Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Devo pagarmi le fotocopie per i compiti in classe di tasca mia?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
keen8



Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 13.10.11

MessaggioOggetto: Devo pagarmi le fotocopie per i compiti in classe di tasca mia?   Sab Dic 10, 2011 5:11 pm

Promemoria primo messaggio :

Salve a tutti,
è un dato di fatto che la scuola italiana è in crisi.....bla....bla...bla. Per la prima volta (forse direte che sino ad oggi sono stata fortunata) la bidella di una scuola mi ha richiesto di aprirmi un conto alla posta per potermi pagare le fotocopie per i compiti in classe (100 copie 1,80 euri). Tutti i colleghi hanno confermato il fatto trovando la cosa normale. Indagando in segreteria ho poi scoperto che esiste una soglia di cui poter usufruire. Mi è stato inoltre spiegato che la scuola, per votazione del consiglio d'istituto, utilizza i pochi soldi del ministero per la lim e l'aula d'informatica e ognuno deve provvedere alle fotocopie e a portarsi la carta igienica.
Oltre ai soldi del ministero le scuole chiedono anche il contributo "volontario" ed alcune fanno versare anche dei soldi per i corsi pomeridiani. Che fine fanno questi soldi se non vengono utilizzate per quelle che io definisco esigenze primarie degli alunni?
Voi cosa ne pensate? E' capitato anche a voi? e soprattutto è lecito che una scuola si comporti così?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Devo pagarmi le fotocopie per i compiti in classe di tasca mia?   Dom Dic 11, 2011 8:59 pm

diciamo che dal topic emergono delle buone pratiche che possono costituire uno spunto per un lavoro migliore e per sopperire a quello che potrebbe essere un "falso" problema.

anche i genitori, a casa, non sono contenti di vedere il figlio studiare sulle fotocopie perchè in questo modo viene denigrato il loro investimento sul libro di testo (anche genitori che possono permettersi molto lamentano l'eccessivo prezzo del libro di testo)

bisogna inoltre considerare che ormai i libri di testo rimangono in adozione per 6 anni, per cui estrema attenzione
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4614
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Devo pagarmi le fotocopie per i compiti in classe di tasca mia?   Lun Dic 12, 2011 6:17 pm

Lalla, parole sante! Ho impiegato un anno per scegliere il libro di testo. Ne ho analizzati (non letti o guardati, ma analizzati pagina per pagina, fatti tutti gli esercizi e ascoltato tutti i cd, confrontati uno ad uno, usati in classe per "testarli") almeno una ventina. Ti dirò che se ne salvano 3 o 4. Eppure in commercio ce ne sono tantissimi! Comunque il lavoro di confronto che ho fatto mi è stato utile per scegliere bene. C'è voluto tanto tempo e tanta tantissima pazienza, ma ne è valsa la pena. In ogni caso quando mi è capitato un brutto testo, non ho mai fatto fotocopie. Sempre scritto tutto alla lavagna. Ho fatto e faccio fotocopie solo per le verifiche (4 all'anno): credo che se tutti facessimo solo quelle, i soldi basterebbero.
Ho fatto le elementari negli anni settanta con quaderni piccoli (non i quadernoni che si usano ora) e non ho mai avuto una sola fotocopia. Eppure ho imparato le stesse cose che sta imparando mio figlio che invece ne è sommerso, anzi noi sapevamo organizzare meglio lo spazio sul foglio!
Tornare in alto Andare in basso
paolopaolo



Messaggi : 3104
Data d'iscrizione : 12.10.10

MessaggioOggetto: Re: Devo pagarmi le fotocopie per i compiti in classe di tasca mia?   Lun Dic 12, 2011 9:56 pm

keen8 ha scritto:
Salve a tutti,
è un dato di fatto che la scuola italiana è in crisi.....bla....bla...bla. Per la prima volta (forse direte che sino ad oggi sono stata fortunata) la bidella di una scuola mi ha richiesto di aprirmi un conto alla posta per potermi pagare le fotocopie per i compiti in classe (100 copie 1,80 euri). Tutti i colleghi hanno confermato il fatto trovando la cosa normale. Indagando in segreteria ho poi scoperto che esiste una soglia di cui poter usufruire. Mi è stato inoltre spiegato che la scuola, per votazione del consiglio d'istituto, utilizza i pochi soldi del ministero per la lim e l'aula d'informatica e ognuno deve provvedere alle fotocopie e a portarsi la carta igienica.
Oltre ai soldi del ministero le scuole chiedono anche il contributo "volontario" ed alcune fanno versare anche dei soldi per i corsi pomeridiani. Che fine fanno questi soldi se non vengono utilizzate per quelle che io definisco esigenze primarie degli alunni?
Voi cosa ne pensate? E' capitato anche a voi? e soprattutto è lecito che una scuola si comporti così?

io non sborserei un euro per le fotocopie, assolutamente
ma siamo pazzi?!
piuttosto detta il testo del compito o scrivilo alla lavagna
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Devo pagarmi le fotocopie per i compiti in classe di tasca mia?   Mar Dic 13, 2011 6:24 am

Valerie ha scritto:
Lalla, parole sante! Ho impiegato un anno per scegliere il libro di testo. Ne ho analizzati (non letti o guardati, ma analizzati pagina per pagina, fatti tutti gli esercizi e ascoltato tutti i cd, confrontati uno ad uno, usati in classe per "testarli") almeno una ventina. Ti dirò che se ne salvano 3 o 4. Eppure in commercio ce ne sono tantissimi! Comunque il lavoro di confronto che ho fatto mi è stato utile per scegliere bene. C'è voluto tanto tempo e tanta tantissima pazienza, ma ne è valsa la pena. In ogni caso quando mi è capitato un brutto testo, non ho mai fatto fotocopie. Sempre scritto tutto alla lavagna. Ho fatto e faccio fotocopie solo per le verifiche (4 all'anno): credo che se tutti facessimo solo quelle, i soldi basterebbero.
Ho fatto le elementari negli anni settanta con quaderni piccoli (non i quadernoni che si usano ora) e non ho mai avuto una sola fotocopia. Eppure ho imparato le stesse cose che sta imparando mio figlio che invece ne è sommerso, anzi noi sapevamo organizzare meglio lo spazio sul foglio!

concordo e ammiro il tuo modo di lavorare. testare il libro sugli alunni è fondamentale
a volte però non è possibile scrivere alla lavagna e le fotocopie diventano necessarie.
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4614
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Devo pagarmi le fotocopie per i compiti in classe di tasca mia?   Mar Dic 13, 2011 6:36 pm

lallaorizzonte ha scritto:
a volte però non è possibile scrivere alla lavagna e le fotocopie diventano necessarie.

Un'altra idea sarebbe di risparmiare sulle fotocopie e utilizzare i soldi per acquistare le lim. Noi ne abbiamo una in ogni classe e vi assicuro che da quando c'è questo mezzo nessuno sente più il bisogno di far fotocopie, anzi le fotocopie ci sembrano decisamente "vecchie"! ;-)
Tornare in alto Andare in basso
Tabeta



Messaggi : 1320
Data d'iscrizione : 10.10.10
Età : 47

MessaggioOggetto: Re: Devo pagarmi le fotocopie per i compiti in classe di tasca mia?   Mar Dic 13, 2011 7:12 pm

Ma le fotocopie te le puoi portare a casa, la LIM no
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4614
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Devo pagarmi le fotocopie per i compiti in classe di tasca mia?   Mar Dic 13, 2011 8:28 pm

Scherzi? Tutto ciò che fai o visualizzi sulla lim può essere salvato in un file e messo a disposizione degli alunni tramite un sito internet, un blog o anche solo uno "spazio" virtuale (ce ne sono tanti gratuiti). Non c'è bisogno di "portarlo" a casa, perché è già a casa, anzi è accessibile da qualunque parte. I ragazzi a casa (o dallo zio, dal cugino, in biblioteca, in spiaggia) visualizzano, scaricano, copiano, eseguono compiti e se proprio necessario eventualmente stampano. Possibile anche l'invio con posta elettronica e il salvataggio su chiavette usb, ma si perde più tempo. ;-)
Tornare in alto Andare in basso
Mary M



Messaggi : 1229
Data d'iscrizione : 31.10.11

MessaggioOggetto: Re: Devo pagarmi le fotocopie per i compiti in classe di tasca mia?   Mar Dic 13, 2011 8:36 pm

Valerie ha scritto:
lallaorizzonte ha scritto:
a volte però non è possibile scrivere alla lavagna e le fotocopie diventano necessarie.

Un'altra idea sarebbe di risparmiare sulle fotocopie e utilizzare i soldi per acquistare le lim. Noi ne abbiamo una in ogni classe e vi assicuro che da quando c'è questo mezzo nessuno sente più il bisogno di far fotocopie, anzi le fotocopie ci sembrano decisamente "vecchie"! ;-)

Che fi*ata la LIM in ogni classe... anche se a me piace tanto tanto scrivere alla lavagna... e con i gessi non su quelle a pennarello!!!
cmq per par condicio, e contro il "progresso, è vero anche che noi siamo diventati grandi e istruiti senza fotocopie!!!
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Devo pagarmi le fotocopie per i compiti in classe di tasca mia?   Mar Dic 13, 2011 9:07 pm

non parlatemi di materiale da inviare x email..... nella mia scuola funziona così, i ragazzi protestano xkè non vogliono stampare a loro spese e alcuni cancellano regoalrmente gli inviiiii del materiale.... sono stufa, non rimando più nulla....

la lim ce l'ho in 3 classi su 10 e la uso sptt x proiettare le mie schede, che i ragazzi dovrebbero avere stampato x seguire...
Tornare in alto Andare in basso
Tabeta



Messaggi : 1320
Data d'iscrizione : 10.10.10
Età : 47

MessaggioOggetto: Re: Devo pagarmi le fotocopie per i compiti in classe di tasca mia?   Mar Dic 13, 2011 10:07 pm

Valerie ha scritto:
Scherzi? Tutto ciò che fai o visualizzi sulla lim può essere salvato in un file e messo a disposizione degli alunni tramite un sito internet, un blog o anche solo uno "spazio" virtuale (ce ne sono tanti gratuiti). Non c'è bisogno di "portarlo" a casa, perché è già a casa, anzi è accessibile da qualunque parte. I ragazzi a casa (o dallo zio, dal cugino, in biblioteca, in spiaggia) visualizzano, scaricano, copiano, eseguono compiti e se proprio necessario eventualmente stampano. Possibile anche l'invio con posta elettronica e il salvataggio su chiavette usb, ma si perde più tempo. ;-)
MA se non riesco nemmeno a fargli fare gli esercizi a casa sul CD allegato al libro... Mi sono arrivati con i libretti firmati dai genitori che dicevano che il figlio non può fare gli esercizi al computer! Io ci avevo già pensato. Con le quinte. Mandavo esercizi e materiali via e-mail. Un fallimento.
Tornare in alto Andare in basso
gigulina



Messaggi : 308
Data d'iscrizione : 01.09.10

MessaggioOggetto: Re: Devo pagarmi le fotocopie per i compiti in classe di tasca mia?   Mer Dic 14, 2011 5:32 pm

Nella mia scuola fanno fare fotocopie con una certa facilità però ogni docente deve riempire un verbale di richiesta fotocopie ogni volta che il bidello procede ad effettuare le copie. Per quanto mi riguarda, mi capita spessissimo di fare fotocopie in copisteria o di assillare il mio ragazzo per farmi fare delle copie in ufficio, perchè, oltre che per le verifiche di matematica (che secondo me sarebbe assurdo sostituire con la dettatura di un problema o di un'espressione, visto che le verifiche secondo me dovrebbero comprendere anche esercizi a completamento, vero-falso, ecc. sulla teoria), anche per schede di attività o esperimenti da svolgere in classe, che di solito mi preparo pazientemente a casa. Le schede vengono poi conservate dagli alunni in un quadernone ad anelli o incollate nel quaderno. Credo che questa metodologia sia un arricchimento nella didattica e non uno spreco, non si può pensare di limitarsi al libro di testo, la didattica può utilizzare diversi strumenti che risultano maggiormente stimolanti per i ragazzi. Ritengo invece uno spreco le numerose fotocopie fatte dai libri di testo (che certe volte mi è capitato di vedere da alcune colleghe), che arrivano a sostituire il libro di testo.
Tornare in alto Andare in basso
cri



Messaggi : 2031
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: Devo pagarmi le fotocopie per i compiti in classe di tasca mia?   Dom Gen 08, 2012 6:42 pm

ma vi sembra giusto che vengano chiesti soldi alle famiglie anche per ricaricare una scheda di un cellulare in quanto in quella scuola materna non fanno chiamare i genitori sul cellulare se i figli si fanno male?In un mese e mezzo la rappresentante ha speso 210 euro netti di materiale oltre al fatto che noi genitori già portiamo di tasca nostra altro materiale come carta igienica, sapone, cartoncini e roba di altro genere! Io non ce la faccio ad arrivare a fine mese....posso rifiutarmi di continuare a versare soldi continuamente?
Tornare in alto Andare in basso
 
Devo pagarmi le fotocopie per i compiti in classe di tasca mia?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» DEVO STIRARE!
» Compiti di un moderatore
» io devo avere il lanternino!!!
» Devo dire grazie ad un'amica che ho conosciuto qui
» DEVO FARE L'AMNIOCENTESI NON HO SCAMPO!!!!! AIUTATEMI!!!! PER FAVORE

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: