Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Inglese orale buono, pessimo scritto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Tabeta



Messaggi : 1320
Data d'iscrizione : 10.10.10
Età : 47

MessaggioOggetto: Inglese orale buono, pessimo scritto   Ven Ott 07, 2011 9:08 pm

Sono coordinatrice di una terza. Alle elezioni dei genitori ho detto ai due presenti che la classe mi sembrava buona e anche abbastanza preparata. Insegno inglese in questo istituto tecnico e ho sentito parlare i ragazzi che sanno esprimersi in modo efficace. Ho finito ora di correggere il primo scritto. Apriti cielo. Un disastro. C'erano alcuni esercizi di grammatica (fatti in maniera sufficiente da 2/3 degli alunni, ponendo la sufficienza al 60% (che a me pare basso, la metterei al 70%, ma così ha deciso il dipartimento). E poi c'era un testo da scrivere con il dizionario. 150 parole. Non vi dico cosa ho letto. Non si capisce cosa vogliano dire, mancano i verbi, ci sono costruzioni inesistenti... "I will don't here" sarebbe "non sarò qui". Allora le domande sono due:
1) come me la cavo avendo detto che mi sembrano preparati considerando che la metà sono insufficienti?
2) come mai un divario così netto tra orale e scritto? Sospetto che dipenda dal fatto che facciamo troppi test e non li facciamo mai scrivere davvero. Comincio a pensare che per questi il ricorso alle vecchie e sorpassate traduzioni sarebbe una buona cosa...
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25589
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Inglese orale buono, pessimo scritto   Ven Ott 07, 2011 9:12 pm

La traduzione non è per nulla sorpassata, anzi nelle ultime grammatiche sta tornando in maniera prepotente. Il divario orale-scritto è comunque normale, l'efficacia dell'orale si misura sulla comunicabilità (in realtà di errori ne fanno, solo che si "sentono" meno), quella dello scritto sulla correttezza (gli errori si "vedono").
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Inglese orale buono, pessimo scritto   Ven Ott 07, 2011 9:13 pm

Ma quando parlano fanno errori di grammatica così grossolani? In teoria una struttura, se la sanno all'orale dovrebbero saperla anche allo scritto, al limite dovrebbero fare errori ortografici.
Che tipo di testo era? Un tema? un riassunto? Una lettera?
Tornare in alto Andare in basso
Tabeta



Messaggi : 1320
Data d'iscrizione : 10.10.10
Età : 47

MessaggioOggetto: Re: Inglese orale buono, pessimo scritto   Ven Ott 07, 2011 9:15 pm

gugu ha scritto:
La traduzione non è per nulla sorpassata, anzi nelle ultime grammatiche sta tornando in maniera prepotente. Il divario orale-scritto è comunque normale, l'efficacia dell'orale si misura sulla comunicabilità (in realtà di errori ne fanno, solo che si "sentono" meno), quella dello scritto sulla correttezza (gli errori si "vedono").
Non è solo questo. Abbiamo indugiato a lungo, ad esempio sul futuro. Possono sbagliare il tipo di futuro da usare, parlando, ma non dicono "we is going open"... Certo che è sempre presente lo scarto, ma in questa classe in particolare mi pare davvero molto ampio. Via di traduzione, deciso.
Tornare in alto Andare in basso
Tabeta



Messaggi : 1320
Data d'iscrizione : 10.10.10
Età : 47

MessaggioOggetto: Re: Inglese orale buono, pessimo scritto   Ven Ott 07, 2011 9:17 pm

Valerie ha scritto:
Ma quando parlano fanno errori di grammatica così grossolani? In teoria una struttura, se la sanno all'orale dovrebbero saperla anche allo scritto, al limite dovrebbero fare errori ortografici.
Che tipo di testo era? Un tema? un riassunto? Una lettera?
No, non li fanno così gravi. Un microtema. "Immagina la vita tra 100 anni". Ci eravamo anche esercitati all'orale sul tema in questione.
Tornare in alto Andare in basso
Tabeta



Messaggi : 1320
Data d'iscrizione : 10.10.10
Età : 47

MessaggioOggetto: Re: Inglese orale buono, pessimo scritto   Ven Ott 07, 2011 9:19 pm

Che altri esercizi suggerite, oltre alla traduzione?
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Inglese orale buono, pessimo scritto   Ven Ott 07, 2011 9:26 pm

Secondo me è perché cercano di tradurre dall'italiano invece di utilizzare le frasi e le funzioni che già sanno in inglese. Se puoi c'è il dizionario, addio! Ho notato che quando c'è il dizionario a disposizione, prima di tutto studiano meno (tanto c'è il dizionario) e poi pensano meno: invece di andare a cercare nella loro memoria ciò che già sanno, pensano la frase in italiano e poi la traducono.
Secondo me puoi fare due lavori: da una parte traduzione così capiscono che non si traduce parola per parola e imparano ad usare il dizionario, dall'altra una lavoro sulla produzione scritta partendo dall'orale. Per esempio, dopo esservi esercitati all'orale sul tema della vita tra cento anni, fare anche un'esercitazione scritta. Si scrive una frase ciascuno alla lavagna e tutti copiano, poi si rielabora il tutto per dare un senso logico, spostando le frasi, togliendo le ripetizioni, etc., infine si riscrive in bella il testo finale. A tutti rimane traccia del lavoro svolto e del metodo usato.
Tornare in alto Andare in basso
 
Inglese orale buono, pessimo scritto
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Caratteristiche aspiratore buono?
» ho scritto in fronte Giocondor!
» gel monofasico davvero buono?
» Per chi sa l'inglese, altro articolo interessante
» 5 follicoli e solo 1 buono

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: