Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

cade il governo, e il decreto?  Contatti
Ultimi argomenti
Link sponsorizzati

Condividi
 

 cade il governo, e il decreto?

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
bassa2017



Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 06.09.17

cade il governo, e il decreto?  Empty
MessaggioTitolo: cade il governo, e il decreto?    cade il governo, e il decreto?  EmptyGio Ago 08, 2019 11:35 pm

Notizia di qualche minuto fa, cade il governo. Ora, il decreto scuola approvato due giorni fa, è ancora valido?
Procede il suo iter?
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 68366
Data d'iscrizione : 23.08.10

cade il governo, e il decreto?  Empty
MessaggioTitolo: Re: cade il governo, e il decreto?    cade il governo, e il decreto?  EmptyVen Ago 09, 2019 12:22 am

Il decreto non è ancora stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale e non si sa se lo sarà, visto che già era stato approvato dal Consiglio dei Ministri "salvo intese". Ma soprattutto anche se fosse pubblicato come si prevedeva dovrà essere convertito in legge dal Parlamento entro 60 giorni dalla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale; e a questo punto bisogna vedere chi lo voterebbe: i 5 Stelle non credo proprio, la Lega sì, ma poi servirebbero anche i voti di almeno una parte dell'ex-opposizione. Vedremo cosa decideranno di fare, ma certo ora l'approvazione è molto meno scontata.
Torna in alto Andare in basso
maverik



Messaggi : 433
Data d'iscrizione : 28.12.15

cade il governo, e il decreto?  Empty
MessaggioTitolo: Re: cade il governo, e il decreto?    cade il governo, e il decreto?  EmptyVen Ago 09, 2019 10:10 am

Peccato sarebbe stata una occasione per prendere una abilitazione in piu.
Da un lato sono dispiaciuto ma dall'altro, c'erano delle cose che non mi piacevano in questo decreto.
Come il "regalare" letteralmente una abilitazione all'insegnamento ai dottori di ricerca senza un solo giorno di servizio. Il dottorato non è un titolo che si può equiparare ad anni di insegnamento. E' un titolo che serve per fare ricerca.
Torna in alto Andare in basso
Italove



Messaggi : 375
Data d'iscrizione : 29.07.17

cade il governo, e il decreto?  Empty
MessaggioTitolo: Re: cade il governo, e il decreto?    cade il governo, e il decreto?  EmptyVen Ago 09, 2019 10:36 am

maverik ha scritto:

Da un lato sono dispiaciuto ma dall'altro, c'erano delle cose che non mi piacevano in questo decreto.
Come il "regalare" letteralmente una abilitazione all'insegnamento ai dottori di ricerca senza un solo giorno di servizio.

"Regalato" molto tra virgolette, visto che si paga parecchio e sono previsti esami finali, comunque sono d'accordo che consentirne l'accesso a chi non ha mai insegnato non è tanto corretto nei confronti di chi invece lo ha fatto per almeno tre anni. Eventualmente ne ha più diritto chi ha insegnato su infanzia e primaria.
Torna in alto Andare in basso
maverik



Messaggi : 433
Data d'iscrizione : 28.12.15

cade il governo, e il decreto?  Empty
MessaggioTitolo: Re: cade il governo, e il decreto?    cade il governo, e il decreto?  EmptyVen Ago 09, 2019 10:44 am

Concordo pienamente. Italove.

Il mio "regalato" era relativo alla entrata per diritto in un mondo che è estraneo al dottore di ricerca.
Io malignamente penso che nelle varie stanze dove si esercita il potere, ci hanno provato in tutti i modi a dare l'abilitazione ai dottori di ricerca e farli cosi entrare in 2 fascia.
Purtroppo ci si è messa contro la giurisprudenza italiana che ha sancito con tanto di sentenza che il dottorato non è abilitante.
Cosi la casta ha spinto la politica a dare l'abilitazione "ad honorem" ai dottorati in altro modo.

Con l'eventuale caduta del governo, l'accordo salta con tutti i suoi benefici...ma si porta dietro anche il fallimento di questo maldestro tentativo di abilitare i dottori di ricerca...previo pagamento di 3000 euro si intende
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 5687
Data d'iscrizione : 25.08.11

cade il governo, e il decreto?  Empty
MessaggioTitolo: Re: cade il governo, e il decreto?    cade il governo, e il decreto?  EmptyVen Ago 09, 2019 10:52 am

Italove ha scritto:
maverik ha scritto:

Da un lato sono dispiaciuto ma dall'altro, c'erano delle cose che non mi piacevano in questo decreto.
Come il "regalare" letteralmente una abilitazione all'insegnamento ai dottori di ricerca senza un solo giorno di servizio.

"Regalato" molto tra virgolette, visto che si paga parecchio e sono previsti esami finali, comunque sono d'accordo che consentirne l'accesso a chi non ha mai insegnato non è tanto corretto nei confronti di chi invece lo ha fatto per almeno tre anni. Eventualmente ne ha più diritto chi ha insegnato su infanzia e primaria.
Voi insistete sul fatto di chi ha fatto tre anni.......
Ma se uno questi tre anni li ha fatti solo giuridicamente perché distaccato (art.36), in maternità a rischio, congedo parentale, malattia, ecc. dove l'ha acquisita questa esperienza di insegnamento?! Dovrebbero essere tre anni di EFFETTIVO servizio!
Nessuno replica a questa mia osservazione perché dà fastidio ai baciati dalla fortuna.
Proprio per questo spero che cada il governo.
Torna in alto Andare in basso
Italove



Messaggi : 375
Data d'iscrizione : 29.07.17

cade il governo, e il decreto?  Empty
MessaggioTitolo: Re: cade il governo, e il decreto?    cade il governo, e il decreto?  EmptyVen Ago 09, 2019 10:57 am

Magari non me la sento di considerare "baciato dalla fortuna" chi è stato malato tre anni e nemmeno chi ha avuto una maternità a rischio...
Torna in alto Andare in basso
maverik



Messaggi : 433
Data d'iscrizione : 28.12.15

cade il governo, e il decreto?  Empty
MessaggioTitolo: Re: cade il governo, e il decreto?    cade il governo, e il decreto?  EmptyVen Ago 09, 2019 11:28 am

giobbe ha scritto:
Italove ha scritto:
maverik ha scritto:

Da un lato sono dispiaciuto ma dall'altro, c'erano delle cose che non mi piacevano in questo decreto.
Come il "regalare" letteralmente una abilitazione all'insegnamento ai dottori di ricerca senza un solo giorno di servizio.

"Regalato" molto tra virgolette, visto che si paga parecchio e sono previsti esami finali, comunque sono d'accordo che consentirne l'accesso a chi non ha mai insegnato non è tanto corretto nei confronti di chi invece lo ha fatto per almeno tre anni. Eventualmente ne ha più diritto chi ha insegnato su infanzia e primaria.
Voi insistete sul fatto di chi ha fatto tre anni.......
Ma se uno questi tre anni li ha fatti solo giuridicamente perché distaccato (art.36), in maternità a rischio, congedo parentale, malattia, ecc. dove l'ha acquisita questa esperienza di insegnamento?! Dovrebbero essere tre anni di EFFETTIVO servizio!
Nessuno replica a questa mia osservazione perché dà fastidio ai baciati dalla fortuna.
Proprio per questo spero che cada il governo.

Innanzitutto la costituzione italiana e lo statuto dei diritti dei lavoratori, costruito con il sangue dei nostri nonni, ha sancito regole "umane" e diritti "sacrosanti" per le persone che si ammalano, che hanno necessario bisogno di stare con i figli piccoli (congedo parentale) e che sono costretti a letto per terminare una gravidanza a rischio (la vita del bambino prima di tutto).
Se tu, per stizza nei confronti mio intervento "professionale e relativo alle sole competenze" che obbiettivamente per un dottore di ricerca non sono certificate sul campo, ti permetti di rinnegare tali diritti, allora credo che dovresti desiderare di vivere in un'altra epoca invece di desiderare un PAS....spero che tu capisca che questo tuo intervento è lesivo nei confronti di tutte le madri in primis, di tutti i docenti malati e dei padri che utilizzano il congedo parentale per colmare vuoti creati da vari problemi familiari.

In ogni caso è veramente difficile avere 3 anni di servizio figurativo preso con congedi maternita a rischio e malattia...saranno pochissimi in tutta italia .....magari si avrà 1 anno cosi...e quindi 2 di servizio pieno...non zero giorni di servizio come i dottorati che, nell'impossibilità di proseguire la carriera universitaria...che ammetto è complicatissima da perseguire, pretendono di entrare in 2 fascia con una abilitazione ad honorem solo perche si è dottori di ricerca.

Io ammiro diversi amici miei dottori di ricerca che hanno partecipato e superato il tfa ....quelli si che sono dei prof.
Torna in alto Andare in basso
Fabn76



Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 08.09.17

cade il governo, e il decreto?  Empty
MessaggioTitolo: Re: cade il governo, e il decreto?    cade il governo, e il decreto?  EmptyVen Ago 09, 2019 11:40 am

Con questo sono sette anni di precariato, interi, su Matematica alla Secondaria di I Grado. In questi anni le occasioni di stabilizzazione sono state nulle, nè concorsi nè possibilità di abilitarsi. Anni in cui ci è stato chiesto di fare di tutto, non solo insegnare, dal cordinamento, alle commissioni fino anche alle funzioni strumentali... e i progetti... tutti ruoli per non proprio ambitissimi (ti impegnano venti ore, ma dal FIS ne pagano 10, 30 ore allora ne pagano 15) e francamente questo concorso ci avevo proprio sperato, selettivo e rigoroso quanto si voglia.Mando giù, ancora una volta, un boccone amaro con il proposito che nei prossimi anni, se considerati docenti usa e getta, è giusto anche fornire un servizio usa e getta, limitarsi alla didattica e basta.
Torna in alto Andare in basso
puppy74



Messaggi : 55
Data d'iscrizione : 28.06.11

cade il governo, e il decreto?  Empty
MessaggioTitolo: Re: cade il governo, e il decreto?    cade il governo, e il decreto?  EmptyVen Ago 09, 2019 11:59 am

Fabn76 ha scritto:
Con questo sono sette anni di precariato, interi, su Matematica alla Secondaria di I Grado.  In questi anni le occasioni di stabilizzazione sono state nulle, nè concorsi nè possibilità di abilitarsi. Anni in cui ci è stato chiesto di fare di tutto, non solo insegnare, dal cordinamento, alle commissioni fino anche alle funzioni strumentali... e i progetti... tutti ruoli per non proprio ambitissimi (ti impegnano venti ore, ma dal FIS ne pagano 10, 30 ore allora ne pagano 15) e francamente questo concorso ci avevo proprio sperato, selettivo e rigoroso quanto si voglia.Mando giù, ancora una volta, un boccone amaro con il proposito che nei prossimi anni, se considerati docenti usa e getta, è giusto anche fornire un servizio usa e getta, limitarsi alla didattica e basta.

Beato te, a me per un coordinamento di una classe molto problematica che mi ha impegnato circa 40 ore
(ho tenuto traccia di tutto) ne hanno pagate 5... e non è stata l'unica richiesta di disponibilità che mi è stata avanzata.

Senza contare colleghi (magari di ruolo) che urlano, la sparano grossa, pretendono ragioni  immotivate,
denigrano... e quando si tratta di prendere un incarico rispondono "ah no!... non se ne parla, non sono
obbligato a farlo".

Concordo pienamente, non ha senso essere disponibili e accondiscendenti in questo "casino" totale,
meglio fare la parte degli ignavi e finire nel relativo girone che farsi prendere continuamente per
i fondelli...
Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 3684
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 48

cade il governo, e il decreto?  Empty
MessaggioTitolo: Re: cade il governo, e il decreto?    cade il governo, e il decreto?  EmptyVen Ago 09, 2019 1:31 pm

giobbe ha scritto:

Voi insistete sul fatto di chi ha fatto tre anni.......
Ma se uno questi tre anni li ha fatti solo giuridicamente perché distaccato (art.36), in maternità a rischio, congedo parentale, malattia, ecc. dove l'ha acquisita questa esperienza di insegnamento?! Dovrebbero essere tre anni di EFFETTIVO servizio!
...
Su questo punto sono d'accordo.
Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 2442
Data d'iscrizione : 21.09.13

cade il governo, e il decreto?  Empty
MessaggioTitolo: Re: cade il governo, e il decreto?    cade il governo, e il decreto?  EmptyVen Ago 09, 2019 1:47 pm

puppy74 ha scritto:
Fabn76 ha scritto:
Con questo sono sette anni di precariato, interi, su Matematica alla Secondaria di I Grado.  In questi anni le occasioni di stabilizzazione sono state nulle, nè concorsi nè possibilità di abilitarsi. Anni in cui ci è stato chiesto di fare di tutto, non solo insegnare, dal cordinamento, alle commissioni fino anche alle funzioni strumentali... e i progetti... tutti ruoli per non proprio ambitissimi (ti impegnano venti ore, ma dal FIS ne pagano 10, 30 ore allora ne pagano 15) e francamente questo concorso ci avevo proprio sperato, selettivo e rigoroso quanto si voglia.Mando giù, ancora una volta, un boccone amaro con il proposito che nei prossimi anni, se considerati docenti usa e getta, è giusto anche fornire un servizio usa e getta, limitarsi alla didattica e basta.

Beato te, a me per un coordinamento di una classe molto problematica che mi ha impegnato circa 40 ore
(ho tenuto traccia di tutto) ne hanno pagate 5... e non è stata l'unica richiesta di disponibilità che mi è stata avanzata.

Senza contare colleghi (magari di ruolo) che urlano, la sparano grossa, pretendono ragioni  immotivate,
denigrano... e quando si tratta di prendere un incarico rispondono "ah no!... non se ne parla, non sono
obbligato a farlo".

Concordo pienamente, non ha senso essere disponibili e accondiscendenti in questo "casino" totale,
meglio fare la parte degli ignavi e finire nel relativo girone che farsi prendere continuamente per
i fondelli...

Rifiutare l' incarico di coordinatore significa fare la parte degli ignavi? La prossima volta puoi rifiutare l' incarico o limitarti al minimo indispensabile: un paio di relazioni , massimo tre.Se gli va , bene, altrimenti passi la palla a qualcun altro.
Torna in alto Andare in basso
Fabn76



Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 08.09.17

cade il governo, e il decreto?  Empty
MessaggioTitolo: Re: cade il governo, e il decreto?    cade il governo, e il decreto?  EmptyVen Ago 09, 2019 3:19 pm

balanzoneXXI ha scritto:
puppy74 ha scritto:
Fabn76 ha scritto:
Con questo sono sette anni di precariato, interi, su Matematica alla Secondaria di I Grado.  In questi anni le occasioni di stabilizzazione sono state nulle, nè concorsi nè possibilità di abilitarsi. Anni in cui ci è stato chiesto di fare di tutto, non solo insegnare, dal cordinamento, alle commissioni fino anche alle funzioni strumentali... e i progetti... tutti ruoli per non proprio ambitissimi (ti impegnano venti ore, ma dal FIS ne pagano 10, 30 ore allora ne pagano 15) e francamente questo concorso ci avevo proprio sperato, selettivo e rigoroso quanto si voglia.Mando giù, ancora una volta, un boccone amaro con il proposito che nei prossimi anni, se considerati docenti usa e getta, è giusto anche fornire un servizio usa e getta, limitarsi alla didattica e basta.

Beato te, a me per un coordinamento di una classe molto problematica che mi ha impegnato circa 40 ore
(ho tenuto traccia di tutto) ne hanno pagate 5... e non è stata l'unica richiesta di disponibilità che mi è stata avanzata.

Senza contare colleghi (magari di ruolo) che urlano, la sparano grossa, pretendono ragioni  immotivate,
denigrano... e quando si tratta di prendere un incarico rispondono "ah no!... non se ne parla, non sono
obbligato a farlo".

Concordo pienamente, non ha senso essere disponibili e accondiscendenti in questo "casino" totale,
meglio fare la parte degli ignavi e finire nel relativo girone che farsi prendere continuamente per
i fondelli...

Rifiutare l' incarico di coordinatore significa fare la parte degli ignavi? La prossima volta puoi rifiutare l' incarico o limitarti al minimo indispensabile: un paio di relazioni , massimo tre.Se gli va , bene, altrimenti  passi la palla a qualcun altro.
Assolutamente no! Il punto è che il minimo indispensabile è ciò che dovrebbe essere dovuto da un organico di emergenza. Poi per igenuità, o perché ci si lascia convincere dal dirigente si accetta tutto... Quanto passare la palla a qualcun'altro, non mi pare così scontato, come dicevo sopra sono mansioni (alle medie) sottopagate. L'alternativa sarebbe una sorta di autogestione.
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 5687
Data d'iscrizione : 25.08.11

cade il governo, e il decreto?  Empty
MessaggioTitolo: Re: cade il governo, e il decreto?    cade il governo, e il decreto?  EmptyVen Ago 09, 2019 3:36 pm

maverik ha scritto:


Innanzitutto la costituzione italiana e lo statuto dei diritti dei lavoratori, costruito con il sangue dei nostri nonni, ha sancito regole "umane" e diritti "sacrosanti" per le persone che si ammalano, che hanno necessario bisogno di stare con i figli piccoli (congedo parentale) e che sono costretti a letto per terminare una gravidanza a rischio (la vita del bambino prima di tutto).
Se tu, per stizza nei confronti mio intervento "professionale e relativo alle sole competenze" che obbiettivamente per un dottore di ricerca non sono certificate sul campo, ti permetti di rinnegare tali diritti, allora credo che dovresti desiderare di vivere in un'altra epoca invece di desiderare un PAS....spero che tu capisca che questo tuo intervento è lesivo nei confronti di tutte le madri in primis, di tutti i docenti malati e dei padri che utilizzano il congedo parentale per colmare vuoti creati da vari problemi familiari.
Lascia perdere il melodramma sul sangue dei nostri nonni, che qua non c'entra un fico secco.
Tutti i diritti da te citati non sono sanciti dalla Costituzione ma sono un bagaglio di leggi e leggine che si è costruito nel tempo. Diritti giusti, per carità.
Però ti chiedo perché, se uno deve fare l'anno di prova, se è in maternità o in altro tipo di congedo l'anno di prova non è valido?
La risposta è perché non ha avuto l'occasione per poter dimostrare la sua idoneità al ruolo, quindi l'anno è da ripetere.
Applico lo stesso ragionamento. Non hai 36 mesi di effettivo servizio ovvero 180 giorni per anno? Farai il concorso straordinario quando avrai questo requisito.
Guarda che non sono pochi quelli che "sfruttano" tutti i permessi e le strategie per non andare a scuola. Che facciamo li premiamo lo stesso perché di fronte alla massa dei precari sono pochi?
Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 2442
Data d'iscrizione : 21.09.13

cade il governo, e il decreto?  Empty
MessaggioTitolo: Re: cade il governo, e il decreto?    cade il governo, e il decreto?  EmptyVen Ago 09, 2019 7:28 pm

Fabn76 ha scritto:
balanzoneXXI ha scritto:
puppy74 ha scritto:
Fabn76 ha scritto:
Con questo sono sette anni di precariato, interi, su Matematica alla Secondaria di I Grado.  In questi anni le occasioni di stabilizzazione sono state nulle, nè concorsi nè possibilità di abilitarsi. Anni in cui ci è stato chiesto di fare di tutto, non solo insegnare, dal cordinamento, alle commissioni fino anche alle funzioni strumentali... e i progetti... tutti ruoli per non proprio ambitissimi (ti impegnano venti ore, ma dal FIS ne pagano 10, 30 ore allora ne pagano 15) e francamente questo concorso ci avevo proprio sperato, selettivo e rigoroso quanto si voglia.Mando giù, ancora una volta, un boccone amaro con il proposito che nei prossimi anni, se considerati docenti usa e getta, è giusto anche fornire un servizio usa e getta, limitarsi alla didattica e basta.

Beato te, a me per un coordinamento di una classe molto problematica che mi ha impegnato circa 40 ore
(ho tenuto traccia di tutto) ne hanno pagate 5... e non è stata l'unica richiesta di disponibilità che mi è stata avanzata.

Senza contare colleghi (magari di ruolo) che urlano, la sparano grossa, pretendono ragioni  immotivate,
denigrano... e quando si tratta di prendere un incarico rispondono "ah no!... non se ne parla, non sono
obbligato a farlo".

Concordo pienamente, non ha senso essere disponibili e accondiscendenti in questo "casino" totale,
meglio fare la parte degli ignavi e finire nel relativo girone che farsi prendere continuamente per
i fondelli...

Rifiutare l' incarico di coordinatore significa fare la parte degli ignavi? La prossima volta puoi rifiutare l' incarico o limitarti al minimo indispensabile: un paio di relazioni , massimo tre.Se gli va , bene, altrimenti  passi la palla a qualcun altro.
Assolutamente no! Il punto è che il minimo indispensabile è ciò che dovrebbe essere dovuto da un organico di emergenza. Poi per igenuità, o perché ci si lascia 1 0convincere dal dirigente si accetta tutto... Quanto passare la palla a qualcun'altro, non mi pare così scontato, come dicevo sopra sono mansioni (alle medie) sottopagate. L'alternativa sarebbe una sorta di autogestione.

E allora si faccia pure "l'autogestione", come la chiami tu.Non ci stancheremo mai di dire che la figura del coordinatore non e' prevista dal contratto.Per ora e' cosi', poi non e'' escluso che il governo erdoganiano che incombe all' orizzonte ci costringa a suonare le nacchere per il dirigente, ma non mettiamo il carro davanti i buoi.Non bisognerebbe " accettare tutto".Al posto tuo, l' anno prossimo direi: "grazie, ho già dato".E comunque non dovevi sbatterti tanto, classe problematica o no.
Torna in alto Andare in basso
L'ALTRO POLO



Messaggi : 6715
Data d'iscrizione : 24.01.14

cade il governo, e il decreto?  Empty
MessaggioTitolo: Re: cade il governo, e il decreto?    cade il governo, e il decreto?  EmptyVen Ago 09, 2019 9:25 pm

giobbe ha scritto:
Italove ha scritto:
maverik ha scritto:

Da un lato sono dispiaciuto ma dall'altro, c'erano delle cose che non mi piacevano in questo decreto.
Come il "regalare" letteralmente una abilitazione all'insegnamento ai dottori di ricerca senza un solo giorno di servizio.

"Regalato" molto tra virgolette, visto che si paga parecchio e sono previsti esami finali, comunque sono d'accordo che consentirne l'accesso a chi non ha mai insegnato non è tanto corretto nei confronti di chi invece lo ha fatto per almeno tre anni. Eventualmente ne ha più diritto chi ha insegnato su infanzia e primaria.
Voi insistete sul fatto di chi ha fatto tre anni.......
Ma se uno questi tre anni li ha fatti solo giuridicamente perché distaccato (art.36), in maternità a rischio, congedo parentale, malattia, ecc. dove l'ha acquisita questa esperienza di insegnamento?! Dovrebbero essere tre anni di EFFETTIVO servizio!
Nessuno replica a questa mia osservazione perché dà fastidio ai baciati dalla fortuna.
Proprio per questo spero che cada il governo.

La carne é più buona cotta. No! Che scandalo! Meglio al sangue!
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 5687
Data d'iscrizione : 25.08.11

cade il governo, e il decreto?  Empty
MessaggioTitolo: Re: cade il governo, e il decreto?    cade il governo, e il decreto?  EmptySab Ago 10, 2019 7:53 pm

L'ALTRO POLO ha scritto:
giobbe ha scritto:
Italove ha scritto:
maverik ha scritto:

Da un lato sono dispiaciuto ma dall'altro, c'erano delle cose che non mi piacevano in questo decreto.
Come il "regalare" letteralmente una abilitazione all'insegnamento ai dottori di ricerca senza un solo giorno di servizio.

"Regalato" molto tra virgolette, visto che si paga parecchio e sono previsti esami finali, comunque sono d'accordo che consentirne l'accesso a chi non ha mai insegnato non è tanto corretto nei confronti di chi invece lo ha fatto per almeno tre anni. Eventualmente ne ha più diritto chi ha insegnato su infanzia e primaria.
Voi insistete sul fatto di chi ha fatto tre anni.......
Ma se uno questi tre anni li ha fatti solo giuridicamente perché distaccato (art.36), in maternità a rischio, congedo parentale, malattia, ecc. dove l'ha acquisita questa esperienza di insegnamento?! Dovrebbero essere tre anni di EFFETTIVO servizio!
Nessuno replica a questa mia osservazione perché dà fastidio ai baciati dalla fortuna.
Proprio per questo spero che cada il governo.

La carne é più buona cotta. No! Che scandalo! Meglio al sangue!
E il governo cadde...
Torna in alto Andare in basso
L'ALTRO POLO



Messaggi : 6715
Data d'iscrizione : 24.01.14

cade il governo, e il decreto?  Empty
MessaggioTitolo: Re: cade il governo, e il decreto?    cade il governo, e il decreto?  EmptySab Ago 10, 2019 8:47 pm

...e carne non ce ne fu più


Ultima modifica di L'ALTRO POLO il Dom Ago 11, 2019 10:13 am, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 4080
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 60
Località : Venezia

cade il governo, e il decreto?  Empty
MessaggioTitolo: Re: cade il governo, e il decreto?    cade il governo, e il decreto?  EmptySab Ago 10, 2019 10:53 pm

maverik ha scritto:
c'erano delle cose che non mi piacevano in questo decreto come il "regalare" letteralmente una abilitazione all'insegnamento ai dottori di ricerca senza un solo giorno di servizio ... il dottorato non e' un titolo che si puo' equiparare ad anni di insegnamento ... e' un titolo che serve per fare ricerca
esatto e neanche a una abilitazione...

purtroppo e' una guerra tra poveri ... ci sono vari modi di intendere la situazione
Torna in alto Andare in basso
Online
giobbe



Messaggi : 5687
Data d'iscrizione : 25.08.11

cade il governo, e il decreto?  Empty
MessaggioTitolo: Re: cade il governo, e il decreto?    cade il governo, e il decreto?  EmptyDom Ago 25, 2019 12:37 pm

seasparrow ha scritto:
maverik ha scritto:
c'erano delle cose che non mi piacevano in questo decreto come il "regalare" letteralmente una abilitazione all'insegnamento ai dottori di ricerca senza un solo giorno di servizio ... il dottorato non e' un titolo che si puo' equiparare ad anni di insegnamento ... e' un titolo che serve per fare ricerca
esatto e neanche a una abilitazione...

purtroppo e' una guerra tra poveri ... ci sono vari modi di intendere la situazione
L'ammissione ai corsi di dottorato di ricerca si ottiene mediante concorso a carattere internazionale, bandito autonomamente dalle singole università.
Il concorso riservato nella scuola si ottiene con tre anni di supplenza, anche se solo giuridica ovvero con pochissima esperienza di insegnamento. Vuoi vedere che sono più preparati i docenti con 36 mesi di...nulla?!
Torna in alto Andare in basso
gugu

gugu

Messaggi : 35608
Data d'iscrizione : 28.09.09

cade il governo, e il decreto?  Empty
MessaggioTitolo: Re: cade il governo, e il decreto?    cade il governo, e il decreto?  EmptyDom Ago 25, 2019 12:43 pm

giobbe ha scritto:

mediante concorso a carattere internazionale

A me pare che gli ultimi dottorati fossero banditi come concorso a livello intergalattico.
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 5687
Data d'iscrizione : 25.08.11

cade il governo, e il decreto?  Empty
MessaggioTitolo: Re: cade il governo, e il decreto?    cade il governo, e il decreto?  EmptyDom Ago 25, 2019 12:46 pm

Italove ha scritto:
Magari non me la sento di considerare "baciato dalla fortuna" chi è stato malato tre anni e nemmeno chi ha avuto una maternità a rischio...
Come la metti con l'anno di prova una volta entrati in ruolo?
Cioè, uno si abilita e vince un concorso. In questo caso gli hanno CERTIFICATO per ben 2 volte di essere in grado di insegnare. Ciò nonostante deve fare l'anno di prova e se, come dici tu: "è stato malato o ha avuto una maternità a rischio", deve ripetere lanno di prova.
Viceversa, chi è stato malato o ha avuto una gravidanza a rischio in quei tre anni, ha acquisito a prescindere esperienza di insegnamento.
La disonestà intelletuale e l'ipocrisia sono all'ordine del giorno...
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 5687
Data d'iscrizione : 25.08.11

cade il governo, e il decreto?  Empty
MessaggioTitolo: Re: cade il governo, e il decreto?    cade il governo, e il decreto?  EmptyDom Ago 25, 2019 12:56 pm

gugu ha scritto:
giobbe ha scritto:

mediante concorso a carattere internazionale

A me pare che gli ultimi dottorati fossero banditi come concorso a livello intergalattico.
Si vede che sei ignorante in materia. Sai, dopo anni che uno discute di FIT, PAS, TFA, GaE croniche, come entrare nella scuola senza fare un tubo, concorsi riservati a chi sa mettere la propria firma e amenità varie, cosa vuoi che sappia dei concorsi internazionali.
Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 3684
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 48

cade il governo, e il decreto?  Empty
MessaggioTitolo: Re: cade il governo, e il decreto?    cade il governo, e il decreto?  EmptyDom Ago 25, 2019 2:57 pm

gugu ha scritto:
giobbe ha scritto:

mediante concorso a carattere internazionale

A me pare che gli ultimi dottorati fossero banditi come concorso a livello intergalattico.
In effetti è vero che esistono i dottorati cui possono accedere anche laureati da altri stati anche non comunitari, lo so anche per esperienza personale. In realtà funzionava così, lo straniero accedeva al dottorato internazionale, seguendo una burocrazia diversificata e poi era smistato, per lo svolgimento, ai dottorati "tradizionali". Non so se nel frattempo abbiano unificato le procedure.
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 5687
Data d'iscrizione : 25.08.11

cade il governo, e il decreto?  Empty
MessaggioTitolo: Re: cade il governo, e il decreto?    cade il governo, e il decreto?  EmptyDom Ago 25, 2019 3:42 pm

franco71 ha scritto:
gugu ha scritto:
giobbe ha scritto:

mediante concorso a carattere internazionale

A me pare che gli ultimi dottorati fossero banditi come concorso a livello intergalattico.
In effetti è vero che esistono i dottorati cui possono accedere anche laureati da altri stati anche non comunitari, lo so anche per esperienza personale. In realtà funzionava così, lo straniero accedeva al dottorato internazionale, seguendo una burocrazia diversificata e poi era smistato, per lo svolgimento, ai dottorati "tradizionali". Non so se nel frattempo abbiano unificato le procedure.
Da diversi anni la procedura è unica sia per gli italiani che per gli stranieri. Basta leggere un qualsiasi bando. Chi ignora certe cose dovrebbe informarsi o tacere. Comunque non fare sempre il saputello ironico ad ogni costo.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




cade il governo, e il decreto?  Empty
MessaggioTitolo: Re: cade il governo, e il decreto?    cade il governo, e il decreto?  Empty

Torna in alto Andare in basso
 
cade il governo, e il decreto?
Torna in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Concorso docenti-
Vai verso: