Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Perdita registro personale

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
enricat



Messaggi : 1754
Data d'iscrizione : 27.11.10

MessaggioOggetto: Perdita registro personale   Ven Mag 18, 2012 4:57 pm

Cosa succede se un insegnante perde il registro personale?
quali potrebbero essere le conseguenze?

Grazie!
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ale78



Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 02.11.10

MessaggioOggetto: Re: Perdita registro personale   Ven Mag 18, 2012 6:36 pm

Bisogna capire innazitutto come sia potuto accadere e vanno quindi ricostruite le circostanze relative alla perdita del registro stesso, è comunque necessario denunciarne la perdita con lettera al DS.
Credo però che sia piuttosto raro che accada, le conseguenze non so quali potrebbero essere, tuttavia credo che il docente rischi un provvedimento disciplinare solo se è dimostrato che lo smarrimento è avvenuto a seguito di negligenza da parte del docente stesso. Se il registro è sempre messo nel cassetto personale non vedo perchè dovrebbe sparire.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo1974
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 6573
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Perdita registro personale   Sab Mag 19, 2012 12:05 pm

enricat ha scritto:
Cosa succede se un insegnante perde il registro personale?
quali potrebbero essere le conseguenze?

Grazie!

A differenza del registro di classe che è un atto pubblico, quello personale è un atto amministrativo senza il quale il docente potrà comunque adempiere all'obbligo dovere della valutazione finale in sede di scrutinio finale.

Bisogna però dire che comunque il registro personale può contenere dati sensibili e quindi il Dirigente deve denunciare lo smarrimento.

Come dice correttamente Ale il docente dovrà fornire dettagliate spiegazioni della circostanza di smarrimento e il Dirigente potrà valuterà un eventuale provvedimento disciplinare.
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Perdita registro personale   Dom Mag 20, 2012 12:58 am

Art. 2700 c.c. – Efficacia dell’atto pubblico.
“L’atto pubblico fa piena prova, fino a querela di falso, della provenienza del documento dal pubblico ufficiale che lo ha firmato, nonché delle dichiarazioni delle parti e degli altri fatti che il pubblico ufficiale attesta avvenuti in sua presenza o da lui compiuti”.

Il registro personale del docente può contenere cancellature e correzioni senza che ciò possa costituire falso in atto pubblico ex art. 2700 c.c. La presenza di errori, cancellature, annotazioni e correzioni non integra – in rapporto alla natura giuridica di tale documento – detto reato. Diversamente va detto per il registro di classe, in dotazione obbligatoria in ciascuna classe, che ha natura giuridica di atto pubblico: “in quanto posto in essere dal pubblico ufficiale nell’esercizio della sua pubblica attività è destinato a fornire prova di fatti giuridicamente rilevanti, costitutivi di diritti e obblighi attraverso la quotidiana annotazione della presenza”. In detto registro è rappresentata: “L’annotazione sul processo di apprendimento dell’alunno … in modo da consentire al docente di riferire in modo significativo e puntuale al consiglio di classe in sede di espressione di giudizi trimestrali e finali” (Cass. N. 2081 /1996 – 97).
Il registro personale, invece, costituisce promemoria per il docente delle attività svolte nel corso dell’anno scolastico, in modo da facilitare lo svolgimento dei consigli di classe.
“E’ peraltro del tutto pacifico che la mancanza di tale registro renderà forse più complicato lo scrutinio finale, ma non può in alcun modo impedirlo o invalidarlo, essendo il docente tenuto a formulare i suoi giudizi, indipendentemente dalle eventuali annotazioni sul registro. E ciò è tanto più vero se si considera che il docente, per la scuola dell’obbligo, è tenuto a formulare un giudizio globale sul processo formativo dell’alunno e non sulle singole prove, cosicché l’annotazione più o meno completa riportata nella singola prova non appare assolutamente rilevante.
La scorretta tenuta del giornale del professore potrà eventualmente esporre l’insegnante a nota di demerito e ad un giudizio disciplinare, ma non potrà incidere sulla validità della valutazione finale dell’alunno”.
E’ in tale previsione che il registro personale del docente non può essere considerato atto pubblico dalla legge penale
Tornare in alto Andare in basso
enricat



Messaggi : 1754
Data d'iscrizione : 27.11.10

MessaggioOggetto: Re: Perdita registro personale   Dom Mag 20, 2012 11:42 am

Grazie! ma in cosa consistono i provvedimenti disciplinari?
Tornare in alto Andare in basso
Online
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Perdita registro personale   Dom Mag 20, 2012 12:17 pm

forza ha scritto:


...

Il registro personale del docente può contenere cancellature e correzioni senza che ciò possa costituire falso in atto pubblico ex art. 2700 c.c. La presenza di errori, cancellature, annotazioni e correzioni non integra – in rapporto alla natura giuridica di tale documento – detto reato. Diversamente va detto per il registro di classe, in dotazione obbligatoria in ciascuna classe, che ha natura giuridica di atto pubblico: “in quanto posto in essere dal pubblico ufficiale nell’esercizio della sua pubblica attività è destinato a fornire prova di fatti giuridicamente rilevanti, costitutivi di diritti e obblighi attraverso la quotidiana annotazione della presenza”. In detto registro è rappresentata: “L’annotazione sul processo di apprendimento dell’alunno … in modo da consentire al docente di riferire in modo significativo e puntuale al consiglio di classe in sede di espressione di giudizi trimestrali e finali” (Cass. N. 2081 /1996 – 97).


Qual è "detto registro"? Quello di classe o quello personale? Io non ho mai messo né visto mettere annotazioni sul processo di apprendimento dell'alunno sul registro di classe.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo1974
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 6573
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Perdita registro personale   Dom Mag 20, 2012 12:23 pm

mac67 ha scritto:
forza ha scritto:


...

Il registro personale del docente può contenere cancellature e correzioni senza che ciò possa costituire falso in atto pubblico ex art. 2700 c.c. La presenza di errori, cancellature, annotazioni e correzioni non integra – in rapporto alla natura giuridica di tale documento – detto reato. Diversamente va detto per il registro di classe, in dotazione obbligatoria in ciascuna classe, che ha natura giuridica di atto pubblico: “in quanto posto in essere dal pubblico ufficiale nell’esercizio della sua pubblica attività è destinato a fornire prova di fatti giuridicamente rilevanti, costitutivi di diritti e obblighi attraverso la quotidiana annotazione della presenza”. In detto registro è rappresentata: “L’annotazione sul processo di apprendimento dell’alunno … in modo da consentire al docente di riferire in modo significativo e puntuale al consiglio di classe in sede di espressione di giudizi trimestrali e finali” (Cass. N. 2081 /1996 – 97).


Qual è "detto registro"? Quello di classe o quello personale? Io non ho mai messo né visto mettere annotazioni sul processo di apprendimento dell'alunno sul registro di classe.

Quello personale. Quello di classe non ti serve per "i giudizi trimestrali e finali".
Tornare in alto Andare in basso
Ale78



Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 02.11.10

MessaggioOggetto: Re: Perdita registro personale   Dom Mag 20, 2012 4:21 pm

Per Enricat: I provvedimenti disicplinari possono essere di varia gravità ed entità, si va da un semplice avvertimento scritto fino al licenziamento disciplinare. Questo in linea generale.
Per quanto riguarda la perdita del registro personale, si può configurare un illecito disciplinare solo ed esclusivamente se lo smarrimento avviene per una negligenza evidente del docente, ad esempio se lascio incustodito il registro in un'aula ed esso mi scompare, beh, certamente il mio agire non è il massimo della scrupolosità, tuttavia bisogna sempre dimostrare come sia potuto succedere, qual è stata la dinamica,ecc.
Tuttavia qualsiasi provvedimento disciplinare dev'essere per forza preceduto dalla contestazione d'addebito e quindi anche nella peggiore delle ipotesi se le giustificazioni che vengono apportate risultano oggettivamente valide il tuo agire risulta inattaccabile.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Perdita registro personale   Dom Mag 20, 2012 4:53 pm

Paolo1974 ha scritto:

Quello di classe non ti serve per "i giudizi trimestrali e finali".

Lo so, ma l'ultimo registro di cui si parla nella frase citata è quello di classe.
Volevo capire se si tratta di scivolone linguistico della cassazione, errata
interpretazione mia o se un taglio nella citazione ne ha stravolto il senso.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo1974
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 6573
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Perdita registro personale   Dom Mag 20, 2012 5:47 pm

più che altro a quella sentenza dobbiamo aggiungerne una del 2010, sempre cassazione, che in occasione di un'errata attestazione di assenze degli alunni sul registro del professore afferma:

"integra il reato di falso in atto pubblico, l`errata attestazione delle assenze degli alunni nel registro del professore. Infatti il registro, sul quale devono essere annotati la materia spiegata, gli esercizi assegnati e corretti, le assenze e le mancanze degli alunni, i voti riportati, è atto pubblico, in quanto – continua la sentenza - attesta le attività compiute dal pubblico ufficiale che lo redige, con riferimento a fatti avvenuti in sua presenza o da lui percepiti ".

"il professore di un istituto legalmente riconosciuto riveste la qualifica di pubblico ufficiale, poiché l'insegnamento è pubblica funzione e le scuole legalmente riconosciute sono equiparate a quelle pubbliche".

Diciamo che qui c'è una certa equiparazione tra registro personale e quello di classe.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Perdita registro personale   Dom Mag 20, 2012 6:29 pm

Paolo1974 ha scritto:
più che altro a quella sentenza dobbiamo aggiungerne una del 2010, sempre cassazione, che in occasione di un'errata attestazione di assenze degli alunni sul registro del professore afferma:

"integra il reato di falso in atto pubblico, l`errata attestazione delle assenze degli alunni nel registro del professore. Infatti il registro, sul quale devono essere annotati la materia spiegata, gli esercizi assegnati e corretti, le assenze e le mancanze degli alunni, i voti riportati, è atto pubblico, in quanto – continua la sentenza - attesta le attività compiute dal pubblico ufficiale che lo redige, con riferimento a fatti avvenuti in sua presenza o da lui percepiti ".

"il professore di un istituto legalmente riconosciuto riveste la qualifica di pubblico ufficiale, poiché l'insegnamento è pubblica funzione e le scuole legalmente riconosciute sono equiparate a quelle pubbliche".

Diciamo che qui c'è una certa equiparazione tra registro personale e quello di classe.

Splendido. Sono contento che abbiamo norme chiare e coerenti, così sì che è facile lavorare.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo1974
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 6573
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Perdita registro personale   Dom Mag 20, 2012 7:05 pm

mac67 ha scritto:
Paolo1974 ha scritto:
più che altro a quella sentenza dobbiamo aggiungerne una del 2010, sempre cassazione, che in occasione di un'errata attestazione di assenze degli alunni sul registro del professore afferma:

"integra il reato di falso in atto pubblico, l`errata attestazione delle assenze degli alunni nel registro del professore. Infatti il registro, sul quale devono essere annotati la materia spiegata, gli esercizi assegnati e corretti, le assenze e le mancanze degli alunni, i voti riportati, è atto pubblico, in quanto – continua la sentenza - attesta le attività compiute dal pubblico ufficiale che lo redige, con riferimento a fatti avvenuti in sua presenza o da lui percepiti ".

"il professore di un istituto legalmente riconosciuto riveste la qualifica di pubblico ufficiale, poiché l'insegnamento è pubblica funzione e le scuole legalmente riconosciute sono equiparate a quelle pubbliche".

Diciamo che qui c'è una certa equiparazione tra registro personale e quello di classe.

Splendido. Sono contento che abbiamo norme chiare e coerenti, così sì che è facile lavorare.

Eh eh. Concordo. A volte la Cassazione è unanime, a volte no. Teniamolo presente almeno per i nostri registri!
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Perdita registro personale   Mer Ott 10, 2012 8:53 pm

Riporto in auge questo topic

Nella mia scuola qualcuno ha il registro cartaceo, altri il registro informatico (file di word o excel) sul PROPRIO tablet o sul proprio pc personale. Al di là del fatto che ritengo che nulla possa obbligarmi ad avre un pc o un tablet e di cosneguenza a portarmelo a scuola per cui ho optato per il cartaceo [fabbricato in casa perchè quelli già fatti costano troppo :-((( ], cosa succede a chi perde o viene rubato il pc/tablet? Il cartaceo resta a scuola e non me lo porto via, ma se mi porto il mio pc e malauguratamente me lo rubassero? Sono dati personali....
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: Perdita registro personale   Mer Ott 10, 2012 9:10 pm

forza ha scritto:
Riporto in auge questo topic

Nella mia scuola qualcuno ha il registro cartaceo, altri il registro informatico (file di word o excel) sul PROPRIO tablet o sul proprio pc personale. Al di là del fatto che ritengo che nulla possa obbligarmi ad avre un pc o un tablet e di cosneguenza a portarmelo a scuola per cui ho optato per il cartaceo [fabbricato in casa perchè quelli già fatti costano troppo :-((( ],

Perché, la tua scuola ti chiede di comprarti il registro di tasca tua?

Io al tuo posto avrei già chiamato orde di giornalisti a piantare uno scandalo che non finisce più...
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Perdita registro personale   Gio Ott 11, 2012 12:23 am

non ho pagato io il registro, ma la scuola non aveva i soldi per quello tradizionale per cui hanno fatto un file su word ridotto all'osso e ci hanno stampato quello

però piuttosto che avere un tal registrino, scandalo a parte, avrei preferito comprarmi io un bel registro tradizionale con tanto spazio!!!!
Tornare in alto Andare in basso
 
Perdita registro personale
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» galleria fotografica personale
» Registro dei Sacramenti
» perdita di sangue al 10 pt
» Perdita rosa :(
» corresponsione delle indennità di maternità al personale supplente breve

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: