lug 23, 2019 11:28 pm

Sulle DM in GaE sono assolutamente d'accordo con te. Segnatela
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 5844
Data d'iscrizione : 25.08.11

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 EmptyMar Lug 23, 2019 11:28 pm

C’è chi parla di criterio e metodo di immissione in ruolo e chi gira la frittata dicendo che una volta dentro sono tutti uguali.
Eppure kuru-nee è chiarissima, peccato che rispondono che tutti gli insegnanti sono uguali e tutti i tipi di reclutamento sono paritari tra loro. È una falsità che non si può sentire.
Torna in alto Andare in basso
frankenstin



Messaggi : 407
Data d'iscrizione : 13.09.13

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 EmptyMar Lug 23, 2019 11:28 pm

[quote:dfd0="giobbe"][quote:dfd0="paniscus_2.1"][quote:dfd0="frankenstin"][quote:dfd0="arrubiu"]I vincitori hanno dodici punti in più nelle graduatorie e per la mobilità.
Cosa dovrebbero avere di più? Più soldi? Passare davanti agli altri se c'è un perdente posto?[/quote]

E' possibile spiegare cosa c'entrerebbe il CLASSISMO?

Classismo vorrebbe dire una cosa ben precisa, ossia discriminazione in base al reddito o all'appartenenza sociale della famiglia d'origine.

Non mi risulta che esista un legame diretto tra le modalità di abilitazione o di assunzione e la classe sociale di provenienza.

O si vuole sostenere che i concorsi ordinari li possono vincere solo i ricchi, mentre i proletari devono accontentarsi delle abilitazioni riservate e dei canali improvvisati e facilitati che spuntano a caso di anno in anno, e quindi non equipararli significa classismo? Semmai si potrebbe ipotizzare anche l'esatto opposto, e cioè che i più benestanti hanno maggiori possibilità di pagarsi avvocati e fare ricorsi, e non certo il contrario.

O magari sono fesserie entrambe, e il classismo non c'entra proprio nulla? [/quote]
E già...[/quote][/quote]

Classismo intellettuale ovviamente: di chi crea discriminazione basandosi sull'appartenenza, magari solo presunta, ad una data classe intellettuale. Se preferite posso continuare ad accusarvi di superbia, così ci capiamo meglio.[/quote]
Torna in alto Andare in basso
Kuru-nee



Messaggi : 548
Data d'iscrizione : 27.07.17

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 EmptyMar Lug 23, 2019 11:34 pm

[quote:1499="paniscus_2.1"][b]O si vuole sostenere che i concorsi ordinari li possono vincere solo i ricchi, mentre i proletari devono accontentarsi delle abilitazioni riservate e dei canali improvvisati e facilitati che spuntano a caso di anno in anno[/b], e quindi non equipararli significa classismo? Semmai [b]si potrebbe ipotizzare anche l'esatto opposto[/b], e cioè che i più benestanti hanno maggiori possibilità di pagarsi avvocati e fare ricorsi, e non certo il contrario.

O magari sono fesserie entrambe, e il classismo non c'entra proprio nulla? [/quote]

Madre operaia sottopagata nel tessile con la terza media e padre con la licenza elementare a 12 ore di sgobbo al giorno in vetreria. Se non fossero fesserie, il mio caso di sicuro confermerebbe l'ipotesi dell'esatto opposto.
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 7187
Data d'iscrizione : 17.01.12

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 EmptyMar Lug 23, 2019 11:35 pm

Io sono entrata in ruolo con la ssis, accedendo con una selezione e facendomi due anni due di corsi e tirocinio, con obbligo di frequenza, semplicemente perché per la mia generazione di docenti la possibilità di fare il concorso NON C’ERA (magari ci fosse stata, dubito che tra ssis e concorso chiunque sceglierebbe la ssis), e la GM del concorso celebrato mentre ero ancora all’università è rimasta aperte per ben 13 anni, assumendo alla fine tutti, anche chi, idoneo a un concorso, che era anche abilitante magari nelle ultime posizioni, aveva fatto altro per 10 anni e si è trovato in cattedra senza sapere nulla di scuola. Ora siamo gli unici senza 12 punti, pur avendo fatto quello che era richiesto dall’Europa addirittura e senza avere avuto una alternativa.
Non raccontiamoci storie, la situazione del reclutamento è ben più complicata di concorso contro il resto del mondo. Che ci debba essere uniformità per il futuro è una banalità, che ci debba essere per gli assunti, nel presente, è nonnismo e dà la stura a una serie di rivendicazioni varie: perché ad esempio non riconoscere "più diritti" a chi ha conseguito obbligatoriamente i 24 CFU? Perché non darli a chi ha vinto un concorso essendo già abilitato rispetto a chi ha vinto un concorso abilitante?


Ultima modifica di lucetta10 il Mar Lug 23, 2019 11:54 pm, modificato 2 volte
Torna in alto Andare in basso
Kuru-nee



Messaggi : 548
Data d'iscrizione : 27.07.17

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 EmptyMar Lug 23, 2019 11:50 pm

[quote:4818="L'ALTRO POLO"]Sulle DM in GaE sono assolutamente d'accordo con te. Segnatela[/quote]

Vorrei ricordarti che il nostro "battibecco", e ciò su cui mi hai dato della presuntuosa, è partito dal tuo difendere la DM in Gae con ricorso e 20 anni di servizio, che ha preso 0 al concorso straordinario senza il quale non potrebbe mai avere il ruolo che reclama come un diritto; ma lasciamo perdere.

Ho già affermato che per la secondaria la situazione non è oggettivamente vergognosa come per l'infanzia e la primaria. Ma il principio di fondo (e cioè che debba essere richiesto a tutti lo stesso modo per entrare in ruolo, senza sconti e senza eccezioni) per me rimane. Non trovo giusto che alcuni entrino in via semplificata rispetto ad altri. Per nessun motivo.
Poi possiamo riconoscere, con il punteggio, il servizio, i titoli, persino il fatto di aver dovuto attendere, per colpa dello stato, un concorso o un percorso abilitante. Ma nessuno può essere esonerato dal mettersi alla prova.

Torna in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 4960
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 29

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 EmptyMar Lug 23, 2019 11:53 pm

[quote:9603="Kuru-nee"][quote:9603="L'ALTRO POLO"]Evidentemente, viste le risposte successive, PAS e ruoli da concorsi straordinati sono ancora considerati dei regali del sistema, bazzecole. Vabbè. Inutile insistere. Devo solo fare conto alla mia coscienza[/quote]



Se vengono richiesti a gran voce concorsi straordinari, riservati e pas e non concorsi ordinari e TFA (o SISS) a numero chiuso forse è perché i primi sono più bazzecole dei secondi.
Ma forse a qualcuno piace anche trasfigurare le cose e non essere onesto con sé stesso e con gli altri per convenienza.
Se sono sistemi di reclutamento ugualmente difficili passate i concorsi ordinari e i TFA, tanto per voi non c'è differenza.[/quote]

Vedetela da un altro punto di vista: non ci sarebbero concorsi straordinari se non ci fossero migliaia di posti vacanti e disponibili dati a supplenza ogni anno che inevitabilmente vanno a creare situazioni GIURIDICAMENTE  (risarcimento danni per  illecita reiterazione contratti dove il miur risulta sempre soccombente) e POLITICAMENTE (vengono a crearsi gruppi che spingono per sanatorie o addirittura per la riapertura delle gae) insostenibili.

Chi non vuole sanatorie (il concorso straordinario è in tutta evidenza una sanatoria che per inciso mi vede a favore) deve spingere per ridurre ove possibile le scoperture di organico (e per ricondurre in un alveo fisiologico i posti liberi al 30 06 su OF o per assegnazioni provvisorie/utilizzi).
Altrimenti è evidente che questo concorso straordinario non sarà l'ultimo (idem il pas per la secondaria), finchè il sistema del reclutamento non funzionerà e finchè la mobilità  del personale non sarà un minimo razionale (siamo reduci da anni in cui 1/5 del personale ha cambiato sede con danni notevolissimi sulla didattica per via dei flussi dei docenti dal sud al nord e poi in rientro al sud).


Anche il problema degli ITP (e i loro ricorsi in massa per gae e seconda fascia) sono dovuti essenzialmente ad una cosa: il bordello di posti scoperti di sostegno (se questi posti venissero dati a concorso chi avrebbe interesse a mettersi in graduatoria per le supplenze di ITP col diploma visto i pochissimi posti a disposizione?)


TLDR: lo stroardinario se c'è è perchè il reclutamento ordinario non arriva a coprire i "vuoti". Capire perchè avviene questo sarebbe già un inizio.
O sarà sempre più difficile di fronte ad un simile sfacelo respingere la richiesta di alcune regioni (con i cittadini a favore) di organizzarsi loro i bandi di reclutamento e di differenziare lo stipendio per procacciarsi e tenersi i docenti in regione.


Ultima modifica di mordekayn il Mer Lug 24, 2019 12:14 am, modificato 2 volte
Torna in alto Andare in basso
Kuru-nee



Messaggi : 548
Data d'iscrizione : 27.07.17

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 EmptyMer Lug 24, 2019 12:10 am

[quote:8e98="lucetta10"][b]Ora siamo gli unici senza 12 punti[/b], pur avendo fatto quello che era richiesto dall’Europa addirittura e senza avere avuto una alternativa.
Non raccontiamoci storie, la situazione del reclutamento è ben più complicata di concorso contro il resto del mondo. Che ci debba essere uniformità per il futuro è una banalità, che ci debba essere per gli assunti, nel presente, è nonnismo[/quote]

Infatti questo è molto ingiusto. Per me è lo stesso, perché ho i 12 punti del concorso, ma per SFP non mi valutano nulla in più rispetto a un diplomato con lo stesso concorso.

Sull'uniformità per il futuro c'è da ridere. Quando comincia il futuro di cui parli? Quando saranno in pensione o morti tutti quelli che nel 2019 stanno cercando di essere assunti, ognuno con la sua istanza, dal 25enne neolaureato al 67enne prossimo alla pensione?
I diplomati magistrali che si sono diplomati nel 2002 (e sembra già un sacco di tempo fa) continueranno a reclamare il diritto a un percorso riservato a loro (perché come te non hanno avuto un solo concorso fino al 2012) fino a che non saranno fuori gioco, tipo nel [b]2050[/b] se va bene. Riformiamo oggi il sistema di reclutamento per l'infanzia e la primaria per il 2050?
I laureati senza abilitazione e con servizio continueranno a esserci, perché ogni anno si continua a farli lavorare da terza fascia e ogni anno qualcuno accumula i 3 anni di servizio e reclama lo stesso diritto al percorso riservato che hanno avuto quelli prima di lui.
Non ci sarà mai nel futuro un momento giusto per cominciare senza pestare i piedi a qualcuno.

Facendo una citazione afferente a un'altra problematica forse più grave di questa, che non nomino direttamente per non richiamare a gamba tesa qualche forumista, il momento migliore per cominciare era 20 anni fa, il secondo momento migliore per cominciare è adesso.
Torna in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 4960
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 29

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 EmptyMer Lug 24, 2019 12:22 am

Si prospetta nel futuro un concorso straordinario per chi ha titolo abilitante (sfp o DM  entro 2001-2002) con servizio di un solo anno ANCHE in scuole paritarie. (straordinario BIS).


Così avremo nelle GAE solo chi è a pieno diritto (prima o poi verranno depennati tutti quelli entrati con ricorsi pendenti quando arriveranno i meriti), poi gli ordinari (50 e 50) e poi in subordine lo straordinario 1 + il BIS.

Tutti contenti di stare in graduatoria in attesa del loro turno (pochi anni al nord, decenni al sud).

Negli altri ordini di scuola (secondarie ) il grosso problema sono ste maledette abilitazioni + i TFA di sostegno  con posti dati col contagocce.  Per loro ci sarà il PAS che dovrà uscire a breve.


Qui la situazione tra il tragico e il comico delle GAE

https://www.tuttoscuola.com/gae-inesauribili-ci-vorranno-altri-40-anni-svuotare-le-graduatorie-ad-esaurimento/

Dopo l'esperienza di Riformino dubito che verrà MAI piu' in mente a qualcuno di tentare di svuotarle con un piano straordinario di assunzione nazionale ah,ah,ah...
Torna in alto Andare in basso
Kuru-nee



Messaggi : 548
Data d'iscrizione : 27.07.17

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 EmptyMer Lug 24, 2019 12:36 am

[quote:2af3="mordekayn"]Vedetela da un altro punto di vista: non ci sarebbero concorsi straordinari se non ci fossero migliaia di posti vacanti e disponibili dati a supplenza ogni anno che inevitabilmente vanno a creare situazioni GIURIDICAMENTE  (risarcimento danni per  illecita reiterazione contratti dove il miur risulta sempre soccombente) e POLITICAMENTE (vengono a crearsi gruppi che spingono per sanatorie o addirittura per la riapertura delle gae) insostenibili.

TLDR: lo stroardinario se c'è è perchè il reclutamento ordinario non arriva a coprire i "vuoti". Capire perchè avviene questo sarebbe già un inizio.
O sarà sempre più difficile di fronte ad un simile sfacelo respingere la richiesta di alcune regioni (con i cittadini a favore) di organizzarsi loro i bandi di reclutamento e di differenziare lo stipendio per procacciarsi e tenersi i docenti in regione.[/quote]

L'ho già vista da questo punto di vista e non mi sta bene lo stesso. Capisco ma non approvo.
Ti avevo già risposto qualche pagina fa dicendoti che un semplice e già significativo atto per coprire anche solo una parte di questi posti vergognosamente coperti dal primo che passa alla primaria e all'infanzia o sul sostegno, sarebbe dare a SFP 15mila posti all'anno invece che 4-6mila come è stato fatto negli ultimi 10 anni. E rimettere la specializzazione come modulo aggiuntivo all'interno del corso di laurea, non far fare un TFA da 3000 euro dopo la laurea, che al TFA ti fanno ridare gli stessi indentici esami che hai già dato nel corso di laurea, con gli stessi identici professori.
Se non cominciamo mai, la situazione non si risolverà mai.
Torna in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 4960
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 29

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 EmptyMer Lug 24, 2019 12:56 am

Si, si avevo letto. ^_^

Beh i 1030 TFA sostegno dati in Lombardia per circa 2500 euro a cranio di corso fanno circa 2,5 milioni di euro. Buttali via...

Posti ambiti perchè hai un 31 08 garantito (per il ruolo occorrerà il concorso).
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 21 Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Regionalizzazione della scuola.
Torna in alto 
Pagina 21 di 43Vai alla pagina : Precedente  1 ... 12 ... 20, 21, 22 ... 32 ... 43  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: