Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 alunno diversamente abile aggressivo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
tortacaprese



Messaggi : 647
Data d'iscrizione : 08.01.11

MessaggioOggetto: alunno diversamente abile aggressivo    Lun Ott 03, 2011 2:06 pm

Mi piacerebbe avere un confronto con i colleghi che scrivono sul forum, per capire come si possa gestire la situazione nella quale sono.
Quest'anno ho, in una classe (2 media) un ragazzino diversamente abile con una sostanziale schizzofrenia. Non è assolutamente in condizione di stare in classe in quanto spesso aggressivo e pericoloso per sè e per i compagni. Ha spesso scatti imprevedibili, ma anche quando è "calmo" è comunque difficile da gestire: urla, canta, passeggia, sbatte i piedi, parla in continuazione. Quando scatta, come la scorsa settimana, è un uragano: inizia a lanciare oggetti, scaraventare banchi, dare pugni e craniate nel muro, prende il cestino della carta e lo rovescia, inizia a dire parolacce, fa gesti indescrivibili, si abbassa i pantaloni davanti alle ragazzine etc. Il tutto dura circa 10 minuti durante i quali nessuna strategia è utile per calmarlo: non si ottengono risultati nè con il pugno fermo, tantomeno con la dolcezza. Sostanzialmente il problema, e grosso, esiste in quanto non ha una "copertura" totale di ore per cui ha tre docenti che lo seguono per 18 ore settimanale alternandosi e le restandi 12 il ragazzo è in classe con i docenti delle materie.
Personalmente, ma non sono la sola (solo che nei corridoi tutti si lamentano, ma all'atto pratico nessuno vuole mettere penna su carta), non so come gestire la situazione: su tre ore settimanali ho in classe l'alunno per due, e sono due ore perse perchè non riesco assolutamente a fare lezione. Non posso spiegare, men che meno fare attività di ascolto (insegno inglese), o utilizzare la LIM o ancora altro perchè il disturbo è continuo: interrompe, canta, balla, chiama i compagni. Inoltre quanho ha i momenti di escandescenza non è in alcun modo contenibile. Ho paura, paura che possa far male ai compagni o anche a se stesso. la scorsa settimana ho davvero tremato. Ha fatto volare due banchi, uno dei due l'ha alzato e lanciato (fortunatamente senza conseguenze). E' un ragazzino pericoloso e non voglio assumermi la responsabilità di dover rispondere di eventuali danni da lui provocati. Un modo per tutelarmi dovrà pur esserci.
Voi cosa mi consigliate? Avrei pensato di relazionare al Dirigente Scolastico quanto avvenuto nella mia ora, facendomi ovviamente protocollare la domanda in segreteria. Dovrà pur rispondermi. Poco mi interessa se i colleghi non mi vorranno seguire. Io devo tutelare me stessa, il mio lavoro e l'incolumità degli alunni.
Cosa fareste al mio posto?
Vi ringrazio ed attendo i vostri post!
Tornare in alto Andare in basso
elestella



Messaggi : 55
Data d'iscrizione : 17.10.10

MessaggioOggetto: Re: alunno diversamente abile aggressivo    Mar Ott 04, 2011 1:35 pm

Mi sembra persino impossibile che si permettano situazioni simili, ma poichè non ho motivo di dubitare che sia tutto vero, ti consiglierei di dare tutta la pubblicità possibile a ciò che accade in classe.
Anzitutto per tutelare l'incolumità tua e dei ragazzi, di cui tu sei responsabile.
E poi perchè tra un po' gli altri genitori cominceranno a chiedere conto del fatto che tu "perdi" un sacco di tempo dietro a questo sfortunato ragazzino anzichè insegnare.
Denuncia al DS, agli esperti (neuro, psicologo o quant'altro) che lo seguono, se poi non si ottiene nulla a breve coinvolgi tutti i genitori o rivolgiti alla stampa locale... so che qui si rischia per la privacy, ma c'è anche la tua salute mentale da proteggere.
Tornare in alto Andare in basso
 
alunno diversamente abile aggressivo
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Alunno copia versione, ma me ne accorgo solo al momento della correzione
» Alunno introverso
» L'allievo supera sempre il maestro
» Presentazione dei Professori e degli alunni.
» Esami di terza media e obbligo di assistenza alle prove scritte (alunno h non ammesso)

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: