Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 "Dividere le classi"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
stefi2010



Messaggi : 640
Data d'iscrizione : 02.12.10

MessaggioOggetto: "Dividere le classi"   Ven Giu 01, 2012 8:46 pm

Leggo in un altro topic che dividere le classi è illegale.

Perdonate la mia ignoranza, non lo sapevo e mi rendo conto che ormai l'anno scolastico è finito, ma la notizia può servire a me e ad altri per il futuro.

Quest'anno è stato un continuo bussare alla porta e vedermi catapultare in aula dagli otto ai dieci ragazzi. Il massimo l'ho raggiunto la settimana scorsa, quando in una classe che vedevo per la prima volta di 29 alunni me ne hanno affibbiati altri 11 di una classe "scoperta". Ultima ora, primo giorno, non ho potuto lavorare ed è stata un'ora interminabile.

Se è vero che questa prassi è illegale, per favore datemi i riferimenti normativi, perché abbiamo voglia di parlare di sicurezza, fare riunioni ed esercitazioni!
Quando devi controllare 40 ragazzi scalmanati e sei responsabile della loro incolumità, la garanzia di sicurezza è solo ipocrisia
Tornare in alto Andare in basso
angie



Messaggi : 2469
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: "Dividere le classi"   Sab Giu 02, 2012 10:02 am

E'capitato anche a me!
Sarebbe interessante conoscere i riferimenti normativi, visto che ciò non è legale.
Tornare in alto Andare in basso
LucaPS



Messaggi : 1960
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: "Dividere le classi"   Sab Giu 02, 2012 10:35 am

Richiedi un ordine di servizio scritto dal D.S. in cui ti chiede di accogliere n. Y alunni nella classe X con presenti n. Z alunni. Successivamente, interessa i delegati sindacali interni e i Sindacati esterni.
Tornare in alto Andare in basso
LucaPS



Messaggi : 1960
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: "Dividere le classi"   Sab Giu 02, 2012 10:40 am

L'eventuale accorpamento classi si può fare solo fino al raggiungimento del numero degli totale degli alunni di quella classe, cioè al netto degli assenti ovvero per il numero di banchi presenti in classe. Questa è l'unica deroga "sensata" che si può fare, pur nuocendo essa pure alla didattica. Un numero di alunni superiore al numero dei banchi presenti in aula non è legale.
Tornare in alto Andare in basso
LucaPS



Messaggi : 1960
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: "Dividere le classi"   Sab Giu 02, 2012 10:48 am

Un'altra soluzione sarebbe quella di utllizzare le ore di Religione Cattolica - in cui le classi sono parzialmente piene - per "sistemare" quegli alunni che si avvalgono di religione. Ho più volte detto che sarebbe il caso - in tempi di tagli agli organici e di situazioni di quelle che descrivi - che non vi fosse più il divieto di accorpare gli alunni avvalentisi (c'è una normativa degli anni Settanta che prescrive che anche in presenza di un solo alunno avvalentesi vi debba essere un insegnante di religione e su questa normativa si fanno gli organici degli IDR - insegnanti di religione); tuttavia, l'ora di Religione Cattolica (e l'ora di attività alternativa) - in entrambe le ore come dicevo ci sono meno studenti per classe) come soluzione nei casi di emergenza potrebbe essere una soluzione percorribile dai D.S., anche per il fatto che gli insegnanti di religione sono pagati di più rispetto agli altri insegnanti e non hanno il carico didattico e di valutazione degli altri docenti. Non vedo perchè per gli insegnanti curriculari gli alunni per classe continuano ad aumentare mentre per i colleghi di religione rimangono invariati o continuano a diminuire.
Tornare in alto Andare in basso
stefi2010



Messaggi : 640
Data d'iscrizione : 02.12.10

MessaggioOggetto: Re: "Dividere le classi"   Sab Giu 02, 2012 8:12 pm

Grazie Luca per le tue risposte. Ti chiedo solo un altro piccolo aiuto, cioè mi aiuti a trovare la normativa dalla quale si evince che è illegale tale prassi?

Vedi nell'ultimo anno scolastico questa "invasione" è stata quasi giornaliera ed alla fine mi sono rassegnata, soprattutto perché entrambi i D.S., di fronte al rilievo avanzato da qualcuno nei consigli di classe hanno risposto che loro non ci possono fare niente, che non si può cacciare i ragazzi, che non ci sono soldi per le supplenze, che nessuno vuole fare le ore straordinarie e così via.

Ma comunque ogni volta c'è un danno alla didattica (di entrambe le classi), un danno alla professionalità (di noi docenti costretti a fare i baby-sitter o i guardiani) un danno alla garanzia di sicurezza (perché nella malaugurata ipotesi di pericolo è impossibile gestire un numero elevato di alunni, soprattutto quando non li si conosce).

Grazie a chi potrà contribuire a chiarirmi le idee per il futuro!
Tornare in alto Andare in basso
stefi2010



Messaggi : 640
Data d'iscrizione : 02.12.10

MessaggioOggetto: Re: "Dividere le classi"   Dom Giu 03, 2012 10:03 pm

Allora, per non esserci risposta o siete stati tutti a mare e mi fa piacere per voi, perché ci sono stata anch'io, o non esiste un articolo specifico a riguardo e l'illegalità di tale prassi si può desumere, che so, dalle direttive per la formazione classi?

Attendo fiduciosa...
Tornare in alto Andare in basso
joejoe13



Messaggi : 312
Data d'iscrizione : 01.06.12

MessaggioOggetto: Re: "Dividere le classi"   Dom Giu 03, 2012 10:30 pm

mi di quale articolo stai parlando?? l'unico articolo che devi guardare è l'orario delle lezioni con il timbro e la firma del DS. lì c'è scritto che che dall'ora x all'ora y gli alunni della classe z stanno nell'aula w con il docente tizio. non ti serve niente altro. quello è un ordine di servizio e nessuno può contravvenire a tale ordine di servizio se non quando viene emanato un altro ord di serv. che straordinariamente dice il contrario. rifacendomi a quello che ti ha risposto lucaPS

"Richiedi un ordine di servizio scritto dal D.S. in cui ti chiede di accogliere n. Y alunni nella classe X con presenti n. Z alunni. Successivamente, interessa i delegati sindacali interni e i Sindacati esterni."


ti dico che l'ordine di servizio di cui lui parla non può contenere solo il numero Y degli alunni che devi accogliere, ma deve contenere il loro nome e cognome. in sostanza devono essere precisamente identificati gli alunni che ti vengono assegnati.
Tornare in alto Andare in basso
stefi2010



Messaggi : 640
Data d'iscrizione : 02.12.10

MessaggioOggetto: Re: "Dividere le classi"   Lun Giu 04, 2012 7:07 am

Ok, grazie! Credevo ci fosse qualche previsione nella normativa che regola la sicurezza a scuola.
Tornare in alto Andare in basso
 
"Dividere le classi"
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Classi differenziali
» Come faccio a smettere di fumare?
» Tutorial -> Come creare un semplice Collage con Gimp
» Info andamenti progesterone ed estradiolo dal transfer in poi
» ma le blastocisti...sono divise per categoria?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: