Condividi
 

 Pensione e part-time

Andare in basso 
AutoreMessaggio
S.F.



Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 09.07.12

Pensione e part-time Empty
MessaggioTitolo: Pensione e part-time   Pensione e part-time EmptyMar Lug 17, 2012 7:52 pm

Buongiorno a tutti.
Volevo chiedere, chi insegna part-time avrà anche la pensione part-time?
Faccio un esempio. Io prendo circa 1350 euro di stipendio nella scuola primaria.
Part-time (con meno tasse da pagare) potrei prendere approssimativamente 750-800 euro.
La pensione è circa l'80% dello stipendio?
Con uno stipendio di 1400 euro si dovrebbero prendere sui 1100 euro di pensione.
Con uno stipendio di 800 euro si dovrebbero prendere sui 640 euro di pensione?
Sono giusti i miei calcoli?
Torna in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 19906
Data d'iscrizione : 24.08.10

Pensione e part-time Empty
MessaggioTitolo: Re: Pensione e part-time   Pensione e part-time EmptyMar Lug 17, 2012 8:18 pm

No, i tuoi calcoli partono dal presupposto che non sia cambiato nulla nel sistema pensionistico e che la tua carriera sia lineare.
Invece non è così e molto dipende da quanta parte della carriera lavorerai part time e da quanti anni di servizio hai attualmente.

La pensione, per tutti, dal 1 gennaio 2012 è strettamente dipendente dai contributi che si versano: è ovvio che, se si lavora part time, i contributi sono il 50% e renderanno in termini di pensione la metà di quanto rendono a chi lavora full time.

Fino al 31 dicembre 2011 invece erano in vigore tre sistemi:
1) il retributivo (pensione dipendente dall'ultimo stipendio percepito) riguarda quelli che avevano almeno 18 anni di servizio a fine '95. E' questo il sistema a cui fai riferimento quando dici che la pensione è pari all'80% dello stipendio, anche se non è proprio così.

2) il misto (riguarda quelli che avevano già qualche anno di servizio a fine '95, ma meno di 18);

3) il contributivo (per quelli assunti dal '96 in poi).

Se mi dici almeno quanti anni di servizio hai, posso spiegarti in concreto, ma molto a grandi linee, come funzionerà la tua pensione.

Torna in alto Andare in basso
S.F.



Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 09.07.12

Pensione e part-time Empty
MessaggioTitolo: Re: Pensione e part-time   Pensione e part-time EmptyMar Lug 17, 2012 8:22 pm

Grazie, sei molto gentile.
Ho 38 anni, da 11 anni insegno nella scuola primaria. Prendo circa 1350 euro al mese. Da settembre avrò il part-time (12 ore + 1 ora di programmazione).
Ti ringrazio sei potrai darmi delle notizie.
Grazie.
Torna in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 19906
Data d'iscrizione : 24.08.10

Pensione e part-time Empty
MessaggioTitolo: Re: Pensione e part-time   Pensione e part-time EmptyMar Lug 17, 2012 8:47 pm

se hai 11 anni di servizio, rientri totalmente nel sistema contributivo, che funziona all'incirca così (semplifico molto).
Ogni anno tu versi, poniamo, 2500 euro di contributi, che sono il tuo tesoretto :-)) messo da parte presso l'Inps.
Può anche succedere che un anno versi 2500, l'anno dopo 2800 perché lavori di più, un altro anno 1400 perché lavori di meno.
Al momento di andare in pensione, poniamo dopo 40 anni, avrai da parte un gruzzolo che ammonta a 2500 x 40 = 100.000 (ma anche di meno o di più, a seconda di quanto hai lavorato).
In realtà il montante contributivo (si chiama così) sarà più alto della semplice somma dei contributi versati, perché quelli degli anni precedenti vengono di volta in volta rivalutati in base all'inflazione.
Immaginiamo quindi che il tuo montante contributivo sia di 125.000 (tutte cifre a caso).
In base all'età che avrai, quel tesoretto sarà moltiplicato per un coefficiente; attualmente, per farti un esempio, il coefficiente per 64 anni d'età è 5,432%.
Ricapitolando, in questa ipotesi, pensione a 64 anni di età e 40 di contributi:
125.000 x 5,432% = euro 6790,00 (importo della pensione annua lorda, circa 565 euro mensili).

Naturalmente ho fatto un esempio ipotizzando contributi annuali a caso, ma capisci bene che, se percepisci metà stipendio, versi metà contributi e, di conseguenza, il tuo tesoretto si dimezza.
Torna in alto Andare in basso
S.F.



Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 09.07.12

Pensione e part-time Empty
MessaggioTitolo: Re: Pensione e part-time   Pensione e part-time EmptyMar Lug 17, 2012 9:12 pm

Quindi, per curiosità, la pensione massima a cui un insegnante può aspirare è di circa 1130 euro al mese (565 euro per 2)?
Ti ringrazio, ha spiegato molto bene la situazione. Purtroppo, sono costretta ad accettare il part-time. Magari riuscirò ad avere più ore in futuro.
Grazie. Ciao.
Torna in alto Andare in basso
S.F.



Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 09.07.12

Pensione e part-time Empty
MessaggioTitolo: Re: Pensione e part-time   Pensione e part-time EmptyMar Lug 17, 2012 10:30 pm

Allora, vediamo se ho capito.
2500 euro l'anno di contributi. Più o meno. Però, è nel caso del part-time.
Approssimativamente, ho dato 5000 euro di contibuti per 11 anni, cioé ho dato 55000 euro.
Nel futuro, se lavoro altri 29 anni part time: 2500x29: 72.500 euro.
Totale contributi versati: 127500 euro. 40 anni di contributi. E non ho aggiunto la rivalutazione (può essere del 25%?).
Se il coefficiente è 5,432: 577,15 euro al mese.
Se il coefficiente è 5,620: 592,12 euro al mese.
Non ho applicato la rivalutazione.
Ho considerato il coefficiente del 5,620 perché avrò 67 anni, con 40 anni di contributi, quando andrò in pensione (nell'ipotesi).
Giusti i calcoli?
Torna in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 19906
Data d'iscrizione : 24.08.10

Pensione e part-time Empty
MessaggioTitolo: Re: Pensione e part-time   Pensione e part-time EmptyMar Lug 17, 2012 11:42 pm

S.F. ha scritto:
Quindi, per curiosità, la pensione massima a cui un insegnante può aspirare è di circa 1130 euro al mese (565 euro per 2)?
Ho già precisato di aver scritto cifre a caso, come i 2500 di contributi e la rivalutazione, che viene effettuata ogni sulla base di tabelle Istat.
Per sapere quanto risulta realmente accreditato finora a tuo nome, devi chiedere un estratto conto contributivo.
Torna in alto Andare in basso
S.F.



Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 09.07.12

Pensione e part-time Empty
MessaggioTitolo: Re: Pensione e part-time   Pensione e part-time EmptyMer Lug 18, 2012 1:00 am

fradacla ha scritto:
S.F. ha scritto:
Quindi, per curiosità, la pensione massima a cui un insegnante può aspirare è di circa 1130 euro al mese (565 euro per 2)?
Ho già precisato di aver scritto cifre a caso, come i 2500 di contributi e la rivalutazione, che viene effettuata ogni sulla base di tabelle Istat.
Per sapere quanto risulta realmente accreditato finora a tuo nome, devi chiedere un estratto conto contributivo.
Si, grazie.
Torna in alto Andare in basso
Franco1952



Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 21.12.12

Pensione e part-time Empty
MessaggioTitolo: Re: Pensione e part-time   Pensione e part-time EmptyVen Dic 21, 2012 9:36 am

Buongiorno,
sono un docente nato nel '52 bloccato nel 2007, dal gradone Maroni fino al 2009 bloccato fino al 2012 dalla legge Damiano, i 60 anni anagrafici. Masscrato dalla Fornero e rinviato al 1/09/2015.
Al giugno 1984, data della domanda (immesso in ruolo il 10/09/1983) mi sono stati conteggiati ai fini pensionistici, già riscattati, 11 anni preruolo da allora sempre in servizio fino ad oggi con un part time (6 anni a 12 ore su 18) dal 2001 al 2007 poi di nuovo full time. Svolgendo altra attività, compatibile ed autorizzata dal dirigente, ho versato contributi all'INPS dal dicembre 2000 al dicembre 2011. Visto che siamo da 1/1/2012 tutti e solo con il contributivo posso far valere i contributi INPS versati e andare in pensione?
Posso compensare i minori contributi del part time, 6 anni, con quelli versati all'INPS?
i restanti contributi possono essere sommati per raggingere i fatidici 42 e 6 mesi richiestimi dalla legge Fornero?
Grazie a chi volesse illuminarmi.
Franco
Torna in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 19906
Data d'iscrizione : 24.08.10

Pensione e part-time Empty
MessaggioTitolo: Re: Pensione e part-time   Pensione e part-time EmptyVen Dic 21, 2012 1:48 pm

Franco1952 ha scritto:
Buongiorno,
sono un docente nato nel '52 bloccato nel 2007, dal gradone Maroni fino al 2009 bloccato fino al 2012 dalla legge Damiano, i 60 anni anagrafici. Masscrato dalla Fornero e rinviato al 1/09/2015.
Al giugno 1984, data della domanda (immesso in ruolo il 10/09/1983) mi sono stati conteggiati ai fini pensionistici, già riscattati, 11 anni preruolo da allora sempre in servizio fino ad oggi con un part time (6 anni a 12 ore su 18) dal 2001 al 2007 poi di nuovo full time. Svolgendo altra attività, compatibile ed autorizzata dal dirigente, ho versato contributi all'INPS dal dicembre 2000 al dicembre 2011. Visto che siamo da 1/1/2012 tutti e solo con il contributivo posso far valere i contributi INPS versati e andare in pensione?
Posso compensare i minori contributi del part time, 6 anni, con quelli versati all'INPS?
i restanti contributi possono essere sommati per raggingere i fatidici 42 e 6 mesi richiestimi dalla legge Fornero?
Grazie a chi volesse illuminarmi.
Franco
Non ho seguito molto gli ultimi sviluppi della riforma Fornero, né conosco i problemi legati alla doppia contribuzione Inps-Inpdap, quindi prendi con beneficio d'inventario quanto scrivo.
Mi sembrerebbe strano, però, che i periodi in cui hai versato contributi Inps possano essere sommati a quelli Inpdap per aumentare l'anzianità contributiva: sono contemporanei.
Quando avrò un po' di tempo, cercherò informazioni più attendibili.
PS Tu rientri nel contributivo pro-rata, solo cioè per gli ultimi scampoli di carriera; il grosso della tua pensione sarà la quota calcolata con il retributivo.
Torna in alto Andare in basso
tajmahal



Messaggi : 1689
Data d'iscrizione : 25.08.10

Pensione e part-time Empty
MessaggioTitolo: Re: Pensione e part-time   Pensione e part-time EmptyGio Ago 29, 2013 5:14 pm

con un contratto part time si potrà andare in pensione con il minimo (20 anni di contributi)???
Torna in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 19906
Data d'iscrizione : 24.08.10

Pensione e part-time Empty
MessaggioTitolo: Re: Pensione e part-time   Pensione e part-time EmptyGio Ago 29, 2013 5:40 pm

tajmahal ha scritto:
con un contratto part time si potrà andare in pensione con il minimo (20 anni di contributi)???
Quando si raggiungono i requisiti minimi di età anagrafica e anni di contribuzione si può andare in pensione.
Se in quegli anni hai lavorato ad orario pieno, l'importo della pensione sarà X, se hai lavorato part time al 50% l'importo della pensione sarà la metà di X.
Torna in alto Andare in basso
tajmahal



Messaggi : 1689
Data d'iscrizione : 25.08.10

Pensione e part-time Empty
MessaggioTitolo: Re: Pensione e part-time   Pensione e part-time EmptyGio Ago 29, 2013 5:45 pm

fradacla ha scritto:
tajmahal ha scritto:
con un contratto part time si potrà andare in pensione con il minimo (20 anni di contributi)???
Quando si raggiungono i requisiti minimi di età anagrafica e anni di contribuzione si può andare in pensione.
Se in quegli anni hai lavorato ad orario pieno, l'importo della pensione sarà X, se hai lavorato part time al 50% l'importo della pensione sarà la metà di X.
ho capito...e valgono solo gli anni con 52 settimane? se una persona un anno ha lavorato ad. esempio 45 settimane, non viene preso in considerazione quest'anno?
Torna in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 19906
Data d'iscrizione : 24.08.10

Pensione e part-time Empty
MessaggioTitolo: Re: Pensione e part-time   Pensione e part-time EmptyGio Ago 29, 2013 5:58 pm

tajmahal ha scritto:

ho capito...e valgono solo gli anni con 52 settimane? se una persona un anno ha lavorato ad. esempio 45 settimane, non viene preso in considerazione quest'anno?
Il servizio prestato nella scuola non si misura in settimane, ma in anni, mesi e giorni.
Si sommano tutti i periodi coperti da contratto.
Ipotizzando che tu abbia questo servizio
a.s 2007/2008 dal 1 sett al 31 gennaio (5 mesi)
a.s 2008/2009 dal 1 febbraio al 30 giugno (5 mesi)
a.s 2009/2010 dal 20 gennaio al 30 giugno (5 mesi e 11 giorni)
la tua anzianità contributiva sarà 1 anno, 3 mesi e 11 giorni
Torna in alto Andare in basso
tajmahal



Messaggi : 1689
Data d'iscrizione : 25.08.10

Pensione e part-time Empty
MessaggioTitolo: Re: Pensione e part-time   Pensione e part-time EmptyGio Ago 29, 2013 6:03 pm

fradacla ha scritto:
tajmahal ha scritto:

ho capito...e valgono solo gli anni con 52 settimane? se una persona un anno ha lavorato ad. esempio 45 settimane, non viene preso in considerazione quest'anno?
Il servizio prestato nella scuola non si misura in settimane, ma in anni, mesi e giorni.
Si sommano tutti i periodi coperti da contratto.
Ipotizzando che tu abbia questo servizio
a.s 2007/2008   dal 1 sett al 31 gennaio   (5 mesi)
a.s 2008/2009   dal 1 febbraio al 30 giugno (5 mesi)
a.s 2009/2010   dal 20 gennaio al 30 giugno (5 mesi e 11 giorni)
la tua anzianità contributiva sarà 1 anno, 3 mesi e 11 giorni
quindi si mettono tutti insieme? per caso conosci la normativa che posso consultare, sulle pensioni nella scuola?
Torna in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 19906
Data d'iscrizione : 24.08.10

Pensione e part-time Empty
MessaggioTitolo: Re: Pensione e part-time   Pensione e part-time EmptyGio Ago 29, 2013 10:57 pm

tajmahal ha scritto:

quindi si mettono tutti insieme? per caso conosci la normativa che posso consultare, sulle pensioni nella scuola?
Sì, i periodi contributivi si sommano, supplenze brevi, incarichi, servizi di ruolo.

Non so di preciso cosa vuoi sapere, ma puoi cominciare a guardare qui
http://www.inps.it/portale/default.aspx?sID=%3b0%3b8186%3b8413%3b8422%3b8430%3b&lastMenu=8430&iMenu=1&p4=2

In questo sito, invece, c'è una miniera di informazioni, alcune accessibili a tutti, altre riservate a chi richiede una password.
http://www.pensioniscuola.it/pesti/schede.htm
Torna in alto Andare in basso
mara88



Messaggi : 3994
Data d'iscrizione : 24.03.13

Pensione e part-time Empty
MessaggioTitolo: Re: Pensione e part-time   Pensione e part-time EmptyVen Ago 30, 2013 1:05 am

Scusate, quando si percepisce l'indennità di disoccupazione, l'aspi o mini-aspi, vengono riconosciuti i contributi figurativi, valgono a pieno titolo per la pensione come quelli derivati da contratto ?
Torna in alto Andare in basso
Blackzeldhouse



Messaggi : 162
Data d'iscrizione : 16.03.18

Pensione e part-time Empty
MessaggioTitolo: Re: Pensione e part-time   Pensione e part-time EmptyGio Feb 21, 2019 4:31 pm

Potrei gentilmente conoscere il minimale contributivo in termini di ore per avere un anno contributivo intero in caso di part time?


Grazie


Ultima modifica di Blackzeldhouse il Lun Mar 11, 2019 1:40 am, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



Pensione e part-time Empty
MessaggioTitolo: Re: Pensione e part-time   Pensione e part-time EmptyGio Feb 21, 2019 6:04 pm

S.F. ha scritto:
Da settembre avrò il part-time (12 ore + 1 ora di programmazione).

Premesso che le ore alla primaria sono in full time 22+2
La scelta del part-time 12 ore + 1 progr. anziché l'esatto 50% di 11 ore + 1 progr. è per mantenere determinate materie sulla tua classe o per altre ragioni che danno vantaggio nella normativa del part time?

Ossia cosa cambia dal richiedere l'esatto 50% al richiedere invece 1 ora di lezione in più, come l'utente S.F. intende fare? Ci sono dei vantaggi nei giorni di ferie o nel conteggio di quanto spetta per malattia ?
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Pensione e part-time Empty
MessaggioTitolo: Re: Pensione e part-time   Pensione e part-time Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Pensione e part-time
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Ferie, assenze, permessi, stipendi, cedolini, disoccupazione-
Vai verso: