Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Il ruolo dell'ITP e burn out Contatti
Ultimi argomenti
Link sponsorizzati

Condividi
 

 Il ruolo dell'ITP e burn out

Andare in basso 
AutoreMessaggio
thecas



Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 15.07.17

Il ruolo dell'ITP e burn out Empty
MessaggioTitolo: Il ruolo dell'ITP e burn out   Il ruolo dell'ITP e burn out EmptyVen Dic 13, 2019 7:55 pm

Ciao a tutti.
Ho per il quarto anno preso una supplenza al 31/08 sulla classe di concorso di tecnologie informatiche.
Quest'anno mi sono ritrovato 6 prime su tecnologie informatiche e lavoro con due "itp".
Dagli anni scorsi, ho imparato che, durante le lezioni in compresenza, gli itp preparano delle esercitazioni, spiegano parti di pratica che sono integrate da mie spiegazioni di teoria. E "insieme" dopo un numero congruo di ore concordiamo una data per  prova pratica che viene corretta dall'ITP e verbalizzata facente media con le mie valutazioni.

Quest'anno invece mi sono ritrovato due itp molto "atipici".
- Il primo, 30 anni insegnante, dichiara che lui non ha "autonomia didattica", non mi prepara mezzo esercizio da fare e peggio ancora "insulta i ragazzi". Si perché in una lezione ha promesso di "vedere fuori" uno studente o di "sistemarlo appendendolo al muro come un quadro".
Dichiara inoltre di sentirsi sprecato e per tenermi calmo minaccia di cambiare lavoro in media una volta a settimana.
Da inizio anno non ha spiegato mezza volta un argomento ai ragazzi, malgrado i miei più o meno velati inviti a darsi una mossa.
Con essi non ha alcuna interazione salvo piccoli momenti dove per spiegargli qualche suggerimento spesso si lascia prendere da frasi poco lodevoli.
L'ho dovuto "costringere" a fissare una prova, non volendo metterla lui sul registro l'ho costretto io.
In una classe, in un giorno di mia assenza per malattia, ha "tentato" di svolgere una verifica, non presentandosi con un testo scritto pronto (ma solo con un pdf). Peggio ancora, non ricordando chi fossero i dsa ha negato qualsiasi strumento dispensativo/compensativo insultando palesemente lo studente (cosa riferita dai genitori e dalla coordinatrice).
In definitiva, le "nostre" lezioni sono, io che mi invento quello che lui non ha preparato, e lui seduto a cazzeggiare mentre io faccio tutto.

- Il secondo, nuovo prof. alla prima esperienza su pochissime ore, (credo 6 in tutto).
Su 12 lezioni ne ha già saltate 4 senza che la presidenza mi dicesse i motivi (e nemmeno lui).
Mi dichiara dal primo giorno di aver accettato "perchè gli itp non fanno niente" e che "in fondo non gli piace insegnare e che l'ambiente gli fa schifo".
Ha fatto una verifica (a prova di idiota) ma nelle lezioni ricalca ciò che fa il primo prof. (cioè poco o nulla).


Ora la mia professionalità è indiscutibile, io ci tengo alla scuola, ai ragazzi e alla loro formazione indipendentemente da tutto.
Ma io di  lavorare in queste condizioni non ce la faccio più.
La presidenza da me interpellata ovviamente minimizza l'ovvio che ho segnalato.

Nella mia situazione cosa fareste?

Grazie della gentile risposta.


Ultima modifica di thecas il Ven Dic 20, 2019 7:15 pm, modificato 2 volte
Torna in alto Andare in basso
BattleGround



Messaggi : 113
Data d'iscrizione : 20.07.17
Età : 28
Località : Torino

Il ruolo dell'ITP e burn out Empty
MessaggioTitolo: Re: Il ruolo dell'ITP e burn out   Il ruolo dell'ITP e burn out EmptySab Dic 14, 2019 9:26 pm

Non ho parole... Ho visto anch'io colleghi del genere. Sono un ITP e per colpa di questi soggetti ne paghiamo le conseguenze e ci teniamo questa nominata. Vergognoso.. Dovrebbero esser licenziati in tronco. Devono lavorare e offrire il loro contributo... Veniamo pagati per questo e non per passeggiare! Se il Dirigente Scolastico non risponde o fa finta di non sentire rivolgiti ALL'USP DI COMPETENZA.
Torna in alto Andare in basso
Alessandro Valle



Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 21.11.19

Il ruolo dell'ITP e burn out Empty
MessaggioTitolo: Re: Il ruolo dell'ITP e burn out   Il ruolo dell'ITP e burn out EmptyDom Dic 15, 2019 5:21 pm

Mah... Ho visto che tutti vogliono stare tranquilli... Non riesco neppure a criticare gli ITP se non so in quale ambiente lavorano, com'è la dirigenza, etc... E' una gara di sopravvivenza. Certo, se le scuole fossero tutte dotate di organico e dirigenza impeccabili certi comportamenti sarebbero inammissibili, ma è vero anche il contrario: "In un mondo di gobbi chi è diritto è il vero storto". Stai solo attento a non risultare tu quello storto.
Torna in alto Andare in basso
minniemouse



Messaggi : 2280
Data d'iscrizione : 19.03.12

Il ruolo dell'ITP e burn out Empty
MessaggioTitolo: Re: Il ruolo dell'ITP e burn out   Il ruolo dell'ITP e burn out EmptyMar Dic 17, 2019 10:41 am

[quote="thecas"]Ciao a tutti.
Ho per il quarto anno preso una supplenza al 31/08 sulla classe di concorso di tecnologie informatiche.
Quest'anno mi sono ritrovato 6 prime su tecnologie informatiche e lavoro con due "itp".
Dagli anni scorsi, ho imparato che, durante le lezioni in compresenza, gli itp preparano delle esercitazioni, spiegano parti di pratica che sono integrate da mie spiegazioni di teoria. E "insieme" dopo un numero congruo di prove concordiamo una data per  prova pratica che viene corretta dall'ITP e verbalizzata facente media con le mie valutazioni.

Quest'anno invece mi sono ritrovato due itp molto "atipici".
- Il primo, 30 anni insegnante, dichiara che lui non ha "autonomia didattica", non mi prepara mezzo esercizio da fare e peggio ancora "insulta i ragazzi". Si perché in una lezione ha promesso di "vedere fuori" uno studente o di "sistemarlo appendendolo al muro come un quadro".
Dichiara inoltre di sentirsi sprecato e per tenermi calmo minaccia di cambiare lavoro in media una volta a settimana.
Da inizio anno non ha spiegato mezza volta un argomento ai ragazzi, malgrado i miei più o meno velati inviti a darsi una mossa.
Con essi non ha alcuna interazione salvo piccoli momenti dove per spiegargli qualche suggerimento spesso si lascia prendere da frasi poco lodevoli.
L'ho dovuto "costringere" a fissare una prova, non volendo metterla lui sul registro l'ho costretto io.
In una classe, in un giorno di mia assenza per malattia, ha "tentato" di svolgere una verifica, non presentandosi con un testo scritto pronto (ma solo con un pdf). Peggio ancora, non ricordando chi fossero i dsa ha negato qualsiasi strumento dispensativo/compensativo insultando palesemente lo studente (cosa riferita dai genitori e dalla coordinatrice).
In definitiva, le "nostre" lezioni sono, io che mi invento quello che lui non ha preparato, e lui seduto a cazzeggiare mentre io faccio tutto.

- Il secondo, nuovo prof. alla prima esperienza su pochissime ore, (credo 6 in tutto).
Su 12 lezioni ne ha già saltate 4 senza che la presidenza mi dicesse i motivi (e nemmeno lui).
Mi dichiara dal primo giorno di aver accettato "[color=#ff0000]perchè gli itp non fanno niente" e che "in fondo non gli piace insegnare e che l'ambiente gli fa schifo"[/color]. chi fa schifo è lui...e questo suo modo di pensare insulta tutti quelli che lavorano nella scuola, dal DS al CS
Ha fatto una verifica (a prova di idiota) ma nelle lezioni ricalca ciò che fa il primo prof. (cioè poco o nulla).


Ora la mia professionalità è indiscutibile, io ci tengo alla scuola, ai ragazzi e alla loro formazioni indipendentemente da tutto.
Ma io di  lavorare in queste condizioni non ce la faccio più.
La presidenza da me interpellata ovviamente minimizza l'ovvio che ho segnalato.

Nella mia situazione cosa fareste?

Grazie della gentile risposta.[/quote]

l'ITP è un insegnante come gli altri....può anche essere nominato coordinatore di classe....sei capitato male quest'anno mi dispiace hai preso due che non hanno voglia e soprattutto che non capiscono manco il loro lavoro. Io sono inserita nelle GI II fascia ITP
Torna in alto Andare in basso
thecas



Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 15.07.17

Il ruolo dell'ITP e burn out Empty
MessaggioTitolo: Re: Il ruolo dell'ITP e burn out   Il ruolo dell'ITP e burn out EmptyVen Dic 20, 2019 7:12 pm

Io sono un insegnante precario sulla a041 da qualche anno.
Il primo ITP è di ruolo e insegna da 30 anni.
Il secondo è preso dalle GI di III fascia.

Altra cosa, in questa scuola mi hanno comunicato che devo verbalizzare anche i loro voti malgrado la normativa dica che gli ITP hanno indipendenza nelle valutazioni.

Ma la normativa dice totalmente l'opposto (penso alla legge Legge 3 maggio 1999, n.124 )

Ho ragione io?
Torna in alto Andare in basso
costante



Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 16.11.16

Il ruolo dell'ITP e burn out Empty
MessaggioTitolo: Re: Il ruolo dell'ITP e burn out   Il ruolo dell'ITP e burn out EmptyDom Gen 05, 2020 10:15 pm

[quote]Quest'anno mi sono ritrovato 6 prime su tecnologie informatiche e lavoro con due "itp".[/quote]
E' chiaro che il tale caso c'è qualcuno di troppo o l' itp o il docente. In questa situazione l'itp non serve a nulla. Basta e avanza una sola persona. che sia itp o docente poco importa. Ho fatto anche io un anno TIC con l'ITP il quale era depresso perchè si sentiva l'assistente del docente. Poi oltre a noi due in laboratorio c'era sempre il tecnico ATA. In quella scuola stazionava un tecnico ATA per ogni laboratorio. Il suo compito era accendere il quadro elettrico alle 7.45 e spegnerlo alle 13.30 per il resto passava la giornata su internet. Morale della favola: troppe persone a far poco o nulla e quindi si creano situazioni spiacevoli come quelle che tu hai descritto.
Gli itp mettono i loro voti nella tua stessa materia nel registro, avete un accesso condiviso
Torna in alto Andare in basso
thecas



Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 15.07.17

Il ruolo dell'ITP e burn out Empty
MessaggioTitolo: Re: Il ruolo dell'ITP e burn out   Il ruolo dell'ITP e burn out EmptyLun Gen 06, 2020 3:26 pm

[quote="costante"]Gli itp mettono i loro voti nella tua stessa materia nel registro, avete un accesso condiviso
[/quote]

Devo dissentire.
Ho verificato personalmente. Gli itp hanno la registrazione dei voti da registro elettronico negata. Proprio non gle li fa mettere.
Ho litigato molto duramente con alcuni colleghi ai quali ho chiesto bonariamente perché fosse non previsto questo, loro risposta: "vai dal dirigente qui si deve fare così".
Non è tanto che "qui si deve fare così" ma se esiste una legge da rispettare (sfortunatamente nel mondo della scuola è normato anche l'aspetto più remoto del nostro lavoro), non capisco perché si debba fare diversamente.

Ho mandato una mail al dirigente e mi auguro che al rientro avrò una risposta scritta, anche perché altrimenti per me quelle verifiche sono tutte nulle, io non verbalizzo niente che non correggo personalmente, con i miei criteri di valutazione e con la mia griglia.

Tra l'altro, se qualcuno viene respinto a fine anno e i genitori hanno degli avvocati che ci capiscono vagamente qualcosa di diritto scolastico, il fatto che io registro dei voti di prove che non hanno il mio nome su (cioè prove di laboratorio che non ho corretto io) gli fa vincere la causa sicuramente.


[quote]l'ITP il quale era depresso perchè si sentiva l'assistente del docente[/quote]

Per me non sono assistenti ma collaboratori, in un corso paritetico dove dovrebbe esserci buon senso e collaborazione.
Siamo pagati per esser dei professionisti, lavorare per il bene degli studenti.
La nostra posizione personale può incidere negativamente sul lavoro, ma se entri in classe certe cose le tieni fuori.
Altrimenti dai le dimissioni o vai in aspettativa.

Io dal primo giorno ho percepito cose molto diverse, ma se questi signori mi dimostreranno più professionalità non ho alcun rancore.
Torna in alto Andare in basso
ISKRA84



Messaggi : 186
Data d'iscrizione : 18.03.18

Il ruolo dell'ITP e burn out Empty
MessaggioTitolo: Re: Il ruolo dell'ITP e burn out   Il ruolo dell'ITP e burn out EmptyLun Gen 06, 2020 6:48 pm

Anch'io (insegno lingue straniere) ho avuto pessime esperienze con i conversatori di madrelingua :-) che sono equiparati dalla normativa agli itp. Negli anni ne ho beccate tre, una peggiore dell'altra, con una conoscenza e padronanza della lingua pietosa, ma che pretendono di gestire l'ora in compresenza e codocenza in totale indipendenza. Anch'io mi sono impuntato sulla normativa vigente che ovviamente non contempla ciò, ma il Preside, uno stupidotto prepotente, ha sempre appoggiato queste sedicenti insegnanti... Ho risolto, ignorando completamente queste pustole ignoranti e pretestuose. Se dovessero avanzare pretese con i voti in sede di scrutinio, fai verbalizzare il mancato rispetto delle norme al verbalizzante. Vedrai che si mettono in riga!!!
Torna in alto Andare in basso
thecas



Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 15.07.17

Il ruolo dell'ITP e burn out Empty
MessaggioTitolo: Re: Il ruolo dell'ITP e burn out   Il ruolo dell'ITP e burn out EmptyLun Gen 06, 2020 11:38 pm

Ti ringrazio della testimonianza.
Probabilmente sarò accusato di essere troppo invadente e di voler fare tutto io. Ma in fondo, se ho due colleghi che non fanno il loro dovere di prepararsi le lezioni io cosa devo fare?
Con l'anno nuovo nei laboratori mi metto in un angolo a farmi i fatti miei delegando tutto a loro.. voglio vedere se cambia qualcosa.
Altrimenti il 6 di marzo , cioè allo scattare del 180 giorno di servizio dò le dimissioni e tanti saluti..
Torna in alto Andare in basso
Magide



Messaggi : 152
Data d'iscrizione : 22.10.15

Il ruolo dell'ITP e burn out Empty
MessaggioTitolo: Re: Il ruolo dell'ITP e burn out   Il ruolo dell'ITP e burn out EmptyDom Gen 12, 2020 4:00 pm

Gli ITP e i teorici collaborano, alla perfetta parità della valutazione e conduzione del programma e quindi della materia in TOTO.
Se i colleghi ITP che hai trovato tu non fanno una cippa è per loro inettitudine e svogliatezza ma non tutta la categoria è così: io sono un ITP, ho sempre lavorato al meglio che posso e partecipato pro-attivamente al lavoro che c'è da fare in classe (valutazioni, spiegazioni, ecc ecc).
Ho trovato al 90% dei colleghi teorici che invece impongono la propria ""autorità superiore"". Questo fa nascere l'idea che l'ITP non deve fare nulla, NEL BENE E NEL MALE.
Il consiglio che ti do è far presente la parità di importanza nel condurre la materia, possibilmente proponendo una suddivisione delle ore in modo che ognuno dei due prof di materia abbia il proprio da fare (spiegazioni, verifiche e valutazioni) e vedrai che nessuno avrà problemi: se uno dei due non lavora diventerà un problema suo personale e del dirigente.

Saluti.
Torna in alto Andare in basso
thecas



Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 15.07.17

Il ruolo dell'ITP e burn out Empty
MessaggioTitolo: Re: Il ruolo dell'ITP e burn out   Il ruolo dell'ITP e burn out EmptyMer Gen 15, 2020 12:27 pm

Il ds mi ha fatto sapere che non ritiene normativamente sbagliata la verbalizzazione da parte mia, docente teorico delle prove fatte dal collega. Quindi al momento i voti degli itp sono miei in tutto e per tutto malgrado le prove e correzioni non siano mie.
Quindi nella mia scuola l'itp non ha abilitato a registrare voti scritti pratici o orali.
In compenso uno dei due colleghi si è perso la prova di laboratorio di una decina di studenti, così per gradire. In un altra classe non vuole fargli alcuna verifica finito il primo quadrimestre (quindi zero valutazioni da parte sua da inizio anno), e continuo a prendere su dai coordinatori di classe per le sue mancanze.
A parte scappare il 1_9 da questa scuola avete qualche consiglio pratico da darmi?
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 70132
Data d'iscrizione : 23.08.10

Il ruolo dell'ITP e burn out Empty
MessaggioTitolo: Re: Il ruolo dell'ITP e burn out   Il ruolo dell'ITP e burn out EmptyMer Gen 15, 2020 12:42 pm

I coordinatori di classe non possono parlare direttamente con lui o riferire al dirigente? Metti in chiaro che tu non sei la sua balia e non hai nessun'autorità su di lui.
Torna in alto Andare in basso
thecas



Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 15.07.17

Il ruolo dell'ITP e burn out Empty
MessaggioTitolo: Re: Il ruolo dell'ITP e burn out   Il ruolo dell'ITP e burn out EmptyMer Gen 15, 2020 4:12 pm

Già detto e ridetto.. risposta loro "stante così le cose in questa scuola vedi tu di fare il numero minimo di verifiche previsto anche in sua mancanza".
Cioè, io oltre al fare il mio devo fare pure il suo per i colleghi? Non esiste.
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 70132
Data d'iscrizione : 23.08.10

Il ruolo dell'ITP e burn out Empty
MessaggioTitolo: Re: Il ruolo dell'ITP e burn out   Il ruolo dell'ITP e burn out EmptyMer Gen 15, 2020 6:52 pm

Sì, ma farai le verifiche sul tuo programma, non sul suo.
Torna in alto Andare in basso
Magide



Messaggi : 152
Data d'iscrizione : 22.10.15

Il ruolo dell'ITP e burn out Empty
MessaggioTitolo: Re: Il ruolo dell'ITP e burn out   Il ruolo dell'ITP e burn out EmptyMer Gen 15, 2020 9:59 pm

Scusami ma mi sembri un po' troppo lamentoso! Riporti solo dei casi di tragedie senza proporti di affrontarlo definitivamente.
A questo punto ascolta il consiglio di Dec di limitarti a fare il tuo programma.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Il ruolo dell'ITP e burn out Empty
MessaggioTitolo: Re: Il ruolo dell'ITP e burn out   Il ruolo dell'ITP e burn out Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Il ruolo dell'ITP e burn out
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Graduatorie - Supplenze-
Vai verso: