IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  IscrivitiIscriviti  AccediAccedi  

Link sponsorizzati
>
Ultimi argomenti
» E' giusto vivere così?
Oggi a 9:03 am Da Ire

» scatti stipendiali e progressione
Oggi a 8:59 am Da lory63

» QUALCUNO CREDE ANCORA ALLE CIRCA 150.000 IMMISSIONI? SOLITA BUFALA DEL MINISTRO DI TURNO!
Oggi a 8:58 am Da viduran

» Scegliere scuole in cui al momento non è insegnata la propria materia
Oggi a 8:57 am Da Onofrio Del Grillo

» Responsabilità dell'educatore o del docente di classe?
Oggi a 8:57 am Da Ire

» Immissioni ruolo da concorso AD00 e AD02 Calabria
Oggi a 8:46 am Da titifra

» Chiarimenti ricostruzione (Per Fradacla)
Oggi a 8:43 am Da 79dona

» Bando di 3a fascia ATA - valutazione/punteggi dei titoli/servizi
Oggi a 8:43 am Da Simona88

» province con piu' disponibilita'
Oggi a 8:42 am Da emanuela.pirazzi

Link sponsorizzati
I postatori più attivi del mese
nesema
 
Dec
 
L'ALTRO POLO
 
gugu
 
gian
 
minniemouse
 
Atene
 
avidodinformazioni
 
mara88
 
giovanna onnis
 
Condividere | 
 

 Assegnazione provvisoria e punteggio continuità

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Giovanni Piras



Messaggi: 102
Data d'iscrizione: 13.03.11

MessaggioOggetto: Assegnazione provvisoria e punteggio continuità   Mar Lug 03, 2012 5:20 pm

Ciao.
La mia domanda di trasferimento è stata il solito insuccesso e adesso aspetto con assoluto disincanto i passaggi di ruolo.
Vorrei sapere se la domanda di assegnazione provvisoria che avrei intenzione di fare potrebbe farmi perdere qualche punto per il prossimo anno.
Quello che si sta concludendo è il mio quarto anno di ruolo, terzo nella sede di assegnazione, per cui l'anno prossimo potrei finalmente dichiarare i tre anni di servizio continuativo; dato che quest'anno avevo 53 punti sul comune di ricongiungimento e 47 sugli altri, quanti punti dovrei avere l'anno prossimo? Sicuramente arriverò a 59 e 53 per via dell'ulteriore anno di servizio; ma avrò diritto anche a qualche punto ulteriore per via del triennio di servizio continuativo?
Io avevo capito che tale sevizio continuativo fa crescere solo il punteggio della graduatoria di istituto (utile solo per individuare i perdenti posto); ma mi è stato detto che fa crescere anche il punteggio ai fini del trasferimento (se sì, di quanto?). Solo che tale vantaggio si perde se viene accolta la domanda di assegnazione provvisoria, per cui, presentandola, potrei essere assegnato quest'anno in una sede più comoda, ma indebolire la mia posizione riguardo al trasferimento dall'anno prossimo per tutti gli anni a venire.
Cosa mi dite?
Grazie
Tornare in alto Andare in basso
mariland



Messaggi: 2068
Data d'iscrizione: 07.09.10
Età: 35
Località: Reggio Calabria

MessaggioOggetto: Re: Assegnazione provvisoria e punteggio continuità   Mar Lug 03, 2012 7:10 pm

La continuità si perde anche con la domanda di trasferimento.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi: 9762
Data d'iscrizione: 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Assegnazione provvisoria e punteggio continuità   Mar Lug 03, 2012 7:43 pm

Se ottieni il trasferimento a domanda perdi il punteggio di continuità.
Se sei trasferita d'ufficio mantieni il punteggio di continuità se ogni anno fai domanda condizionata chiedendo il rientro con precedenza nella scuola di ex-titolarità (questo diritto lo mantieni per 9 anni). In quest'utimo caso mantieni il punteggio di continuità anche facendo domanda di AP.
Altrimenti l'AP fa perdere la continuità.
L'utilizzazione, invece, non ti fa perdere la continuità.
Tornare in alto Andare in basso
Giovanni Piras



Messaggi: 102
Data d'iscrizione: 13.03.11

MessaggioOggetto: Re: Assegnazione provvisoria e punteggio continuità   Mar Lug 03, 2012 8:43 pm

Grazie per le risposte, ma ancora non mi è chiaro. Provo a fare domande più schematiche.
1) In cosa consiste il premio per la continuità? Vengono dati dei punti in più? Quanti?
2) Tale eventuale premio riguarda la graduatoria di istituto o quella per il trasferimento o entrambe?
3) Cosa è che fa perdere il premio? L'essere assegnati o il semplice fatto di aver presentato domanda?
4) Se, come dice mariland, anche la domanda di trasferimento fa perdere la continuità, io allora l'ho già persa?
Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Giovanni Piras



Messaggi: 102
Data d'iscrizione: 13.03.11

MessaggioOggetto: Re: Assegnazione provvisoria e punteggio continuità   Mer Lug 04, 2012 9:32 am

In attesa che qualcuna risponda alle domande che ho elencato nel post precedente, ho controllato la tabella di valutazione dell'anzianità di servizio. Riporto il punto C:

C) per il servizio di ruolo prestato senza soluzione di continuità negli ultimi tre anni
scolastici nella scuola di attuale titolarità ovvero nella scuola di servizio per i titolari di
Dotazione Organica di Sostegno (DOS) nella scuola secondaria di secondo grado e per i
docenti di religione cattolica (5) (in aggiunta a quello previsto dalle lettere A), A1), B),
B1), B2), B3) (N.B.: per i trasferimenti d’ufficio si veda anche la nota 5 bis).
Per ogni ulteriore anno di servizio:
entro il quinquennio Punti 6
oltre il quinquennio Punti 2
per il servizio prestato nelle piccole isole il punteggio si raddoppia Punti 3

Per come lo capisco io, significa che l'anno prossimo dovrei avere 24 punti in più: 6 per il nuovo anno di servizio e 6 ciascuno per i tre anni di servizio continuativo che potrò dichiarare (nel mio caso specifico dovrei passare da 53/47 a 77/71). Ho calcolato bene?
Potreste per cortesia rispondere a questa domanda e, alla luce di quanto mi direte, rispondere anche alle quattro domande del post precedente, in modo che possa capire la cosa fondamentale, cioè se mi conviene o non mi conviene presentare la domanda di assegnazione provvisoria?
Grazie
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi: 9762
Data d'iscrizione: 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Assegnazione provvisoria e punteggio continuità   Mer Lug 04, 2012 6:48 pm

Giovanni Piras ha scritto:
Grazie per le risposte, ma ancora non mi è chiaro. Provo a fare domande più schematiche.
1) In cosa consiste il premio per la continuità? Vengono dati dei punti in più? Quanti?
2) Tale eventuale premio riguarda la graduatoria di istituto o quella per il trasferimento o entrambe?
3) Cosa è che fa perdere il premio? L'essere assegnati o il semplice fatto di aver presentato domanda?
4) Se, come dice mariland, anche la domanda di trasferimento fa perdere la continuità, io allora l'ho già persa?
Grazie

1) Il punteggio di continuità viene dato per il servizio continuativo prestato nella scuola di titolarità e vale 2 punti ogni anno entro il quinquennio e 3 punti ogni anno oltre il quinquennio.
Esiste anche il punteggio di continuità nella sede e vale 1 punto ogni anno.
Continuità nella scuola e continuità nella sede non possono essre cumulati.
2) E' il punteggio che si ha nella graduatoria di istituto e si mantiene in caso di trasferimento d'ufficio o di utilizzazione
3)L'essere assegnato. Chiedere AP e non ottenerla non fa perdere il punteggio
4) No, perchè non sei stato trasferito.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi: 9762
Data d'iscrizione: 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Assegnazione provvisoria e punteggio continuità   Mer Lug 04, 2012 6:55 pm

Giovanni Piras ha scritto:
In attesa che qualcuna risponda alle domande che ho elencato nel post precedente, ho controllato la tabella di valutazione dell'anzianità di servizio. Riporto il punto C:

C) per il servizio di ruolo prestato senza soluzione di continuità negli ultimi tre anni
scolastici nella scuola di attuale titolarità ovvero nella scuola di servizio per i titolari di
Dotazione Organica di Sostegno (DOS) nella scuola secondaria di secondo grado e per i
docenti di religione cattolica (5) (in aggiunta a quello previsto dalle lettere A), A1), B),
B1), B2), B3) (N.B.: per i trasferimenti d’ufficio si veda anche la nota 5 bis).
Per ogni ulteriore anno di servizio:
entro il quinquennio Punti 6
oltre il quinquennio Punti 2
per il servizio prestato nelle piccole isole il punteggio si raddoppia Punti 3

Il punteggio indicato da te non mi risulta, dove l'hai trovato?

Giovanni Piras ha scritto:

Per come lo capisco io, significa che l'anno prossimo dovrei avere 24 punti in più: 6 per il nuovo anno di servizio e 6 ciascuno per i tre anni di servizio continuativo che potrò dichiarare (nel mio caso specifico dovrei passare da 53/47 a 77/71). Ho calcolato bene?

Come mai non lo hai ancora dichiarato? Potevi farlo già dal 2° anno di continuità nella scuola.
Tornare in alto Andare in basso
Giovanni Piras



Messaggi: 102
Data d'iscrizione: 13.03.11

MessaggioOggetto: Re: Assegnazione provvisoria e punteggio continuità   Gio Lug 05, 2012 11:01 am

Intanto grazie.
Per quanto riguarda il punteggio che ho fornito, l'ho preso dalla tabella di valutazione dell'anzianità di servizio del CCNI. Però l'ho riportato male e mi scuso per la confusione: avendo fatto copia e incolla da una tabella, purtroppo i punteggi sono risultati sfalsati. Me ne sono accorto adesso. Rimedio scrivendoli a mano.

Per il servizio continuativo negli ultimi 3 anni punti 6
Per ogni ulteriore anno di servizio
entro il quinquennio punti 2
oltre il quinquennio punti 3

Mi rendo anche conto solo adesso che i 6 punti sono complessivi per il triennio, non 6 per anno, e coincidono con il punteggio che dici tu. Quindi devo correggere il mio calcolo: l'anno prossimo dovrei avere 12 punti in più, 6 per il nuovo anno di servizio e 6 per i tre anni di servizio continuativo (dovrei passare da 53/47 a 65/59).

Quanto alla dichiarazione del servizio continuativo, mi pare proprio che solo l'anno prossimo avrà senso farla: al momento in cui ho fatto la domanda di trasferimento io ero nel corso del terzo anno di servizio continuativo; tale anno, non essendosi ancora completato, non sarebbe stato computato; per cui sarei risultato accreditato di soli due anni di servizio continuativo e il punteggio aggiuntivo non sarebbe scattato.

Mi hai chiarito molte cose, ma mi rimane ancora un dubbio relativo a questa tua risposta


giovanna onnis ha scritto:
Giovanni Piras ha scritto:

2) Tale eventuale premio riguarda la graduatoria di istituto o quella per il trasferimento o entrambe?

2) E' il punteggio che si ha nella graduatoria di istituto e si mantiene in caso di trasferimento d'ufficio o di utilizzazione

Se è come dici tu, i 6 punti di continuità servirebbero solo per rafforzare la mia posizione all'interno dell'istituto, ma non mi verrebbero accreditati per migliorare la mia posizione ai fini del trasferimento a domanda. Ho capito bene? Se è così, allora di perderli a causa di un'eventuale assegnazione non me ne dovrebbe importare niente, visto che dal mio istituto me ne voglio andare.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi: 9762
Data d'iscrizione: 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Assegnazione provvisoria e punteggio continuità   Gio Lug 05, 2012 2:14 pm

Giovanni Piras ha scritto:



Mi hai chiarito molte cose, ma mi rimane ancora un dubbio relativo a questa tua risposta


giovanna onnis ha scritto:
Giovanni Piras ha scritto:

2) Tale eventuale premio riguarda la graduatoria di istituto o quella per il trasferimento o entrambe?

2) E' il punteggio che si ha nella graduatoria di istituto e si mantiene in caso di trasferimento d'ufficio o di utilizzazione

Se è come dici tu, i 6 punti di continuità servirebbero solo per rafforzare la mia posizione all'interno dell'istituto, ma non mi verrebbero accreditati per migliorare la mia posizione ai fini del trasferimento a domanda. Ho capito bene? SI
Se è così, allora di perderli a causa di un'eventuale assegnazione non me ne dovrebbe importare niente, visto che dal mio istituto me ne voglio andare. Chiaramente se tu vuoi essere trasferito a prescindere sei disposto a perdere la continuità e puoi fare serenamente domanda di AP, ma la continuità in questo modo non potrai sfruttarla come punteggio neanche per l'utilizzazione nel caso, un domani, tu abbia i requisiti per chiederla.
Tornare in alto Andare in basso
Giovanni Piras



Messaggi: 102
Data d'iscrizione: 13.03.11

MessaggioOggetto: Re: Assegnazione provvisoria e punteggio continuità   Gio Lug 05, 2012 2:56 pm

Grazie.
Dunque, ipotizzando una (per altro probabile per chiusura plesso) perdita di posto, non mi conviene fare domanda di assegnazione per poter avere più punti quando chioederò l'utilizzazione. Giusto?

Ti faccio un'ultima domanda. Questo vuol dire che, ai fini del trasferimento, l'anno prossimo avrò solo 6 punti in più anziché 12? E che avrò invece 12 punti in più solo nella graduatoria di istituto?
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi: 9762
Data d'iscrizione: 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Assegnazione provvisoria e punteggio continuità   Gio Lug 05, 2012 4:04 pm

Giovanni Piras ha scritto:
Grazie.
Dunque, ipotizzando una (per altro probabile per chiusura plesso) perdita di posto, non mi conviene fare domanda di assegnazione per poter avere più punti quando chioederò l'utilizzazione. Giusto?

Ti faccio un'ultima domanda. Questo vuol dire che, ai fini del trasferimento, l'anno prossimo avrò solo 6 punti in più anziché 12? SI se la domanda è volontaria.
E che avrò invece 12 punti in più solo nella graduatoria di istituto? Nella graduatoria d'istituto ti verrà conteggiato ANCHE il punteggio di continuità
Tornare in alto Andare in basso
Giovanni Piras



Messaggi: 102
Data d'iscrizione: 13.03.11

MessaggioOggetto: Re: Assegnazione provvisoria e punteggio continuità   Gio Lug 05, 2012 4:45 pm

Grazie.
Alla fine, insomma, considerando anche la scarsa appetibilità dei posti a oggi disponibili per l'assegnazione provvisoria e la forte probabilità di poter fare l'anno prossimo domanda di trasferimento come perdente posto e domanda di utilizzazione, non mi dovrebbe convenire chiedere l'assegnazione.
Tornare in alto Andare in basso
Giovanni Piras



Messaggi: 102
Data d'iscrizione: 13.03.11

MessaggioOggetto: Re: Assegnazione provvisoria e punteggio continuità   Gio Lug 05, 2012 4:55 pm

Scusa se rompo ancora, quando sembrava finita. Ho parlato con la persona che mi ha spinto a iniziare questo argomento per illustrarle quanto è emerso dalla discussione; e mi ha fatto questa osservazione: se il servizio continuativo non dà punti che valgano per il trasferimento, com'è che nel modulo domanda di trasferimento il punto 4 della sezione D è dedicato alla dichiarazione degli anni di servizio continuativo?
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi: 9762
Data d'iscrizione: 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Assegnazione provvisoria e punteggio continuità   Gio Lug 05, 2012 5:19 pm

Giovanni Piras ha scritto:
Scusa se rompo ancora, quando sembrava finita. Ho parlato con la persona che mi ha spinto a iniziare questo argomento per illustrarle quanto è emerso dalla discussione; e mi ha fatto questa osservazione: se il servizio continuativo non dà punti che valgano per il trasferimento, com'è che nel modulo domanda di trasferimento il punto 4 della sezione D è dedicato alla dichiarazione degli anni di servizio continuativo?
Perchè tu li dichiari e se il trasferimento è volontario non ti vengono conteggiati, se il trasferimento è d'ufficio con domanda condizionata vengono considerati....... quindi l'Usp deve avere l'informazione.
Tornare in alto Andare in basso
Giovanni Piras



Messaggi: 102
Data d'iscrizione: 13.03.11

MessaggioOggetto: Re: Assegnazione provvisoria e punteggio continuità   Gio Lug 05, 2012 5:35 pm

Perfetto. Grazie
Tornare in alto Andare in basso
 

Assegnazione provvisoria e punteggio continuità

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 su2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

 Argomenti simili

-
» Assegnazione provvisoria e punteggio continuità
» assegnazione provvisoria a punteggio zero
» assegnazione provvisoria a punteggio 0
» Assegnazione provvisoria interprovinciale e continuità
» Assegnazione provvisoria, alcune domande

Permesso del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: -