Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 insegnante di sostegno e scrutini

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
mariachiara78



Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 20.08.10

MessaggioOggetto: insegnante di sostegno e scrutini   Ven Gen 13, 2012 7:07 pm

Salve a tutti..una curiosità..una collega di sostegno si assenterà quasi sicuramente per gli scrutini..si è fatta male a una gamba e non sa se riuscirà a rientrare la prox settimana. In segreteria, come al solito, non hanno ancora nominato nessuno e non penso lo faranno (visto i precedenti!). Potranno le colleghe di classe fare gli scrutini anche senza di lei? Grazie per la risposta.. ieri alla progettazione le colleghe erano disperate..sinceramente non mi era mai capitato che fosse assente qualcuno..in tal caso si rinviano? o l'assenza per malattia è giustificata?
Tornare in alto Andare in basso
Albith



Messaggi : 10574
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Ven Gen 13, 2012 7:21 pm

Se manca un docente curricolare, solitamente il DS nomina un altro docente, di stessa materia o, in mancanza, di materia affine e, registro del collega alla mano, presenzia agli scrutini.

Nel caso del docente di sostegno non so se è richiesta obbligatoriamente una sostituzione. Del resto i ragazzi H per i quali la collega è presente in classe, sono alunni di tutti, quindi la sua assenza non dovrebbe inficiare troppo lo scrutinio (a meno che la collega non sia delegata in toto sul giudizio da dare al ragazzo H in questione).

A meno che non sia in ospedale in coma farmacologico o in anestesia prolungata, potreste anche solo telefonarla e chiederle che voti pensava di dare al ragazzo.
Tornare in alto Andare in basso
LaVale



Messaggi : 203
Data d'iscrizione : 25.10.09

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Ven Gen 13, 2012 8:06 pm

Visto che il docente di sostegno ha diritto di voto agli scrutini, credo debba essere sostituito in caso di assenza come qualsiasi altro insegnante.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo1974
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 6573
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Sab Gen 14, 2012 12:08 pm

Il consiglio di classe in sede di scrutinio intermedio e finale è un "collegio perfetto", che ha bisogno, per la validità delle decisioni da assumere, della presenza di tutti i docenti.

Il docente di sostegno andrà sostituito con un docente di un'altra classe.
Tornare in alto Andare in basso
siamesedream



Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 10.09.11

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Sab Gen 14, 2012 4:37 pm

Paolo1974 ha scritto:
Il docente di sostegno andrà sostituito con un docente di un'altra classe.
E il sostituto dovrà essere a sua volta un docente di sostegno, giusto?
Come si svolgono gli scrutini e quali sono i compiti del prof di sostegno? Sono al mio primo incarico e questi saranno i miei primi scrutini, come si svolgono? Per i miei alunni certificati saranno i docenti curriculari a proporre dei voti tenendo conto delle medie delle verifiche, oppure devo proporlo io? E come si propone il voto,facendo la media matematica delle verifiche svolte?
Tornare in alto Andare in basso
Albith



Messaggi : 10574
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Sab Gen 14, 2012 5:20 pm

In genere, quando vado agli scrutini, ho comunque sempre anticipato i voti che pensavo fossero i più adatti per gli alunni che seguivo (in particolare per quelle materie così differenziate che alla fin fine il docente curricolare ha solo aiutato nella stesura degli argomenti, ma che poi ho seguito io nello sviluppo e nelle verifiche).

Altrimenti i singoli docenti hanno già i voti sul registro (ad esempio quest'anno i colleghi di italiano, storia, arte, tecnologia, musica e motoria non devono certo chiedere a me cosa mettere sulla pagella, visto che abbiamo fatto il percorso insieme in classe).

Per matematica e scienze invece ho svolto a parte tutt'un'altra programmazione, e in questi giorni con la collega vedremo insieme i risultati raggiunti e concorderemo un voto.

Chi sostituisce un collega di sostegno agli scrutini dovrebbe comunque poter visionare il suo registro personale o, in mancanza (ci sono scuole dove i docenti di sostegno non usano un registro giornaliero) visionare il materiale prodotto.

E comunque, come ho suggerito, una telefonata al collega si può fare :-)
Tornare in alto Andare in basso
siamesedream



Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 10.09.11

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Dom Gen 15, 2012 4:28 pm

E se si hanno due o tre verifiche scritte si fa la media matematica?
Se invece si hanno dei casi di ritardi cognitivi per cui è complicato gestire delle esposizioni orali, come si fa x storia, geografia e gli altri voti orali?
Tornare in alto Andare in basso
Albith



Messaggi : 10574
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Dom Gen 15, 2012 6:09 pm

Sono sempre stato profondissimamente contrario al principio della media matematica dei voti (si valuta il progresso, non la media, altrimenti mi sfugge del tutto cosa sia la valutazione).

Per quanto riguarda problematiche legate alle singole materie, queste si affrontano nel PEI, dove dovrebbero essere indicati i metodi e gli strumenti utilizzati per raggiungere l'obiettivo educativo e formativo (se il ragazzo ha delle enormi difficoltà a parlare, direi che l'esposizione orale non dovrebbe essere prevista per nulla, tanto per fare un esempio).

Voglio ricordare che se un ragazzo ha il sostegno ciò vuol dire che non può da solo svolgere il programma come per tutti gli altri. Quindi sta a noi docenti studiare le forme alternative, compensative, dispensative e di potenziamento.

Inoltre non esiste la programmazione perfetta (per definizione è sempre perfettibile) e nemmeno quella buona per tutti (si chiama "individualizzata" proprio per questo).
Tornare in alto Andare in basso
siamesedream



Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 10.09.11

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Dom Gen 15, 2012 7:19 pm

Perfetto, proprio come immaginavo ma volevo confrontarmi con qualcuno. Ti ringrazio Albith :-)
Tornare in alto Andare in basso
mariachiara78



Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 20.08.10

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Dom Gen 15, 2012 10:33 pm


Come si svolgono gli scrutini e quali sono i compiti del prof di sostegno?

Credo che l'insegnante di sostegno sia quello che conosca meglio il bambino e il suo parere sia fondamentale, ma non deve essere assoluto, considerando che l'alunno certificato passa anche molte ore da solo e con gli insegnanti curricolari. Penso che sia fondamentale nel giudizio tenere conto dei punti di partenza, della gravità della patologia, degli sforzi fatti dall'alunno..non penso sia il caso di fare rigidamente medie matematiche..l'importante è adeguare il più possibile programma, attività e verifiche alle sue potenzialità senza mortificarlo o umiliarlo..sono bambini molto sensibili che hanno bisogno di gratificazioni e soprattutto di aumentare l'autostima. Il pei è importantissimo..è lì e nella progettazione individualizzata che si trovano i parametri di riferimento per poterlo valutare. Ad es. se in una prima elementare in un caso di ritardo cognitivo si prevede tra gli obiettivi, non leggere come tutti gli altri, ma riconoscere ad es. le vocali o qualche consonante..sarà solo sulla base di questo obiettivo minimo che si dovrà valutare..poi è normale che gli obiettivi si potranno modificare nel corso dell'anno quando si fa la verifica in itinere..magari ci si accorge che gli obiettivi sono troppo complessi o al contrario eccessivamente semplificati!
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Mer Feb 01, 2012 9:18 pm

2 casi:

1- in una classe ci sono due insegnanti di sostegno che seguono lo stesso alunno: il loro voto vale uno in qualsiasi delibera del cdc per cui si devono accordare su tutto e per tutto, di qs ne sono certa.

2- in una classe ci sono due insegnanti di sostegno che seguono due alunni diversi: come ci si comporta? Si dveono accordare su tutto e per tutto o ognuno vota per sè?
Grazie
Tornare in alto Andare in basso
77PeSche



Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 17.05.11

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Mer Feb 01, 2012 9:38 pm

Due insegnanti per due alunni= due voti!!! Ognuno vota per se.
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Mer Feb 01, 2012 9:48 pm

77PeSche ha scritto:
Due insegnanti per due alunni= due voti!!! Ognuno vota per se.

è la tua esperienza o hai una normativa di riferimento?
Tornare in alto Andare in basso
77PeSche



Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 17.05.11

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Mer Feb 01, 2012 9:53 pm

Non ho una normativa di riferimento ma ti ho riportato quanto scritto su una slide illustrataci durante un corso per insegnanti di sostegno tenuto da un DS molto competente!
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Mer Feb 01, 2012 10:18 pm

Inoltre il dpr 122 sulla valutazione afferma "5. I docenti di sostegno, contitolari della classe, partecipano alla valutazione di tutti gli alunni,
avendo come oggetto del proprio giudizio, relativamente agli alunni disabili, i criteri di cui all’articolo 314, comma 2 del decreto legislativo 16 aprile 1994, n. 297. Qualora un alunno con disabilità sia affidato a più docenti del sostegno, essi si esprimono con un unico voto." L'ultima frase, quella che inizia con "qualora" mi fa pensare che negli altri casi non sia così, per cui un voto a testa
Tornare in alto Andare in basso
paolopaolo



Messaggi : 3104
Data d'iscrizione : 12.10.10

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Mer Feb 01, 2012 10:26 pm

mariachiara78 ha scritto:
Salve a tutti..una curiosità..una collega di sostegno si assenterà quasi sicuramente per gli scrutini..si è fatta male a una gamba e non sa se riuscirà a rientrare la prox settimana. In segreteria, come al solito, non hanno ancora nominato nessuno e non penso lo faranno (visto i precedenti!). Potranno le colleghe di classe fare gli scrutini anche senza di lei? Grazie per la risposta.. ieri alla progettazione le colleghe erano disperate..sinceramente non mi era mai capitato che fosse assente qualcuno..in tal caso si rinviano? o l'assenza per malattia è giustificata?

lo scrutinio non è valido se il consiglio di classe non è al completo. quindi o si nomina un supplente o si rinvia
Tornare in alto Andare in basso
77PeSche



Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 17.05.11

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Mer Feb 01, 2012 10:33 pm

forza ha scritto:
Inoltre il dpr 122 sulla valutazione afferma "5. I docenti di sostegno, contitolari della classe, partecipano alla valutazione di tutti gli alunni,
avendo come oggetto del proprio giudizio, relativamente agli alunni disabili, i criteri di cui all’articolo 314, comma 2 del decreto legislativo 16 aprile 1994, n. 297. Qualora un alunno con disabilità sia affidato a più docenti del sostegno, essi si esprimono con un unico voto." L'ultima frase, quella che inizia con "qualora" mi fa pensare che negli altri casi non sia così, per cui un voto a testa
Concordo!!!
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Sab Feb 11, 2012 6:34 pm

quindi il caso in cui due isnegnnati seguano un unico alunno è l'unico caso in cui il voto non è testa, giusto?
Tornare in alto Andare in basso
lukeperry



Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 20.02.12

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e scrutini   Mar Feb 21, 2012 6:58 pm

forza ha scritto:
Inoltre il dpr 122 sulla valutazione afferma "5. I docenti di sostegno, contitolari della classe, partecipano alla valutazione di tutti gli alunni,
avendo come oggetto del proprio giudizio, relativamente agli alunni disabili, i criteri di cui all’articolo 314, comma 2 del decreto legislativo 16 aprile 1994, n. 297. Qualora un alunno con disabilità sia affidato a più docenti del sostegno, essi si esprimono con un unico voto." L'ultima frase, quella che inizia con "qualora" mi fa pensare che negli altri casi non sia così, per cui un voto a testa

Pare chiaro che più docenti di sostegno si accordano e si esprimono con un unico voto e non con un voto a testa.
Tornare in alto Andare in basso
 
insegnante di sostegno e scrutini
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» insegnante di sostegno: è obbligatorio?
» Pagamento ore "progetto sostegno"
» sostegno senza abilitazione
» ASSENZA TITOLARE E SCRUTINI FINALI
» da materia utilizzo sostegno

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: