IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  IscrivitiIscriviti  AccediAccedi  


Link sponsorizzati
Ultimi argomenti
» Contratto regolare oppure no? Aiutooo....grazie.
Oggi a 1:33 am Da frasar1978

» Aggiornamento graduatoria - legge 104
Ieri a 11:54 pm Da GABRY76

» Aggiornamento graduatorie-legge 104
Ieri a 11:49 pm Da GABRY76

» 29mila posti per il TFA2. Il ministro manterrà la promessa ?
Ieri a 11:45 pm Da Cilla86

» Soggiorno studio all'estero: li mando in college o in famiglia?
Ieri a 11:34 pm Da Valerie

» La storia di Sabrina. Riflessioni sull'attuale reclutamento.
Ieri a 11:31 pm Da Erodoto

» Invalidità civile: Riserva N e preferenza S
Ieri a 11:29 pm Da maryeclaudia

» Insegnamento all'estero
Ieri a 11:28 pm Da Dec

» Sezione M punto g
Ieri a 11:16 pm Da avidodinformazioni

Link sponsorizzati
I postatori più attivi del mese
Dec
 
gugu
 
giovanna onnis
 
avidodinformazioni
 
fradacla
 
Maryangel
 
Ire
 
giobbe
 
flo
 
katers81
 
Condividere | 
 

 TRATTENIMENTO ALLA SCUOLA DELL'INFANZIA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
sagitta17



Messaggi: 192
Data d'iscrizione: 25.07.11

MessaggioOggetto: TRATTENIMENTO ALLA SCUOLA DELL'INFANZIA   Mer Apr 04, 2012 4:49 pm

Ciao a tutti!
Vorrei chiedere un chiarimento riguardo alla normativa relativa al trattenimento dei bambini certificati L.104 alla scuola dell'infanzia.
Nello specifico, noi insegnanti di sezione e sostegno, concordemente alle colleghe di plesso, abbiamo manifestato la necessità di trattenere due bambini (uno con ritardo lieve, l'altro con ritardo abbastanza importante) già con sostegno, con il beneplacito delle famiglie e delle rispettive équipes.
Il problema lo pone il D.S. che antepone la normativa dicendo che i bambini sono obbligati alla prima classe della scuola primaria in quanto nel corrente anno compiono il 6° anno di età e visto che la scuola dell'infanzia non è obbligatoria, l'U.S.P. non garantisce le ore si sostegno per l'infanzia, mentre le garantisce per la primaria (non si sa ancora quante ore) e non esistono motivazioni valide per la giustificazione del trattenimento all'U.S.P.
Tant'è vero che nella richiesta dell'organico per il prox a.s. ha già richiesto i sostegni per la primaria..
La richiesta di trattenimento, scaturisce dall'esigenza per questi bimbi di vivere un ulteriore anno in "ambiente protetto" com'è la scuola dell'infanzia, per poter consolidare competenze già acquisite e maturare ulteriormente, in modo da arrivare degnamente alla scuola primaria.
La domanda è dunque la seguente: siete a conoscenza di casi analoghi e sapete la soluzione?
Ne avrei bisogno perché dovremo definire la questione a breve.
Grazie mille e Buona Pasqua a tutti!!!
Tornare in alto Andare in basso
dami



Messaggi: 486
Data d'iscrizione: 28.08.11

MessaggioOggetto: Re: TRATTENIMENTO ALLA SCUOLA DELL'INFANZIA   Mer Apr 04, 2012 5:20 pm

L'anno scorso nel mio istituto comprensivo hanno fatto l'anno di "saldatura" ben due bambini. Non so se quest'anno ci sia una nuova normativa che lo impedisca.
Sarebbe però un problema se venissero trattenuti i bambini e poi non potessero usufruire dell'insegnante di sostegno.
Ad ogni modo, se i bambini in questione non hanno compiuto i 6 anni entro il 31/8, le famiglie possono scegliere di rimandare di un anno l'ingresso alla scuola primaria (si tratta di un provvedimento preso in concomitanza a quello che consente l'accesso ai bambini di 5 anni che sono anticipatari).
Ti avviso comunque che i dati per la formazione classi sono già stati inseriti a sistema a fine marzo e la procedura attualmente è chiusa: non so se sia richiesta una giustificazione particolare per gli eventuali cambiamenti...ma immagino di sì.
Tornare in alto Andare in basso
sagitta17



Messaggi: 192
Data d'iscrizione: 25.07.11

MessaggioOggetto: Re: TRATTENIMENTO ALLA SCUOLA DELL'INFANZIA   Mer Apr 04, 2012 5:48 pm

grazie dami.
Sì i bambini in questione, compiranno 6 anni entrambi dopo il 31/8 quindi questo potrebbe essere un punto di forza verso il D.S.
Certo, se il D.S. continua ad opporsi, di sicuro non chiede il massimo delle ore all'USP e quindi sarebbe meglio la primaria, ma noi siamo convinte della nostra posizione così come i genitori con l'appoggio delle équipes e continueremo a combattere.
Hai per caso, sotto mano la normativa dell'anno di "saldatura" da linkare?
grazie e ciao
Tornare in alto Andare in basso
dami



Messaggi: 486
Data d'iscrizione: 28.08.11

MessaggioOggetto: Re: TRATTENIMENTO ALLA SCUOLA DELL'INFANZIA   Mer Apr 04, 2012 6:03 pm

So solo che l'anno scorso la saldatura si poteva fare, infatti l'USP di Milano scriveva:

"Si rammenta che l’eventuale trattenimento alla scuola dell’infanzia di bambini in età dell’obbligo scolastico (alunni nati entro il 31/12/2005) deve considerarsi eccezionale e deve essere debitamente motivato dal Collegio dei Docenti.

Per gli alunni disabili di cui si ipotizza il trattenimento è necessario che la scuola acquisisca entro il 21 maggio 2011

progetto educativo-didattico
delibera dell’organo collegiale, come previsto dalla C.M. 235 del 05/09/75
parere tecnico degli specialisti che seguono il minore
assenso della famiglia

All’Ufficio Integrazione dovrà essere inoltrato, entro la stessa data, il modello di proposta allegato. "

La normativa originale che permetteva il trattenimento era del '75.
Come vedi però la pratica dovrebbe esistere ancora...
Tornare in alto Andare in basso
flo



Messaggi: 1577
Data d'iscrizione: 17.04.11
Località: Genova

MessaggioOggetto: Re: TRATTENIMENTO ALLA SCUOLA DELL'INFANZIA   Gio Apr 05, 2012 12:51 pm

Nella mia regione (Liguria) viene chiamato "anno ponte" il progetto di progetto di continuità educativa per alunni con disabilità, è previsto che comunque l’alunno sia regolarmente iscritto alla scuola primaria e sulla base di un progetto elaborato dai docenti della scuola dell’infanzia e deliberato anche dagli OO.CC. della scuola primaria, possa iniziare la frequenza presso la scuola dell’ infanzia per transitare alla scuola primaria nell’arco dell’anno, nel momento ritenuto più opportuno. Alla fine dell'anno sarà compito del team docente valutare se passare alla 2^ classe o permanere in 1^.
ti metto il link alla circolare del 2010, che è stata ripetuta uguale lo scorso anno e posso pensare anche quest'anno.
http://www.istruzionesavona.it/handicap/Doc/2010/_continuit_e_adempimenti1011.pdf

Non concordo con quanto detto sull'obbligatorietà all'iscrizione solo per i nati entro il 31 agosto, era una "particolarità" introdotta al pari degli anticipi dalla riforma ordinamentale Gelmini, ma in seguito è stata tolta come si evince anche dalla lettura dell'ultima circolare sulle iscrizioni per l'a.s. 2012/13
"Scuola primaria ... - si debbono iscrivere alla classe prima della scuola primaria i bambini che compiono sei
anni di età entro il 31 dicembre 2012..."
http://www.orizzontescuola.it/node/21710
Tornare in alto Andare in basso
 

TRATTENIMENTO ALLA SCUOLA DELL'INFANZIA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 su1

 Argomenti simili

-
» TRATTENIMENTO ALLA SCUOLA DELL'INFANZIA
» Passaggio dalla scuola primaria alla scuola dell'infanzia
» passaggio dalla media alla scuola dell'infanzia
» decreto numero alunni per classe nella scuola dell'infanzia
» Urgente:alunni anticipatari(nati dopo il 30/04/2009) scuola dell'infanzia

Permesso del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-