Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Chi ha esperienza con ragazzi tetraplegici?????SOS!!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
elia bellesi



Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 25.09.11

MessaggioOggetto: Chi ha esperienza con ragazzi tetraplegici?????SOS!!   Dom Set 25, 2011 12:05 pm

Primo liceo artistico. Per la prima volta mi occupo di una ragazza affetta da tetraplegia distonica nella forma più grave: non parla, assenza di abilità manipolatorio-prassiche. L'unico canale di comunicazione è quello mimico-facciale. Riesce ad utilizzare pc tramite un sensore azionato con il capo ma solo per la scansione, lentissima. Sembra che le competenze cognitive siano accettabili.La relazione con adulti e coetanei è buona. Utilizza un Etran personalizzato. Non so dove mettere le mani! Qualcuno ha esperienza in tal senso e può aiutarmi? Anche perchè il corso di studi prevede molte ore di laboratori artistici in cui "le sue mani sono essenziali" (disegno tecnico,plastica,ceramica, discipline pittoriche ecc).Si vuole che la ragazza stia in classe con i compagni. Bene! Ma guardare, inerme, chi lavora il metallo, disegna, dipinge,costruisce...non potrebbe diventare alquanto frustrante per la ragazza?? Preciso che i genitori sono continuamente, la mamma quasi ossessivamente, presenti. E, forse, la stessa ha troppe aspettative. Sapendo che i miracoli non li fa nessuno, ringrazio anticipatamente per il vs aiuto.Prof.ssa E.
Tornare in alto Andare in basso
raganella



Messaggi : 2039
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioOggetto: Re: Chi ha esperienza con ragazzi tetraplegici?????SOS!!   Dom Set 25, 2011 12:40 pm

Ciao, anni fa ho avuto un'incarico di due mesi su sost. in scuola a indirizzo sociale Il ragazzo che seguivo era nelle medesime condizioni della ragazza affidatati. La comunicazione si svolgeva attraverso il medium di una lastrina trasparente su cui erano incollati alfabeto e numeri da 0 a 9: seguendo il movimento dei suoi occhi si compitavano parole e frasi. Molto difficile all'inizio, ma tutto si impara. Per le attività pratiche si barava pesantemente realizzando ( io) degli oggettini in cui figurava l'impronta della mano del ragazzo, così da lasciare traccia tangibile del suo intervento; quindi lui sceglieva, tra varie proposte, il colore e il decoro che io realizzavo. Penso non ci sia molto da sperimentare in casi così gravi, o per lo meno, la scuola non è il posto più adatto. Quanto alla frustrazione, ritengo sia commisurata all'esperienza e dall'aspettativa del soggetto. Il ragazzo in questione era talmente felice di stare a scuola con i compagni, da cui era pienamente accettato, e apparentemente non si faceva un cruccio delle sue limitazioni. Poi, in fondo alla sua mente, chissà?
I genitori. Umanamente si possono capire, no? Armati di tutta la pazienza di cui sei capace perchè a volte riversano su di noi la propria rabbia da impotenza.
Auguri di cuore
Tornare in alto Andare in basso
 
Chi ha esperienza con ragazzi tetraplegici?????SOS!!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Esperienza parto in Mangiagalli
» mamme SINGLE raccontatevi la vostra esperienza
» Maca .... Mi raccontate la vostra esperienza!!!!
» VI RACCONTO LA MIA ESPERIENZA,
» esperienza scolastica

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: