IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  IscrivitiIscriviti  AccediAccedi  

Link sponsorizzati
>
Ultimi argomenti
» TFA: come vi preparate per geografia, classi A043/A050?
Oggi a 12:56 pm Da Adelchi

» TFA uni eCampus
Oggi a 12:56 pm Da munzer

» ma il riallineamento?
Oggi a 12:55 pm Da stefylu77

» reset password noipa aiutooooooo
Oggi a 12:53 pm Da robertina13

» Novità da Milano?
Oggi a 12:53 pm Da Davide

» PRIVACY ASSENZE DOCENTI
Oggi a 12:53 pm Da Atene

» modificare il d3
Oggi a 12:52 pm Da federe

» urgente - completamento cattedra
Oggi a 12:51 pm Da rob77

» riduzione ore per allattamento preside non chiama supplente che fare?
Oggi a 12:50 pm Da Atene

Link sponsorizzati
I postatori più attivi del mese
nesema
 
Dec
 
gian
 
fradacla
 
avidodinformazioni
 
giovanna onnis
 
Ire
 
lallaorizzonte
 
Atene
 
Davide
 
Condividere | 
 

 Esami di Stato:commissario interno caso particolare

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
ID



Messaggi: 107
Data d'iscrizione: 31.05.11

MessaggioOggetto: Esami di Stato:commissario interno caso particolare   Mer Gen 25, 2012 4:50 pm

Uscito il tanto atteso elenco delle discipline coinvolte nell'esame di stato e relativi commissari. Io sto insegnando in una quinta professionale molto numerosa, suddivisa in sez A e sez B solo per il laboratorio e per la mia disciplina (la suddivisione è stata fatta da provveditorato, tanto che io ho una cattedra in organico di diritto e molti colleghi che hanno tutta la classe, tengono comunque separati gli alunni sul registro in 5°A e 5°B e sono previsti due registri di classe distinti). La mia disciplina, scienza dei materiali, è materia oggetto della seconda prova scritta affidata a commissario interno. Mi chiedo se vi saranno due commissari interno, io per la 5A e la collega della 5°B, oppure se una di noi sarà commissario unico per tutti gli alunni.
Vi sono riferimenti normativi in proposito?
Grazie a chiunque avrà la gentilezza di rispondere
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi: 18426
Data d'iscrizione: 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Esami di Stato:commissario interno caso particolare   Mer Gen 25, 2012 4:56 pm

è una classe articolata? non capisco
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato



Messaggi: 315
Data d'iscrizione: 20.07.11

MessaggioOggetto: Re: Esami di Stato:commissario interno caso particolare   Mer Gen 25, 2012 4:57 pm

a due sezioni dovrebbero corrispondere due comissari interni.
Tornare in alto Andare in basso
giulia boffa
Admin


Messaggi: 33169
Data d'iscrizione: 28.09.09
Età: 50
Località: milano

MessaggioOggetto: Re: Esami di Stato:commissario interno caso particolare   Mer Gen 25, 2012 5:01 pm

non puoi essere membro interno di una classe che non conosci, credo anch'io che sarete in due; la classe è una e bina in una sola commissione o verrà aggregata a qualche altra?
Tornare in alto Andare in basso
ID



Messaggi: 107
Data d'iscrizione: 31.05.11

MessaggioOggetto: Re: Esami di Stato:commissario interno caso particolare   Mer Gen 25, 2012 5:25 pm

La classe è costituita da 28 alunni, tutti frequentanti lo stesso indirizzo di studi odontotecnico. E' stato chiesto lo sdoppiamento per motivi di gestione del laboratorio, troppo piccolo per ospitarli tutti contemporaneamente. La classe risulta suddivisa in sezione A e sezione B, con due registri di classe distinti, solo per le ore di laboratorio e quelle di scienze dei materiali (mia disciplina). Scienze dei materiali sarà oggetto di seconda prova scritta con commissario interno. Non ci sono altre sezioni per lo stesso indirizzo, può essere che la commissione sia nominata abbinandola con una quinta di un altro indirizzo, ma mentre questo può andare per italiano, matematica, inglese, per le materie tecniche ogni indirizzo avrà i propri commissari. In particolare per la mia disciplina sarà possibile che vengano nominati due commissari interni? Io e la collega?
Tornare in alto Andare in basso
giulia boffa
Admin


Messaggi: 33169
Data d'iscrizione: 28.09.09
Età: 50
Località: milano

MessaggioOggetto: Re: Esami di Stato:commissario interno caso particolare   Mer Gen 25, 2012 5:28 pm

no, se la classe è unica; i commissari devono essere 6 totali, con 3 interni e 3 esterni, una soluzione è che siate nominati in due con un solo compenso da dividere in base agli alunni che esaminate ciascuno; in quel caso figurate comunque come unico interno
Tornare in alto Andare in basso
ID



Messaggi: 107
Data d'iscrizione: 31.05.11

MessaggioOggetto: Re: Esami di Stato:commissario interno caso particolare   Mer Gen 25, 2012 5:30 pm

Sì è quello che pensavo Giulia, come avviene per le classi articolate, ad esempio 5°A con 20 elettrici e 10 elettronici, si nominano due commissari diversi per le materie specifiche e ciascuno è pagato in proporzione. Grazie a tutti per le risposte
Tornare in alto Andare in basso
ID



Messaggi: 107
Data d'iscrizione: 31.05.11

MessaggioOggetto: Re: Esami di Stato:commissario interno caso particolare   Sab Gen 28, 2012 8:30 pm

Mi rifaccio viva poichè la situazione non è stata ancora chiarita ufficialmente. Allora informandomi meglio la classe non è assolutamente articolata, figura come quinta unica con la peculiarità che per le sole due materie di indirizzo che vi ho indicato viene sdoppiata (lo sdoppiamento è in organico di diritto). La situazione è complicata dal fatto che una di queste materie (quella che insegno io solo a metà degli alunni) sarà oggetto della seconda prova affidata a commissario interno.
Ieri ho letto la normativa con attenzione, in particolare la circolare 14/11. Ho focalizzato la mia attenzione su due articoli applicabili. In uno (criteri generali per le commissioni) si dice che deve essere presente il docente della disciplina che sarà seconda prova (ovviamente se non è previsto commissario esterno). L'altro articolo riguarda i criteri particolari, in esso si parla di classi articolate ma anche di classi in cui gli studenti sono divisi in gruppi (si fa l'esempio di educazione fisica o delle lingue straniere), in tal caso devono esser presenti i docenti in modo da rappresentare tutti i gruppi.
Mettendo tutto insieme e ragionando per analogia io penso che sia corretto che sia io sia la collega facciamo parte della commissione, ciascuna sarà presente solo per i propri quindici alunni. Ovviamente il nostro compenso sarà la metà di quanto previsto. Che cosa ne pensate? Non c'è ad ora accordo su questa interpretazione, molti pensano che sia corretta solo la presenza di una delle due. Io non vorrei neppure essere commissario agli esami ma sto cercando chiarezza perchè sono per la correttezza, soprattutto nei confronti degli studenti
Tornare in alto Andare in basso
giulia boffa
Admin


Messaggi: 33169
Data d'iscrizione: 28.09.09
Età: 50
Località: milano

MessaggioOggetto: Re: Esami di Stato:commissario interno caso particolare   Sab Gen 28, 2012 8:33 pm

ti ho già detto la mia: entrambi a metà, una e bina
Tornare in alto Andare in basso
ID



Messaggi: 107
Data d'iscrizione: 31.05.11

MessaggioOggetto: Re: Esami di Stato:commissario interno caso particolare   Sab Gen 28, 2012 8:34 pm

bene insito allora
Tornare in alto Andare in basso
 

Esami di Stato:commissario interno caso particolare

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 su1

Permesso del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: -