Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Aiuto per ricerca normativa su impossibilità di frequenza nello stesso istituto dopo tre bocciature consecutive

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
luce1965



Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 01.09.10

MessaggioOggetto: Aiuto per ricerca normativa su impossibilità di frequenza nello stesso istituto dopo tre bocciature consecutive   Ven Set 09, 2011 8:01 pm

Gentile Giulia o Lalla (o chiunque mi possa dare urgentemente una mano), desideravo conoscere con precisione il riferimento normativo in base al quale un alunno bocciato consecutivamente per tre volte in prima media (le prime due per profitto l'ulltima per il superamento del monte ore di assenza) non possa più frequentare lo stesso istituto. E' una norma che ricordiamo vagamente di avere sentito, ma prima di invitare i genitori ad una trasferimento più o meno obbligato, vorremmo avere un conforto legislativo. Per spiegare meglio la situazione, si prospetta per noi un nuovo anno difficoltoso con un alunno di ormai quattordici anni piuttosto ribelle e aggressivo (che già lo scorso anno, nonostante tutte le possibili strategie di recupero e integrazione, ha creato non poche difficoltà e problemi anche psicologici ai piccoli compagni di classe) per la quarta volta in prima media. Le problematiche evidenziate lo scorso anno si preannunciano acuite perchè il ragazzo è sempre più ingestibile anche dalla famiglia, che però si ostina a reiscriverlo presso la stessa scuola (incurante dei disagi che provoca alla normale vita di classe e ai piccolissini alunni già turbati dal passaggio dalla scuola elementare) e ha inoltre rifiutato sinora qualsiasi proposta di supporto psicologico di esperti nella cura dei disagi. Non appena sono state rese note le nuove classi, i genitori dei futuri compagni, conoscendo di fama il ragazzo e preoccupatissimi per la tranquillità e l'incolumità dei propri figli, hanno minacciato l'esodo, e noi stessi insegnanti non sappiamo come rassicurarli perchè sapremmo di mentire. Abbiamo veramente tentato tutto e siamo convinti che, non potendo ancora lui intraprendere un percorso di formazione professionale che lo gratifichi e ne cresca l'autostima, forse cambiare istituto e ambiente lo costringerebbe ad un minimo di autocontrollo. Purtroppo i genitori sono poco comprensivi e la norma ci aiuterebbe a metterli davanti ad un obbligo di legge.
Vi prego, chi sa qualcosa di certo mi aiuti!!!
Tornare in alto Andare in basso
Paolo1974
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 6573
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Aiuto per ricerca normativa su impossibilità di frequenza nello stesso istituto dopo tre bocciature consecutive   Ven Set 09, 2011 10:25 pm

luce1965 ha scritto:
Gentile Giulia o Lalla (o chiunque mi possa dare urgentemente una mano), desideravo conoscere con precisione il riferimento normativo in base al quale un alunno bocciato consecutivamente per tre volte in prima media (le prime due per profitto l'ulltima per il superamento del monte ore di assenza) non possa più frequentare lo stesso istituto. E' una norma che ricordiamo vagamente di avere sentito, ma prima di invitare i genitori ad una trasferimento più o meno obbligato, vorremmo avere un conforto legislativo. Per spiegare meglio la situazione, si prospetta per noi un nuovo anno difficoltoso con un alunno di ormai quattordici anni piuttosto ribelle e aggressivo (che già lo scorso anno, nonostante tutte le possibili strategie di recupero e integrazione, ha creato non poche difficoltà e problemi anche psicologici ai piccoli compagni di classe) per la quarta volta in prima media. Le problematiche evidenziate lo scorso anno si preannunciano acuite perchè il ragazzo è sempre più ingestibile anche dalla famiglia, che però si ostina a reiscriverlo presso la stessa scuola (incurante dei disagi che provoca alla normale vita di classe e ai piccolissini alunni già turbati dal passaggio dalla scuola elementare) e ha inoltre rifiutato sinora qualsiasi proposta di supporto psicologico di esperti nella cura dei disagi. Non appena sono state rese note le nuove classi, i genitori dei futuri compagni, conoscendo di fama il ragazzo e preoccupatissimi per la tranquillità e l'incolumità dei propri figli, hanno minacciato l'esodo, e noi stessi insegnanti non sappiamo come rassicurarli perchè sapremmo di mentire. Abbiamo veramente tentato tutto e siamo convinti che, non potendo ancora lui intraprendere un percorso di formazione professionale che lo gratifichi e ne cresca l'autostima, forse cambiare istituto e ambiente lo costringerebbe ad un minimo di autocontrollo. Purtroppo i genitori sono poco comprensivi e la norma ci aiuterebbe a metterli davanti ad un obbligo di legge.
Vi prego, chi sa qualcosa di certo mi aiuti!!!

comma 4 dell’art. 192 del D.Lgs. 16/04/1994 n. 297: “Una stessa classe di istituto o scuola statale, pareggiata o legalmente riconosciuta può frequentarsi soltanto per due anni. In casi assolutamente eccezionali, il collegio dei docenti, sulla proposta del consiglio di classe, con la sola componente dei docenti, ove particolari gravi circostanze lo giustifichino, può consentire, con deliberazione motivata, l'iscrizione per un terzo anno. Qualora si tratti di alunni handicappati, il collegio dei docenti sente, a tal fine, gli specialisti di cui all'articolo 316”.

Attenzione però alla questione dell'obbligo scolastico e alla responsabiltà che si prende la scuola nel non permettere nuovamente l'scrizione. Qualora ci fosse la volontà dei genitori nel far frequentare nuovamente la vostra scuola al figlio, un diniego potrebbe avere delle ripercussioni.

Valutate bene la cosa.



Tornare in alto Andare in basso
luce1965



Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 01.09.10

MessaggioOggetto: Re: Aiuto per ricerca normativa su impossibilità di frequenza nello stesso istituto dopo tre bocciature consecutive   Ven Set 09, 2011 11:28 pm

Grazie per la celerità, sei stato splendido! Certo il dirigente valuterà bene come agire in merito, ma già è importante avere una base legale. Grazie di nuovo.
Tornare in alto Andare in basso
 
Aiuto per ricerca normativa su impossibilità di frequenza nello stesso istituto dopo tre bocciature consecutive
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Relatività del moto
» Sospensione e obbligo di frequenza
» Gruppi di auto aiuto per mamme single a ROMA
» Aiuto......Astenozoospermia teratozoospermia
» Aiuto!non ho latte. Mi sento uno schifo

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: