Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 registri personali on-line dal prossimo a.s.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
teacher83



Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 20.03.11

MessaggioOggetto: registri personali on-line dal prossimo a.s.   Sab Lug 07, 2012 4:58 pm

Ho letto parecchi resoconti circa le nuove norme contenute nel D.L. sulla cosiddetta "spending review" in cui sembra che dal prossimo anno scolastico saremo obbligati ad adottare i registri personali elettronici. Ma siamo sicuri che tutte le scuole saranno in grado di fornire questo servizio?
E se io volessi (come in effetti voglio) continuare ad adottare il registro cartaceo?
In molte scuole primarie in cui ho lavorato non ci sono tutte queste attrezzature informatiche che invece servirebbero per gestire questa grande trasformazione.
Infine, secondo voi anche le scuola paritarie saranno obbligate a questo passaggio (visto che da un paio d'anni insegno in una scuola primaria paritaria)?
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47879
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: registri personali on-line dal prossimo a.s.   Sab Lug 07, 2012 5:04 pm

Se la scuola adotta il registro elettronico, tu non puoi certo rifiutarti. Non è che servano grandi attrezzature informatiche e non sono neanche troppo difficili da usare. Ho l'impressione che l'obbligo per il momento sia solo per le statali, ma prima o poi ci arriveranno tutti.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: registri personali on-line dal prossimo a.s.   Sab Lug 07, 2012 6:51 pm

Dec ha scritto:
Se la scuola adotta il registro elettronico, tu non puoi certo rifiutarti. Non è che servano grandi attrezzature informatiche e non sono neanche troppo difficili da usare. Ho l'impressione che l'obbligo per il momento sia solo per le statali, ma prima o poi ci arriveranno tutti.

,,,,e, a parer mio, sarebbe auspicabile, in questo modo si avrebbe la possibilità di ampliare i servizi per le famiglie che si potrebbero aggiungere a quelli già attivi in molte scuole come SMS Scuola, ScuolaNet e Scuolattiva.
Tornare in alto Andare in basso
Disillusa



Messaggi : 7475
Data d'iscrizione : 01.05.11

MessaggioOggetto: Re: registri personali on-line dal prossimo a.s.   Sab Lug 07, 2012 7:01 pm

io lo uso già. Serve solo una rete wireless, i computer in classe con il relativo software. E' molto semplice da usare, l'unica pecca è che fa perdere tanto tempo perchè finora c'era l'obbligo di scrivere le stesse cose nei registri cartacei e nei registri elettronici.
Tornare in alto Andare in basso
Ale78



Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 02.11.10

MessaggioOggetto: Re: registri personali on-line dal prossimo a.s.   Sab Lug 07, 2012 7:06 pm

Comunicazioni alle famiglie on-line? E il vecchio caro libretto personale dove andrà a finire? Ogni aula dotata di computer e da lì bisogna scrivere tutto in tempo reale?
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: registri personali on-line dal prossimo a.s.   Sab Lug 07, 2012 7:09 pm

Disillusa ha scritto:
io lo uso già. Serve solo una rete wireless, i computer in classe con il relativo software. E' molto semplice da usare, l'unica pecca è che fa perdere tanto tempo perchè finora c'era l'obbligo di scrivere le stesse cose nei registri cartacei e nei registri elettronici.

Forse è proprio questa la causa della resistenza e opposizione di molti docenti....si ha paura di perdere tempo, che poi tempo perso non è, ma fa parte del nostro lavoro che si adegua ai "tempi moderni" e alle nuove tecnologie.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: registri personali on-line dal prossimo a.s.   Sab Lug 07, 2012 7:12 pm

Ale78 ha scritto:
Comunicazioni alle famiglie on-line? E il vecchio caro libretto personale dove andrà a finire? Ogni aula dotata di computer e da lì bisogna scrivere tutto in tempo reale?

Quante firme falsificate in quei "vecchi e cari libretti personali", quante famiglie inconsapevoli dei risultati dei loro figli e quanti docenti sereni di aver comunicato con i genitori senza sapere (fino al giorno dei colloqui) che le relative comunicazioni non erano mai pervenute a loro.
Tornare in alto Andare in basso
Ale78



Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 02.11.10

MessaggioOggetto: Re: registri personali on-line dal prossimo a.s.   Sab Lug 07, 2012 7:37 pm

E se una famiglia non ha il computer a casa? Come fa a ricevere la comunicazione dalla scuola?
Tornare in alto Andare in basso
Disillusa



Messaggi : 7475
Data d'iscrizione : 01.05.11

MessaggioOggetto: Re: registri personali on-line dal prossimo a.s.   Sab Lug 07, 2012 7:40 pm

giovanna onnis ha scritto:
Disillusa ha scritto:
io lo uso già. Serve solo una rete wireless, i computer in classe con il relativo software. E' molto semplice da usare, l'unica pecca è che fa perdere tanto tempo perchè finora c'era l'obbligo di scrivere le stesse cose nei registri cartacei e nei registri elettronici.

Forse è proprio questa la causa della resistenza e opposizione di molti docenti....si ha paura di perdere tempo, che poi tempo perso non è, ma fa parte del nostro lavoro che si adegua ai "tempi moderni" e alle nuove tecnologie.

ti assicuro che scrivere 4 volte le assenze è tempo perso. personalmente pur essendo abituata alla tecnologia perdevo almeno 10 minuti di lezione tra scrivere i registri cartacei, prendere la chiave del cassetto, aprire il cassetto, prendere il computer, accenderlo, mettere password e soprattutto compilarlo tra i ragazzi che chiedevano di andare in bagno, uscire per parlare con altri prof ecc.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: registri personali on-line dal prossimo a.s.   Sab Lug 07, 2012 7:43 pm

Ale78 ha scritto:
E se una famiglia non ha il computer a casa? Come fa a ricevere la comunicazione dalla scuola?

In tal caso si utilizzerà la forma tradizionale, cartacea o telefonica.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47879
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: registri personali on-line dal prossimo a.s.   Sab Lug 07, 2012 8:56 pm

Disillusa ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:
Disillusa ha scritto:
io lo uso già. Serve solo una rete wireless, i computer in classe con il relativo software. E' molto semplice da usare, l'unica pecca è che fa perdere tanto tempo perchè finora c'era l'obbligo di scrivere le stesse cose nei registri cartacei e nei registri elettronici.

Forse è proprio questa la causa della resistenza e opposizione di molti docenti....si ha paura di perdere tempo, che poi tempo perso non è, ma fa parte del nostro lavoro che si adegua ai "tempi moderni" e alle nuove tecnologie.

ti assicuro che scrivere 4 volte le assenze è tempo perso. personalmente pur essendo abituata alla tecnologia perdevo almeno 10 minuti di lezione tra scrivere i registri cartacei, prendere la chiave del cassetto, aprire il cassetto, prendere il computer, accenderlo, mettere password e soprattutto compilarlo tra i ragazzi che chiedevano di andare in bagno, uscire per parlare con altri prof ecc.
Le assenze si possono segnare anche dotando gli studenti di un badge che viene fatto passare all'ingresso e permette di registrare chi entra e chi esce. Certo c'è sempre chi lo dimentica, il sistema che quel giorno non funziona, ma in linea di massima permette di risparmiare tempo e garantisce anche maggiore oggettività rispetto ai docenti che "dimenticano" di segnare gli assenti.
Il problema delle uscite al cambio dell'ora poi ce l'hai sempre, registro cartaceo o elettronico che sia.
Concordo con Giovanna Onnis che la sua diffusione è importante essenzialmente per le comunicazioni alle famiglie, perchè per il resto non varrebbe la pena di investire soldi e tanto varrebbe continuare con il registro cartaceo.
Tornare in alto Andare in basso
Disillusa



Messaggi : 7475
Data d'iscrizione : 01.05.11

MessaggioOggetto: Re: registri personali on-line dal prossimo a.s.   Sab Lug 07, 2012 8:58 pm

le scuole dotate di registro elettronico si limitano a fornire solo username, password e sito d'accesso. Se le famiglie non sono dotate di connessione internet, non è un problema della scuola. Talvolta però si è ricorso all'sms
Tornare in alto Andare in basso
Disillusa



Messaggi : 7475
Data d'iscrizione : 01.05.11

MessaggioOggetto: Re: registri personali on-line dal prossimo a.s.   Sab Lug 07, 2012 9:00 pm

Le assenze si possono segnare anche dotando gli studenti di un badge che viene fatto passare all'ingresso e permette di registrare chi entra e chi esce. Certo c'è sempre chi lo dimentica, il sistema che quel giorno non funziona, ma in linea di massima permette di risparmiare tempo e garantisce anche maggiore oggettività rispetto ai docenti che "dimenticano" di segnare gli assenti.
Il problema delle uscite al cambio dell'ora poi ce l'hai sempre, registro cartaceo o elettronico che sia.
Concordo con Giovanna Onnis che la sua diffusione è importante essenzialmente per le comunicazioni alle famiglie, perchè per il resto non varrebbe la pena di investire soldi e tanto varrebbe continuare con il registro cartaceo.[/quote]

potrebbe essere usato lo stesso sistema che si usa nelle aziende: rivolgersi al responsabile e farsi inserire la presenza manualmente nel software
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47879
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: registri personali on-line dal prossimo a.s.   Sab Lug 07, 2012 9:10 pm

Sì, infatti il docente può sempre intervenire per togliere l'assenza a chi vede presente in classe o al contrario per segnare assente chi per qualche ragione non risulta tale sul registro elettronico.
Tornare in alto Andare in basso
teacher83



Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 20.03.11

MessaggioOggetto: Re: registri personali on-line dal prossimo a.s.   Sab Lug 07, 2012 11:24 pm

Disillusa ha scritto:
io lo uso già. Serve solo una rete wireless, i computer in classe con il relativo software. E' molto semplice da usare, l'unica pecca è che fa perdere tanto tempo perchè finora c'era l'obbligo di scrivere le stesse cose nei registri cartacei e nei registri elettronici.

E' proprio questo il problema. Chi darà i soldi alle scuole (proprio in questo periodo di ristrettezze) per dotarsi di computer in ogni classe, badge per gli studenti,...? Siamo sicuri che si riuscirà ad attivare il sistema anche nelle scuolette di montagna o di campagna in cui, se va bene, c'è un piccolo laboratorietto di informatica?
Il sistema in sè non credo che sia male, anche se, almeno per quanto riguarda le elementari, mi fido del mio buon vecchio registro cartaceo.
Tornare in alto Andare in basso
Indignazione



Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 11.04.12

MessaggioOggetto: Re: registri personali on-line dal prossimo a.s.   Dom Lug 08, 2012 8:47 am

giovanna onnis ha scritto:
Ale78 ha scritto:
Comunicazioni alle famiglie on-line? E il vecchio caro libretto personale dove andrà a finire? Ogni aula dotata di computer e da lì bisogna scrivere tutto in tempo reale?

Quante firme falsificate in quei "vecchi e cari libretti personali", quante famiglie inconsapevoli dei risultati dei loro figli e quanti docenti sereni di aver comunicato con i genitori senza sapere (fino al giorno dei colloqui) che le relative comunicazioni non erano mai pervenute a loro.


Ma saranno anche un po' fatti loro se non comunicano e si fregano a vicenda? Soprattutto alle superiori (non dell'obbligo)?!

E allora se uno dei coniugi sperpera i risparmi del conto al casinò, la banca corre in soccorso dell'altro coniuge?

Ma si tratta di responsabilità personale!

E se il ragazzo dà una martellata sul computer, come interviene l'insegnante?

E i registri online sono una fregatura per gli insegnanti e fanno proprio perdere tempo, considerando la mancanza di attrezzature nelle scuole. Per avere sotto gli occhi il programma svolto e i voti in sala docenti, come si fa? E' d'obbligo scrivere un promemoria dettagliato su un quaderno a parte! Un promemoria viene quasi sempre scritto dai docenti, ma approssimativo. E si lascia il pc in classe? A disposizione degli utenti? Ci sarà da ridere ai professionali e tecnici!!!!
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: registri personali on-line dal prossimo a.s.   Dom Lug 08, 2012 10:17 am

Mi pongo anche io la stessa domanda di Teacher83 "Chi darà i soldi alle scuole.....?".
La Spending Review prevede che a decorrere dall'anno scolastico 2012-2013 le istituzioni scolastiche statali debbano adottare pagelle elettroniche, registri on line, comunicazioni alle famiglie in formato elettronico…e tutto ciò deve essere attuato “con le risorse umane, strumentali e finanziarie disponibili a legislazione vigente, senza nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica”.....ma allora come potranno dotarsi le varie istituzioni scolastiche della "strumentazione" necessaria????

Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: registri personali on-line dal prossimo a.s.   Dom Lug 08, 2012 10:26 am

Indignazione ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:
Ale78 ha scritto:
Comunicazioni alle famiglie on-line? E il vecchio caro libretto personale dove andrà a finire? Ogni aula dotata di computer e da lì bisogna scrivere tutto in tempo reale?

Quante firme falsificate in quei "vecchi e cari libretti personali", quante famiglie inconsapevoli dei risultati dei loro figli e quanti docenti sereni di aver comunicato con i genitori senza sapere (fino al giorno dei colloqui) che le relative comunicazioni non erano mai pervenute a loro.


Ma saranno anche un po' fatti loro se non comunicano e si fregano a vicenda? Soprattutto alle superiori (non dell'obbligo)?!

E allora se uno dei coniugi sperpera i risparmi del conto al casinò, la banca corre in soccorso dell'altro coniuge?

Ma si tratta di responsabilità personale!..................

Io credo che per noi docenti il rapporto scuola-famiglia sia di basilare importanza.
Non capisco la tua posizione.......finita la scuola dell'obbligo (biennio superiori) non si dovrebbero fare, per te, neanche i colloqui con i genitori, perchè sono "responsabilità personali" dello studente e la famiglia deve essere lasciata fuori?
Io penso invece che le comunicazioni scuola-famiglia siano SEMPRE importanti anche per gli alunni maggiorenni......e questo lo penso sia come docente che come genitore.
Tornare in alto Andare in basso
cheope



Messaggi : 259
Data d'iscrizione : 30.08.10
Età : 43
Località : rieti

MessaggioOggetto: Re: registri personali on-line dal prossimo a.s.   Dom Lug 08, 2012 10:28 am

Non solo, stiamo attenti all'aspetto giuridico. Nella mia scuola qst'anno è stato adottato il registro on line, versione completa e versione ridotta (da compilare insieme al registro cartaceo). Quello completo però a fine anno deve essere stampato, firmato, timbrato e messo agli atti della scuola. Chi paga la stampa? Dov'è il risparmio?
Inoltre io mi sono assentata da scuola e al mio posto hanno messo tre supplenti. Io facevo il registro on line versione ridotta, con solo i voti che i genitori potevano vedere da casa e non le assenze che erano inserite dalla scuola. Si è creato il problema della password, che era mia personale e relativa ai dati di tre classi, come darla alle tre supplenti? Inoltre ognuna con la mia password avrebbe potuto modificare on line i voti da me già inseriti per la classe affidatale ma anche per le altre, quindi al di là della fiducia personale non c'è sicurezza, mentre sul cartaceo ogni correzione, ogni segno è visibile e deve essere evidenziato in rosso e timbrato e sottoscritto dal ds...
L'informatica nella scuola deve avere caratteristiche particolari,
Tornare in alto Andare in basso
cheope



Messaggi : 259
Data d'iscrizione : 30.08.10
Età : 43
Località : rieti

MessaggioOggetto: Re: registri personali on-line dal prossimo a.s.   Dom Lug 08, 2012 10:36 am

Altro problema: quando compilare il registro on line? Il docente, nella mia scuola, doveva prendere il computerino alla prima ora, inserire i cavi, accenderlo, sperare che la rete internet funzionasse. Poi fare l'appello, aprire il programma e compilare il tutto (anche la versione cartacea che continuava a persistere). Se durante la lezione si interrogava bisognava inserire i voti. Si tratta di tempo sottratto alla lezione, non tutti poi sono veloci col pc e la maggior parte dei colleghi per non perdere tempo in classe aggiornava a casa il registro on line di tanto in tanto. Sottraendo però tempo alla propria vita.
Inoltre sappiamo che il voto deve essere comunicato e registrato contestualmente alla fine della verifica, che il registro cartaceo non si può portare a casa ecc. allora perché compilare a casa, magari con una settimana di ritardo quello on line?
Si tratta di particolari procedure che dovrebbero essere pianificate bene da chi fa i programmi per il pc dal collegio dei docenti, per rimanere entro i termini di legge della pa (sappiamo quanti ricorsi fioccano ultimamente) e per ottimizzare i tempi, non per allungarli come spesso avviene.
questa è la mia esperienza.
Tornare in alto Andare in basso
Indignazione



Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 11.04.12

MessaggioOggetto: Re: registri personali on-line dal prossimo a.s.   Dom Lug 08, 2012 11:16 am

giovanna onnis ha scritto:
Indignazione ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:
Ale78 ha scritto:
Comunicazioni alle famiglie on-line? E il vecchio caro libretto personale dove andrà a finire? Ogni aula dotata di computer e da lì bisogna scrivere tutto in tempo reale?

Quante firme falsificate in quei "vecchi e cari libretti personali", quante famiglie inconsapevoli dei risultati dei loro figli e quanti docenti sereni di aver comunicato con i genitori senza sapere (fino al giorno dei colloqui) che le relative comunicazioni non erano mai pervenute a loro.


Ma saranno anche un po' fatti loro se non comunicano e si fregano a vicenda? Soprattutto alle superiori (non dell'obbligo)?!

E allora se uno dei coniugi sperpera i risparmi del conto al casinò, la banca corre in soccorso dell'altro coniuge?

Ma si tratta di responsabilità personale!..................

Io credo che per noi docenti il rapporto scuola-famiglia sia di basilare importanza.
Non capisco la tua posizione.......finita la scuola dell'obbligo (biennio superiori) non si dovrebbero fare, per te, neanche i colloqui con i genitori, perchè sono "responsabilità personali" dello studente e la famiglia deve essere lasciata fuori?
Io penso invece che le comunicazioni scuola-famiglia siano SEMPRE importanti anche per gli alunni maggiorenni......e questo lo penso sia come docente che come genitore.

Comunicare é una cosa, se poi, il ragazzo riesce a imbrogliare i genitori non é compito degli insegnanti porvi rimedio. Soprattutto non va aggiunto del lavoro agli insegnanti, con mezzi scarsi, per porre rimedio alla disonestà interna alle famiglie.
Tornare in alto Andare in basso
raganella



Messaggi : 2039
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioOggetto: Re: registri personali on-line dal prossimo a.s.   Dom Lug 08, 2012 11:47 am

giovanna onnis ha scritto:
Mi pongo anche io la stessa domanda di Teacher83 "Chi darà i soldi alle scuole.....?".
La Spending Review prevede che a decorrere dall'anno scolastico 2012-2013 le istituzioni scolastiche statali debbano adottare pagelle elettroniche, registri on line, comunicazioni alle famiglie in formato elettronico…e tutto ciò deve essere attuato “con le risorse umane, (Noi!) strumentali (i nostri PC) e finanziarie (i nostri quattro soldi)disponibili a legislazione vigente, senza nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica”.....ma allora come potranno dotarsi le varie istituzioni scolastiche della "strumentazione" necessaria???? Semplice, scaricandone l'onere sul nostro groppone.
Ma non ci dovrebbe far riflettere il fatto che, benché il PC sia considerato strumento di lavoro essenziale per l'insegnante, non ci è concesso di scaricarne il costo attraverso il pagamento delle tasse? E pensare che certe categorie di lavoratori scaricano persino le papier de toilette :-))) Siamo troppo forti...
Tornare in alto Andare in basso
flo



Messaggi : 1781
Data d'iscrizione : 17.04.11
Località : Genova

MessaggioOggetto: Re: registri personali on-line dal prossimo a.s.   Dom Lug 08, 2012 1:15 pm

"senza nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica..."
condivido l'amara ma realstica lettura di raganella.... :-((
personalmente non ho alcuna intenzione di portare il mio pc a scuola (già è sparito il portatile acquistato con grande fatica l'anno scorso...)
e neanche di supportare tutti i colleghi (nel mio IC sono molti) completamente a digiuno di informatica, oltre all'aiuto già dato finora in frangenti vari (scaricamento cedolino, registrazione IOL, compilazione scheda professionalità, prova Invalsi di 3^ media...)

come sempre è il solito "fare le nozze con i fichi secchi!"
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47879
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: registri personali on-line dal prossimo a.s.   Dom Lug 08, 2012 4:59 pm

Fai benissimo a non portare il tuo pc a scuola. Se la scuola non è in grado di fornire un pc ad ogni docente o in ogni classe, vorrà dire che il registro si aggiornerà dall'aula informatica e si dovrà almeno averne un numero sufficiente per evitare il formarsi di file.
Quanto all'aiutare i colleghi, invece, è probabile che ti sarà chiesto se sanno che tu hai le competenze. Certo non è un obbligo, ma in queste situazioni è difficile dire di no... Suppongo che faranno comunque un corso all'inizio dell'anno per spiegare cosa si deve fare.
Tornare in alto Andare in basso
cheope



Messaggi : 259
Data d'iscrizione : 30.08.10
Età : 43
Località : rieti

MessaggioOggetto: Re: registri personali on-line dal prossimo a.s.   Dom Lug 08, 2012 5:03 pm

Sì, nella mia scuola è stato fatto un corso, ma non è per niente difficile usare il registro on line, è solo che toglie tempo alla lezione per i motivi che ho esposto sopra. I PC sono dei notebook piccoli, uno per aula e conservati in un armadio cassaforte, ogni docente della prima ora deve prendere quello della classe e connetterlo. Il problema può esserci al cambio dell'ora o a ricreazione se il docente si assenta (ma non dovrebbe farlo fino al cambio...) per eventuali danni provocati dagli alunni.
Tornare in alto Andare in basso
 
registri personali on-line dal prossimo a.s.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 4Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» aiutooo .... no line
» amazon - acquisti on line
» Corso di Nail Art On line
» adesso come posso avere fiducia nel prossimo tentativo(se mai ci sarà)?
» corsi on line di ricostruzione unghie

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: