Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Discussione di Celentano a Sanremo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Discussione di Celentano a Sanremo   Mer Feb 22, 2012 8:45 pm

Avete sentito cosa ha detto Celentano riguardo alla religione e ai giornali cattolici a Sanremo?
Che cosa ne pensate?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Discussione di Celentano a Sanremo   Mer Feb 22, 2012 8:51 pm

Per quanto riguarda la religione, il messaggio era positivo: i cristiani devono riflettere sul fatto che ci sarà la resurrezione e che il paradiso è qualcosa che va oltre le nostre aspettative.
La canzone "Il forestiero", che parla di Gesù e della samaritana al pozzo è molto bella e piena di significati. La canzone è del 1970.
Per quanto riguarda i giornali cattolici, poteva evitare di dire che bisogna chiuderli. Su Famiglia Cristiana ci sono molti articoli religiosi. Certo, si parla molto anche di attualità. L'Avvenire è un quotidiano. Ci sono tanti quotidiani. E' giusto che ci sia anche un quotidiano in cui ci sono giornalisti cattolici che scrivono la loro opinione. Proprio come fanno gli altri giornalisti.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Discussione di Celentano a Sanremo   Mer Feb 22, 2012 9:04 pm

A dire la verità, ne volevo parlare anch'io. Poi ho lasciato perdere. Non vorrei che il discorso venga trattato solo dagli idr.
Il messaggio di Celentano mi ha fatto riflettere. Intanto, mi chiedo se ho sempre presentato il messaggio di Gesù come un messaggio di gioia. E' vero, noi crediamo in qualcosa di grande: la resurrezione. Noi crediamo nel Paradiso e crediamo che un giorno il Signore Gesù ritornerà sulla terra e sconfiggerà il male e la sofferenza. Cerco di insegnare queste cose ai miei alunni.
Per quanto riguarda i giornali da chiudere, Celentano è Celentano. Deve per forza dire qualcosa di eccessivo.
Sulla canzone "Il forestiero" sono d'accordo con Enrico Draghi. E' una bella canzone. E ha anche un senso religioso.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Discussione di Celentano a Sanremo   Mer Feb 22, 2012 9:08 pm

Stefania, vedrai che si aggiungeranno altri.
Gesù si chiedeva se ci sarebbe ancora stata ancora la fede al suo ritorno.
Credo che già questa sia una cosa che faccia riflettere Luca PS.
A vedere come stanno le cose, come diceva la Bibbia "la fede di molti si raffredderà". La fede di molti si è raffreddata. E questo deve farci riflettere sul modo in cui annunciamo il Vangelo.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Discussione di Celentano a Sanremo   Mer Feb 22, 2012 9:25 pm

Il forestiero - celentano adriano
C'è un oasi nel deserto dove un giorno a
chieder l'acqua si fermò
un forestiero
in mezzo ai palmeti erdi c'era un pozzo e una
ragazza era là
il suo nome era Sara.
"Tu sei un Giudeo" gli disse la donna
"Con quale coraggio michiedi da bere
sono mille anni e più che i tipi come te
non passa di qui e non parlano con noi
ed il primo sei tu ma perchè tu lo fai
alla Samaritana i Giudei un pò d'acqua non
chiesero mai".
"Tu donna se conoscessi il forestiero che sta qui
davanti a te
gli chiederesti
un sorso di acqua e allora sarei io che darei da
bere a te
io che sono un Giudeo".
A quel forestiero rispore la donna
"Ma dove la trovi quest'acqua da bere
io vedo che non hai la secchia insieme a te
profondo è il pozzo sai vuoi dirmi come fai".
Lui la
donna guardò
sorridente spiegò
"Non si trova nel pozzo qust'acqua di vita che
io ti darò".
E lei, e lei, e lei
era incredula
e lui, e lui, e lui
all'orecchio le si avvicinò
le bisbigliò qualcosa
e lei sbiancò.
"Tu sai tutto di me
mi vuoi dire chi sei
solamente un profeta conosce i segreti di
ognuno di noi"
mi vuoi dire chi sei
"Signore, io so che un giorno il messia
come un povero verrà in
mezzo a noi
e quando verrà sta scritto già sta scritto
che ogni cosa ci dirà
perchè viene dal cielo".
E quel forestiero di tanata bellezza
guardò quella donna con molta dolcezza
e disse "sono io colui che dici tu
se l'acqua mia berrai mai più tu morirai"
e la prima fu lei
a sapere di lui
che quell'uomo del pozzo era il figlio di
Dio chiamato Gesù.
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Discussione di Celentano a Sanremo   Mer Feb 22, 2012 9:40 pm

la conversazione è poco attinente alla scuola, se non come conversazione intellettuale, che esula dalle finalità del forum, che è quello di consulenza e mutuo aiuto sulla normativa. questi ultimi non mi sembrano argomenti affrontati da celentano (dico per sentito dire, dato che non l'ho ascoltato nè ho letto nulla in proposito)
Tornare in alto Andare in basso
 
Discussione di Celentano a Sanremo
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» inizia sanremo...apre la clerici
» celentano
» Ennesima discussione con un Credente
» discussione su FB
» Adozione Gay.

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: