Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 Contatti
Ultimi argomenti
Link sponsorizzati

Condividi
 

 Regionalizzazione della scuola.

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1 ... 17 ... 30, 31, 32 ... 37 ... 43  Seguente
AutoreMessaggio
giobbe



Messaggi : 5893
Data d'iscrizione : 25.08.11

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 Empty
MessaggioTitolo: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 EmptyDom Lug 07, 2019 4:51 pm

Promemoria primo messaggio :

Da OS: "[b]Bussetti assicura che la regionalizzazione della scuola si farà e riuscirà a convincere i sindacati “la scuola regionale si farà[/b]”. Lo dice al Corriere del veneto in un articolo di oggi.
Il Ministro nega che ci sia stata una bocciatura su tutta la linea da parte del Movimento 5 Stelle e che il modello al quale guarda è quello del Trentino e della Valle d’Aosta.”
Un altro ministro che ama e capisce il mondo della scuola...Questi ministri i governi li vanno cercando con il lanternino.
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
lucetta10



Messaggi : 7340
Data d'iscrizione : 17.01.12

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 EmptyVen Lug 26, 2019 2:26 pm

Riguardo alla contestazione di giobbe, si possono anche non considerare quei casi in cui il supplente se ne sta a casa, sono casi residuali che non possono essere citati come argomenti a favore o contro il principio generale, come se valutassimo tutti gli impiegati da chi timbra il cartellino e va al bar (che poi non è nemmeno una situazione assimilabile a quella in questione)...
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 5893
Data d'iscrizione : 25.08.11

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 EmptyVen Lug 26, 2019 2:35 pm

Ormai come insegnanti nella scuola c’è di tutto: dal professore con la P maiuscola all’emerito imbecille. Tutti e due seduti gomito a gomito nello stesso consiglio di classe. Fin quando i due hanno avuto lo stesso tipo di selezione la coesistenza è pacifica. Ma quando a fianco del prof, che ha avuto una selezione seria attraverso un concorso ordinario, affianchi l’imbecille che è entrato attraverso concorsi riservati e farlocchi o leggine e sanatorie. Allora il prof ha ragione a sentirsi un po’ male...se poi il docente imbecille fa pure il saputello con il prof, il prof. ha motivo di sentirsi rivoltare lo stomaco.
L’imbecille può arrivare anche dal concorso ordinario, per carità di Dio, ma almeno ha fatto il concorso.
Dire che uno che ha vinto un concorso ordinario è uguale a chi ha fatto tra anni di supplenza non andando nemmeno a scuola tra permessi vari non è illogico (ma lo è) ma è pROprio una bestemmia.
Metti nella scuola tutti assieme: gente che ha vinto un concorso ordinario dopo anni di supplenza, gente che ha tre anni di supplenza solo sulla carta e la Corte Europea gli reclama il ruolo (perché questo concorso triennale lo vinceranno proprio tutti proprio per non incorrere in infrazione). Questo è un concorso pro forma...
Ecco il risultato, tutti sulla stessa barca, eccellenti, bravi, mediocri...e imbecilli. Cosa ne potrà mai uscire fuori, come potranno fare mai una lotta comune, così come sono divisi per cultura, indole, provenienza e interessi? Non stiamo parlando dei medici, dei magistrati, dei prof universitari, dei DS, dei farmacisti, tutte categorie omogenee e coese. Stiamo parlando di 800.000 insegnanti o pseudo tali. Stiamo parlando del più grande coacervo del pubblico impiego perché ormai siete solo impiegati.
Non ci sarà mai pace nel mondo della scuola fin quando gli insegnanti non saranno reclutati TUTTI con lo stesso criterio. Nel frattempo non resta che azzuffarvi dentro e fuori la scuola tra la goduria dei vari governi, che per questo non vi daranno mai un centesimo in più, e la gogna mediatica e delle famiglie.
Stiamo, state, favorendo una società di futuri imbecilli laureati la cui unica capacità sarà quella di far crollare i ponti. Povera Italia.
Torna in alto Andare in basso
Mairu

Mairu

Messaggi : 540
Data d'iscrizione : 14.03.16

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 EmptyVen Lug 26, 2019 2:35 pm

[quote:7844="lucetta10"]Dopo il 2000 non è stato bandito nessun nuovo concorso perché si è cambiato l’arruolamento, ma nel frattempo i nuovi candidati al ruolo c’erano, tanto che ssis e concorso sono stati parte della stessa riforma. Per il ruolo tra 2000 e 2012 esisteva la GAE, dove c’erano tutti i docenti che servivano a coprire i posti, compresi molti della GM 2000, per 12 anni invece si è dato agli idonei di un concorso superato da una nuova procedura di arruolamento (proprio come un concorso successivo) il 50% del contingente, con il risultato che ancora ci sono gae non esaurite [/quote]

Il fatto che sia stato commesso un errore per il concorso 2000 non significa che lo si debba ripetere all'infinito, infatti con il concorso 2012 non è avvenuto niente di tutto ciò. E comunque se un idoneo stava sia in gae sia in gm 2000, che venisse assunto dall'una o dall'altra graduatoria poco cambia, il problema è stato l'inserimento in gae che gli ha consentito una doppia possibilità e un diritto a vita del ruolo. Di fatto il problema è la creazione della gae, non la creazione di una gm con idonei. Perché la gae non viene soppressa nemmeno dopo 20 anni, la gm viene tranquillamente cancellata da un concorso successivo.
Resta il fatto che se i DS idonei sono assunti sui posti che si liberano prima del prossimo concorso non c'è nulla di male.
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 5893
Data d'iscrizione : 25.08.11

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 EmptyVen Lug 26, 2019 2:38 pm

[quote:fc60="lucetta10"]Riguardo alla contestazione di giobbe, si possono anche non considerare quei casi in cui il supplente se ne sta a casa, sono casi residuali che non possono essere citati come argomenti a favore o contro il principio generale, come se valutassimo tutti gli impiegati da chi timbra il cartellino e va al bar (che poi non è nemmeno una situazione assimilabile a quella in questione)...[/quote]vai avanti di questo passo. Qua si parla di giustizia e di equità. Ragioni come quelli che non vogliono rinunciare al vitalizio perché non incide sull’economia. Ma cosa insegni ai tuoi alunni oltre il libro?
Torna in alto Andare in basso
Mairu

Mairu

Messaggi : 540
Data d'iscrizione : 14.03.16

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 EmptyVen Lug 26, 2019 2:48 pm

[quote:243c="lucetta10"]Riguardo alla contestazione di giobbe, si possono anche non considerare quei casi in cui il supplente se ne sta a casa, sono casi residuali che non possono essere citati come argomenti a favore o contro il principio generale, come se valutassimo tutti gli impiegati da chi timbra il cartellino e va al bar (che poi non è nemmeno una situazione assimilabile a quella in questione)...[/quote]

Gli impiegati che timbrano il cartellino e se ne vanno stanno commettendo un illecito. Chi è in malattia, maternità, ecc., sta usufruendo di un suo diritto. Ciò non toglie che se riteniamo che aver prestato servizio sia equivalente ad aver acquistato esperienza, allora bisogna pretendere che quel servizio sia effettivo. Chi non è stato in classe, per qualsiasi legittimo motivo, non può aver acquistato esperienza e non si capisce perché questa non esperienza gli venga riconosciuta per accedere ad una selezione semplificata. Altrimenti quello che riconosciamo non è l'esperienza, ma il fatto di aver firmato un contratto.
In fondo per l'anno di prova si chiede che i 120 giorni di didattica siano effettivi, altrimenti si rimanda l'anno di prova, perché se uno non ha effettivamente prestato servizio non si può valutare un bel niente, né in positivo né in negativo. Anche per i corsi/concorsi riservati si poteva almeno richiedere che i 3 anni di servizio fossero stati effettivamente prestati (anche per 120 giorni, non dico 180), e soprattutto non su altre cdc o sul sostegno. Dovevano essere almeno 3 anni di servizio specifico sulla classe di concorso.
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 7340
Data d'iscrizione : 17.01.12

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 EmptyVen Lug 26, 2019 2:51 pm

Giobbe.
Le tirata retoriche alla P. con ammucchiamenti di temi vari tutti sullo stesso piano, dall’assenteismo al salario al rapporto con le famiglie, non mi paiono contributi particolarmente interessanti ne’ risolutivi.
Descrivere tra l’altro la scuola come un luogo di spinta e inconcludente conflittualità è una narrazione completamente falsa, che non so da dove ti derivi.
Non è che il tema dell’arruolamento nasca ora, ma esiste da decenni, e nonostante questo la scuola pubblica si regge solo sulle spalle dei docenti e, mentre al miur si alternano cialtroni di ogni risma e i sindacati ormai proteggono anche i diritti di banchi e sedie, sforna un livello più che decente di alunni, non a caso molto richiesti da quei paesi con sistemi scolastici blasonati, paghe da nababbi e arruolamento stabile ma fuffologia a manetta, dove si va a scuola in ciabatte e si mettono sui compiti fiori invece di voti, ma non si Impara nemmeno a far di conto
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 5893
Data d'iscrizione : 25.08.11

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 EmptyVen Lug 26, 2019 2:54 pm

[quote:58a8="Mairu"][quote:58a8="lucetta10"]Riguardo alla contestazione di giobbe, si possono anche non considerare quei casi in cui il supplente se ne sta a casa, sono casi residuali che non possono essere citati come argomenti a favore o contro il principio generale, come se valutassimo tutti gli impiegati da chi timbra il cartellino e va al bar (che poi non è nemmeno una situazione assimilabile a quella in questione)...[/quote]

Gli impiegati che timbrano il cartellino e se ne vanno stanno commettendo un illecito. Chi è in malattia, maternità, ecc., sta usufruendo di un suo diritto. Ciò non toglie che se riteniamo che aver prestato servizio sia equivalente ad aver acquistato esperienza, allora bisogna pretendere che quel servizio sia effettivo. Chi non è stato in classe, per qualsiasi legittimo motivo, non può aver acquistato esperienza e non si capisce perché questa non esperienza gli venga riconosciuta per accedere ad una selezione semplificata. Altrimenti quello che riconosciamo non è l'esperienza, ma il fatto di aver firmato un contratto.
In fondo per l'anno di prova si chiede che i 120 giorni di didattica siano effettivi, altrimenti si rimanda l'anno di prova, perché se uno non ha effettivamente prestato servizio non si può valutare un bel niente, né in positivo né in negativo. Anche per i corsi/concorsi riservati si poteva almeno richiedere che i 3 anni di servizio fossero stati effettivamente prestati (anche per 120 giorni, non dico 180), e soprattutto non su altre cdc o sul sostegno. Dovevano essere almeno 3 anni di servizio specifico sulla classe di concorso.[/quote]
Questo tuo intervento mi conforta. Mi dimostra che nella scuola c’è ancora un residuato di docenti degni di questo nome. Grazie per il tuo vivere ed il tuo sopravvivere nella scuola di oggi.
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 7340
Data d'iscrizione : 17.01.12

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 EmptyVen Lug 26, 2019 3:11 pm

[quote:f677="giobbe"][quote:f677="lucetta10"]Riguardo alla contestazione di giobbe, si possono anche non considerare quei casi in cui il supplente se ne sta a casa, sono casi residuali che non possono essere citati come argomenti a favore o contro il principio generale, come se valutassimo tutti gli impiegati da chi timbra il cartellino e va al bar (che poi non è nemmeno una situazione assimilabile a quella in questione)...[/quote]
vai avanti di questo passo. Qua si parla di giustizia e di equità. Ragioni come quelli che non vogliono rinunciare al vitalizio perché non incide sull’economia. Ma cosa insegni ai tuoi alunni oltre il libro?[/quote]

a me invece fa cadere le braccia chi guarda al dito mentre si punta la luna.
Io torno al mio libro, tu riprendi le parole crociate e stiamo bene così, tanto quando non hai argomenti non riesci a evitare gli insulti dal pulpito di cartone dell’anziano saccente e la prosopopea apodittica. Tu sì che avrai insegnato le buone maniere ai tuoi alunni!
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 5893
Data d'iscrizione : 25.08.11

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 EmptyVen Lug 26, 2019 3:14 pm

[quote:1850="lucetta10"][quote:1850="giobbe"][quote:1850="lucetta10"]Riguardo alla contestazione di giobbe, si possono anche non considerare quei casi in cui il supplente se ne sta a casa, sono casi residuali che non possono essere citati come argomenti a favore o contro il principio generale, come se valutassimo tutti gli impiegati da chi timbra il cartellino e va al bar (che poi non è nemmeno una situazione assimilabile a quella in questione)...[/quote]
vai avanti di questo passo. Qua si parla di giustizia e di equità. Ragioni come quelli che non vogliono rinunciare al vitalizio perché non incide sull’economia. Ma cosa insegni ai tuoi alunni oltre il libro?[/quote]

a me invece fa cadere le braccia chi guarda al dito mentre si punta la luna.
Io torno al mio libro, tu riprendi le parole crociate e stiamo bene così, tanto quando non hai argomenti non riesci a evitare gli insulti dal pulpito di cartone dell’anziano saccente e la prosopopea apodittica. Tu sì che avrai insegnato le buone maniere ai tuoi alunni!
[/quote]
A parte la frase fatta che serve quando non si sa come rispondere, io guardo se il dito va nel verso della Luna. Guarda che te l’ha spiegato per bene Mairu. Tu non ci arrivi mai da sola :-)
Torna in alto Andare in basso
L'ALTRO POLO



Messaggi : 6923
Data d'iscrizione : 24.01.14

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 EmptyVen Lug 26, 2019 3:19 pm

@Kuru-nee: adesso capisco (in parte perché la secondaria é.un discorso un po' diverso) il tuo pretendere di qualche giorno fa e ti chiedo scusa se ti ho dato della presuntuosa . Anch'io "pretendo" che le maestre che vanno in classe siano [b]laureate[/b] e, se non lo foasero, non dovrebbero frignare come nell'articolo che ho postato stamattina, comparsi in redazione.
Sulla secondaria il discorso é diverso perché TFA e PAS sono laureati e abilitati.
Anche se poi chi fa le leggi é già egli stesso scandaloso (ricorderai il mitico Faraone)
Torna in alto Andare in basso
Online
catiusciagr



Messaggi : 1768
Data d'iscrizione : 21.10.12

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 EmptyVen Lug 26, 2019 4:10 pm

[quote:40c3="giobbe"][quote:40c3="Mairu"][quote:40c3="lucetta10"]Riguardo alla contestazione di giobbe, si possono anche non considerare quei casi in cui il supplente se ne sta a casa,....[/quote]

Gli impiegati che timbrano il cartellino e se ne vanno stanno commettendo un illecito. Chi è in malattia, maternità, ecc., sta usufruendo di un suo diritto. Ciò non toglie che se riteniamo che aver prestato servizio sia equivalente ad aver acquistato esperienza, allora bisogna pretendere che quel servizio sia effettivo. Chi non è stato in classe, per qualsiasi legittimo motivo, non può aver acquistato esperienza e non si capisce perché questa non esperienza gli venga riconosciuta per accedere ad una selezione semplificata. Altrimenti quello che riconosciamo non è l'esperienza, ma il fatto di aver firmato un contratto.
In fondo per l'anno di prova si chiede che i 120 giorni di didattica siano effettivi, altrimenti si rimanda l'anno di prova, perché se uno non ha effettivamente prestato servizio non si può valutare un bel niente, né in positivo né in negativo. Anche per i corsi/concorsi riservati si poteva almeno richiedere che i 3 anni di servizio fossero stati effettivamente prestati (anche per 120 giorni, non dico 180), e soprattutto non su altre cdc o sul sostegno. Dovevano essere almeno 3 anni di servizio specifico sulla classe di concorso.[/quote]
Questo tuo intervento mi conforta. Mi dimostra che nella scuola c’è ancora un residuato di docenti degni di questo nome. Grazie per il tuo vivere ed il tuo sopravvivere nella scuola di oggi.
[/quote]


ma per caso Mairu e Kuru-ne sono la stessa persona?

oppure sorelle gemelle?

Mairu è però più acuta nel centrare in pieno le questioni;

Kuru è un po' più aggressiva.

Ad ogni modo, per entrambe va benissimo l'osservazione qui sopra di Giobbe e la condivido.

Con Kuru mi scuso per qualche mio tono ironico…;

In bocca al lupo ad entrambe (o all'UNICA dei due nik).
Torna in alto Andare in basso
Kuru-nee



Messaggi : 553
Data d'iscrizione : 27.07.17

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 EmptyVen Lug 26, 2019 4:12 pm

[quote:8b32="L'ALTRO POLO"]@Kuru-nee: adesso capisco (in parte perché la secondaria é.un discorso un po' diverso) il tuo pretendere di qualche giorno fa e ti chiedo scusa se ti ho dato della presuntuosa . Anch'io "pretendo" che le maestre che vanno in classe siano [b]laureate[/b] e, se non lo foasero, non dovrebbero frignare come nell'articolo che ho postato stamattina, comparsi in redazione.
Sulla secondaria il discorso é diverso perché TFA e PAS sono laureati e abilitati.
Anche se poi chi fa le leggi é già egli stesso scandaloso (ricorderai il mitico Faraone)[/quote]

Ti ringrazio delle scuse e dell'aver riconosciuto cosa intendevo. Posso aver avuto toni sarcastici e taglienti, ma non ho comunque inteso offendere nessuno personalmente. La mia critica è sempre al funzionamento del sistema e al pensiero di chi ho di fronte se non lo condivido, non alla situazione personale del singolo.
In realtà il diploma è ancora considerato abilitante, quindi tecnicamente anche questi diplomati sono legalmente abilitati. Quello che mi dà fastidio è che dopo 20 anni dall'aver reso SFP titolo necessario per l'insegnamento all'infanzia e alla primaria, si continua addirittura a favorire chi ha solo il diploma.
Senza volerti offendere io non reputo uguali PAS e TFA proprio per il discorso della selezione, e in ogni caso, non vedo perché entrambi non possano fare un concorso ordinario e abbiano bisogno di un concorso straordinario. Mi va bene il riconoscimento in termini di punteggio della loro abilitazione e anche del servizio prestato se presente, ma non l'esonero dalle prove.
Al concorso 2016 secondo me, soprattutto per la secondaria, alcune prove sono state astrusamente difficili, tanto che nemmeno abilitati preparati sono riusciti a superarle. Allora bisogna prevedere delle prove che richiedano un livello di preparazione dignitoso ma fattibile, non eliminare le prove.
Quindi certo che per la secondaria il discorso è oggettivamente diverso, ma la linea di principio a mio parere rimane.
Torna in alto Andare in basso
Mairu

Mairu

Messaggi : 540
Data d'iscrizione : 14.03.16

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 EmptyVen Lug 26, 2019 4:21 pm

[quote:3a66="catiusciagr"]

ma per caso Mairu e Kuru-nee sono la stessa persona?

oppure [b]sorelle gemelle[/b]?
[/quote]

Veramente avevo già detto tempo fa in altri thread che Kuru-nee è la mia gemella, forse non li avevi letti. Siamo gemelle proprio in tutto, ci assomigliamo moltissimo, facciamo tutte e due le maestre e abbiamo sempre fatto tutto in coppia, con la stessa identica storia formativa e lavorativa. Non ti racconto altri dettagli perché se indaghi un po' puoi scoprire pure chi siamo nella vita reale (non ci sono tante gemelle di 28 anni che fanno lo stesso lavoro nella nostra zona alla scuola dell'infanzia), comunque non abbiamo proprio lo stesso identico carattere. Cerco di solito di non intervenire nei topic dove interviene lei, perché sarei troppo di parte, ma spesso sui temi della scuola la pensiamo allo stesso modo. Comunque ti ringrazio per gli auguri, ma ti prego di non scambiarci per la stessa persona anche qui, già nella vita reale troppa gente mi scambia per lei.
Torna in alto Andare in basso
Kuru-nee



Messaggi : 553
Data d'iscrizione : 27.07.17

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 EmptyVen Lug 26, 2019 4:26 pm

[quote:42a4="catiusciagr"]Con Kuru mi scuso per qualche mio tono ironico…;[/quote]

L'ironia non mi infastidisce minimamente, è parte integrante del mio modo di esprimermi, come si è potuto notare.
Non mi hai offeso in alcun modo, né hai inteso screditarmi personalmente per avvalorare le tue opinioni, quindi non mi devi alcuna scusa, tranquilla.
Torna in alto Andare in basso
L'ALTRO POLO



Messaggi : 6923
Data d'iscrizione : 24.01.14

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 EmptyVen Lug 26, 2019 4:33 pm

[quote:8c42="Kuru-nee"][quote:8c42="L'ALTRO POLO"]@Kuru-nee: adesso capisco (in parte perché la secondaria é.un discorso un po' diverso) il tuo pretendere di qualche giorno fa e ti chiedo scusa se ti ho dato della presuntuosa . Anch'io "pretendo" che le maestre che vanno in classe siano [b]laureate[/b] e, se non lo foasero, non dovrebbero frignare come nell'articolo che ho postato stamattina, comparsi in redazione.
Sulla secondaria il discorso é diverso perché TFA e PAS sono laureati e abilitati.
Anche se poi chi fa le leggi é già egli stesso scandaloso (ricorderai il mitico Faraone)[/quote]

Ti ringrazio delle scuse e dell'aver riconosciuto cosa intendevo. Posso aver avuto toni sarcastici e taglienti, ma non ho comunque inteso offendere nessuno personalmente. La mia critica è sempre al funzionamento del sistema e al pensiero di chi ho di fronte se non lo condivido, non alla situazione personale del singolo.
In realtà il diploma è ancora considerato abilitante, quindi tecnicamente anche questi diplomati sono legalmente abilitati. Quello che mi dà fastidio è che dopo 20 anni dall'aver reso SFP titolo necessario per l'insegnamento all'infanzia e alla primaria, si continua addirittura a favorire chi ha solo il diploma.
Senza volerti offendere io non reputo uguali PAS e TFA proprio per il discorso della selezione, e in ogni caso, non vedo perché entrambi non possano fare un concorso ordinario e abbiano bisogno di un concorso straordinario. Mi va bene il riconoscimento in termini di punteggio della loro abilitazione e anche del servizio prestato se presente, ma non l'esonero dalle prove.
Al concorso 2016 secondo me, soprattutto per la secondaria, alcune prove sono state astrusamente difficili, tanto che nemmeno abilitati preparati sono riusciti a superarle. Allora bisogna prevedere delle prove che richiedano un livello di preparazione dignitoso ma fattibile, non eliminare le prove.
Quindi certo che per la secondaria il discorso è oggettivamente diverso, ma la linea di principio a mio parere rimane.[/quote]

Va bene così. Posso solo dirti che, personalmente, non ho mai preteso niente, non ho mai cercato di forzare la normativa ma mi sono limitato a "raccoglieree" gli inviti piovutimi dall'alto.
Torna in alto Andare in basso
Online
L'ALTRO POLO



Messaggi : 6923
Data d'iscrizione : 24.01.14

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 EmptyVen Lug 26, 2019 4:35 pm

[quote:4a12="Mairu"][quote:4a12="catiusciagr"]

ma per caso Mairu e Kuru-nee sono la stessa persona?

oppure [b]sorelle gemelle[/b]?
[/quote]

Veramente avevo già detto tempo fa in altri thread che Kuru-nee è la mia gemella, forse non li avevi letti. Siamo gemelle proprio in tutto, ci assomigliamo moltissimo, facciamo tutte e due le maestre e abbiamo sempre fatto tutto in coppia, con la stessa identica storia formativa e lavorativa. Non ti racconto altri dettagli perché se indaghi un po' puoi scoprire pure chi siamo nella vita reale (non ci sono tante gemelle di 28 anni che fanno lo stesso lavoro nella nostra zona alla scuola dell'infanzia), comunque non abbiamo proprio lo stesso identico carattere. Cerco di solito di non intervenire nei topic dove interviene lei, perché sarei troppo di parte, ma spesso sui temi della scuola la pensiamo allo stesso modo. Comunque ti ringrazio per gli auguri, ma ti prego di non scambiarci per la stessa persona anche qui, già nella vita reale troppa gente mi scambia per lei. [/quote]

No, dai, non ci credo :-)
Torna in alto Andare in basso
Online
Mairu

Mairu

Messaggi : 540
Data d'iscrizione : 14.03.16

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 EmptyVen Lug 26, 2019 4:43 pm

[quote:93f4="L'ALTRO POLO"]No, dai, non ci credo :-)[/quote]

Non saprei come altro provarlo se non dicendoti chi siamo nella vita reale e vorrei evitare, però è così. Fra l'altro, tranne il primo anno di supplenza, abbiamo sempre lavorato negli stessi istituti comprensivi (ma sempre in plessi diversi), anche prima di entrare in ruolo, e a ogni cambiare scuola il commento di ogni segreteria, dirigente, colleghe è stato: "Ma dai, due gemelle che fanno lo stesso lavoro." Solo che quando ci vedono nella vita reale ci credono per forza, a meno che non pensano di essere sotto l'effetto di alcool e di vederci doppio.
Per chi è un po' appassionato di cartoni animati giapponesi doveva capirlo anche dai nick che siamo gemelle!
Torna in alto Andare in basso
Kuru-nee



Messaggi : 553
Data d'iscrizione : 27.07.17

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 EmptyVen Lug 26, 2019 4:48 pm

[quote:6d6d="L'ALTRO POLO"]Va bene così. Posso solo dirti che, personalmente, non ho mai preteso niente, non ho mai cercato di forzare la normativa ma [b]mi sono limitato a "raccoglieree" gli inviti piovutimi dall'alto[/b].[/quote]

E hai fatto benissimo, non ho nulla da dire al riguardo, ci mancherebbe.
Dopo questo mi sa che ho già mandato più volte il thread OT, quindi chiedo venia ai moderatori che ancora non mi hanno ripreso mai.
Torna in alto Andare in basso
L'ALTRO POLO



Messaggi : 6923
Data d'iscrizione : 24.01.14

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 EmptyVen Lug 26, 2019 4:53 pm

Fossi l'unica...
Loro sanno benissimo che la discussione, anche se da giorni OT, è intelligente e forse costruttiva, tanto che non è stato raro che siano intervenuti loro stessi. Altrimenti avrebbero già chiuso.
Torna in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.1



Messaggi : 2305
Data d'iscrizione : 31.10.17

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 EmptyVen Lug 26, 2019 5:19 pm

[quote:ca11="Mairu"][quote:ca11="L'ALTRO POLO"]No, dai, non ci credo :-)[/quote]

Solo che quando ci vedono nella vita reale ci credono per forza, a meno che non pensano di essere sotto l'effetto di alcool e di vederci doppio.

Per chi è un po' appassionato di cartoni animati giapponesi doveva capirlo anche dai nick che siamo gemelle![/quote]

Che si trattasse di due sorelle, francamente, lo si era capito da un pezzo...

...ma non era ovvio se fossero anche gemelle identiche o no.

Almeno, adesso potete chiarirlo, se siete proprio monozigote dall'aspetto quasi uguale, o se siete gemelle fraterne che si assomigliano come due sorelle qualsiasi!
Torna in alto Andare in basso
Mairu

Mairu

Messaggi : 540
Data d'iscrizione : 14.03.16

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 EmptyVen Lug 26, 2019 5:51 pm

[quote:7472="paniscus_2.1"]Che si trattasse di due sorelle, francamente, lo si era capito da un pezzo...

...ma non era ovvio se fossero anche gemelle identiche o no.

Almeno, adesso potete chiarirlo, se siete proprio monozigote dall'aspetto quasi uguale, o se siete gemelle fraterne che si assomigliano come due sorelle qualsiasi! [/quote]

Sinceramente è una domanda a cui non sappiamo rispondere con certezza. Penso di sì.

Spero di aver soddisfatto la tua/vostra curiosità, perché forse siamo andati un po' troppo OT.


Ultima modifica di Mairu il Sab Lug 27, 2019 12:14 am, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
L'ALTRO POLO



Messaggi : 6923
Data d'iscrizione : 24.01.14

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 EmptyVen Lug 26, 2019 5:59 pm

[quote:0d46="paniscus_2.1"][quote:0d46="Mairu"][quote:0d46="L'ALTRO POLO"]No, dai, non ci credo :-)[/quote]

Solo che quando ci vedono nella vita reale ci credono per forza, a meno che non pensano di essere sotto l'effetto di alcool e di vederci doppio.

Per chi è un po' appassionato di cartoni animati giapponesi doveva capirlo anche dai nick che siamo gemelle![/quote]

Che si trattasse di due sorelle, francamente, lo si era capito da un pezzo...

...ma non era ovvio se fossero anche gemelle identiche o no.

Almeno, adesso potete chiarirlo, se siete proprio monozigote dall'aspetto quasi uguale, o se siete gemelle fraterne che si assomigliano come due sorelle qualsiasi! [/quote]

Eddai, non fantasticare :-):-)
Torna in alto Andare in basso
Online
Telecaster



Messaggi : 293
Data d'iscrizione : 06.07.11

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 EmptyVen Lug 26, 2019 6:09 pm

Ottimo l'intervento di Giobbe.
Purtroppo è così. E dire che la Costituzione parla di accesso ai pubblici uffici per concorso. E allora fatta la regola trovato l'inganno: hanno creato il concorso finto per chi ha anzianità. Che poi 3 anni , fatti magari sul sostegno. Ed entrano in ruolo sulla materia. Che schifo. Se vieni chiamata a fare 3 supplenze lo stipendio lo percepisci, mica lavori gratis. E allora non hai ragione di pretendere nulla. Fai un concorso con i migliori neo laureati e chi vince entra in ruolo, chi perde si iscrive all'ufficio di collocamento. Questo è merito.
Torna in alto Andare in basso
L'ALTRO POLO



Messaggi : 6923
Data d'iscrizione : 24.01.14

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 EmptyVen Lug 26, 2019 6:11 pm

Sì certo, poi ci mandi in classe i bidelli
Torna in alto Andare in basso
Online
franco71



Messaggi : 4192
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 48

Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 EmptyVen Lug 26, 2019 6:18 pm

[quote:8c88="catiusciagr"]...

ma per caso Mairu e Kuru-ne sono la stessa persona?

oppure sorelle gemelle?

[b]Mairu è però più acuta nel centrare in pieno le questioni;

Kuru è un po' più aggressiva.
[/b]
...

In bocca al lupo ad entrambe (o all'UNICA dei due nik).[/quote]

Svelo un scoop anch'io. Sul forum ho qualche gemello, molti fratelli/sorelle e qualche vicino di casa. Discutiamo civilmente, ognuno ha un suo modo di affrontare le discussioni, appunto con gradazioni più o meno simili alla mia.

Comunque complimenti alle giapponesine.
(ps in una cosa però non vi assomigliate: la data di registrazione al forum, siete gemelle eterodatate:)
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 Empty
MessaggioTitolo: Re: Regionalizzazione della scuola.   Regionalizzazione della scuola. - Pagina 31 Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Regionalizzazione della scuola.
Torna in alto 
Pagina 31 di 43Vai alla pagina : Precedente  1 ... 17 ... 30, 31, 32 ... 37 ... 43  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: