Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Solo "800" i docenti riconvertiti sul sostegno

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
salerno



Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 28.12.10

MessaggioOggetto: Solo "800" i docenti riconvertiti sul sostegno   Mar Giu 19, 2012 8:05 pm

http://www.gildacuneo.it/2012/06/corsi-di-riconversione-sul-sostegno-relazione-incontro-19-giugno-2012-al-miur-tra-oo-ss-e-amministrazione/
Tornare in alto Andare in basso
pagnottella



Messaggi : 1259
Data d'iscrizione : 24.02.11

MessaggioOggetto: Re: Solo "800" i docenti riconvertiti sul sostegno   Mar Giu 19, 2012 9:20 pm

mentono le segreterie stanno facendo iscrivere tutti e poi se si pagherà più sono meglio è
Tornare in alto Andare in basso
Albith



Messaggi : 10574
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Solo "800" i docenti riconvertiti sul sostegno   Mer Giu 20, 2012 7:44 pm

beh, dato che ci si può iscrivere in più sedi, c'è anche chi si è iscritto contemporaneamente in più regioni (conosco alcuni casi).

dunque è probabile che alla fine il numero sia persino più basso di quanto risulti dalle prime iscrizioni

la riconversione non è appetibile per un docente di ruolo che non ha mai fatto sostegno, e non sto qui di nuovo a spiegare il perché
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Solo "800" i docenti riconvertiti sul sostegno   Mer Giu 20, 2012 8:51 pm

Se risultano alla fine solo 800 docenti di ruolo soprannumerari riconvertiti sul sostegno, il numero non è esiguo.
In altri termini, se fosse così, si avranno circa 800 posti, o giù di lì, tolti ai precari. Ma anche se fosse solo un (1) posto, ciò non giustificherebbe l'insensato provvedimento messo in atto solo per tappare (malamemte) un buco creato dalla riforma Gelmini (solo a nominarla mi dà ai nervi).

La verità è che non gliene frega un bel fico secco a nessuno, nè del sostegno, nè dei precari, nè dei docenti di ruolo. Figuriamoci dei soprannumerari! E' solo "macelleria scolastica".

Citazione :
la riconversione non è appetibile per un docente di ruolo che non ha mai fatto sostegno, e non sto qui di nuovo a spiegare il perché

concordo pienamente.
Tornare in alto Andare in basso
Andreina



Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 28.08.10

MessaggioOggetto: Re: Solo "800" i docenti riconvertiti sul sostegno   Mer Giu 20, 2012 9:05 pm

Scusate la domanda banale, ma ho un dubbio atroce: la riconversione sul sostegno è definitiva? O meglio: nel caso in cui risultassi sovrannumeraria, sarei trasferita a vita sul sostegno o sarei utilizzata solo per quell'anno? Grazie anticipate per la risposta.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Solo "800" i docenti riconvertiti sul sostegno   Gio Giu 21, 2012 12:49 pm

Cara Andreina,

la domanda non è per nulla banale, anzi impone una riflssione ben accurata.

Il famoso Decretone Direttoriale non dice proprio un bel nulla, però, se vai a vedere l'ipotesi di contrattazione delle utilizzazioni, impone a coloro che abbiano frequentato il corso di riconversione, se sussiste la soprannumerarietà, di essere utilizzati d'ufficio per il sostegno per "impegni assunti". Tranne che non abbia capito male io.

Ma alla tua ragionevole domanda ne aggiungo un'altra io: questi poveretti soprannumerari, demotivati per i fatti loro, demotivati a dover affrontare un corso che probabilmente non gli interessa nulla, demotivati perchè saranno utilizzati sul sostegno e non per la loro materia che hanno insegnato da secoli, non saranno ancor più incacchiati se qualche postilla (e c'è da scommetterci!) spunterà fuori in fase di trasferimenti che li obbligherà sul sostegno per 5 anni!!?..e quindi con buona pace per i colleghi DOS che si vedrebbero scavalcare in graduatoia?

Io tutta questa situazione poco chiara e per nulla divertente, l'ho definita in un altro post "macelleria scolastica":

Ciao
Tornare in alto Andare in basso
speriamobene



Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 19.06.12

MessaggioOggetto: Re: Solo "800" i docenti riconvertiti sul sostegno   Ven Giu 22, 2012 9:52 am

forse capiranno i problemi degli insegnanti di sostegno!!!
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4283
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: Solo "800" i docenti riconvertiti sul sostegno   Ven Giu 22, 2012 10:24 am

speriamobene ha scritto:
forse capiranno i problemi degli insegnanti di sostegno!!!
si, ma togliendo il posto a noi...
Tornare in alto Andare in basso
speriamobene



Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 19.06.12

MessaggioOggetto: Re: Solo "800" i docenti riconvertiti sul sostegno   Ven Giu 22, 2012 10:36 am

NON CREDO....PERCHE' ALLA FINE ,ANCHE SE SONO TANTISSIMI COLORO CHE HANNO FATTO LA DOMANDA,NON TTT HANNO I REQUISITI RICHIESTI ....
Tornare in alto Andare in basso
mr



Messaggi : 626
Data d'iscrizione : 13.09.11

MessaggioOggetto: Re: Solo "800" i docenti riconvertiti sul sostegno   Ven Giu 22, 2012 10:52 am

Speriamo scremino il più possibile,perchè tanti rischiano zero ma hanno fatto domanda per terrorismo psicologico,spinti dalla paura della mobilità forzata e licenziamento dopo due anni. Ma moltissimi,anche se soprannumerari,sono lontanissimi da questa prospettiva !
Soprannumerario significa che non hai più la cattedra piena nella scuola di titolarità,ad esempio una cattedra di diciotto ore è diventata uno spezzone di sedici ore. In questi casi casi si viene trasferiti dove c'è una cattedra piena disponibile e poi si può fare domanda di utilizzazione provvisoria nella ex scuola di titolarità,si prende lo spezzone di sedici ore e si completa.
I docenti di ruolo soprannumerari avranno sempre una ricollocazione continuando ad insegnare la propria materia,non capisco perchè molti si sono lasciati condizionare da rischi inesistenti.
Tornare in alto Andare in basso
Albith



Messaggi : 10574
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Solo "800" i docenti riconvertiti sul sostegno   Ven Giu 22, 2012 11:06 am

La riconversione conferisce il titolo di specializzazione, non so però quanto sia incluso l'obbligo di uso immediato di tale titolo (anche se però mi era effettivamente sembrato che ciò fosse implicito, seppure mi sembrasse abbastanza strano).

Detto ciò però passare da curricolare a sostegno impone una permanenza di 5 anni su tale ruolo, salvo un uso di solo utilizzo, rinnovabile anno per anno.

Sul sostegno si è sempre potuti passare occasionalmente in caso di mancanza totale di cattedre disponibili per il sovrannumerario. Con il titolo si evitano le polemica di uso di personale non specializzato.
Tornare in alto Andare in basso
mr



Messaggi : 626
Data d'iscrizione : 13.09.11

MessaggioOggetto: Re: Solo "800" i docenti riconvertiti sul sostegno   Ven Giu 22, 2012 12:30 pm

Un altro problema è proprio questo: la riconversione-specializzazione,una volta conseguita,comporterà vincoli per il proprio utilizzo ?
L'utilizzo del sovrannumerario sulla materia curricolare manterrà comunque la precedenza ? O con il titolo in mano si entra nel sostegno in maniera irreversibile o con vincoli di permanenza ? Tutte queste cose andavano spiegate nel decreto istitutivo di questi pseudo-corsettini in modo da poter valutare in piena consapevolezza e non a suon di terrorismo psicologico .
Tornare in alto Andare in basso
Albith



Messaggi : 10574
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Solo "800" i docenti riconvertiti sul sostegno   Ven Giu 22, 2012 1:30 pm

Probabilmente saranno pseudo-corsettini, ma anche del corso SOS che ho seguito io salvo sì e no un paio di interventi di persone davvero capaci (il resto davvero, acqua fresca, anzi... acqua stagnante!!!).

L'unica differenza è nel prezzo: in media noi abbiamo speso sui 2000 euro (e chi l'ha fatto in epoca pre-SSIS veleggiava comodamente su 10/15 milioni di lire, ma forse erano un filino più seri).

Qui invece parliamo di corsi gratuiti.

Il numero di persone che hanno deciso di farlo partendo dal totale teorico degli aventi diritto è persino inferiore a quello degli abilitati SSIS che anno per anno accedevano ai corsi SOS.

Dunque delle due cose l'una: o i precari sono tutti dei missionari votati al sostegno come opera di bene, o anche fra i docenti di ruolo sovrannumerari il sostegno e poco più di una carta in più da giocare in base ai bisogni.

La questione non è ideologica: se la si mette su questo piano non si giunge a nulla. E' indimostrabile per chiunque che se si fa il SOS lo si fa con vera motivazione oppure no: vale per i precari, come vale per i sovrannumerari.
Tornare in alto Andare in basso
mr



Messaggi : 626
Data d'iscrizione : 13.09.11

MessaggioOggetto: Re: Solo "800" i docenti riconvertiti sul sostegno   Ven Giu 22, 2012 1:48 pm

Io ho conosciuto solo docenti di sostegno frustrati,quelli di ruolo ancor più dei precari. Tutti ammettevano candidamente cose del tipo: "faccio sostegno perchè era l'unico modo per passare di ruolo",oppure "faccio sostegno (da non specializzato) per accumulare punteggio sulla materia".
Bene,ben presto avremo una nuova categoria: quelli del "faccio sostegno per non essere licenziato" ! Povera scuola ! Poveri alunni più fragili,se sapessero cosa c'è dietro la loro condizione di diversamente abili !
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Solo "800" i docenti riconvertiti sul sostegno   Ven Giu 22, 2012 5:04 pm

Albith ha scritto:
La riconversione conferisce il titolo di specializzazione [...]

Albith, questo è un altro problema non di poco conto.

La riconversione, stando alla nota 9335 del ministero del 17/04/2012 recita a pag.2 riga 3

"....pur senza conseguire la specializzazione per il sostegno"

quindi non consente di conferire il titolo di sostegno, che a quanto pare per il ministero è ben altra cosa. Mi accorgo che questa piccola precisazione del ministero, buttata li su una nota, non tutti hanno colto il senso.
In parole povere il ministero con questa sottigliezza si è parato le spalle, dicendo che non fa acquisire il "diploma di specializzazione" che è titolo a tutti gli effetti per accedere al ruolo, ma d'altro canto la riconversione la definisce (cito testualmente) "corso di perfezionamento annuale" che in teoria è cosa ben diversa da diploma di specializzazione.

In parole povere è un cerchiobottaio, attività piuttosto in auge di questi tempi, da una parte rassicura quelli che già hanno conseguito il diploma di specializzazione mettendosi in pace con la sua (presunta)coscienza e dal punto di vista giuridico, dall'altra, e di fatto, fa passare sul sostegno i colleghi soprannumerari con questo escamotage, senza risolvere il problema alla radice. Ma questa è un'altra cosa, sicuramente adatta a gente capace che sappia affrontare i problemi nella loro natura e risolverli di conseguenza e con buon senso.

Ciao

Tornare in alto Andare in basso
Albith



Messaggi : 10574
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Solo "800" i docenti riconvertiti sul sostegno   Ven Giu 22, 2012 5:37 pm

Interessante, cmq mi pare una questione relativa visto che la figura legiferante è sempre la medesima: chi definisce i titoli di accesso per ogni incarico e ruolo è solo il miur. Vorrà dire che sarà un titolo utile al solo utilizzo e nn per il passaggio di ruolo.

Sulla frustrazione dei docenti, dovremmo aprire un topic nella sezione "Di' la tua". Ne avremmo di pagine da scrivere, e a cosa giungeremmo? Che l'insegnamento sarebbe da farsi solo come volontariato e martirio missionario?

Non condividerei la posizione, mi spiace...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Solo "800" i docenti riconvertiti sul sostegno   Ven Giu 22, 2012 5:55 pm

Certo, ma la beffa nei confronti di chi ha acquisito il diploma di specializzazione, quello di 1200 ore, tanto per intenderci, con sacrifici ed esborso di soldini, a mio avviso continua, essendo lungimiranti. Difatti è risaputo che tale diploma di specializzazione non da punteggio aggiunto per i titoli, in quanto "titolo per accedere al ruolo".

Quello che conseguono i colleghi soprannumerari, non essendo titolo per accedere al ruolo, è un corso di perfezionamento, quindi, come tale, a mio avviso, rientra tra quelli organizzati dalle Università o Enti accreitati e darà punteggio come titolo posseduto in fase di trasferimenti/utilizzazioni o graduatorie d'istituto.
La mia è solo un'ipotesi dettata dall'esperienza, ma non tanto lontana dalla realtà. Chi legifera dovrebbe stare "attento" a queste cose e non fare pastrocchi simili.

Amen.

P.S. mi dicono che in Sicila le domande sono.....5000!!
Tornare in alto Andare in basso
liveri



Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 22.06.12

MessaggioOggetto: ottima l'area unica sul sostegno   Ven Giu 22, 2012 9:27 pm


Buonasera ,
sono un docente di sostegno che lavora in questo settore da 12 anni . Alcuni colleghi, in questo forum, dicono che il docente di sostegno si occupa solo dell'area in cui è stato nominato e ciò mi fa pensare che non lavorino nella scuola Italiana perchè, per mia lunga esperienza e anche dal confronto con altri , il docente di sostegno si occupa di tutte le aree .Mi permetto di consigliare, ai colleghi scriventi su questo forum, che si informino in quanto, in relazione alle separazione delle aree, almeno in riguardo alle scuole superiori non vi è alcun riferimento nella legge 104/92 ma è stata una c.m. dell'allora ministro Iervolino a creare le aree. A coloro che dicono che i docenti dell'area AD03 hanno più punteggi rispondo :"" Vuol dire che hanno lavorato molto di più nella scuola." Ritengo altrettanto ingiusto che a docenti con pochissimi punti venga attribuito il ruolo in virtù di una semplice circolare eludendo il requisito degli anni di anzianità che garantisce agli alunni certificati personale maggiormente qualificato e testato sul campo. E'sicuramente necessaria una riflessione su questo settore educativo che non va certo visto come un'escamotage per risolvere i problemi del precariato ai danni del prossimo.
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4283
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: Solo "800" i docenti riconvertiti sul sostegno   Ven Giu 22, 2012 10:04 pm

liveri ha scritto:

Buonasera ,
sono un docente di sostegno che lavora in questo settore da 12 anni . Alcuni colleghi, in questo forum, dicono che il docente di sostegno si occupa solo dell'area in cui è stato nominato e ciò mi fa pensare che non lavorino nella scuola Italiana perchè, per mia lunga esperienza e anche dal confronto con altri , il docente di sostegno si occupa di tutte le aree .Mi permetto di consigliare, ai colleghi scriventi su questo forum, che si informino in quanto, in relazione alle separazione delle aree, almeno in riguardo alle scuole superiori non vi è alcun riferimento nella legge 104/92 ma è stata una c.m. dell'allora ministro Iervolino a creare le aree. A coloro che dicono che i docenti dell'area AD03 hanno più punteggi rispondo :"" Vuol dire che hanno lavorato molto di più nella scuola." Ritengo altrettanto ingiusto che a docenti con pochissimi punti venga attribuito il ruolo in virtù di una semplice circolare eludendo il requisito degli anni di anzianità che garantisce agli alunni certificati personale maggiormente qualificato e testato sul campo. E'sicuramente necessaria una riflessione su questo settore educativo che non va certo visto come un'escamotage per risolvere i problemi del precariato ai danni del prossimo.
sante parole!
Tornare in alto Andare in basso
mystika



Messaggi : 2539
Data d'iscrizione : 13.10.09
Località : Milano

MessaggioOggetto: Re: Solo "800" i docenti riconvertiti sul sostegno   Sab Giu 23, 2012 7:12 am

Ma scusate... Stanno dando tutti allegramente o numeri?!
Com'è possibile che ogni giorno esca un numero diverso?
Prima 2000 poi 5000 in Sicilia poi 4900 poi 800, mah!
Tornare in alto Andare in basso
Albith



Messaggi : 10574
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Solo "800" i docenti riconvertiti sul sostegno   Sab Giu 23, 2012 9:55 am

janos ha scritto:

P.S. mi dicono che in Sicila le domande sono.....5000!!

Può anche essere: qual è la fonte? Sindacato? USR Sicilia?

Del resto se i sovrannumerari interessati erano 10.000 e ben 5.000 sono le domande siciliane, vorrebbere dire che il 50% dei sovrannumerari si trova in Sicilia? Notevole...
Tornare in alto Andare in basso
mr



Messaggi : 626
Data d'iscrizione : 13.09.11

MessaggioOggetto: Re: Solo "800" i docenti riconvertiti sul sostegno   Sab Giu 23, 2012 10:05 am

Molti dei 5000 che a quanto pare hanno presentato domanda in Sicilia lo hanno fatto a cavolo,non sono interessati da esubero dunque non rientrano nel conto dei 10000 sovrannumerari a livello nazionale,con tutta probabilità ci sarà una forte scrematura delle domande in modo da far accedere solo quanti realmente interessati da situazioni di esubero.
Tornare in alto Andare in basso
speriamobene



Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 19.06.12

MessaggioOggetto: Re: Solo "800" i docenti riconvertiti sul sostegno   Sab Giu 23, 2012 3:38 pm

...di vero e proprio ESUBERO!!!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Solo "800" i docenti riconvertiti sul sostegno   Dom Giu 24, 2012 11:58 am

mr ha scritto:
Molti dei 5000 che a quanto pare hanno presentato domanda in Sicilia lo hanno fatto a cavolo,non sono interessati da esubero dunque non rientrano nel conto dei 10000 sovrannumerari a livello nazionale,con tutta probabilità ci sarà una forte scrematura delle domande in modo da far accedere solo quanti realmente interessati da situazioni di esubero.

Certo, coloro i quali non sono in esubero o che non rientrano nelle classi di concorso in esubero, non hanno diritto a partecipare al suddetto corso. E su questo non ci piove.
Ma, coloro i quali pur non essendo in esubero e la loro classe di concorso risulta in esubero, hanno diritto a parteciparvi. Difatti la nota 3801 del 18 Maggio 2012 così recita:

Possono fare richiesta per accedere ai percorsi in oggetto, su base volontaria, i docenti in posizione di esubero e i docenti che appartengono a classi di concorso o tipologie che siano interessate da esubero nella provincia di titolarità o in quella di servizio in relazione all’organico di diritto 2011-12.

In parole povere, visto questo enorme pastrocchio degno della farsesca commedia dell'arte all'italiana, per coloro i quali non sono in esubero, ma appartengono a classi di concorso in esubero, rappresenta un'occasione ghiotta di conseguire un corso ( a mio avviso valutabile ai fini delle operazioni di mobilità) che mai gli si presenterà più nella loro vita, tanto per mettere fieno in cascina e pararsi le spalle. In altri termini: "..intanto partecipo e conseguo l'attestato finale..poi si vede".

I tanti colleghi che ho interpellato nei corridoi, appartenenti a cl.c. in esubero, non se le sono fatto dire due volte per presentare domanda. E hanno tutti i diritti (ahimè) a partecipare a questo corso-farsa. Anche se stanno andando quasi quasi in pensione!!

La sensazione mia è che il ministero non sa che pesci prendere, e adesso che la frittata è fatta, deve per forza di cose mandare avanti la sceneggiata, altrimenti, perderebbe ulteriormente la faccia, così com'è successo a febbraio con quel repentino dietro-front delle migliori comiche. E ciò, per "ragion di stato" non può ulteriormente succedere, ovviamente ai danni dei poveri precari e nei confronti di chi da anni lavora con serietà e professionalità sul sostegno.




Tornare in alto Andare in basso
mystika



Messaggi : 2539
Data d'iscrizione : 13.10.09
Località : Milano

MessaggioOggetto: Re: Solo "800" i docenti riconvertiti sul sostegno   Mer Giu 27, 2012 3:05 pm

http://www.orizzontescuola.it/node/24501
Tornare in alto Andare in basso
 
Solo "800" i docenti riconvertiti sul sostegno
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Mobilita' sostegno
» Solo estetica
» 8 maggio .... festa della mamma e non solo ...
» fumo solo vapore
» non ho voglia di fare niente...solo di andare in vacanza

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: