Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Il paradosso dei Licei Scient. delle Sc. Appl.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
LucaPS



Messaggi : 1960
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Il paradosso dei Licei Scient. delle Sc. Appl.   Dom Lug 29, 2012 10:53 am

Per aggiungere un tassello per chi nega che le motivazioni di tutto ciò, dal 2009, sono politiche e ideologiche basti pensare che, con il Riordino, si sono tolti i Licei Scientifici Tecnologici agli Istituti Tecnici (nei quali erano nati, proprio per avvantaggiarsi delle competenze - anche laboratoriali - presenti negli Ist. Tecnici) e li si è dati ai Licei Scientifici ordinamentali, che riferiscono a tuttoggi di non avere le strutture laboratoriali previste dai Licei delle Scienze Applicate (anche se previste in misura minore dei vecchi Liceo Scientifico-tecnologici).
In pratica, si è liceizzata la sperimentazione scientifico-tecnologica, facendola diventare una brutta copia degli Scientifici ordinamentali, a) col risultato che oggi un buon Ist. Tecn. val di più - riguardo alle materie di indirizzo - di un Liceo Scientifico Scienze Applicate e b) col risultato che - paradossalmente - gli alunni degli Scientifici Scienze Applicate avranno pure Storia e Filosofia insegnata - così ufficiosamente dice il Miur - "meglio" (cioè da un A037, anzichè da un A050 e da un A036) ma avranno meno offerta formativa e competenze sulle materie di indirizzo rispetto agli alunni diplomati nel Liceo Scientifico-Tecnologico (afferente agli ITC) della Sperimentazione Brocca.
Peccato che le famiglie non iscrivano i propri figli allo Scientifico delle Scienze Applicate per Storia e Filosofia - che non sono materie di indirizzo - ma per le discipline scientifico-tecniche.
Ditemi voi, questo Riordino...
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47788
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Il paradosso dei Licei Scient. delle Sc. Appl.   Dom Lug 29, 2012 1:12 pm

In molte province i licei scientifici tecnologici erano già all'interno dei licei scientifici e non degli istituti tecnici. Non generalizziamo.
Tornare in alto Andare in basso
LucaPS



Messaggi : 1960
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Il paradosso dei Licei Scient. delle Sc. Appl.   Dom Lug 29, 2012 2:01 pm

Concordo, non generalizziamo. Nella mia provincia, tutti appartenevano a Ist. Tecn. Forse è così per la maggioranza.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Il paradosso dei Licei Scient. delle Sc. Appl.   Dom Lug 29, 2012 3:41 pm

Concordo con Dec, anche nella mia regione il Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate è inserito in alcuni casi all'interno degli Istituti Tecnici, in altri casi all'interno del Liceo Scientifico...le realtà sono diverse e variegate da regione a regione e ,all'interno di una stessa regione, da provincia a provincia.
Una cosa che ho potuto notare, nella mia esperienza di presidente del consiglio di Istituto (ovviamentre come genitore) in un Liceo Scientifico e che qui spesso c'è una certa resistenza alla richiesta di attivazione del Liceo Scienze Applicate (malgrado le numerose richieste di studenti che vorrebbero scegliere questo indirizzo) in quanto si determinerebbe la scomparsa del Latino e una contrazione nelle ore di Filosofia (da 3 - 3 - 3 nel triennio a 2 - 2 - 2) con conseguenze sugli organici........
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47788
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Il paradosso dei Licei Scient. delle Sc. Appl.   Dom Lug 29, 2012 3:48 pm

Magari ci fosse questa resistenza (o magari producesse risultati)... Nella mia provincia l'hanno attivato in tutti i licei scientifici, anche dove il tecnologico non c'era, ed è in continua espansione, anche se quasi ovunque è percepito come un liceo di serie B (forse è proprio per questo che ha successo).
Tornare in alto Andare in basso
LucaPS



Messaggi : 1960
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Il paradosso dei Licei Scient. delle Sc. Appl.   Dom Lug 29, 2012 5:28 pm

> si ha resistenza ad attivarli in quanto si determinerebbe la scomparsa
> del Latino e una contrazione nelle ore di Filosofia (da 3 - 3 - 3 nel triennio a 2 - 2 - 2)
> con conseguenze sugli organici...

Quindi era meglio che gli Scientifici Scienze Applicate fossero rimasti in maggioranza afferenti agli ITC, oltrechè per il POF fornito agli studenti. Ora cmq gli Scientifici Ordinamentali sono quasi obbligati ad attivare l'opzione scienze applicate... che finirà per prevalere sull'Ordinamentale, per i motivi che spieghi, producendo la contrazione di ore che riferisci.

Lo spostamento (la liceizzazione degli Scientifici Tecnologici sperimentali, tolti agli ITC) quindi è stato sia un danno per i docenti che per gli alunni.

E il motivo dello spostamento non riesco ancora a vederlo.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Il paradosso dei Licei Scient. delle Sc. Appl.   Dom Lug 29, 2012 6:27 pm

LucaPS ha scritto:
> si ha resistenza ad attivarli in quanto si determinerebbe la scomparsa
> del Latino e una contrazione nelle ore di Filosofia (da 3 - 3 - 3 nel triennio a 2 - 2 - 2)
> con conseguenze sugli organici...

Quindi era meglio che gli Scientifici Scienze Applicate fossero rimasti in maggioranza afferenti agli ITC, oltrechè per il POF fornito agli studenti. Ora cmq gli Scientifici Ordinamentali sono quasi obbligati ad attivare l'opzione scienze applicate... che finirà per prevalere sull'Ordinamentale, per i motivi che spieghi, producendo la contrazione di ore che riferisci.

Lo spostamento (la liceizzazione degli Scientifici Tecnologici sperimentali, tolti agli ITC) quindi è stato sia un danno per i docenti che per gli alunni.

E il motivo dello spostamento non riesco ancora a vederlo.

Io questo danno per gli alunni sinceramente non lo vedo...molti Licei scientifici dispongono di laboratori all'avanguardia nelle discipline scientifiche...penso molto di più degli ITC. Ritengo che le Scienze applicate iano discipline più "naturali" per un Liceo scientifico rispetto ad un istituto tecnico.....certo che il piano di studi prevede un percorso curricolare diverso che penalizza alcune discipline, ma ne favorisce altre come le Scienze che da 2 - 2 - 3 - 3 - 3 passa a 3 - 4 - 5 - 5 - 5 e compare l'Informatica come disciplina autonoma non legata alla Matematica. In tutte le sperimentazioni ci sono cdc favorite e altre penalizzate...questo è legato, chiaramente, alla specificità dell'indirizzo.
Caro LucaPS, secondo te, quali Istituti Tecnici si presterebbero meglio, rispetto ad un Liceo Scientifico, all'istituzione di un Liceo Scienze applicate ?
Tornare in alto Andare in basso
spank



Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 08.07.11

MessaggioOggetto: Re: Il paradosso dei Licei Scient. delle Sc. Appl.   Mer Ago 01, 2012 5:05 pm

dalle mie parti i LST erano attivati presso gli ITI e li sono rimasti trasformati in LSA

cmq dove attivare i vari indirizzi non è una scelta ministeriale e nulla c'è scritto sui regolamenti relativamente a questo. Dove attivare i singoli indirizzi lo decide la provincia!!!
le scelte sono state, in questo caso più che mai, ma anche in altri, molto disomogenee...........e spesso dettate da "ragion politiche" mi dicono.....da me devo dire che gran problemi non ci sono stati
erano 3 in provincia i LST e quelli li hanno trasformati in LSA presso gli iti anche perchè i licei scientifici non avevano intenzione di attivarli in quelle città (confermo quindi quanto detto dal collega in precedenza, u collegi degli scientifici sono alquanto restii nel richiedere l'attivazione)
in un'altra città solo un liceo scientifico ha chiesto l'attivazione ma dopo il primo anno non ha riformato la classe.....
Tornare in alto Andare in basso
bgiordy



Messaggi : 185
Data d'iscrizione : 17.02.12

MessaggioOggetto: Re: Il paradosso dei Licei Scient. delle Sc. Appl.   Gio Ago 02, 2012 7:53 am

Mi pare sia la regione e non la provincia a decidere. In ogni caso, nella mia città è stato purtroppo tolto all'IT per passarlo al LS.

Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Il paradosso dei Licei Scient. delle Sc. Appl.   Gio Ago 02, 2012 12:15 pm

Si anche io so che è la Regione ad autorizzare nuovi indirizzi, ma deve esserci, comunque, richiesta da parte delle singole scuole con delibera del Consiglio di istituto
Tornare in alto Andare in basso
 
Il paradosso dei Licei Scient. delle Sc. Appl.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Vi segnalo questo interessante articolo sulla salute delle donne (aborto, legge 40 e chi più ne ha più ne metta)
» Genesi delle leggi e influenze culturali
» la repubblica delle banane
» ciao stesteeeee!!!!!passa delle belle vacanze!!!!
» 03 - Codice Penale del Regno delle Due Sicilie

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: