Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Il terzo taglio... anno prossimo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Il terzo taglio... anno prossimo   Dom Ott 17, 2010 1:18 pm

Promemoria primo messaggio :

L'anno scorso aprii un topic che parlava del secondo anno di tagli, per conoscerne la consistenza... a questo punto, vi chiedo di discutere di questo ultimo grande anno di tagli che ci attende... avete idea di che numeri si parla?
Nicola
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
titifra



Messaggi : 6720
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Il terzo taglio... anno prossimo   Mer Mar 09, 2011 11:57 am

Grande...

http://www.orizzontescuola.it/node/14194

Gelmini, stesse risorse di Prodi. Pd a Gelmini: "Se non ha tagliato lei deve essere stato il mago Silvion"

ANSA - ”La scuola non subira’ ulteriori tagli”: lo assicura il ministro dell’Istruzione, Mariastella Gelmini, sottolineando che il governo ha stanziato le stesse risorse messe a disposizione dall’esecutivo di Romano Prodi sullo stesso comparto.

Il ministro conferma che ”per l’anno in corso, tutte le spese sul funzionamento saranno coperte dagli investimenti statali” e annuncia che ‘’sara’ bandito al piu’ presto un nuovo concorso per reperire nuovi i presidi, che sono necessari”.

Pd a Gelmini: "Se non ha tagliato lei deve essere stato il mago Silvion"

Partito Democratico - E' un non senso aver distrutto i modelli educativi eccellenti del tempo pieno e del modulo con le compresenze alla primaria in cambio di un tuttologo maestro unico; è un non senso stipare ragazzi e ragazze in classi pollaio, in barba a qualsiasi norma sulla sicurezza; è un non senso aver tagliato il bilinguismo nei licei al tempo della globalizzazione o aver tagliato la storia dell'arte negli istituti tecnici per il turismo e la geografia ai nautici.

Al Ministro Gelmini ricordiamo che grazie al suo fantastico piano di "razionalizzazione"ci sono migliaia di bambini e bambine che non potranno frequentare la scuola dell'infanzia. Quanto al ripristino delle risorse per le spese di funzionamento il prossimo anno scolastico andrà come sempre a compensare un altro taglio drastico, quello degli LSU, quindi resterà ben poco per supportare il funzionamento amministrativo e didattico delle scuole. Intanto chiediamo dove è sparito il miliardo di euro di crediti che le scuole aspettano da troppo tempo. Abracadabra.

E quindi se, come dice, non è stata la Gelmini a fare tutti questi tagli c’è un’unica altra possibilità: che li abbia fatti il mago Silvion.
Tornare in alto Andare in basso
circo



Messaggi : 2850
Data d'iscrizione : 21.09.10

MessaggioOggetto: Re: Il terzo taglio... anno prossimo   Mer Mar 09, 2011 12:42 pm

Ciao bel file, sui pensionamenti

http://www.gildavenezia.it/normativa/pensioni/2011/Cessazioni_2011-12_febbr2011.xls

Circo
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47757
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Il terzo taglio... anno prossimo   Mer Mar 09, 2011 12:55 pm

Grazie, Circo. Davvero molto interessante.
Tornare in alto Andare in basso
roschietto



Messaggi : 284
Data d'iscrizione : 14.01.11

MessaggioOggetto: Re: Il terzo taglio... anno prossimo   Mer Mar 09, 2011 12:59 pm

Forse sarebbe ora di scioperare ad oltranza, perchè non si può più accettare tutta questa distruzione.
E non lo dico come insegnante, ma come madre di una bambina che, guardacaso, ho dovuto mandare alla scuola dell'infanzia privata perchè al pubblico non c'era posto. Mi viene il voltastomaco pensando che questo governo fa quello che vuole da 20 anni e nessuna protesta conta nulla per queste persone. Ma la vita reale la viviamo noi. Possibile che non si possa fare nulla? Siamo i loro schiavi?
Tornare in alto Andare in basso
circo



Messaggi : 2850
Data d'iscrizione : 21.09.10

MessaggioOggetto: Re: Il terzo taglio... anno prossimo   Mer Mar 09, 2011 1:00 pm

Dec ha scritto:
Grazie, Circo. Davvero molto interessante.

Ad una prima analisi.

I pensionamenti della seciondaria di prio grado sono netti (cioè cattedre libere)
Per primaria e secondaria di secondo grado coprono a mala pena i tagli.
Per la secondaria di secondo grado occorrerà valutare quali saranno le cdc penalizzate dai tagli per vedere i perdenti posto.

Circo
Tornare in alto Andare in basso
titifra



Messaggi : 6720
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Il terzo taglio... anno prossimo   Mer Mar 09, 2011 9:27 pm

circo ha scritto:
Dec ha scritto:
Grazie, Circo. Davvero molto interessante.

Ad una prima analisi.

I pensionamenti della seciondaria di prio grado sono netti (cioè cattedre libere)
Per primaria e secondaria di secondo grado coprono a mala pena i tagli.
Per la secondaria di secondo grado occorrerà valutare quali saranno le cdc penalizzate dai tagli per vedere i perdenti posto.

Circo
Ci risiamo :-(
Tornare in alto Andare in basso
monik



Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 16.09.11

MessaggioOggetto: Re: Il terzo taglio... anno prossimo   Sab Set 17, 2011 11:08 pm

sinky ha scritto:
Le lamentele non risolvono niente.

Anch'io ho poche speranze e credo che lo sciopero non serva a nulla.

Però ho scioperato, perché lo sciopero è l'unico strumento che ho per manifestare il mio dissenso.



Concordo: lo scipero non serve a nulla
Inoltre siamo certi che sia l'unico strumento?
Ed è forse giusto che ci rimettano sempre gli studenti?
BASTA! BASTA! BASTA!
Tornare in alto Andare in basso
 
Il terzo taglio... anno prossimo
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 6 di 6Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6
 Argomenti simili
-
» tanti auguri di buon anno a tutte
» Il primo dell anno in ps....
» considerazioni di fine anno
» Finalmente ci ho dato un taglio...
» terzo aborto

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: