Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 Contatti
Ultimi argomenti
Link sponsorizzati

Condividi
 

 Calo delle nascite: un problema del cavolo.

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 10, 11, 12  Seguente
AutoreMessaggio
Paddington



Messaggi : 744
Data d'iscrizione : 10.01.19

Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Calo delle nascite: un problema del cavolo.    Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 EmptyMar Lug 30, 2019 10:21 am

Promemoria primo messaggio :

https://www.campagnadelcavolo.it/
La sensazione è di aver trovato in una discarica un anello d oro.
Qualcosa resiste a tutela della famiglia e della nostra stessa sopravvivenza.
Meno alunni, calo delle nascite, accorpamenti e diminuzione delle nascite? Esiste UNA ED UNA SOLA soluzione. Incentivare le nascite.
Prossimo anno sul 730 la scelta del 5 per mille finalmente avrà un senso..
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Paddington



Messaggi : 744
Data d'iscrizione : 10.01.19

Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Calo delle nascite: un problema del cavolo.    Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 EmptyGio Ago 01, 2019 10:11 am

https://www.ilmattino.it/primopiano/sanita/la_campagna_sulla_fertilita_del_ministro_lorenzin_fa_infuriare_il_web-1938945.html
"Sito in crash, RIVOLTA SUL WEB""
Come ha osato questa a invitare le donne a far figli? SACHRILEGHIO!!!
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 7219
Data d'iscrizione : 17.01.12

Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Calo delle nascite: un problema del cavolo.    Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 EmptyGio Ago 01, 2019 10:12 am

[quote:4891="Paddington"]Ci siamo.. il famoso fertility day della lorenzin,  settembre 2016 o giu di li..
L hanno MASSACRATA!!   le solite ignote in particolare.
La lorenzin è ancora viva tra l altro?[/quote]

chi? le femministe? quali? questa sarebbe la campagna di 2-3 anni fa?
a te manca veramente il senso del ridicolo
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 7219
Data d'iscrizione : 17.01.12

Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Calo delle nascite: un problema del cavolo.    Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 EmptyGio Ago 01, 2019 10:13 am

[quote:6081="Paddington"]https://www.ilmattino.it/primopiano/sanita/la_campagna_sulla_fertilita_del_ministro_lorenzin_fa_infuriare_il_web-1938945.html
"Sito in crash, RIVOLTA SUL WEB""
Come ha osato questa a invitare le donne a far figli? SACHRILEGHIO!!![/quote]

leggi bene, o guarda la foto se ti stanchi, che pure la Lorenzin lo sa cos'è l'età fertile, solo tu parli del medico
Torna in alto Andare in basso
Paddington



Messaggi : 744
Data d'iscrizione : 10.01.19

Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Calo delle nascite: un problema del cavolo.    Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 EmptyGio Ago 01, 2019 10:15 am

Ho fornito il link di ciò a cui mi riferivo. Ci siamo capiti. Non è una gara a chi urla di più al vento o a chi è poi bravo a buttare tutto in caciara.
Ci siamo capiti
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 7219
Data d'iscrizione : 17.01.12

Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Calo delle nascite: un problema del cavolo.    Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 EmptyGio Ago 01, 2019 10:21 am

[quote:c1d5="Paddington"]Ho fornito il link di ciò a cui mi riferivo. Ci siamo capiti. Non è una gara a chi urla di più al vento o a chi è poi bravo a buttare tutto in caciara.
Ci siamo capiti[/quote]

Quella di sicuro la vinci a mani basse.
Urla al vento chi non conosce quello di cui parla e pretende di indicare addirittura la strada del risanamento con argomenti risibili e infondati presi DA FAKE NEWS chissà dove, veramente, ti sei coperto di ridicolo.
Il medico per sconfiggere l'età fertile, ma ti rendi conto!!!!!
Hai aperto una discussione senza nemmeno sapere quattro cretinate di demografia e parli di femminismo confondendolo tout court con "femmina", pare di capire, ma non è chiaro ancora cosa dici.
Di cosa vuoi discutere senza sapere nulla dell'argomento? Ti sarai capito tu! L'unica cosa che si è capita è perché lo consideri un "problema del cavolo"...
Torna in alto Andare in basso
Paddington



Messaggi : 744
Data d'iscrizione : 10.01.19

Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Calo delle nascite: un problema del cavolo.    Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 EmptyGio Ago 01, 2019 10:50 am

Il "medico per sconfiggere l età fertile" non so dove tu l abbia letto.ma non importa.
Catalogare come fake news ogni notizia scomoda o politicamente scorretta è tipico, tranquilla nessuno ci fa caso.
Il messaggio è:non importa se in Italia ci sono una nessuna 100000 donne fertili. L importante è nell i teresse e sopravvivenza di tutti che si facciamo figli, chi può.
Chi non può può affidarsi alla scienza per un aiuto.
Come per il fumo, si è proposto di togliere le cure mediche a chi si ostina a fumare e poi magari si ammala. Non si può fare. Non è "etico"
Allora, dato che il rifiuto di procreare NON È UNA SCELTA LIBERA DELLA SINGOLA DONNA ma una maligna moda che avrà effetti devastanti per il futuro della società, verosimilmente fatta di milioni di vecchi bisognosi di aiuto, sarebbe altresì opportuno introdurre una tassa di possesso di euro 1500/dog per ogni coppia che si rifiuti di procreare e sostituisca ai figli i "pelosetti ". I cani sono animali meravigliosi, ma come complemento della famiglia fatta da genitori e figli. È agghiacciante leggere "sono fiero /a di pensare che un cane è come un figlio". Oggi in Italia ci sono piu cani che bambini. È allucinante.
Parimenti andrebbe ripristinato un solido e cospicuo bonus bebe' ed introdotto un sistema più snello per le adozioni.
Non si sta facendo nulla di ciò, tutto ora è focalizzato sugli animali da compagnia e nulla sulle nascite. Purtroppo ne pagheremo le conseguenze
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 7219
Data d'iscrizione : 17.01.12

Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Calo delle nascite: un problema del cavolo.    Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 EmptyGio Ago 01, 2019 11:16 am

[quote:3c21="Paddington"]Il "medico per sconfiggere l età fertile" non so dove tu l abbia letto.ma non importa.
Catalogare come fake news ogni notizia scomoda o politicamente scorretta è tipico, tranquilla nessuno ci fa caso.
Il messaggio è:non importa se in Italia ci sono una nessuna 100000 donne fertili. L importante è nell i teresse e sopravvivenza di tutti che si facciamo figli, chi può.
Chi non può può affidarsi alla scienza per un aiuto.
Come per il fumo, si è proposto di togliere le cure mediche a chi si ostina a fumare e poi magari si ammala. Non si può fare. Non è "etico"
Allora, dato che il rifiuto di procreare NON È UNA SCELTA LIBERA DELLA SINGOLA DONNA ma una maligna moda che avrà effetti devastanti per il futuro della società, verosimilmente fatta di milioni di vecchi bisognosi di aiuto,  sarebbe altresì opportuno introdurre una tassa di possesso di euro 1500/dog per ogni coppia che si rifiuti di procreare e sostituisca ai figli i "pelosetti ". I cani sono animali meravigliosi, ma come complemento della famiglia fatta da genitori e figli. È agghiacciante leggere "sono fiero /a di pensare che un cane è come un figlio". Oggi in Italia ci sono piu cani che bambini. È allucinante.
Parimenti andrebbe ripristinato un solido e cospicuo bonus bebe' ed introdotto un sistema più snello per le adozioni.
Non si sta facendo nulla di ciò, tutto ora è focalizzato sugli animali da compagnia e nulla sulle nascite. Purtroppo ne pagheremo le conseguenze
[/quote]

nei tuoi post non c'è nessunissima notizia, solo tue impressioni personali leggendo Facebook e guardando video su youtube, dati inventati e sbirciate da ummarel.
Adesso ti allucini del numero di cani, ma anche su quelli, tutto inventato andando al parco sotto casa e lanciando allarmismi sulla base di categorie generiche come la "moda".
Continui a ripetere a manetta cose già dette, perfino con la pretesa di essere scomodo (perché poi non si capisce, figurati, io di figli ne ho tre...), mentre se passassi più tempo a studiare vedresti che le cretinate che continui a blaterare sull'invasione canina a detrimento della natalità (già detta così dovrebbe provocarti almeno un piccolo dubbio) sono nulla rispetto all'evidente dato (di quelli coi numeri e le percentuali) che, te lo dico per l'ultima volta poi puoi continuare a ululare alla luna, in Italia NON CI SONO ABBASTANZA DONNE IN ETA' FERTILE PER INVERTIRE LA TENDENZA DEMOGRAFICA.
Adesso viri sulle adozioni, ma ti faccio presente che sei stato tu a parlare di popolazione "autoctona", mentre il grosso della popolazione è su bambini stranieri, sempre per i numeri di cui sopra.

per la cronaca, il medico sta qua, a perenne memoria del tuo buon cuore, medico gratuito per combattere l'età fertile, che hai confuso con la fertilità di coppia, in caso non avessi ancora capito, nonostante abbiano provato due utenti e un moderatore a spiegartelo, senza successo...

[quote]La fertilità è un problema totalmente marginale nel calo delle nascite. Anche se per le coppie infertili il sostegno medico sarebbe auspicabile,  gratuitamente"[/quote]
Torna in alto Andare in basso
Paddington



Messaggi : 744
Data d'iscrizione : 10.01.19

Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Calo delle nascite: un problema del cavolo.    Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 EmptyGio Ago 01, 2019 11:23 am

Per le coppie con problemi di fertilita sarebbe auspicabile un aiuto medico gratuito.
Very simple.
Ho postato due articoli.se neghi il fertility day della lorenzin e l impatto che ebbe sull opinione pubblica puoi ottenere gratuitamente la tessera dei terrapiattisti
Provo l ultima volta, penso invano
http://www.salute.gov.it/portale/news/p3_2_2_1_1.jsp?lingua=italiano&menu=eventi&p=daeventi&id=431
Una parte "sana" del governo tenta una campagna sociale contro un grave problema demografico, e viene sommersa di polemiche e insulti.
Torna in alto Andare in basso
Paddington



Messaggi : 744
Data d'iscrizione : 10.01.19

Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Calo delle nascite: un problema del cavolo.    Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 EmptyGio Ago 01, 2019 11:27 am

https://www.lavoce.info/archives/56843/il-declino-delle-nascite-si-puo-fermare/
Per chi vuole riflettere e non solo sbraitare
Da ultimo, un AGGHIACCIANTE articolo sulle donne che si vantano di non volere figli. Con tanto di dati istat sulla natalità che evidenzia questo fenomeno devastante.
https://www.donnamoderna.com/news/societa/figli-si-no-testimonianze-maternita
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 7219
Data d'iscrizione : 17.01.12

Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Calo delle nascite: un problema del cavolo.    Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 EmptyGio Ago 01, 2019 11:35 am

[quote:498e="Paddington"]Per le coppie con problemi di fertilita sarebbe auspicabile un aiuto medico gratuito.
Very simple.
Ho postato due articoli.se neghi il fertility day della lorenzin e l impatto che ebbe sull opinione pubblica puoi ottenere gratuitamente la tessera dei terrapiattisti
Provo l ultima volta, penso invano
http://www.salute.gov.it/portale/news/p3_2_2_1_1.jsp?lingua=italiano&menu=eventi&p=daeventi&id=431
Una parte "sana" del governo tenta una campagna sociale contro un grave problema demografico, e viene sommersa di polemiche e insulti.[/quote]

very stupid direi, visto che si parlava di età fertile...
sul resto ho detto: più culle meno cani fratello, vai in pace! Quando vedi una femminista scappa che magari ti sterilizza con le spire da medusa...


accipicchia, vedo che abbiamo aggiunto donna moderna! Ma non erano giornali di regime, fake news, allunaggi bla bla... ?
Torna in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 4960
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 29

Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Calo delle nascite: un problema del cavolo.    Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 EmptyGio Ago 01, 2019 11:40 am

[quote]
Credo che gugu ti abbia risposto nel merito.
C'è anche un altro aspetto da non sottovalutare. Se con il calo demografico, specialmente al sud, lo stato comincia a tagliare pesantemente, la situazione si avvita, cioè quel pò di posti statali, che danno opportunità di lavoro, scompaiono ed il calo aumenta.[/quote]

Io mi auguro abbia ragione, ma finchè non vedo i contingenti per le assunzioni divise per CDC e graduatorie temo sorprese.
2000 posti in meno non sono pochi.
Torna in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 4960
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 29

Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Calo delle nascite: un problema del cavolo.    Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 EmptyGio Ago 01, 2019 11:49 am

[quote:f63e="Paddington"]https://www.lavoce.info/archives/56843/il-declino-delle-nascite-si-puo-fermare/
Per chi vuole riflettere e non solo sbraitare
Da ultimo, un AGGHIACCIANTE articolo sulle donne che si vantano di non volere figli. Con tanto di dati istat sulla natalità che evidenzia questo fenomeno devastante.
https://www.donnamoderna.com/news/societa/figli-si-no-testimonianze-maternita[/quote]

Ci vorrebbero CONGRUI incentivi monetari, servizi (asili) e tutela lavorativa (nel privato, nello stato c'è).

Perchè la soluzione non credo sia quella di importare manodopera  dalla scarsissima scolarità dall'Africa, che peraltro è anche problematico integrare.
Torna in alto Andare in basso
@melia

@melia

Messaggi : 2785
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 60
Località : Padova

Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Calo delle nascite: un problema del cavolo.    Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 EmptyGio Ago 01, 2019 12:03 pm

[quote]Calo delle nascite: un problema [b]del cavolo[/b]. [/quote]
E aumentare le piantagioni di cavoli, non potrebbe risolvere il problema?

Scusate, ma con questo titolo, non ho proprio resistito.
Torna in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 4960
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 29

Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Calo delle nascite: un problema del cavolo.    Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 EmptyGio Ago 01, 2019 12:07 pm

https://www.pianetamamma.it/gravidanza/gravidanza-curiosita/bambini-cavoli-e-cicogne.html
Torna in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 7219
Data d'iscrizione : 17.01.12

Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Calo delle nascite: un problema del cavolo.    Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 EmptyGio Ago 01, 2019 12:12 pm

[quote:e498="@melia"][quote]Calo delle nascite: un problema [b]del cavolo[/b]. [/quote]
E aumentare le piantagioni di cavoli, non potrebbe risolvere il problema?

Scusate, ma con questo titolo, non ho proprio resistito.[/quote]

Eh no! Non hai seguito con attenzione: servono misure per scoraggiare l'infestazione canina... che pare comprometta i "raccolti"!
Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 2547
Data d'iscrizione : 21.09.13

Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Calo delle nascite: un problema del cavolo.    Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 EmptyGio Ago 01, 2019 12:32 pm

[quote:274e="Paddington"]Il "medico per sconfiggere l età fertile" non so dove tu l abbia letto.ma non importa.
Catalogare come fake news ogni notizia scomoda o politicamente scorretta è tipico, tranquilla nessuno ci fa caso.
Il messaggio è:non importa se in Italia ci sono una nessuna 100000 donne fertili. L importante è nell i teresse e sopravvivenza di tutti che si facciamo figli, chi può.
Chi non può può affidarsi alla scienza per un aiuto.
Come per il fumo, si è proposto di togliere le cure mediche a chi si ostina a fumare e poi magari si ammala. Non si può fare. Non è "etico"
Allora, dato che il rifiuto di procreare NON È UNA SCELTA LIBERA DELLA SINGOLA DONNA ma una maligna moda che avrà effetti devastanti per il futuro della società, verosimilmente fatta di milioni di vecchi bisognosi di aiuto,  sarebbe altresì opportuno introdurre una tassa di possesso di euro 1500/dog per ogni coppia che si rifiuti di procreare e sostituisca ai figli i "pelosetti ". I cani sono animali meravigliosi, ma come complemento della famiglia fatta da genitori e figli. È agghiacciante leggere "sono fiero /a di pensare che un cane è come un figlio". Oggi in Italia ci sono piu cani che bambini. È allucinante.
Parimenti andrebbe ripristinato un solido e cospicuo bonus bebe' ed introdotto un sistema più snello per le adozioni.
Non si sta facendo nulla di ciò, tutto ora è focalizzato sugli animali da compagnia e nulla sulle nascite. Purtroppo ne pagheremo le conseguenze
[/quote]


Ai tempi della Buonanima c' era la tassa sul celibato , tu vorresti la tassa sui pet.Come dovrebbe funzionare concretamente? Facci ridere un po'.
Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 2547
Data d'iscrizione : 21.09.13

Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Calo delle nascite: un problema del cavolo.    Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 EmptyGio Ago 01, 2019 12:41 pm

[quote:c420="Paddington"]Per le coppie con problemi di fertilita sarebbe auspicabile un aiuto medico gratuito.
Very simple.
Ho postato due articoli.se neghi il fertility day della lorenzin e l impatto che ebbe sull opinione pubblica puoi ottenere gratuitamente la tessera dei terrapiattisti
Provo l ultima volta, penso invano
http://www.salute.gov.it/portale/news/p3_2_2_1_1.jsp?lingua=italiano&menu=eventi&p=daeventi&id=431
Una parte "sana" del governo tenta una campagna sociale contro un grave problema demografico, e viene sommersa di polemiche e insulti.[/quote]

Cosa dobbiamo fare con queste svergognate? Mandiamole al confino!

Ah, mi dicono che il confino vero e proprio non c' e' più , c' e' solo il soggiorno obbligato , mi sembra, una democraticissima misura amministrativa che vorrebbe combattere la criminalità organizzata, mentre si ignorano i ben più gravi crimini contro la stirpe( quando c' era lui le isolette erano piene di omosessuali).Aspetta, magari ,il prossimo governo.

Torna in alto Andare in basso
Kuru-nee



Messaggi : 550
Data d'iscrizione : 27.07.17

Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Calo delle nascite: un problema del cavolo.    Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 EmptyGio Ago 01, 2019 12:46 pm

Incentivare le nascite dicendo solo di fare figli più da giovani senza dare alcun supporto economico e sociale è una vergogna, perché si chiede (solo alla donna in questo caso), di rinunciare al proprio diritto al lavoro in favore della famiglia come ideale patriarcale.
Se invece di fare campagne come il fertility day cominciassimo a dare maternità più lunghe, congedi parentali più lunghi e meglio retribuiti, part-time meglio retribuiti per chi ha figli sotto i 10 anni, e soprattutto facessimo una campagna di coinvolgimento del padre nell'usufruire di tutto questo per prendersi cura del figlio, scommetti che nessuna femminista verrà a protestare per questa campagna di incentivazione della natalità?
Ma no, sia mai chiedere ad un uomo di stare a casa dietro a fornelli, pappette e pannolini, mortificheremmo il ruolo naturale dell'uomo.
Torna in alto Andare in basso
Paddington



Messaggi : 744
Data d'iscrizione : 10.01.19

Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Calo delle nascite: un problema del cavolo.    Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 EmptyGio Ago 01, 2019 1:00 pm

Vediamo di non riempire i post di luoghi comuni sessisti contro gli uomini
Gli uomini, come me, oggi in Italia hanno diritto a 30 GIORNI RETRIBUITI 100% DI CONGEDO FAMILIARE COME LE MAMME. Entro i 12 anni di vita del figlio. Sono 6 settimane!!!! 6 settimane retribuite il padre +6 la madre. Non diciamo cose non vere per nascondere l egoismo perverso di quelle coppie che rifiutano i figli perché pensano di fare gli adolescenti spensierati per sempre.
Ione ho gia usufruiti una decina e più,
Magari da attaccare in coda alle vacanze scolastiche, mi sono fatto la crociera con mio figlio
Veniamo allora ad un altro punto. La società odierna, sempre più consumista ed egoista, rifiuta il vincolo del figlio.
Anche le coppie con figli , appena arrivate al villaggio sul mare o sulla nave come prima cosa si informano per sbolognare i figli al miniclub possibilmente almeno 12/24, per averli fuori dalle scatole.
Come se fare un bagno al mare o in piscina sulla nave con i figli ormai sia una rottura di palle incredibile.
Siamo una società profondamente malata. Non si tratta di mandare al confino ma ribaltare certi preconcetti educativi e culturali che oggi ci stanno schiacciando
Torna in alto Andare in basso
Kuru-nee



Messaggi : 550
Data d'iscrizione : 27.07.17

Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Calo delle nascite: un problema del cavolo.    Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 EmptyGio Ago 01, 2019 1:02 pm

Nei paesi europei dove ci sono politiche di questo tipo (e dove il padre è molto più presente nella vita domestica), cioè Islanda, Belgio, Norvegia, Olanda, Finlandia, Svezia, Danimarca il numero di figli per donna è molto più alto che da noi, eppure non direi proprio che la mentalità siano meno femminista, anzi.
I figli li vogliono pure le femministe, a patto di non dover avere meno diritti sociali.
Quindi trovare una soluzione non è un problema di mentalità, è un problema politico.
Torna in alto Andare in basso
Paddington



Messaggi : 744
Data d'iscrizione : 10.01.19

Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Calo delle nascite: un problema del cavolo.    Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 EmptyGio Ago 01, 2019 1:07 pm

...è sempre colpa della politica, ovviamente.piove governo ladro.
Poi se la politica aiuta, apriti cielo "ma fattelo te un figlio cara lorenzin, l utero è mioooo"
Torna in alto Andare in basso
Kuru-nee



Messaggi : 550
Data d'iscrizione : 27.07.17

Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Calo delle nascite: un problema del cavolo.    Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 EmptyGio Ago 01, 2019 1:17 pm

[quote:0c99="Paddington"]Vediamo di non riempire i post di luoghi comuni sessisti contro gli uomini
Gli uomini,  come me, oggi in Italia hanno diritto a [b]30 GIORNI[/b] RETRIBUITI 100%  DI CONGEDO FAMILIARE COME LE MAMME. Entro i 12 anni di vita del figlio. Sono [b]6 settimane!!!! 6 settimane retribuite il padre +6 la madre[/b]. Non diciamo cose non vere per nascondere l egoismo perverso di quelle coppie che rifiutano i figli perché pensano di fare gli adolescenti spensierati per sempre.
Ione ho gia usufruiti una decina e più.[/quote]

Ah, quindi un bambino ha bisogno di assistenza per 12 settimane della sua vita dopodiché è indipendente e i genitori non devono fare alcuna rinuncia sul lavoro?
Io per congedo intendo almeno 6 mesi obbligatori per la madre e altrettanti per il padre. E possibilmente i primi 2 mesi entrambi a casa, perché senza nonni di supporto una donna da sola fa una gran fatica a gestire un bambino appena nato.
Cosa sono 10 giorni per occuparsi di un bambino? Devi avere qualcun altro che se ne occupa, perché o trascuri il bambino o qualcuno deve starci per tutti gli altri 355 giorni all'anno in cui non ci sei stato tu. O ci deve stare la madre (e quindi rinunciare a lavorare) o si hanno nonni e parenti a disposizione. Oppure pagare una fortuna in baby sitter, cosa che non è alla portata di tutti.
A queste condizioni non si può chiedere di fare figli a una coppia giovane che tra l'altro, magari, non ha nemmeno un lavoro stabile.

Torna in alto Andare in basso
Paddington



Messaggi : 744
Data d'iscrizione : 10.01.19

Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Calo delle nascite: un problema del cavolo.    Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 EmptyGio Ago 01, 2019 1:29 pm

Veramente esistono i nidi famiglia a prezzi abbordabili, senza scomodare baby sitter costose. In quanto ai nonni solitamente ci sono, dato che l era media femminile ormai è vicina agli 85 anni e quella maschile poco sotto.
Poi magari, i nonni di cui sopra, se per 2 settimane provassero ad evitare di buttare 20 euro ogni mattina dal tabaccaio in gratta e vinci una mano potrebbero darla anche loro
Torna in alto Andare in basso
JaneEyre



Messaggi : 1909
Data d'iscrizione : 25.11.11

Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Calo delle nascite: un problema del cavolo.    Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 EmptyGio Ago 01, 2019 1:59 pm

Ma siamo nel 1950? O anche nel 1850? Mi sono persa nel continuum spazio-temporale?
Non si è nemmeno più liberi di non fare figli?
Con queste idee chissà quali messaggi di tolleranza e accettazione passano agli studenti.
Comunque i pelosetti nei canili pesano sulle tasche di tutti, quindi in fondo chi adotta un pelosetto invece che riprodursi fa un favore all'intera comunità.
Torna in alto Andare in basso
Cozza

Cozza

Messaggi : 10028
Data d'iscrizione : 08.11.10

Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Calo delle nascite: un problema del cavolo.    Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 EmptyGio Ago 01, 2019 2:01 pm

Brava Jane! Lo stesso discorso vale anche per chi, oltre al peloso, adotta anche un uomo eh...
Del resto bestia più... bestia meno...
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Calo delle nascite: un problema del cavolo.    Calo delle nascite: un problema del cavolo.  - Pagina 5 Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Calo delle nascite: un problema del cavolo.
Torna in alto 
Pagina 5 di 12Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 10, 11, 12  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: