IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  IscrivitiIscriviti  AccediAccedi  

Link sponsorizzati
>
Ultimi argomenti
» scorrimento GM - è possibile rinuncia temporanea?
Oggi a 10:25 am Da 59geo76

» Dove trasferirmi?
Oggi a 10:20 am Da mariam

» 33.380 immissioni...
Oggi a 10:20 am Da Kkimba

» Allora beccatevi gli esuberi!!!
Oggi a 10:19 am Da Grillo2

» 2 mesi, unico cedolino, 1 solo bonus 80 euro
Oggi a 10:19 am Da berenice133

» Reclamo via mail Gae provvisorie
Oggi a 10:18 am Da Kkimba

» pensionamenti e " Quote 96"
Oggi a 10:18 am Da L'ALTRO POLO

» Aspettativa e blocco tre anni
Oggi a 10:17 am Da Giopac

» IOL e Graduatorie ad Esaurimento
Oggi a 10:15 am Da Pugliese

Link sponsorizzati
I postatori più attivi del mese
Dec
 
giovanna onnis
 
gugu
 
L'ALTRO POLO
 
avidodinformazioni
 
lallaorizzonte
 
Massimo Borsero
 
Albith
 
Gianfranco
 
luce.80
 
Condividere | 
 

 Obbligo comunicazione voti orali?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Rossella77



Messaggi: 22
Punti: 35
Reputazione: 0
Data d'iscrizione: 16.02.11

MessaggioOggetto: Obbligo comunicazione voti orali?   Lun Gen 16, 2012 6:45 pm

Ciao, come da titolo, vorrei chiedere se esiste un obbligo, per i docenti, di comunicare il voto delle interrogazioni o se ciò è lasciato alla sua discrezionalità, o magari a quanto stabilito nei regolamenti della scuola. Parlo di un liceo. Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
Disillusa



Messaggi: 6484
Punti: 6708
Reputazione: 0
Data d'iscrizione: 01.05.11

MessaggioOggetto: Re: Obbligo comunicazione voti orali?   Lun Gen 16, 2012 6:58 pm

io li comunico sempre perchè ritengo che sia giusto che l'alunno sappia come è andata l'interrogazione, anche per dargli la possibilità di recuperare un voto che non gli piace. Il POF come dice a proposito? lo hai consultato?
Tornare in alto Andare in basso
JaneEyre



Messaggi: 345
Punti: 345
Reputazione: 0
Data d'iscrizione: 25.11.11

MessaggioOggetto: Re: Obbligo comunicazione voti orali?   Lun Gen 16, 2012 7:02 pm

I voti devono sempre essere comunicati tempestivamente. Lo dice la normativa sulla valutazione, non è una decisione che spetta all'istituto.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Tulipano



Messaggi: 62
Punti: 76
Reputazione: 0
Data d'iscrizione: 29.09.09

MessaggioOggetto: Re: Obbligo comunicazione voti orali?   Mar Gen 17, 2012 2:54 pm

Comunico il voto dell'interrogazione subito.
Tornare in alto Andare in basso
rominav



Messaggi: 648
Punti: 652
Reputazione: 0
Data d'iscrizione: 20.08.10

MessaggioOggetto: Re: Obbligo comunicazione voti orali?   Mer Gen 18, 2012 3:31 pm

Se non comunichi il voto, come può lo studente avere un feedback riguardo al suo metodo di studio, alla corretta esposizione di quanto studiato e alla esaustività di quanto riferito durante l'interrogazione?
I voti, poi, non solo vanno comunicati ma, soprattutto nelle prime classi, vanno anche spiegati e giustificati.
Tornare in alto Andare in basso
maggio61



Messaggi: 544
Punti: 601
Reputazione: 0
Data d'iscrizione: 07.06.11

MessaggioOggetto: Re: Obbligo comunicazione voti orali?   Mer Gen 18, 2012 9:37 pm

La valutazione deve essere tempestiva ed esaustiva affinchè il ragazzo possa capire dove ha sbagliato ( se è insufficinete naturalmente) e possa recuperare; ma...altrimenti quando la comunichi, alla fine del quadrimestre?
Tornare in alto Andare in basso
Tabeta



Messaggi: 1320
Punti: 1509
Reputazione: 0
Data d'iscrizione: 10.10.10
Età: 45

MessaggioOggetto: Re: Obbligo comunicazione voti orali?   Ven Gen 27, 2012 7:26 pm

Io a volte preferirei pensarci un attimo al voto...
Li mettiamo settimanalmente su internet.
Finora li ho sempre detti, ma mi chiedo se posso fare a meno sull'immediato.
Tornare in alto Andare in basso
barbie



Messaggi: 375
Punti: 410
Reputazione: 0
Data d'iscrizione: 15.10.10
Età: 45
Località: Roma

MessaggioOggetto: Re: Obbligo comunicazione voti orali?   Ven Gen 27, 2012 7:39 pm

Secondo me non ci sono problemi, se hai bisogno di pensarci, fallo. Io, di solito, quando ho un dubbio, lo spiego chiaramente e dico loro che ci devo pensare anticipando se sono sufficienti o meno oppure se sono in bilico.
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi: 3390
Punti: 3365
Reputazione: 0
Data d'iscrizione: 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Obbligo comunicazione voti orali?   Ven Gen 27, 2012 11:25 pm

Anche io faccio come Barbie se ne avverto la necessità. L'importante è essere chiari.
Tornare in alto Andare in basso
giacomuzzi



Messaggi: 83
Punti: 135
Reputazione: 0
Data d'iscrizione: 19.02.11

MessaggioOggetto: Re: Obbligo comunicazione voti orali?   Dom Gen 29, 2012 3:13 pm

Regolamento recante lo Statuto delle studentesse e degli studenti della scuola secondaria
(in GU 29 luglio 1998, n. 175)
"Lo studente ha inoltre diritto a una valutazione trasparente e tempestiva, volta ad attivare un processo di autovalutazione che lo conduca a individuare i propri punti di forza e di debolezza e a migliorare il proprio rendimento."[u]
Tornare in alto Andare in basso
Tabeta



Messaggi: 1320
Punti: 1509
Reputazione: 0
Data d'iscrizione: 10.10.10
Età: 45

MessaggioOggetto: Re: Obbligo comunicazione voti orali?   Lun Gen 30, 2012 7:20 pm

Credo che TEMPESTIVA non sia sinonimo di IMMEDIATA e che ci stia un tempo breve di riflessione. Altrimenti dovremmo correggere i compiti scritti man mano che ce li consegnano in un secondo?
Tornare in alto Andare in basso
giacomuzzi



Messaggi: 83
Punti: 135
Reputazione: 0
Data d'iscrizione: 19.02.11

MessaggioOggetto: Re: Obbligo comunicazione voti orali?   Lun Gen 30, 2012 9:12 pm


La valutazione della prova scritta ovviamente avviene dopo aver preso visione e a seguito della correzione della prova, operazione che non avviene al momento della consegna della stessa. Al termine della prova orale, invece, gli elementi per la valutazione debbono essere già ottenuti in quanto raccolti durante la prova stessa.
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi: 3390
Punti: 3365
Reputazione: 0
Data d'iscrizione: 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Obbligo comunicazione voti orali?   Lun Gen 30, 2012 10:03 pm

Ci sono interrogazioni orali (come quelle di lingua straniera) per le quali gli elementi devono essere analizzati dopo essere stati raccolti. Non è un calcolo che può essere solo o giusto o sbagliato. C'è tutta una gamma di sfumature nelle competenze linguistiche e riflettendoci su si riesce a dare un giudizio a tutto tondo proprio per "attivare un processo di autovalutazione che lo conduca a individuare i propri punti di forza e di debolezza e a migliorare il proprio rendimento". Il fine della valutazione è secondo me più importante della tempistica. Un voto dato in fretta e male non è più utile di uno dato con calma e prendendo in considerazione tutti gli aspetti. La normativa serve soprattutto ad evitare gli eccessi, come far passare un mese dall'interrogazione alla comunicazione del voto o addirittura non comunicarlo del tutto. Comunicare il voto la lezione successiva è del tutto accettabile, soprattutto se si comincia a dare un idea al ragazzo di come è andato. Del tipo: "è sufficiente, ma vorrei pensarci su con calma affinché il voto sia il più possibile corrispondente alle tue competenze, te lo comunico la prossima volta".
Tornare in alto Andare in basso
giacomuzzi



Messaggi: 83
Punti: 135
Reputazione: 0
Data d'iscrizione: 19.02.11

MessaggioOggetto: Re: Obbligo comunicazione voti orali?   Lun Gen 30, 2012 10:31 pm

Ricordo che in sede di commissione d'Esame di Stato la commissione deve procede all’attribuzione del punteggio del colloquio sostenuto da ciascun candidato nello stesso giorno nel quale viene espletato il colloquio.
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi: 3390
Punti: 3365
Reputazione: 0
Data d'iscrizione: 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Obbligo comunicazione voti orali?   Lun Gen 30, 2012 10:40 pm

I tempi dell'esame non sono i tempi della didattica. Durante l'anno i voti sono in itinere, servono a imparare, a collegare ciò che è stato a ciò che sarà come dice la normativa che tu stesso hai citato.
All'esame i voti sono estemporanei, sintomo del risultato raggiunto lì e in quel momento e basta.
L'anno scolastico dura mesi, l'esame pochi minuti: non possiamo metterli sullo stesso piano. L'esame ha le sue regole, come le ha l'a.s..
Tornare in alto Andare in basso
 

Obbligo comunicazione voti orali?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 su2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

 Argomenti simili

-
» Obbligo comunicazione voti orali?
» Voti scritti, voti orali --> voto unico
» Obbligo di comunicare al proprio datore di lavoro il numero di protocollo del certificato.
» Verifica di spelling
» Storia nel triennio: materia solo orale?

Permesso del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: -