Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 insegnante di sostegno e supplenze

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente
AutoreMessaggio
matisse80



Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 26.08.10

MessaggioOggetto: insegnante di sostegno e supplenze   Lun Ott 11, 2010 5:04 pm

Promemoria primo messaggio :

Quando l'alunno H è assente, l'insegnante di sostegno deve essere in classe o può rimanere in aula insegnanti a disposizione???
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
costanza15



Messaggi : 589
Data d'iscrizione : 03.04.15

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e supplenze   Lun Apr 27, 2015 4:34 pm

Sì, certo, se poi diventa un'abitudine allora non va bene. Non so, nella mia esperienza mi è capitato, ma non così di frequente. Forse dipende tutto dal Dirigente...
Tornare in alto Andare in basso
charlize



Messaggi : 995
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e supplenze   Dom Mag 03, 2015 3:22 am

E invece, che fare se il collega curriculare si deve assentare continuativamente e non si intende mominare un supplente?
Tornare in alto Andare in basso
mariangela87



Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 26.07.15

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e supplenze   Dom Lug 26, 2015 11:49 am

Salve sono una neolaureata in scienze della Formazione Primaria abilitata al sostegno, sto preparando le mad da inviare con pec, si allega altro? (cv, esami sostenuti, documento d'identità...) o è sufficiente il solo modello? Inoltre dove trovo la pec dei vari istituti? Mi hanno detto che c' è un sito apposito. Ultima domanda, sono all'8 mese di gravidanza e a settembre sarò agli sgoccioli. Nel caso dovessero chiamarmi per una supplenza come faccio per la maternità? Non posso recarmi a scuola perchè sarò in astensione obbligatoria. Quindi accetto e poi dico che sono in astensione e invio la certificazione del ginecologo con pec a scuola? Mi hanno detto che si distingue tra accettazione e delega... non ho idea di quale sia la differenza. Infine, dopo l'astensione (se non sbaglio due mesi prima e tre dopo ma nel mio caso 4 dopo la nascita) devo prendere servizio o posso prorogare la maternità con riduzione di stipendio e poi anche senza? Nel caso mi convcassero al nord...io sono pugliese. Scusate per i 1000 dubbi e grazie mille a chi mi risponderà.
Tornare in alto Andare in basso
michetta



Messaggi : 3885
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e supplenze   Dom Lug 26, 2015 12:07 pm

1) è sufficiente il solo modello
2) sul sito di ogni AT (o usp provinciale) puoi trovare i recapiti delle scuole. Ti ho messo un esempio, di una provincia a caso:
http://www.istruzionerovigo.it/index.php?option=com_k2&view=item&layout=item&id=4&Itemid=131
non è necessario che sia pec, solitamente le scuole hanno @istruzione (ma è lo stesso)
3) per quanto riguarda la gravidanza, avresti le tutele di legge, ma se sei chiamata da mad è scontato che la scuola ha bisogno di un supplente urgentemente, perché non lo ha trovato né nell'elenco degli specializzati della seconda fascia delle graduatorie di istituto, né in quelle di terza fascia e neppure nelle graduatorie di istituto delle province limitrofe. intendo dire che se chiamano te da mad, vuol dire che hanno già spulciato nominativi di centinaia di altri aspiranti per cui lo stato di gravidanza o di maternità potrebbe essere ostativo. Se non sei in graduatoria di istituto nle scuole non devono rispettare un ordine di graduatoria e punteggio, per cui da mad potrebbero scegliere il candidato che più aggrada e subito fruibile. Tu, in maternità, non lo sei. Ci saranno altre mad subito disponibili, senza il bisogno di pagare mesi di maternità. Mi spiace essere cruda, ma ritengo si potrebbe verificare ciò. Una cosa: io non mi intendo di specializzazione sostegno acquisita con la tua laurea (certamente ti risponderanno colleghi del tuo stesso ramo), per cui potrei direuna castroneria,ma sei certa di non poter entrare in graduatoria di istituto mediante l'inserimento del titolo?
Tornare in alto Andare in basso
mariangela87



Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 26.07.15

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e supplenze   Lun Lug 27, 2015 9:19 am

Gentile Michetta, grazie per la risposta. Si sono certa di iscrivermi nelle finestre aggiuntive alla seconda fascia di istituto secondo recenti disposizioni e ho già consegnato la prima parte della documentazione per farlo, secondo farò una delega per accettare la mad e poi mi avvarrò del mio diritto di maternità. Grazie mille per la disponibilità.
Tornare in alto Andare in basso
ciao



Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 13.03.12

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e supplenze   Ven Set 18, 2015 1:41 pm

Salve,io sono in assegnazione sul sostegno scuola secondaria di 1 grado.La DS,prima dell'inizio delle lezioni, ha assegnato i casi con il criterio della continuità (poi il tutto è stato ratificato in Collegio)ed io,essendo l'ultima arrivata,posta di fronte alla scelta se avere un ragazzo gravissimo (18) o due alunni (9+9) in un plesso più lontano e disagiato,ho scelto questi ultimi.Ieri durante il GLHI d'istituto mi è stato riferito da una collega che,essendo ancora senza insegnante l'alunno grave,è stato deciso dalla dottoressa e dalla DS che io DEVO togliere 8 ore ad un mio alunno per stare con quel ragazzo finchè nn sarà nominato il prof di sostegno...E senza nemmeno consultarmi...E' legale tutto questo? Possono decidere,anche se momentaneamente,di togliere ore ad un ragazzo per darle ad un altro?Grazie
Tornare in alto Andare in basso
costanza15



Messaggi : 589
Data d'iscrizione : 03.04.15

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e supplenze   Sab Set 19, 2015 10:00 pm

Dopo aver letto l'articolo in HP, vorrei tornare un attimo sull'argomento insegnante di sostegno e sostituzioni. Nell'articolo si afferma che in nessun caso il docente specializzato è tenuto ad effettuare sostituzioni in altre classi. Concordo pienamente, nel caso in cui l'alunno sia presente a scuola. Ma se l'alunno è assente mi chiedo quale sia il motivo per cui il docente non può lasciare la classe. Gli altri insegnanti possono farlo e lui no? Quale normativa marca tale differenza fra insegnante curricolare e insegnante di sostegno? 
Tornare in alto Andare in basso
ferny7127



Messaggi : 218
Data d'iscrizione : 12.01.14

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e supplenze   Mer Set 30, 2015 5:36 pm

Possibile che in ogni scuola in cui mi trovi a lavorare sul sostegno mi trovi, gia' dal primo giorno, l'imposizione di effettuare supplenze in altre classi ? Mi sono rifiutato stavolta, la ragazzina che seguo ha molte difficolta' ed e' assurdo lasciarla da sola. Il fatto grave è che i DS sanno di non poterlo fare, eppure esercitano una forma di mobbing soprattutto verso i colleghi alle prime esperienze. Hanno bisogno di coprire le supplenze ? Si arrangino, non deve essere un problema nostro. Mi chiedo, inoltre, le RSU che senso hanno nelle scuole se permettono questi soprusi ??
Tornare in alto Andare in basso
ferny7127



Messaggi : 218
Data d'iscrizione : 12.01.14

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e supplenze   Mer Set 30, 2015 5:41 pm

Non capisco questa necessità di fare supplenze ! Non e' un obbligo, e se si accettano devonono essere retribuite. Quando manca un docente si deve chiamare il supplente ! Altrimenti ...ci vada il DS a supplire !
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e supplenze   Gio Ott 22, 2015 11:52 pm

L'incazzatura è condivisibile..ma non è facile trovare supplenti per supplenze di pochi giorni a meno di non chiamare direttamente qualcuno..cosa che non puoi fare...e poi a breve con il cosidetto potenziamento ci saranno i tanto agognati tappabuchi.
Per le supplenze brevissime si risolverà così..almeno si spera ^_^
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e supplenze   Gio Ott 22, 2015 11:59 pm

ferny7127 ha scritto:
..ci vada il DS a supplire !

Prima lo facevano quando mancava improvvisamente nelle prime ore un docente..quando avevano un paio di plessi scolastici di 5-600 alunni da gestire e quando non c'era la meravigliosa scuola dell'autonomia..ora se un'istituzione scolastica ha meno di 1000 alunni è una roba da sfigati in attesa di dimensionamento da parte della regione..ah,ah,ah.
Il radioso sol dell'avvenire sono i megacomprensivi..più grandi sono..meglio è!
E l'utenza a volte è persino contenta perchè così ha infanzia primaria media tra poco superiore, università, università della terza età in un unico istituto con più plessi (lol)..non capendo che più grande è il "mostro", maggiori sono le  potenziali difficoltà per le figure di vertice (DS e dsga limitatamente alle segreteria) che non aumentano all'aumentare della dimensione dell'istituto scolastico, ingolfato da una fiumana incongrua di pratiche e adempimenti, manco fosse  uno strano ibrido tra azienda, ufficio di provveditorato e datore di lavoro per una serie sempre maggiore di dipendenti interni ed esterni.
Tornare in alto Andare in basso
meri



Messaggi : 196
Data d'iscrizione : 26.11.10

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e supplenze   Ven Ott 23, 2015 12:34 pm

costanza15 ha scritto:
Dopo aver letto l'articolo in HP, vorrei tornare un attimo sull'argomento insegnante di sostegno e sostituzioni. Nell'articolo si afferma che in nessun caso il docente specializzato è tenuto ad effettuare sostituzioni in altre classi. Concordo pienamente, nel caso in cui l'alunno sia presente a scuola. Ma se l'alunno è assente mi chiedo quale sia il motivo per cui il docente non può lasciare la classe. Gli altri insegnanti possono farlo e lui no? Quale normativa marca tale differenza fra insegnante curricolare e insegnante di sostegno? 

Magari la famosissima contitolarità?
Ti spostano senza tanti complimenti, se hai presente la tua classe senza alunno con handicap. In questo caso come mai la contitolarità non vale? Però capisco che , tra i due docenti, per la didattica del momento, e visto che i supplenti proprio non si possono/vogliono nominare, è meno deleterio spostare il docente di sostegno, anche se potrebbe avere il suo bel da fare lo stesso nella classe in cui è titolare e da cui gli viene chiesto di spostarsi per supplenza. Ma in quel momento tutti dimenticano o se ne fregano che tu sei docente della classe x mentre ti spostano nella y. Tu, docente di sostegno lo sai, sei consapevole che questa contitolarità viene tirata fuori solo quando fa comodo, ma "abbozzi" perchè ci sono troppi problemi grossi e lasci perdere....
Tornare in alto Andare in basso
meri



Messaggi : 196
Data d'iscrizione : 26.11.10

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e supplenze   Ven Ott 23, 2015 12:40 pm

Io credo che tutti dimenticano che il docente di sostegno è chiamato a lavorare A FIANCO dei curricolari, non da solo. Ogni situazione di non contitolarità svilisce o vanifica del tutto l'azione di sostegno. Altrimenti hanno ragione quelli che pensano che il sostegno vada abolito e che può fare tutto il curricolare DA SOLO , dopo un corso di riconversione sul sostegno, con buona pace dei due anni di specializzazione nostri
Tornare in alto Andare in basso
cat72



Messaggi : 336
Data d'iscrizione : 10.09.14

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e supplenze   Ven Ott 23, 2015 9:09 pm

A scuola mi è stato detto : se manca l'alunno avvisa la bidella o il referente h per andare a fare le supplenze. Ma questi stanno fuori...se mi rifiuto o non avviso ?
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e supplenze   Sab Ott 24, 2015 1:28 pm

se ti è stato solo detto, tu te lo sei dimenticata ;-)

Se si lamentano che tu non lo faccia puoi rispondere che sai che gli spostamenti di servizio vanno comunicati con ordine scirtto. Visto che non vorresti essere in difetto dal punto di vista contrattuale se ti fanno l'ordine di servizio ci vai altrimenti no.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
cat72



Messaggi : 336
Data d'iscrizione : 10.09.14

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e supplenze   Sab Ott 24, 2015 1:30 pm

L'ordine di servizio precisamente cosa è? Il foglio con le sostituzioni ?
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e supplenze   Sab Ott 24, 2015 1:39 pm

no, l'ordine di servizio è un "foglio" o modulo o insomma qualcosa nel quale il responsabile del personale (il ds) incarica un suo subordinato di fare qualcosa che sia diverso dal solito.

Serve a confermare che egli stesso è a conoscenza di questa modifica nell'organizzazione e a tutelare il comandato riconoscendo che sta facendo qualcosa di diverso perchè così gli era stato richiesto e non perchè così gli girava.

(perchè tu che sei docente di una classe una bella mattina ti sei presa la responsabilità di lasciare la classe presso la quale sei in servizio? Potrebbe in teoria lamentarsene anche la tua collega curricolare)

Un ods è il documento necessario a fare queste modifiche.

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e supplenze   Sab Ott 24, 2015 1:42 pm

Tieni presente che siccome non potrebbero mandarti altrove, ti faranno vedere i sorci verdi e non ti faranno l'ordine di servizio. Tu allora non ti spostare, se vuoi, ribadendo che non vuoi nessun tipo di problema. Loro ti diranno che non ne avrai e tu allora chiedi, me lo metta per iscritto!
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
cat72



Messaggi : 336
Data d'iscrizione : 10.09.14

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e supplenze   Sab Ott 24, 2015 3:28 pm

Grazie. . però vedo colleghi che se manca l'alunno disabile vanno a METTERSI A DISPOSIZIONE per le supplenze. Ma la dignità dove si trova ?E come posso io poi chiedere l'ordine di servizio ?
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e supplenze   Dom Ott 25, 2015 10:12 am

Vanno a mettersi a disposizione perchè così si è soliti risolvere il problema delle sostituzioni degli assenti. E' una pratica che la legge consente solo in caso di emergenza (quando cioè all'ultimo momento manchi qualcuno e ci sia una classe scoperta) invece diventa la prassi.

L'ordine di sevizio lo chiedi a voce se qualcuno ti dice "vai".

Quando un dipendente ritiene di essere comandato a fare qualcosa contro legge (e la costante distrazione del personale dalla classe nella quale insegna è contro legge) ha il dovere di chiedere ordine di servizio scritto. La dirigenza ha obbligo di consegnarglielo altrimenti un ordine contro legge è nullo.

(se te lo consegnano invece non sei più responsabile dell'abuso)

Generalmente si può ritenere emergenza quella in cui una insegnante comunica la mattina stessa che si sente male e che non riesce ad arrivare a scuola e la sua classe è scoperta.
Quindi è legittimo inviare a copertura della classe un docente di sostegno il cui alunno sia assente.
Non è certo legittimo chiedere preventivamente di presentarsi a rapporto in caso di assenza di alunno h per "essere a disposizione"
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
cat72



Messaggi : 336
Data d'iscrizione : 10.09.14

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e supplenze   Lun Nov 02, 2015 5:22 pm

Quindi se manca il mio alunno e non avviso nessuno restando in classe mi assicurate che non incorro in sanzioni ?
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e supplenze   Lun Nov 02, 2015 6:26 pm

No, perchè non c'è limite all'imbecillità umana.

Quello che posso assicurarti è che un incarico diverso deve essere comandato tramite ods scritto soprattutto se tale ods è richiesto dal dipendente.
Quello che posso assicurarti è che se ti faranno un ods scritto con quel tipo di ordine tu potrai rispondere che lo ritieni non legittimo.
A questo punto la dovranno smettere o dovranno ordinarti di nuovo di metterti a disposizione in caso di assenza del tuo alunno.

Quello che penso succederà se non avvisi nessuno restando in classe è che ti faranno una lavata di capo, cercheranno di importelo poi gliela daranno su rivolgendosi a chi tra i tuoi colleghi si adatterà al loro abuso.

In ogni caso, dovessero mai comminarti sanzioni per questo tu hai la legge dalla tua.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
jako



Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 12.11.15

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e supplenze   Gio Nov 12, 2015 10:43 am

Scusate...spero che non sia stato già detto.
Dovendo accettare una supplenza vorrei sapere se l'orario datomi è vincolante oppure posso adattarlo alle mie esigenze.
Grazie!
Tornare in alto Andare in basso
renzullo



Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 13.12.15

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e supplenze   Dom Dic 13, 2015 11:48 am

sto lavorando con MAD nella provincia di Roma sul sostegno (in quanto abilitata). Con l'aggiornamento delle graduatorie, mi è stato detto che seppur sono l'unica in possesso dell'abilitazione in questo Istituto, devo lasciare la supplenza in quanto sono inserita nelle G.I. di un'altra provincia. Visto che ho letto in questo forum che è possibile inviare mad in prov diversa da cui si è inseriti in G.I, a quale appiglio legislativo posso appellarmi per non perdere la mia supplenza? grazie
Tornare in alto Andare in basso
carmen65



Messaggi : 330
Data d'iscrizione : 27.10.09

MessaggioOggetto: Re: insegnante di sostegno e supplenze   Gio Gen 07, 2016 8:50 pm

lavoro su sostegno in una scuola dell'infanzia seguo due bambini uno per 17 ore e un'altra per 8 ore in due sezioni diverse, stamattina la bambina era assente e io sono  andata nella sezione dove c'è l'altro bambino, la referente mi ha chiesto si sostituire una docente di classe  in una terza sezione, io mi sono rifiutata di andare in quanto ero sul bambino da me seguito, ho chiesto  l'ordine di servizio per sostituire la collega, ma mi è stato detto che avrebbero risolto in altro modo, c'è qualche normativa che definisca bene questa questione  e soprattutto io ero tenuta a sostituire la collega?
Tornare in alto Andare in basso
 
insegnante di sostegno e supplenze
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 7 di 8Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente
 Argomenti simili
-
» insegnante di sostegno: è obbligatorio?
» Pagamento ore "progetto sostegno"
» sostegno senza abilitazione
» MAD SUPPLENZE SOSTEGNO
» da materia utilizzo sostegno

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: