Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Valutazione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1 ... 8 ... 13, 14, 15, 16, 17  Seguente
AutoreMessaggio
stellina1228



Messaggi : 89
Data d'iscrizione : 13.10.09

MessaggioOggetto: Valutazione   Dom Ott 03, 2010 6:45 pm

Promemoria primo messaggio :

Qualcuno sa se la normativa più recente prevede per le verifiche orali e scritte solo voti interi o se è possibile utilizzare anche i mezzi voti? Grazie!!!!
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Valutazione   Dom Feb 02, 2014 9:55 am

angie ha scritto:
Oggi parlavo con un collega, gli spiegavo che ho delle difficoltà a valutare due alunni, che facendo la media matematica dovrebbero avere 5, ma le interrogazioni risalgono ai primi mesi dell'anno perchè poi hanno accumulato molti impreparati e non c'è stato verso di sentirli, lui mi ha consigliato di abbassare il voto, adducendo come giustificazione il fatto che sono negligenti.
Quest'anno ho delle classi anomale, confusionarie, mi chiedo se riuscirò a fare una valutazione giusta!?
Per me gli impreparati, como voto, sono 2, per cui non credo che la tua media possa essere 5
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: Valutazione   Dom Feb 02, 2014 1:33 pm

Scusate, ma il famoso "impreparato" che cosa si metterebbe a fare, se non facesse media e non avesse nessun effetto sulla valutazione complessiva?

Se il soggetto è stato interrogato 4 volte, ma una volta ha preso 4, una volta ha preso 6 e due volte non ha aperto bocca perché non sapeva assolutamente nulla, oppure ha proprio rifiutato di rispondere perché alla lavagna perché tanto non sapeva nulla...

...PERCHE' dovrebbe prendere lo stesso voto di quello che una volta ha preso 4, una volta 6, una volta 5 e un'altra volta 5+ ?????

Se uno non viene all'interrogazione, oppure viene e fa scena muta, lo si valuta regolarmente e gli si dà 2, non è che si fa finta di scrivere un'annotazione informale che poi non fa media...

L
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Valutazione   Dom Feb 02, 2014 5:23 pm

angie ha scritto:
Oggi parlavo con un collega, gli spiegavo che ho delle difficoltà a valutare due alunni, che facendo la media matematica dovrebbero avere 5, ma le interrogazioni risalgono ai primi mesi dell'anno perchè poi hanno accumulato molti impreparati e non c'è stato verso di sentirli, lui mi ha consigliato di abbassare il voto, adducendo come giustificazione il fatto che sono negligenti.
Quest'anno ho delle classi anomale, confusionarie, mi chiedo se riuscirò a fare una valutazione giusta!?

se hanno accumulato molti impreparati hai molte valutazioni.....
l'impreparato è una valutazione a tutti gli effetti
Tornare in alto Andare in basso
disorientata71



Messaggi : 254
Data d'iscrizione : 14.01.14

MessaggioOggetto: Re: Valutazione   Dom Feb 02, 2014 7:20 pm

Sì...in effetti un impreparato è 2... quindi le valutazioni ci sono eccome.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Valutazione   Dom Feb 02, 2014 7:27 pm

Se poi non si considerano gli impreparati come valutazione e gli studenti ci marciano studiando quando cavolo vogliono loro non abbiamo nessun diritto di protestare sul fatto che non si applicano e non si impegnano con regolarità perchè siamo noi ad autorizzarli indirettamente ad agire in questo modo.
Non mi sembra un bel messaggio educativo per loro e per i compagni che potrebbero adeguarsi a questo andazzo
Tornare in alto Andare in basso
Online
angie



Messaggi : 2469
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: Valutazione   Mar Feb 04, 2014 11:22 pm

Gli imprepati li valuto anch'io,generalmente 2.
Tornare in alto Andare in basso
caminante



Messaggi : 2017
Data d'iscrizione : 20.08.10

MessaggioOggetto: Re: Valutazione   Sab Mar 08, 2014 2:29 pm

Ciao, io alle medie valuto l'orale impreparato come un 4 e se non si fa interrogare di nuovo alzando il voto - in modo tale che sostituisco al posto del 4 tipo un 5 o un 6 - il 4 rimane e entra nella media in vista della proposta di voto di scrutinio finale.

Con lo scritto invece il voto rimane sempre, e se faccio recuperi si aggiungono voti, per cui per recuperare un 4 allo scritto ci vuole o un 8 allo scritto o un 8 all'orale.

Che ne dite?
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3586
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Valutazione   Sab Mar 08, 2014 4:09 pm

giovanna onnis ha scritto:
giulia boffa ha scritto:
se non hai un numero congruo di valutazioni, l'alunno non può essere valutato
Questo è vero sulla carta Giulia, perchè i DS fanno sembre un grande casino quando si propone un "non classificato", per cui si valuta anche con un solo voto
Ma alla scuola media perché i DS e molti insegnanti ti guardano storto se metti dei 4? Specialmente nelle piccole realtà!........Io un'idea ce l'ho.....Mi piace sentire la tua.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Valutazione   Sab Mar 08, 2014 5:56 pm

giobbe ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:
giulia boffa ha scritto:
se non hai un numero congruo di valutazioni, l'alunno non può essere valutato
Questo è vero sulla carta Giulia, perchè i DS fanno sembre un grande casino quando si propone un "non classificato", per cui si valuta anche con un solo voto
Ma alla scuola media perché i DS e molti insegnanti ti guardano storto se metti dei 4? Specialmente nelle piccole realtà!........Io un'idea ce l'ho.....Mi piace sentire la tua.
Ciao Giobbe, hai ragione "ti guardano stortissimo"!!! Io insegno alle superiori e per diversi anni sono stata utilizzata alle medie, e ogni volta che si arrivava alle valutazioni quadrimestrali venivo guardata come se fossi un'extraterrestre perchè i miei voti coprivano tutta (o quasi) la scala decimale (dal 2 al rarissimo 10). Mi è stato detto che alla scuola media non funziona come alle scuole superiori, che il voto minimo che si utilizza è il 4 (tra l'altro molto raro), che con voti molto negativi si rischiava la bocciatura, ma "alle medie non si può bocciare" !!!!!...quest'ultima affermazione è quella che ha sempre"scatenato" lunghe discussioni, ma io ho sempre mantenuto i miei criteri di valutazione riportando specifica griglia nella programmazione!
Tornare in alto Andare in basso
Online
caminante



Messaggi : 2017
Data d'iscrizione : 20.08.10

MessaggioOggetto: Re: Valutazione   Sab Mar 08, 2014 6:18 pm

Ciao, diciamo che sono d'accordo sul dare insufficienze gravi anche alle medie, soprattutto se oggettive. Altrimenti che batosta che si prendono al primo anno di superiori!

Detto questo io sotto il 3 alle medie non andrei, però dovrebbe essere meno raro il 4, e soprattutto se viene recuperato, che venga recuperato bene e davvero. A partire dall'attivazione di recuperi mirati sugli argomenti. Alle medie infatti non basta dire: "studia di più" per recuperare un 4 fisso allo scritto per un intero quadrimestre.
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3586
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Valutazione   Sab Mar 08, 2014 10:19 pm

giovanna onnis ha scritto:
Ciao Giobbe, hai ragione "ti guardano stortissimo"!!! Io insegno alle superiori e per diversi anni sono stata utilizzata alle medie, e ogni volta che si arrivava alle valutazioni quadrimestrali venivo guardata come se fossi un'extraterrestre perchè i miei voti coprivano tutta (o quasi) la scala decimale (dal 2 al rarissimo 10). Mi è stato detto che alla scuola media non funziona come alle scuole superiori, che il voto minimo che si utilizza è il 4 (tra l'altro molto raro), che con voti molto negativi si rischiava la bocciatura, ma "alle medie non si può bocciare" !!!!!...quest'ultima affermazione è quella che ha sempre"scatenato" lunghe discussioni, ma io ho sempre mantenuto i miei criteri di valutazione riportando specifica griglia nella programmazione!
Ciao Giovanna, è sempre un piacere leggere i tuoi interventi. Il discorso sulla valutazione è talmente vasto ed è sempre opinabile per cui non troverà mai una soluzione univoca, per quanto se ne discuta. Troppi sono i fattori che entrano in gioco e non tutti li considerano allo stesso modo per cui uno stesso alunno può essere promosso in una scuola, rimandato in un'altra e addirittura bocciato in un'altra ancora. Ecco perché io sono dell'avviso che dopo la scuola dell'obbligo bisogna adottare necessariamente il metodo scientifico nel valutare. Tant'é che la prima cosa che insegnano nei corsi abilitanti è la preparazione delle griglie di valutazione e la codificazione numerica delle stesse. Che senso avrebbe prepararle sapendo che poi valutazioni di altra natura le inficerebbero. Se i cosiddetti fattori terzi" possono avere un qualche senso nella scuola dell'obbligo non li possono certamente avere nella scuola superiore, che rilascia una maturità oltre che un titolo spendibile (almeno sulla carta...). Oggi l'Italia è piena di diplomati....e laureati.... sempre più analfabeti. Forse per questo il nostro paese si è ridotto in questo stato comatoso.
Tornare in alto Andare in basso
caminante



Messaggi : 2017
Data d'iscrizione : 20.08.10

MessaggioOggetto: Re: Valutazione   Dom Mar 09, 2014 9:58 am

@giobbe condivido.

A proposito, secondo voi è utile usare la stessa griglia di valutazione punteggio-voto durante tutto l'anno per tutte le verifiche - variando dunque solo contenuto e valore di punteggio assegnato ad ogni singolo esercizio proposto - oppure si può cambiare?

Mi piacerebbe sapere dove voi mettete il 6!

Io alle medie l'ho messo al 58% dei punteggi ottenuti nel primo quadrimestre e ora lo vorrei abbassare al 54% (dicendo alle mie classi che lo faccio e spronandoli a non marciarci su).

Però conosco colleghe che mettono il 6 al 50% alle medie e altre che mettono il 6 al 70% alle superiori...

Ovviamente dipende anche dal collegio docenti, se lascia autonomia ai singoli o ha una regola unica votata in passato.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Valutazione   Dom Mar 09, 2014 11:11 am

giobbe ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:
Ciao Giobbe, hai ragione "ti guardano stortissimo"!!! Io insegno alle superiori e per diversi anni sono stata utilizzata alle medie, e ogni volta che si arrivava alle valutazioni quadrimestrali venivo guardata come se fossi un'extraterrestre perchè i miei voti coprivano tutta (o quasi) la scala decimale (dal 2 al rarissimo 10). Mi è stato detto che alla scuola media non funziona come alle scuole superiori, che il voto minimo che si utilizza è il 4 (tra l'altro molto raro), che con voti molto negativi si rischiava la bocciatura, ma "alle medie non si può bocciare" !!!!!...quest'ultima affermazione è quella che ha sempre"scatenato" lunghe discussioni, ma io ho sempre mantenuto i miei criteri di valutazione riportando specifica griglia nella programmazione!
Ciao Giovanna, è sempre un piacere leggere i tuoi interventi. Il discorso sulla valutazione è talmente vasto ed è sempre opinabile per cui non troverà mai una soluzione univoca, per quanto se ne discuta. Troppi sono i fattori che entrano in gioco e non tutti li considerano allo stesso modo per cui uno stesso alunno può essere promosso in una scuola, rimandato in un'altra e addirittura bocciato in un'altra ancora. Ecco perché io sono dell'avviso che dopo la scuola dell'obbligo bisogna adottare necessariamente il metodo scientifico nel valutare. Tant'é che la prima cosa che insegnano nei corsi abilitanti è la preparazione delle griglie di valutazione e la codificazione numerica delle stesse. Che senso avrebbe prepararle sapendo che poi valutazioni di altra natura le inficerebbero. Se i cosiddetti fattori terzi" possono avere un qualche senso nella scuola dell'obbligo non li possono certamente avere nella scuola superiore, che rilascia una maturità oltre che un titolo spendibile (almeno sulla carta...). Oggi l'Italia è piena di diplomati....e laureati.... sempre più analfabeti. Forse per questo il nostro paese si è ridotto in questo stato comatoso.
Condivido il tuo pensiero Giobbe e.....grazie anche per me è un piacere incontrarti di nuovo :-)
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Valutazione   Lun Mar 10, 2014 4:55 pm

buonasera a tutti!
ho un quesito da sottoporvi: anche nelle vostre classi l'uso del corsivo sta scomparendo?è corretto accettare verifiche scritte in un mix tra stampatello e corsivo?è vero che poi agli esami devono usare il corsivo?pur sottolineando l'importanza del corsivo trovo sempre verifiche con questa "calligrafia mix"!
non parlo assolutamente di alunni DSA! voi come vi comportate?grazie
Tornare in alto Andare in basso
caminante



Messaggi : 2017
Data d'iscrizione : 20.08.10

MessaggioOggetto: Re: Valutazione   Lun Mar 10, 2014 5:32 pm

Io insegno mate e scienze e non entra nella valutazione la scelta di come si scrive. Però presterò attenzione su questo mix e ti dirò...
Tornare in alto Andare in basso
Laura70



Messaggi : 3232
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Valutazione   Lun Mar 10, 2014 5:37 pm

sì oggi scrivono in tutti i modi... ci mancherebbe pure non accettare il tipo di scrittura
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Valutazione   Lun Mar 10, 2014 6:19 pm

Laura70 ha scritto:
sì oggi scrivono in tutti i modi... ci mancherebbe pure non accettare il tipo di scrittura

ci mancherebbe???scusa ma io credo ancora nel corsivo come forma corretta per presentare uno scritto in un esame!!non vedo perché dobbiamo ridurci anche a dover accettare per forza questa calligrafia!!!
Tornare in alto Andare in basso
Laura70



Messaggi : 3232
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Valutazione   Lun Mar 10, 2014 6:29 pm

Paolina_30 ha scritto:
Laura70 ha scritto:
sì oggi scrivono in tutti i modi... ci mancherebbe pure non accettare il tipo di scrittura

ci mancherebbe???scusa ma io credo ancora nel corsivo come forma corretta per presentare uno scritto in un esame!!non vedo perché dobbiamo ridurci anche a dover accettare per forza questa calligrafia!!!

una volta che ho fatto una supplenza in una 3° liceo classico (ultimo anno appunto), ho trovato di tutto, stampatello compreso. Se ormai quello è il tipo di scrittura acquisito, come fai a cambiarlo a 18 anni? a meno che non si imponga di scrivere in corsivo all'esame, pena l'annullamento dell'esame o delle verifiche durante l'anno?

vedo che anche alle medie scrivono già in stampato o in stampatello. bisognerebbe iniziare da lì, forse dovrebbero imporsi gli insegnanti di lettere. Io ho già tanti problemi con la lingua in se stessa (insegno inglese) che il tipo di scrittura è l'ultimo dei problemi. Alcuni hanno una scrittura pessima, quasi illeggibile in corsivo, tanto che sono io a chiedere di scrivere in stampatello!
Tornare in alto Andare in basso
caminante



Messaggi : 2017
Data d'iscrizione : 20.08.10

MessaggioOggetto: Re: Valutazione   Lun Mar 10, 2014 8:36 pm

Io tuttavia condivido l'uso del corsivo in certe materie, su proposta dell'insegnante. Motivando i ragazzi fin dalle medie, hanno ancora la mente plastica.
Tornare in alto Andare in basso
angie



Messaggi : 2469
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: Valutazione   Lun Mar 10, 2014 10:12 pm

Io li obbligo a scrivere in corsivo.
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Valutazione   Lun Mar 10, 2014 11:17 pm

anch'io li obbligo a scrivere in corsivo
arrivano all'esame di terza media che fanno al firma in stampato maiuscolo
accetto stampatello minuscolo, ma stamapato se non sono h o dsa dico sempre di evitare
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Valutazione   Lun Mar 10, 2014 11:18 pm

anch'io li obbligo a scrivere in corsivo
arrivano all'esame di terza media che fanno al firma in stampato maiuscolo
accetto stampatello minuscolo, ma stamapato se non sono h o dsa dico sempre di evitare
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Valutazione   Mar Mar 11, 2014 12:44 pm

forza ha scritto:
anch'io li obbligo a scrivere in corsivo
arrivano all'esame di terza media che fanno al firma in stampato maiuscolo
accetto stampatello minuscolo, ma stamapato se non sono h o dsa dico sempre di evitare

ma esiste una legge dove c'è scritto che le prove d'esame vanno scritte in corsivo?
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3586
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Valutazione   Mer Mar 12, 2014 3:49 pm

Paolina_30 ha scritto:
forza ha scritto:
anch'io li obbligo a scrivere in corsivo
arrivano all'esame di terza media che fanno al firma in stampato maiuscolo
accetto stampatello minuscolo, ma stamapato se non sono h o dsa dico sempre di evitare

ma esiste una legge dove c'è scritto che le prove d'esame vanno scritte in corsivo?
Non c'è nemmeno una legge che dice che "perché" non si scrive "xché" e "sei" non si scrive "6", tant'é che in alcuni concorsi hanno trovato anche questo.
Ormai ognuno usa un linguaggio tra il vocabolario della lingua italiana, l'sms e twitter. Alla fine ognuno capisce solo se stesso...
E' anche come dire: allora possiamo scrivere i numeri in arabo, cirillico, ecc. facendo un bel mix.
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Valutazione   Mer Mar 12, 2014 6:54 pm

@paolina30
Parlavo della firma sullo statino d'esame
Non so se esista una legge, ma la firma di solito si fa in corsivo
Tornare in alto Andare in basso
 
Valutazione
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 14 di 17Andare alla pagina : Precedente  1 ... 8 ... 13, 14, 15, 16, 17  Seguente
 Argomenti simili
-
» Valutazione e selezione degli ovociti per la fecondazione in vitro
» Valutazione spermiogramma di mio marito
» La valutazione della riserva ovarica
» Valutazione dell'embrione prima del transfer
» Sulla meritocrazia nel pubblico impiego...

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: