Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 supplenza e giornale del professore

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
AngelaG



Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 09.11.10

MessaggioOggetto: supplenza e giornale del professore   Gio Mar 15, 2012 8:53 am

Ho un contratto di 18 ore al 30 giugno e beneficio delle 150 ore per diritto allo studio. Mi assenterò per circa 2 settimane, ma ho un dubbio.
Se, al mio posto, sarà chiamato un supplente (3 fascia istituto) dovrò consegnargli il registro? Di fatto, essendo il giornale "del professore", con il mio nome sopra, non è personale?
Può accedere a tutte le informazioni presenti sul registro?
Devo farmene una copia?
A me, quando mi sono trovata a sostituire un collega, hanno dato un altro registro e non quello del titolare della cattedra.
Attendo notizie! Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
matematica110



Messaggi : 923
Data d'iscrizione : 24.10.11
Età : 38
Località : pr di roma

MessaggioOggetto: Re: supplenza e giornale del professore   Gio Mar 15, 2012 9:04 am

perchè ti poni questo problema?
nelle mie esperienze, quando sono "intervenuta" in supplenza di altri colleghi mi hanno sempre dato il registro "in corso" ed io ho sempre inserito i dati (assenze, valutazioni,...) relativi al periodo della suppl!!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: supplenza e giornale del professore   Gio Mar 15, 2012 9:30 am

matematica110 ha scritto:
perchè ti poni questo problema?
nelle mie esperienze, quando sono "intervenuta" in supplenza di altri colleghi mi hanno sempre dato il registro "in corso" ed io ho sempre inserito i dati (assenze, valutazioni,...) relativi al periodo della suppl!!!!!!
La mia supplente ha avuto il mio registro e lo ha completato/compilato mentre era in servizio durante la mia assenza. Sono in ruolo.
Forse te ne avevano dato un altro perché non trovavano quello della titolare...
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25596
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: supplenza e giornale del professore   Gio Mar 15, 2012 10:27 am

AngelaG ha scritto:
Ho un contratto di 18 ore al 30 giugno e beneficio delle 150 ore per diritto allo studio. Mi assenterò per circa 2 settimane, ma ho un dubbio.
Se, al mio posto, sarà chiamato un supplente (3 fascia istituto) dovrò consegnargli il registro? Di fatto, essendo il giornale "del professore", con il mio nome sopra, non è personale?
Può accedere a tutte le informazioni presenti sul registro?
Devo farmene una copia?
A me, quando mi sono trovata a sostituire un collega, hanno dato un altro registro e non quello del titolare della cattedra.
Attendo notizie! Grazie.


Quel registro non è "tuo", ma è dell'istituto scolastico, tanto che non può essere portato fuori dall'istituto e deve sempre essere accessibile al dirigente scolastico per ogni tipo di controllo. Parimenti andrà consegnato alla docente che ti sostituirà visto che in quelle ora ha lei la responsabilità della classe.
Tornare in alto Andare in basso
AngelaG



Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 09.11.10

MessaggioOggetto: Re: supplenza e giornale del professore   Gio Mar 15, 2012 11:41 am

gugu ha scritto:



Quel registro non è "tuo", ma è dell'istituto scolastico, tanto che non può essere portato fuori dall'istituto e deve sempre essere accessibile al dirigente scolastico per ogni tipo di controllo. Parimenti andrà consegnato alla docente che ti sostituirà visto che in quelle ora ha lei la responsabilità della classe.

E' vero, hai ragione! Questo però in un mondo perfetto, anzi in una scuola perfetta, dove ogni docente può usufruire di un cassetto da chiudere a chiave! Nel mio istituto questo privilegio lo hanno in pochi, io non sono tra questi!
Un collega, che aveva lasciato il registro in sala professori, lo ha ritrovato irrimediabilmente rovinato, pagine strappate e scarabocchiate. Chi ne risponde?
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25596
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: supplenza e giornale del professore   Gio Mar 15, 2012 11:53 am

AngelaG ha scritto:
gugu ha scritto:



Quel registro non è "tuo", ma è dell'istituto scolastico, tanto che non può essere portato fuori dall'istituto e deve sempre essere accessibile al dirigente scolastico per ogni tipo di controllo. Parimenti andrà consegnato alla docente che ti sostituirà visto che in quelle ora ha lei la responsabilità della classe.

E' vero, hai ragione! Questo però in un mondo perfetto, anzi in una scuola perfetta, dove ogni docente può usufruire di un cassetto da chiudere a chiave! Nel mio istituto questo privilegio lo hanno in pochi, io non sono tra questi!
Un collega, che aveva lasciato il registro in sala professori, lo ha ritrovato irrimediabilmente rovinato, pagine strappate e scarabocchiate. Chi ne risponde?


L'istituto che non mette a disposizione strutture adeguate. Spero che tu non voglia dire che allora ti porti il registro ogni giorno a casa...questa si configura come grave violazione delle disposizioni normative. Se perdi il registro ne rispondi pesantemente così come se l'istituto ne avesse bisogno e non lo dovesse avere a disposizione.
Tornare in alto Andare in basso
AngelaG



Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 09.11.10

MessaggioOggetto: Re: supplenza e giornale del professore   Gio Mar 15, 2012 11:59 am

gugu ha scritto:
AngelaG ha scritto:
gugu ha scritto:



Quel registro non è "tuo", ma è dell'istituto scolastico, tanto che non può essere portato fuori dall'istituto e deve sempre essere accessibile al dirigente scolastico per ogni tipo di controllo. Parimenti andrà consegnato alla docente che ti sostituirà visto che in quelle ora ha lei la responsabilità della classe.

E' vero, hai ragione! Questo però in un mondo perfetto, anzi in una scuola perfetta, dove ogni docente può usufruire di un cassetto da chiudere a chiave! Nel mio istituto questo privilegio lo hanno in pochi, io non sono tra questi!
Un collega, che aveva lasciato il registro in sala professori, lo ha ritrovato irrimediabilmente rovinato, pagine strappate e scarabocchiate. Chi ne risponde?


L'istituto che non mette a disposizione strutture adeguate. Spero che tu non voglia dire che allora ti porti il registro ogni giorno a casa...questa si configura come grave violazione delle disposizioni normative. Se perdi il registro ne rispondi pesantemente così come se l'istituto ne avesse bisogno e non lo dovesse avere a disposizione.

No, fino ad ora una collega di buon cuore mi ha ospitata nel suo cassetto! Però è davvero antipatico dover sempre chiedere favori a qualcuno!
Tornare in alto Andare in basso
allil80



Messaggi : 146
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: supplenza e giornale del professore   Gio Mar 15, 2012 2:29 pm

gugu ha scritto:
AngelaG ha scritto:
gugu ha scritto:



Quel registro non è "tuo", ma è dell'istituto scolastico, tanto che non può essere portato fuori dall'istituto e deve sempre essere accessibile al dirigente scolastico per ogni tipo di controllo. Parimenti andrà consegnato alla docente che ti sostituirà visto che in quelle ora ha lei la responsabilità della classe.

E' vero, hai ragione! Questo però in un mondo perfetto, anzi in una scuola perfetta, dove ogni docente può usufruire di un cassetto da chiudere a chiave! Nel mio istituto questo privilegio lo hanno in pochi, io non sono tra questi!
Un collega, che aveva lasciato il registro in sala professori, lo ha ritrovato irrimediabilmente rovinato, pagine strappate e scarabocchiate. Chi ne risponde?


L'istituto che non mette a disposizione strutture adeguate. Spero che tu non voglia dire che allora ti porti il registro ogni giorno a casa...questa si configura come grave violazione delle disposizioni normative. Se perdi il registro ne rispondi pesantemente così come se l'istituto ne avesse bisogno e non lo dovesse avere a disposizione.

A me hanno detto che gli arredi, es. gli armadietti ove riporre gli strumenti di lavoro, sono di proprietà della provincia; chiederne un altro significherebbe fare richiesta motivata, aspettare, aspettare, aspettare....nel frattempo che cosa fare: lasciare il registro in sala professori tanto ne risponde la scuola?
La questione mi interessa.
Mi dite, per favore, ove leggere queste disposizioni normative? Non vorrei incorrere in rimproveri.
Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
libellula2



Messaggi : 332
Data d'iscrizione : 01.04.11

MessaggioOggetto: Re: supplenza e giornale del professore   Gio Mar 15, 2012 2:56 pm

1- informarsi c/o i docenti della scuola
2- se non ti "fidi di loro" chiedi al ds
3-usare la logica e il buon senso
4-il supplente spesso non è ignorante
normativa:
La Legge sulla privacy, ma sarebbe più giusto dire sul trattamento dei dati personali, entrata pienamente in vigore nella scuola a partire dal 28.2.2006. Nella mia scuola tutti gli anni si fa informativa e aggiornamento , all'avvocato che ci fa il corso facciamo sempre molte domende sulla tenuta dei registri ecccccc.
Dall’applicazione della legge scaturiscono le responsabilità e gli obblighi un po’ per tutti a partire dal dirigente scolastico, titolare del trattamento dei dati, dal direttore dei servizi quasi sempre individuato come responsabile del trattamento, fino ad arrivare ai docenti, agli assistenti e ai collaboratori scolastici.
Tornare in alto Andare in basso
libellula2



Messaggi : 332
Data d'iscrizione : 01.04.11

MessaggioOggetto: Re: supplenza e giornale del professore   Gio Mar 15, 2012 3:05 pm

Il docente è tenuto alla compilazione corretta del registro di classe. Il registro di classe è un atto ufficiale sul quale devono essere trascritte le assenze degli studenti, le giustificazioni, le comunicazioni del dirigente e della scuola. Deve esservi trascritto, giorno dopo giorno, il contenuto dell’attività didattica svolta, contenuto che va riportato contestualmente nel registro personale a stessa data e deve essere compatibile con la programmazione annuale depositata presso la segreteria della scuola ad inizio d’anno scolastico. Il registro personale, pur non essendo considerato documento essenziale dalla giurisprudenza, deve essere votato come strumento di lavoro dal Collegio dei Docenti che ne decide autonomamente l’organizzazione e la struttura. La corretta tenuta dei registri è elemento fondamentale in caso di contenzioso, ispezione amministrativa o procedimento disciplinare. Vale la pena quindi perdere un po’ di tempo per tenerli in ordine e soprattutto aggiornati. I registri non possono essere portati fuori dalla scuola.

Tornare in alto Andare in basso
allil80



Messaggi : 146
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: supplenza e giornale del professore   Gio Mar 15, 2012 3:17 pm

libellula2 ha scritto:
1- informarsi c/o i docenti della scuola
2- se non ti "fidi di loro" chiedi al ds
3-usare la logica e il buon senso
4-il supplente spesso non è ignorante
normativa:
La Legge sulla privacy, ma sarebbe più giusto dire sul trattamento dei dati personali, entrata pienamente in vigore nella scuola a partire dal 28.2.2006. Nella mia scuola tutti gli anni si fa informativa e aggiornamento , all'avvocato che ci fa il corso facciamo sempre molte domende sulla tenuta dei registri ecccccc.
Dall’applicazione della legge scaturiscono le responsabilità e gli obblighi un po’ per tutti a partire dal dirigente scolastico, titolare del trattamento dei dati, dal direttore dei servizi quasi sempre individuato come responsabile del trattamento, fino ad arrivare ai docenti, agli assistenti e ai collaboratori scolastici.

Nessuno ha mai detto che i supplenti sono ignoranti. Anzi divers punti di vista sulla valuatzioen degli studenti fa sempre bene, aiuta a capire che cosa fare per farli apprendere e non per dargli dei voti anche in assenza di un cammino che li porti ad acquisire bene i contenuti degli argomenti.

Se si parla di privacy, credo che ogni supplente diverso chieda per iscritto di entrare in possesso dei dati personali dello studente, i.e. la carriera scolastica per esempio. Se il docente ne può parlare solo con i genitori o altra potestà riconosciuta dalla scuola, ci sarà pure un motivo. Non credo che la privacy c'entri.
I punti 1,2 ,3 e 4 non sono normativa.
Tornare in alto Andare in basso
allil80



Messaggi : 146
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: supplenza e giornale del professore   Gio Mar 15, 2012 3:31 pm

libellula2 ha scritto:
Il docente è tenuto alla compilazione corretta del registro di classe. Il registro di classe è un atto ufficiale sul quale devono essere trascritte le assenze degli studenti, le giustificazioni, le comunicazioni del dirigente e della scuola. Deve esservi trascritto, giorno dopo giorno, il contenuto dell’attività didattica svolta, contenuto che va riportato contestualmente nel registro personale a stessa data e deve essere compatibile con la programmazione annuale depositata presso la segreteria della scuola ad inizio d’anno scolastico. Il registro personale, pur non essendo considerato documento essenziale dalla giurisprudenza, deve essere votato come strumento di lavoro dal Collegio dei Docenti che ne decide autonomamente l’organizzazione e la struttura. La corretta tenuta dei registri è elemento fondamentale in caso di contenzioso, ispezione amministrativa o procedimento disciplinare. Vale la pena quindi perdere un po’ di tempo per tenerli in ordine e soprattutto aggiornati. I registri non possono essere portati fuori dalla scuola.


Avevo chiesto se era possibile conoscere dove si possono reperire queste cose che scrivete. Non voglio dire che sono false.
Per esempio, si tira in ballo il Collegio dei Docenti: ci sarà pure un posto dove si può andare a leggere che cosa ha deciso. Eppure, al massimo c'è il faldone, con tutte le comunicazioni del DS al personale; niente di più. Se chiedete qualcosa sulle sedute del Collegio vi risponderanno chissà che cosa: invece:
In presenza di un interesse qualificato, è possibile richiedere la copia del verbale avanzando alla scuola una richiesta di accesso all'atto ai sensi della Legge 7 agosto 1990 n. 241, con il pagamento di € 0,26 per una o due fotocopie o di € 0,52 per tre o quattro fotocopie e così via. La commissione per l'accesso costituita presso la presidenza del Consiglio dei Ministri, con parere del 31 dicembre 1995, ha stabilito che “non si giustifica la sottrazione all'accesso per ragioni di riservatezza di tutti i verbali delle sedute di organi collegiali, in quanto trattasi di documenti che non contengono necessariamente notizie rientranti tra quelle per le quali l'articolo 8, comma 5 del D.P.R. 352/1992 tutela la riservatezza”
Per esempio, ho sentito che il Collegio dei Docenti in alcune scuole ha ristretto la scala della valutazione: non può farlo (art.7 del Decreto Legislativo 16 aprile 1994, n. 297 cioè
Testo Unico delle disposizioni legislative in materia di istruzione), altrimenti va contro la professionalità della funzione docente (organizzazione della didattica in classe e conseguente valutazione). Anche il dpr 122/09 introduce la scala in decimi, ma non interviene né sul minimo né sul massimo (il massimo c'è e vale dieci) né sulla granularità della stessa scala.
Tornare in alto Andare in basso
libellula2



Messaggi : 332
Data d'iscrizione : 01.04.11

MessaggioOggetto: Re: supplenza e giornale del professore   Gio Mar 15, 2012 3:33 pm

ti fai delle seghe mentali per un registro!
in quella scuola sei sola , insegni solo tu?......esisterà un cdc. un ds!!!!
per supplenti non "ignoranti" intendevo in merito alla tenuta dei registri e non nel senso che dai tu. Probabilmente questi tuoi dubbi derivano dalla poca esperienza di insegnamento e anche della legge sulla privacy.
Tornare in alto Andare in basso
libellula2



Messaggi : 332
Data d'iscrizione : 01.04.11

MessaggioOggetto: Re: supplenza e giornale del professore   Gio Mar 15, 2012 3:36 pm

per i verbali del collegio docenti sono esposti all'albo!!!!!!
se hai tuuti questi problemi scrivi al Ministro!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
allil80



Messaggi : 146
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: supplenza e giornale del professore   Ven Mar 16, 2012 7:46 am

libellula2 ha scritto:
ti fai [...omissis...] per un registro!
in quella scuola sei sola , insegni solo tu?......esisterà un cdc. un ds!!!!
per supplenti non "ignoranti" intendevo in merito alla tenuta dei registri e non nel senso che dai tu. Probabilmente questi tuoi dubbi derivano dalla poca esperienza di insegnamento e anche della legge sulla privacy.
"ignorante" significa semplicemente che non si conosce, non è in senso dispregiativo. In prima istanza nessuno può fare il processo alle intenzioni.
E l'esperienza di insegnamento come la si fa? Chiedendo in giro o leggendo le leggi?

In seconda non si risponde in un forum "pubblico" con le parole contenute nella prima fase. In Rete vi sono regole contenute nella cosiddetta "netiquette".
Tornare in alto Andare in basso
libellula2



Messaggi : 332
Data d'iscrizione : 01.04.11

MessaggioOggetto: Re: supplenza e giornale del professore   Ven Mar 16, 2012 4:04 pm

ti stai rispondendo da sola
Tornare in alto Andare in basso
 
supplenza e giornale del professore
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» PROLUNGAMENTO SUPPLENZA
» SUPPLENZA DUE ORE SU ALLATTAMENTO VALGONO PER IL PUNTEGGIO?
» Supplenza part time e Bonus Renzi
» si può lasciare una supplenza da provveditore inferiore alle 18 ore?
» delega preventiva supplenza III fascia

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: