Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Pubblicate le nuove classi di concorso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente
AutoreMessaggio
patty20



Messaggi : 2631
Data d'iscrizione : 26.01.12

MessaggioOggetto: Pubblicate le nuove classi di concorso   Lun Mag 14, 2012 11:05 am

Promemoria primo messaggio :

http://www.scuolathena.it/athena/index.php?option=com_content&view=article&id=611:bozza-del-regolamento&catid=20:docenti&Itemid=38
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47863
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Pubblicate le nuove classi di concorso   Mer Mag 16, 2012 10:04 pm

I requisiti saranno sempre quelli previsti dai decreti del 1998 e del 2005. Secondo me, questo vale per chi è già abilitato e per chi farà il Tfa con le vecchie classi di concorso. Poi per le nuove abilitazioni dovranno essere stabilite regole coerenti con questo quadro (sempre se diventerà definitivo).
Tornare in alto Andare in basso
titifra



Messaggi : 6720
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Pubblicate le nuove classi di concorso   Mer Mag 16, 2012 10:07 pm

Dec ha scritto:
I requisiti saranno sempre quelli previsti dai decreti del 1998 e del 2005. Secondo me, questo vale per chi è già abilitato e per chi farà il Tfa con le vecchie classi di concorso. Poi per le nuove abilitazioni dovranno essere stabilite regole coerenti con questo quadro (sempre se diventerà definitivo).

Potresti darmi un link? Casco dal pero, come sempre...
Tornare in alto Andare in basso
annari



Messaggi : 1312
Data d'iscrizione : 26.08.10

MessaggioOggetto: Re: Pubblicate le nuove classi di concorso   Mer Mag 16, 2012 10:17 pm

titifra ha scritto:
Dec ha scritto:
I requisiti saranno sempre quelli previsti dai decreti del 1998 e del 2005. Secondo me, questo vale per chi è già abilitato e per chi farà il Tfa con le vecchie classi di concorso. Poi per le nuove abilitazioni dovranno essere stabilite regole coerenti con questo quadro (sempre se diventerà definitivo).

Potresti darmi un link? Casco dal pero, come sempre...
Intanto ti do il decreto 1998: decreto del Ministro della pubblica istruzione 10 agosto 1998, n. 354,
Copia questo titolo e mettilo in un motore di ricerca. Vedrai ad esempio riguardo alle lingue: all'articolo 1, l'ambito disciplinare, ecc.
Tornare in alto Andare in basso
titifra



Messaggi : 6720
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Pubblicate le nuove classi di concorso   Mer Mag 16, 2012 10:18 pm

annari ha scritto:
titifra ha scritto:
Dec ha scritto:
I requisiti saranno sempre quelli previsti dai decreti del 1998 e del 2005. Secondo me, questo vale per chi è già abilitato e per chi farà il Tfa con le vecchie classi di concorso. Poi per le nuove abilitazioni dovranno essere stabilite regole coerenti con questo quadro (sempre se diventerà definitivo).

Potresti darmi un link? Casco dal pero, come sempre...
Intanto ti do il decreto 1998: decreto del Ministro della pubblica istruzione 10 agosto 1998, n. 354,
Copia questo titolo e mettilo in un motore di ricerca. Vedrai ad esempio riguardo alle lingue: all'articolo 1, l'ambito disciplinare, ecc.

Grazie mille...
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47863
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Pubblicate le nuove classi di concorso   Mer Mag 16, 2012 10:21 pm

Tornare in alto Andare in basso
titifra



Messaggi : 6720
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Pubblicate le nuove classi di concorso   Mer Mag 16, 2012 10:23 pm

Grazie, gentilissimi...
Tornare in alto Andare in basso
pacificog



Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 28.02.11

MessaggioOggetto: Re: Pubblicate le nuove classi di concorso   Mer Mag 16, 2012 10:46 pm

Se vi interessa leggere alcuni commenti del dott. BRUSCHI, tra l'altro sempre disponibile, andate a questo link....http://blog.maxbruschi.it/2012/05/15/classi-di-concorso-il-nuovo-documento/#comments

Tornare in alto Andare in basso
valeria64



Messaggi : 549
Data d'iscrizione : 16.08.11

MessaggioOggetto: Re: Pubblicate le nuove classi di concorso   Gio Mag 17, 2012 7:27 am

Scusa, Dec in sostanza una volta riaperte le graduatorie...ci vedremmo scavalcati dall'ultimo arrivato che ha i titoli per insegnare nella nuova classe di concorso?. Scusa ma i sindacati che fanno? tutelano o no le diverse situazioni che si creano? Questa rielaborazioni porterà a tante disparità! Nella nuova cdc che neraggruppa tre 47, 48 e 49 ...cambia anche il primo in cima?
Tornare in alto Andare in basso
Laura70



Messaggi : 3232
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Pubblicate le nuove classi di concorso   Gio Mag 17, 2012 1:33 pm

cancello... ho scritto sotto ;-)


Ultima modifica di Laura70 il Gio Mag 17, 2012 1:37 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Laura70



Messaggi : 3232
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Pubblicate le nuove classi di concorso   Gio Mag 17, 2012 1:37 pm

Dec ha scritto:
Laura70 ha scritto:
come funziona per le lingue scuola media se si ha l'abilitazione per una sola lingua?
non mi dite che sono costretta a prendere una seconda abilitazione (nel mio caso tedesco) per insegnare inglese alle medie e di cui ho già l'abilitazione (nelle scuole medie della mia città viene insegnato quasi ovunque francese o al max. spagnolo e solo in una o due tedesco)!
Lo escludo. Anzi, se hai gli esami per tedesco, secondo me sarai considerata già abilitata in tedesco e potrai insegnarlo in quelle scuole se ne avrai l'occasione.

io sì, ho gli esami per tedesco perchè era la lingua quadriennale, inglese triennale e laureata nel dicembre '97
Tornare in alto Andare in basso
Summano



Messaggi : 107
Data d'iscrizione : 17.05.12

MessaggioOggetto: Re: Pubblicate le nuove classi di concorso   Gio Mag 17, 2012 2:20 pm

La nuova classe di concorso A-17 (filosofia, storia e scienze umane) attribuisce alla (ormai vecchia!) classe di concorso A036 un sottocodice (A-217), privandola totalmente dell’insegnamento della filosofia, sin’ora a nostro appannaggio negli ex-licei pedagogici e delle scienze sociali. Tale scelta risulta inaccettabile in quanto per chi, come me, si è abilitato attraverso le SSIS (così come i concorsisti del ’99 e precedenti) ha, per la parte di filosofia, affrontato lo stesso percorso dei colleghi della classe di concorso (A037 - filosofia e storia), tanto che ci dividevamo nel momento in cui noi seguivamo i corsi di scienze sociali e loro quelli di storia. Mi domando: che differenza c’è tra noi e loro in termini contenutistici e didattici per quanto concerne la filosofia visto che la studiavamo insieme e sostenevamo gli stessi esami con i medesimi docenti? Per tale motivo credo sia giusto (ri) attribuire l’insegnamento della filosofia nell’attuale liceo delle scienze umane e nella sua opzione economico-sociale alla nostra ex-classe di concorso A036 (sottocodice A-217).
Tornare in alto Andare in basso
vanilla77



Messaggi : 953
Data d'iscrizione : 15.07.11
Età : 39
Località : reggio calabria

MessaggioOggetto: Re: Pubblicate le nuove classi di concorso   Gio Mag 17, 2012 2:41 pm

Summano ha scritto:
La nuova classe di concorso A-17 (filosofia, storia e scienze umane) attribuisce alla (ormai vecchia!) classe di concorso A036 un sottocodice (A-217), privandola totalmente dell’insegnamento della filosofia, sin’ora a nostro appannaggio negli ex-licei pedagogici e delle scienze sociali. Tale scelta risulta inaccettabile in quanto per chi, come me, si è abilitato attraverso le SSIS (così come i concorsisti del ’99 e precedenti) ha, per la parte di filosofia, affrontato lo stesso percorso dei colleghi della classe di concorso (A037 - filosofia e storia), tanto che ci dividevamo nel momento in cui noi seguivamo i corsi di scienze sociali e loro quelli di storia. Mi domando: che differenza c’è tra noi e loro in termini contenutistici e didattici per quanto concerne la filosofia visto che la studiavamo insieme e sostenevamo gli stessi esami con i medesimi docenti? Per tale motivo credo sia giusto (ri) attribuire l’insegnamento della filosofia nell’attuale liceo delle scienze umane e nella sua opzione economico-sociale alla nostra ex-classe di concorso A036 (sottocodice A-217).

Prova a vedere i manuali o ad assistere agli esami che noi di FILOSOFIA davamo nella nostra facoltà, e fai la differenza tra quello che studiavate voi,e gli esami che avete sostenuto (in termine di quantità/qualità dei concetti). Fai parlare un laureato in pedagogia con uno di filosofia su uno stesso argomento (filosofico) e vedrai la differenza ABISSALE di conoscenza e padronanza della materia.
Tornare in alto Andare in basso
LEON2000



Messaggi : 201
Data d'iscrizione : 16.02.11

MessaggioOggetto: Re: Pubblicate le nuove classi di concorso   Gio Mag 17, 2012 3:11 pm

anno di laurea 1998.
Laurea che senza se e senza ma, ossia senza il
" purchè il piano di studi....." dava l'accesso diretto ad una cdc X.
Per accedere attualmente a tale cdc ora non è più suff.tale laurea?
[b]Se il docente in questione è già abilitato, nessun problema. Se non lo è, per come è scritta la bozza non potrebbe più accedere a quella classe di concorso, ma questo è in contraddizione con altre norme, perciò credo che prima dell'approvazione definitiva ci sarà una correzione per permettere l'accesso come è sempre stato.[/b]- la X sarebbe accorpata con un'altra Y di cui già si possiede abilitazione e su quest'ultima si è di ruolo.

Grazie Dec.
Anche secondo me, non sarebbe nè possibile dal punto di vista normativo ( credo, sic!) nè in linea con il disegno " snellente" dell'amministrazione.
Perchè:
1.non ha senso "appesantire", " restringere" chi ha un titolo che un decreto stabilisce come necessario per insegnare una determinata disciplina,senza condizioni di esami, proprio nel momento in cui invece si accorpa, si allarga per consentire il max dei movimenti del personale interno al di là delle abilitazioni. Questo provvedimento ha il fine di togliere i paletti non di erigerli.



Tornare in alto Andare in basso
Summano



Messaggi : 107
Data d'iscrizione : 17.05.12

MessaggioOggetto: Re: Pubblicate le nuove classi di concorso   Gio Mag 17, 2012 3:17 pm

vanilla77 ha scritto:
Summano ha scritto:
La nuova classe di concorso A-17 (filosofia, storia e scienze umane) attribuisce alla (ormai vecchia!) classe di concorso A036 un sottocodice (A-217), privandola totalmente dell’insegnamento della filosofia, sin’ora a nostro appannaggio negli ex-licei pedagogici e delle scienze sociali. Tale scelta risulta inaccettabile in quanto per chi, come me, si è abilitato attraverso le SSIS (così come i concorsisti del ’99 e precedenti) ha, per la parte di filosofia, affrontato lo stesso percorso dei colleghi della classe di concorso (A037 - filosofia e storia), tanto che ci dividevamo nel momento in cui noi seguivamo i corsi di scienze sociali e loro quelli di storia. Mi domando: che differenza c’è tra noi e loro in termini contenutistici e didattici per quanto concerne la filosofia visto che la studiavamo insieme e sostenevamo gli stessi esami con i medesimi docenti? Per tale motivo credo sia giusto (ri) attribuire l’insegnamento della filosofia nell’attuale liceo delle scienze umane e nella sua opzione economico-sociale alla nostra ex-classe di concorso A036 (sottocodice A-217).



Prova a vedere i manuali o ad assistere agli esami che noi di FILOSOFIA davamo nella nostra facoltà, e fai la differenza tra quello che studiavate voi,e gli esami che avete sostenuto (in termine di quantità/qualità dei concetti). Fai parlare un laureato in pedagogia con uno di filosofia su uno stesso argomento (filosofico) e vedrai la differenza ABISSALE di conoscenza e padronanza della materia.

Permettimi, il tuo discorso sul “chi ne sa di più” di filosofia lo trovo opinabile, avendo insegnato con colleghi della A037, anche se convengo con te che un laureato in filosofia dovrebbe avere una preparazione più solida rispetto ad un laureato in pedagogia su tale disciplina. Io non sto chiedendo d’insegnare filosofia e storia al liceo classico o al liceo scientifico, ma semplicemente di rimanere ad insegnare filosofia al (nuovo) liceo delle scienze umane, punto. E credimi, le norme di salvaguardia dello schema di regolamento non sono chiare in merito.
Tornare in alto Andare in basso
Albith



Messaggi : 10574
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Pubblicate le nuove classi di concorso   Gio Mag 17, 2012 3:39 pm

Mi sembra davvero che sia scoppiata una bomba!

Sembrerà incredibile, ma proprio l'altro ieri, parlando con due colleghi, dicevo proprio che, volendo ammazzare i posti sulle cdc più affollate, non potrebbero fare altro che fonderle, quindi appunto A050+A051, A036+A037, A038+A047+A048+A049, ecc. ecc.

Sono stato profetico!

Sulla storia degli asterischi e dei sotto-codici, io ho la mia interpretazione.

1. I sottocodici sono per la fase di transizione, visto che le scuole devono avere il tempo di ridefinire i loro organici e le loro cdc di pertinenza, cosa non facile quando si opera una fusione di cdc

2. L'asterisco temo che voglia dire una cosa abbastanza esplosiva: chi ha l'abilitazione in una delle cdc incluse nella nuova cdc è abilitato integralmente per la nuova cdc purché abbia i requisiti indicati in nota. In caso contrario, l'integrazione dei cfu ovvero degli esami V.O. richiesti, sanerà la situazione.

La domanda è poi: "e se non la sana?". Io penso che semplicemente, per gli abilitati, precari e a maggior ragione di ruolo, si individueranno, in concerto con le università, modalità di integrazione al fine di un inserimento completo.

Infatti non penso che la fase di transizione possa durare in eterno.
Tornare in alto Andare in basso
EMAGIUS



Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 01.05.12

MessaggioOggetto: Re: Pubblicate le nuove classi di concorso   Gio Mag 17, 2012 7:43 pm

Scusami Dec mi sembra molto strano il discorso relativo al punto 2 che hai evidenziato. Ad esempio, io ho conseguito l'abilitazione SSIS A050 ma nel mio piano di studi ho un solo esame di latino. Mi sembra strano che facciano rientrare gli abilitatati attualmente in Gae in questo accorpamento precludendo loro la possibilità di accedere al liceo artistico, scienze umane ecc. Se il MIUR ha ipotizzato questo accorpamento non è certo colpa mia se non mi trovo l'esame di Latino 2. Io la vedo così.[left]


Ultima modifica di EMAGIUS il Gio Mag 17, 2012 7:46 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
EMAGIUS



Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 01.05.12

MessaggioOggetto: Re: Pubblicate le nuove classi di concorso   Gio Mag 17, 2012 7:45 pm

Ho sbagliato destinatario...messaggio rivolto ad Albith. Scusami
Tornare in alto Andare in basso
annari



Messaggi : 1312
Data d'iscrizione : 26.08.10

MessaggioOggetto: Re: Pubblicate le nuove classi di concorso   Gio Mag 17, 2012 8:23 pm

Dec ha scritto:
liz200 ha scritto:
c'e qualcuno di lingue che mi spiega la situazione x la a346 a345 perfavore? Nella bozza non è molto chiaro. Cosa vuol dire x esempio
istituti tecnici
- lingua inglese
-seconda lingua comunitaria
-terza lingua straniera
dovremmo abilitarci ulteriormente oppure si prevede l'"allargamento"della stessa classe di concorso?
Secondo me, l'allargamento se hai gli esami richiesti. Nessuno può essere obbligato a prendere un'altra abilitazione.
Si forse è così. La questione delle lingue però è ancora più complicata, a mio parere, di altre cdc. Rifaccio il mio esempio: abilitata a245-a246, non in a345-a346, dove però secondo i Dm di riferimento, ho il piano di studi a posto. Così sarei abilitata a245-a246-a345-a346. Nelle graduatorie di lingue, almeno nella mia provincia, sono pochi gli abilitati in due lingue, la maggior parte di noi ha un'abilitazione sola e per dimostrare di avere i requisiti per allargarla anche ad un'altra, moltissimi di noi dovremmo presentare certificazioni dell'Università per attestare i requisiti richiesti, con un lavoro credo, immane per gli AT che dovrebbero ripubblicare nuove graduatorie. Vedo invece che gli abilitati nelle classi di lettere, sono già più identificabili, nel senso che se scorro la gae della mia provincia vedo gli stessi nomi (ovviamente con punteggi di servizio diversi) presenti in a043, a050, a051...Non so se mi sono spiegata. Colleghi di lingue che idee vi siete fatti? Gugu, tu che sei un collega di lingue a mio parere molto perspicace, cosa ne pensi?
Tornare in alto Andare in basso
LEON2000



Messaggi : 201
Data d'iscrizione : 16.02.11

MessaggioOggetto: Re: Pubblicate le nuove classi di concorso   Gio Mag 17, 2012 9:45 pm


L'asterisco temo che voglia dire una cosa abbastanza esplosiva: chi ha l'abilitazione in una delle cdc incluse nella nuova cdc è abilitato integralmente per la nuova cdc purché abbia i requisiti indicati in nota. In caso contrario, l'integrazione dei cfu ovvero degli esami V.O. richiesti, sanerà la situazione.
Anche io ho capito così.
Però tu Albith che ne pensi su quanto ho scritto:
-anno di laurea 1998.
Laurea che senza se e senza ma, ossia senza il
" purchè il piano di studi....." dava l'accesso diretto ad una cdc X.
Per accedere attualmente a tale cdc ora non è più suff.tale laurea?

- la X sarebbe accorpata con un'altra Y di cui già si possiede abilitazione e su quest'ultima si è di ruolo.

Altro anno di studio?

Sinceramente visto che le classi di concorso sono state solamente accorpate e non modificate ( forse questo è il punto. Ci troviamo di fronte a classi di concorso modificate e che quindi comportano nuovi titoli di accesso? E' stato quindi superato il DM 98?) i titoli di accesso validi DM98 lo devono essere anche oggi.
Dove sbaglio?
Grazie ciao
Tornare in alto Andare in basso
anna 64



Messaggi : 88
Data d'iscrizione : 26.02.12

MessaggioOggetto: Re: Pubblicate le nuove classi di concorso   Gio Mag 17, 2012 9:59 pm

Volevo chiedere la classe A021 a quali nuove classi corrisponde , io non ho compreso bene, l'allegato ,grazie .
Tornare in alto Andare in basso
matematiko



Messaggi : 451
Data d'iscrizione : 20.08.10

MessaggioOggetto: Re: Pubblicate le nuove classi di concorso   Gio Mag 17, 2012 10:01 pm

Sono molto scettico su questi raggruppamenti e vi faccio un esempio concreto di cosa si potrebbe verificare. Con la nuova bozza un laureato in economia, abilitato A048, potrebbe insegnare fisica in quanto rientrerebbe nella nuova classe di concorso corrispondente all'attuale matematica e fisica (A049). Ricordo che alla facoltà di economia non è previsto nessun esame di fisica, quindi le competenze del docente sarebbero quelle liceali. Se poi il docente in questione non ha frequentato il liceo, ma un istituto dove non si studia la fisica o dove la si studia solo al biennio, quali sarebbero le sue conoscenze di fisica? Quelle relative alla scuola media?

PS non è un discorso contro i colleghi di A048, classe di concorso in cui sto anch'io sto insegnando quest'anno . E' solo una perplessità che ho e che hanno anche molti miei colleghi A048 che lavorano nella mia stessa scuola e che si troverebbero ad insegnare una materia di cui magari conoscono poco.

Tornare in alto Andare in basso
Laura70



Messaggi : 3232
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Pubblicate le nuove classi di concorso   Gio Mag 17, 2012 10:09 pm

Annari: leggi la risposta che mi ha dato Dec. Io sono abilitata in inglese ma non in tedesco, anche se credo di avere i requisiti (sono laureata a fine '97)
Tornare in alto Andare in basso
Albith



Messaggi : 10574
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Pubblicate le nuove classi di concorso   Gio Mag 17, 2012 10:59 pm

Se andate a vedere il DM 39/98 alla tabella A/1 pagg. 146-151 noterete che già in passato il MIUR operò una riforma delle vecchissime cdc (indicate con numeri romani) fondendone parecchie in una sola nuova.

Pur non avendo un prospetto dei contenuti precisi e dei titoli di accesso di queste vecchissime cdc, posso anche solo a naso individuare delle situazioni simili a quelle che si verificheranno adesso (abilitazioni qualitativamente inferiori che conferivano accesso ad abilitazioni superiori; abilitazioni parzialmente sovrapposte fuse in una super-abilitazione onnicomprensiva).

Sui titoli di accesso per le nuove cdc, l'unica via possibile è scrivere un nuovo DM che riunisca e superi i DM 39/98 e DM 22/05, ridefinendo i titoli necessari rispetto alle nuove cdc.

Ad esempio, rimanendo sulla A050+A051=A-13, si stabiliranno, come mi pare sia l'indirizzo seguito dalle note, i requisiti nuovi sia per i laureati V.O. che per quelli N.O., distinguendo la situazione di chi non è abilitato, che chiaramente non potrà più accedere alla A050 che di fatto smette di esistere, e quindi dovrà integrare eventualmente i propri esami per accedere alla A051 che di fatto è quella che davvero rimane, e chi è abilitato: per chi lo è nella A051, nessun problema, mentre per quelli A050 ci sono due vie: 1) conversione automatica della propria abilitazione avendo i requisiti minimi richiesti (i due esami di latino); 2) conversione subordinata a un corso di aggiornamento sempre però avendo i requisiti minimi, ovvero da integrare in detto corso.

Sicuramente per l'amministrazione è di gran lunga più economica l'ipotesi (1), sebbene sia di gran lunga più etica l'ipotesi (2).
Tornare in alto Andare in basso
Summano



Messaggi : 107
Data d'iscrizione : 17.05.12

MessaggioOggetto: Re: Pubblicate le nuove classi di concorso   Gio Mag 17, 2012 11:09 pm

Invito tutti a riflettere (io l’ho fatto attentamente alla luce dei precedenti commenti) sulla ratio del provvedimento che è quella, a mio avviso, di snellire la gestione del personale attraverso una sorta di riproposizione delle “classi atipiche”. A prima vista ciò non traspare, penso ai vari raggruppamenti con i sottocodici (filosofico-sociale, matematico, linguistico-letterario), sorta di calderoni… forse, forse non hanno intenzione di far svolgere corsi di “integrazione” eliminando cosi i sottocodici delle nuove classi di concorso? Con i sottocodici la gestione del personale di ruolo e delle GAE risulterebbe difficile. Io non auspico questo, ma solo una riflessione ministeriale sull’attribuzione dei singoli insegnamenti.
Tornare in alto Andare in basso
EMAGIUS



Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 01.05.12

MessaggioOggetto: Re: Pubblicate le nuove classi di concorso   Gio Mag 17, 2012 11:17 pm

Quindi chi possiede l'abilitazione sulla A050 deve integrare con il secondo esame di latino? Ma è assurdo!
Tornare in alto Andare in basso
 
Pubblicate le nuove classi di concorso
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 6 di 10Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente
 Argomenti simili
-
» Due nuove fate
» Nuove faccine
» Nuove fatine
» Corso base-nuove forme-micropittura..ecc
» Nuove linee guida del SSN per amniocentesi e villocentesi

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: